Miglior Webcam con Microfono [Classifica e Prezzi]

Francesco Russo 17/2/2021
MIGLIORE SECONDO ME
Logitech C925-E
97,50 € - 114,99 € (-15%)
Generalmente spedito entro 2-3 giorni
 
OTHA W624 Streaming Webcam
50,99 € - 59,99 € (-15%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
EKACOM A521
39,09 € - 45,99 € (-15%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Trust Tyro
58,99 € - 69,99 € (-16%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Aukey PC-LM1A
59,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Non dimenticare che alle 15:00 abbiamo la conference call con il consiglio d’amministrazione. Papà mi presti il computer per la didattica a distanza? Dai, facciamo una video-chiamata alla nonna per vedere come sta. Sono tre frasi estrapolate da contesti completamente diversi, ma che in realtà hanno un minimo comune denominatore: un persona che si pone davanti all’obiettivo di una camera per effettuare una conversazione video. Le video-chiamate sono ormai la regola in questi tempi moderni, soprattutto grazie alla diffusione sempre più massiccia degli smartphone. Per svariati motivi, però, spesso le videochiamate devono essere fatte da PC, e la camera in dotazione il più delle volte non è all’altezza delle aspettative. Ecco perché ho voluto creare una classifica mettendo a confronto le migliori webcam con microfono:
  • Se non sei uno che odia gli spoiler posso già dirti che la Logitech C925-E è secondo me la migliore webcam con microfono, perché racchiude in un unico prodotto tutte quelle che sono le qualità fondamentali in questa tipologia di prodotto: risoluzione 1080p, frame rate 30 fps, messa a fuoco automatica e microfono stereo. Serve altro?
  • Nella sezione “come scegliere una webcam con microfono” troverai invece i parametri e le linee guida per un acquisto consapevole del miglior prodotto per le tue specifiche esigenze.
  • Pubblicato il 17.02.2021.

1
Logitech C925-E

LA MIGLIORE WEBCAM CON MICROFONO SECONDO ME

97,50 € 114,99 € (-15%) Generalmente spedito entro 2-3 giorni

In un mondo in cui smartphone e tablet hanno preso il sopravvento rispetto ai computer desktop, pensavo che lo stesso concetto di webcam fosse ormai superato. Invece, nel preparare questa guida, ho potuto notare che questo settore non solo non è affatto defunto, ma vanta anche delle innovazioni tecnologiche interessanti.
Tutto questo ovviamente ha reso la mia ricerca più difficile del previsto, ma alla fine ho certificato ancora una volta che, seppur a decenni di distanza dall’ultima volta che ne avevo provato una, le webcam con microfono della Logitech restano ancora oggi le migliori. Nello specifico, la C925-E è a mio avviso la migliore in assoluto, perché vanta prestazioni eccezionali.

Compatibilità con tutti i principali software

Per quel che riguarda la tecnologia video, con la sua alta definizione da 1080p e frame rate da 30 fps, la Logitech C925-E costituisce il top per quello che attualmente possono offrire le webcam con microfono.
Di questo prodotto, inoltre, stupisce anche l’universalità, dato che è compatibile con tutti i principali software che prevedono l’utilizzo di una webcam: non solo Skype e Zoom, ma anche programmi professionali come Cisco girano alla grande con la Logitech C925-E. Qualora se ne presenti l’esigenza, poi, la webcam è dotata di copri-obiettivo integrato, che permette di oscurare la propria privacy in un attimo.
Completano l’elenco delle prestazioni ad alta qualità il campo visivo a 78 gradi, la messa a fuoco automatica e ovviamente il microfono in dotazione con qualità stereo.

Conclusioni

La Logitech C925-E è quanto di meglio possa offrire il mondo delle webcam con microfono, sia per qualità e fluidità delle immagini trasmesse, sia per l’eccellente resa audio.
A un prodotto del genere devi fare proprio le pulci per trovargli un difetto, e il massimo che posso rimproverare alla Logitech è che questa webcam non abbia un software proprietario che ne guidi l’installazione.
Dato che una volta collegata al PC il sistema la installa in automatico senza bisogno di istruzioni, capisci da solo che si tratta di una protesta futile!

PRO
  • Risoluzione 1080p.
  • Frame rate 30 fps.
  • Messa a fuoco automatica.
CONTRO
  • Manca un software proprietario.

2
OTHA W624 Streaming Webcam

WEBCAM CON MIGLIORE FRAME RATE

50,99 € 59,99 € (-15%) Disponibilità immediata

Quando da ragazzo provavo per la prima volta l’ebbrezza delle videochiamate con Skype, non potevo pretendere conversazioni di grandi qualità. All’epoca era tutto nuovo e mi facevo andare bene qualsiasi cosa, perfino la connessione con il modem a 56K quando nel resto del mondo già si parlava di ADSL. I pugni per le immagini scadenti se li prendeva il mio povero modem, convinto che fosse un problema di connessione, e invece era il frame rate della mia webcam di allora a non essere all’altezza.
Il frame rate è il numero di fotogrammi che ogni secondo una webcam trasmette durante le videochiamate. Maggiore è il numero del frame rate, più fluido sarà il video. La webcam con microfono con il miglior frame rate è sicuramente quella della Otha, con i suoi 60 fotogrammi per secondo.

Oltre il frame rate

Se i 60 fps sono il fiore all’occhiello della webcam Otha, anche le altre prestazioni non sono da meno. Una risoluzione da 1080p, la messa a fuoco automatica e il microfono con qualità audio stereo ti fanno capire sin da subito che ci troviamo di fronte a una “signora webcam”.
Grazie alla tecnologia del riconoscimento facciale, il viso rimane nitido anche in caso di bruschi spostamenti, e in situazioni di poca luce il bilanciamento automatico del bianco fa aumentare la luminosità.

Conclusioni

Basta dare un’occhiata alle prestazioni della webcam Otha per capire che aveva tutti i numeri per ottenere lo scettro di questa mia speciale classifica.
Posso solo dirti che la vittoria è arrivata sul filo di lana: anche il neo di questa webcam è poca cosa, ma rimane comunque un pò grave: avere l’autofocus leggermente più lento della media dei prodotti concorrenti. Pecca quindi che influisce sulla votazione finale.

PRO
  • Frame rate da 60 fps.
  • Risoluzione video da 1080p.
  • Bilanciamento bianco automatico.
CONTRO
  • Autofocus leggermente più lento della media.

3
EKACOM A521

WEBCAM CON MICROFONO CON MIGLIORE LENTE

39,09 € 45,99 € (-15%) Disponibilità immediata

Sotto certi aspetti, recensire una webcam è un po’ come dare un parere su una fotocamera: alcuni degli aspetti più rilevanti dei due prodotti sono assolutamente sovrapponibili.
Uno di questi è sicuramente la qualità della lente, il vero valore aggiunto di un qualunque prodotto che deve riprendere video in tempo reale. Se pensi infatti che basta pulire con il panno in dotazione la lente della webcam per avere immagini di alta qualità ti sbagli di grosso: avere un vetro di ottima fattura è il primo passo verso video fluidi e nitidi.
Fra tutte quelle che ho analizzato, comunque, la webcam con migliore lente è sicuramente quella dell’Ekacom, che con i suoi 6 strati di rivestimento cattura ogni singolo dettaglio.

Qualità Full HD

La risoluzione video della webcam Ekacom è 1080p: forse dire Full HD è più altisonante, ma si tratta della stessa cosa. Altro aspetto che apprezzo di questo prodotto è la sua assoluta compatibilità con tutti i principali sistemi operativi in circolazione: da Windows al Mac OS, passando per Android, iOS e perfino con il vecchio Chrome OS.
L’autofocus integrato garantisce un’immagine sempre messa a fuoco, il doppio microfono in dotazione vanta la tecnologia “noise cancelling” che elimina tutti i rumori di fondo, è l’installazione avviene in automatico collegando semplicemente la webcam alla porta USB.

Conclusioni

In un settore in cui la concorrenza non manca ed è particolarmente agguerrita, la webcam Ekacom emerge con una qualità netta. Non può tuttavia competere con le top di gamma del settore perché ho notato, che in situazioni di poca luminosità l’immagine è davvero poco chiara.

PRO
  • Lente con 6 strati in dotazione.
  • Risoluzione 1080p.
  • Tecnologia noise cancelling.
CONTRO
  • Fatica in situazioni di poca luce.

4
Trust Tyro

WEBCAM CON MICROFONO CON MIGLIOR AUTOFOCUS

58,99 € 69,99 € (-16%) Disponibilità immediata

In una webcam l’autofocus ritengo sia fondamentale, perché è evidente che durante una video lezione, una conference call o una semplice videochiamata non può star lì ogni minuto a trovare la giusta messa a fuoco. L’autofocus non è sicuramente la trovata del millennio, è una caratteristica di quasi tutte le webcam con microfono, ma non è immediato in tutte.
Ritengo che la webcam con miglior autofocus sia sicuramente la Tyro della Trust, altra azienda importante nel mondo della tecnologia desktop.

Ottime prestazioni

Per quel che riguarda il comparto video, anche la Trust Tyro Webcam rispetta gli standard top della risoluzione Full HD da 1080p con frame rate da 30 fps.
In casi di scarsa illuminazione, il bilanciamento automatico del bianco permette alla webcam di fornire comunque immagini chiare, ma quello che ho particolarmente apprezzato è la sua versatilità di collocazione: oltre al classico morsetto da agganciare al monitor, infatti, la microcamera è dotata di un aggancio universale per treppiedi.
Compatibile con tutti i principali software di videochiamata, la Trust Tyro Webcam vanta l’installazione automatica non appena viene collegata alla porta USB del computer.

Conclusioni

Per qualità delle immagini e facilità d’utilizzo, anche la Trust Tyro Webcam meriterebbe un posto fra i top gamma di settore. Quello che la fa scivolare in classifica, invece, è il comparto microfono, che più volte trasmette la voce con un leggero fruscio.

Video YouTube

PRO
  • Autofocus eccezionale.
  • Risoluzione 1080p.
  • Collocazione universale.
CONTRO
  • Microfono da migliorare.

5
Aukey PC-LM1A

WEBCAM CON MICROFONO DAL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ PREZZO

59,99 € Disponibilità immediata

I prodotti con la miglior qualità prezzo nelle mie guide sono come i corvi della Torre di Londra: non possono mai mancare. Per quel che riguarda le webcam con microfono, il prodotto che abbina a un costo interessante ottime caratteristiche tecniche è ancora una volta uno della Aukey, la PC-LM1A.

Buone prestazioni

La risoluzione video da 1080p con frame rate da 30 fps è la base di partenza, e la Aukey PC-LM1A ovviamente non fa eccezione.
L’installazione è automatica, funziona con i principali software di videochiamata ed è compatibile con diversi sistemi operativi. Il microfono vanta il noise cancelling e la collocazione è davvero semplice con la classica clip in dotazione.

Conclusioni

La Aukey PC-LM1A è una webcam che a prima vista “non ruba l’occhio”, ma basta confrontarne il prezzo e le caratteristiche tecniche per capire che si tratta di un affare. Se i materiali che costituiscono la scocca esterna fosse di qualità superiore, forse parleremmo di una top di gamma.

PRO
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.
  • Risoluzione video 1080p.
  • Noise cancelling incluso.
CONTRO
  • Materiali esterni da migliorare.

6
Logitech C920S HD Pro

WEBCAM CON MICROFONO CON MIGLIOR RISOLUZIONE VIDEO

112,87 €

Essendo la Logitech ancora oggi l’azienda leader nel mercato delle webcam con microfono, era quasi scontato che riuscisse a entrare in questa mia classifica con almeno un altro suo prodotto. Fra l’altro il vantaggio competitivo del modello C920S HD Pro non è di quelli di secondo piano: è a mio avviso la webcam con microfono con la migliore risoluzione video.
Qui però è doveroso da parte mia una postilla: a leggere la scheda tecnica, la Logitech C920S HD Pro vanta una risoluzione video Full HD da 1080p con frame rate da 30 fps. Si tratta di numeri validissimi, ma che in realtà sono presenti anche nelle schede tecniche di altre webcam. Eppure, quando ho provato la Logitech C920S HD Pro è stata quella che più di tutte mi ha convinto per la sua risoluzione video. Qui i casi sono due: o la Logitech ha dichiarato numeri più modesti rispetto alle reali potenzialità della C920S HD Pro, oppure tutte le altre aziende millantano dati più elevati di quelli che effettivamente raggiungono.
Francamente, trovare una risposta non mi interessa: al momento sapere che la Logitech C920S HD Pro è la webcam con microfono con miglior risoluzione video è più che sufficiente.

Altre prestazioni interessanti

Dato che abbiamo già abbondantemente parlato della risoluzione video, è opportuno elencare anche le altre qualità di questa webcam. La Logitech C920S HD Pro vanta l’autofocus, si può collegare ai device anche in modalità Wi-Fi, corregge in automatico il bianco per aumentare la luminosità in casi di poca luce ed è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi.

Conclusioni

La Logitech C920S HD Pro è un’altra webcam che entra a pieno titolo nelle categorie delle top di gamma. Rispetto alle sue illustri colleghe, tuttavia, vanta un neo un po’ più grosso, la cui gravità è direttamente proporzionale alla dimensione dell’ingenuità che mai mi sarei aspettato nella Logitech: il supporto che blocca la webcam sullo schermo è particolarmente ingombrante.
Soprattutto nei modelli privi di cornice, questo implica che si copre una bella porzione di schermo, rendendo l’effetto fastidioso: errore da matita rossa.

PRO
  • Risoluzione video eccezionale.
  • Autofocus.
  • Collegamenti wireless.
CONTRO
  • Supporto troppo ingombrante.

7
Spedal Webcam

WEBCAM CON MIGLIORE MICROFONO E NOISE CANCELLING

59,99 €

Se è vero che la qualità principale di una webcam è quella di trasmettere immagini e video in alta risoluzione, è anche utile ricordare che in questa guida io mi occupo di una tipologia specifica, quelle ovvero che vantano anche il microfono. Trovo quindi corretto porre l’accento anche sul prodotto che, oltre a trasmettere immagini di buona qualità, esalta il comparto audio.
In questa speciale nicchia, il prodotto che la spunta è la webcam della Spedal, e non solo perché può vantare il noise cancelling che elimina i rumori di fondo (qualità presente anche in altri device), ma proprio perché la qualità audio della voce trasmessa attraverso il microfono è la migliore fra tutti prodotti che ho considerato.

Zoom digitale 5X

La webcam Spedal, oltre a rispettare lo standard della risoluzione da 1080p, può vantare uno zoom digitale da 5X. In altre occasioni, ho già avuto modo di sottolineare come io preferisca lo zoom ottico a quello digitale, ma dato che stiamo parlando di webcam e non di fotocamere si tratta di un valore comunque importante, che molti prodotti concorrenti non possono vantare.
La peculiarità di questa webcam è inoltre la luce ad anello che si trova intorno all’obiettivo: in questo modo le riprese appaiono sempre luminose e l’immagine trasmessa ne giova in termini anche di professionalità.
La webcam Spedal, infine, è compatibile con tutti i principali sistemi operativi e funziona alla grande con Skype, Zoom e Cisco.

Conclusioni

Nonostante debba ammettere che la Spedal sia un’azienda di cui non avevo mai sentito parlare, questa webcam è davvero un prodotto valido. Non ha veri e propri difetti, ma ho notato una cosa singolare: se provo a registrare un video girato con questa webcam, nel file multimediale si sente un rumore di fondo, che poi ho scoperto essere relativo all’autofocus.
Che un prodotto con un microfono eccezionale, che per giunta vanta il noise cancelling, si perda in un’ingenuità del genere è come una coltellata al cuore.

PRO
  • Microfono eccezionale.
  • Risoluzione 1080P.
  • Luce ad anello per miglior luminosità.
CONTRO
  • Rumori di fondo durante registrazione video.

8
Angetube 967 Full HD

WEBCAM CON MICROFONO E MIGLIOR LUCE

65,99 € 89,99 € (-27%)

Non so te, ma a parte nelle occasioni legate allo smart working, nella stragrande maggioranza dei casi io uso la webcam di sera, quando dopo una giornata di lavoro posso sedermi al PC e fare qualche videochiamata.
Le conversazioni in videochat, fatte nelle ore serali, hanno tutte un problema in comune: una scarsa illuminazione che in molti casi genera immagini che ricordano molto le atmosfere tetre di The Blair Witch Project.
La miglior webcam che risolve il problema delle riprese al buio è la Angetube Full HD, che sfrutta un concetto semplice: un anello di luce intorno all’obiettivo. Non si tratta di una novità rivoluzionaria, ma nella Angetube l’illuminazione prodotta è di buona qualità.

Doppio microfono con noise cancelling

Anche la webcam Angetube Full HD, come si intuisce dalla denominazione, vanta una risoluzione 1080p e un frame rate da 30 fps.
Molto più interessante, tuttavia, è il comparto audio, con il doppio microfono che vanta la tecnologia noise cancelling per eliminare i rumori di fondo.
L’autofocus in dotazione assicura un’ottima messa a fuoco, la webcam è compatibile con i vari Zoom, Skype, YouTube e molti altri e la clip flessibile offre diverse soluzioni di collocazione.

Conclusioni

L’Angetube Full HD è una buona webcam, magari non una top di gamma ma può tornare utile in moltissime occasioni. Magari se si migliorasse il comparto esterno, con una plastica che non mi è parsa di eccellente qualità, non sarebbe male.

PRO
  • Eccellenti riprese al buio.
  • Risoluzione da 1080p.
  • Noise cancelling.
CONTRO
  • Materiali esterni da migliorare.

9
NIYPS Full HD Webcam

MIGLIOR WEBCAM CON MICROFONO ECONOMICA

24,99 €

Nel mondo del lavoro è arrivato in maniera prepotente anche da noi il concetto di smart working, ovvero la possibilità per alcune realtà professionali di poter lavorare da remoto, direttamente da casa propria, anziché recarsi fisicamente in azienda.
In Italia lo smart working è esploso solo a causa dell’emergenza sanitaria del 2020 legata al Covid-19, ma alla prova dei fatti poi molte aziende ne hanno scoperto e apprezzato le potenzialità, facendolo diventare una soluzione professionale stabile.
Se anche tu sei in regime di smart working e sei “costretto” a dotarti di una webcam con microfono per poter partecipare alle riunioni di lavoro da remoto, probabilmente vuoi un prodotto valido ma che al tempo stesso costi poco.
Ecco, se questa premessa descrive in pieno la tua situazione, ti consiglio senza indugi di acquista la webcam Niyps, la migliore nella categoria low cost.

Ideale per Mac

La webcam Niyps si mostra particolarmente adatta al sistema operativo Mac OS, dato che basta collegarla alla porta USB del device per avviare la configurazione automatica in pochi secondi.
La risoluzione video è da 1080p, il frame rate si attesta sui canonici 30 fps e il microfono vanta un suono chiaro e pulito.
Compatibile con applicazioni come FaceTime, Zoom e YouTube, la webcam Niyps è dotata della classica clip per essere agganciata al monitor e può ruotare di 360 gradi.

Conclusioni

Per essere una webcam che ti porti a casa con poche decine di euro, la Niyps è un prodotto che svolge egregiamente il suo lavoro. Ovviamente non appartiene alla fascia alta, e me ne sono accorto soprattutto nelle condizioni di scarsa luminosità, con le immagini davvero poco nitide.

PRO
  • Eccellente prodotto economico.
  • Risoluzione 1080p.
  • Frame rate 30 fps.
CONTRO
  • Non il massimo con luce scarsa.

10
Aukey PC-LM1E-EU

WEBCAM CON MICROFONO DAL MIGLIOR DESIGN

Lo so cosa stai pensando: ma a me cosa frega del design di una webcam, dato che si tratta di un prodotto che non ha alcuna valenza estetica, con cui non devo uscirci al sabato sera? A prima vista si tratta di un’osservazione corretta, ma quando si parla di design non ci si riferisce esclusivamente al lato estetico, ma si tende anche a sottolineare la leggerezza del prodotto e la sua usabilità.
La webcam PC-LM1E-EU della Aukey, ad esempio, pur avendo un nome tutt’altro che semplice da pronunciare, è quella che a mio avviso vanta il miglior design perché, oltre a essere leggerissima, quando si applica allo schermo con la clip copre una porzione infinitesimale di schermo, perfino nei modelli sprovvisti di cornice.

Grande compatibilità

Oltre al design, la Webcam PC-LM1E-EU della Aukey vanta tantissime altre peculiarità interessanti.
Per quel che riguarda la risoluzione video, ormai avrai già capito: esatto, 1080p e frame rate da 30 fps. Questa webcam inoltre è compatibile con tutti i principali sistemi operativi e funziona perfettamente non solo con i software di ultima generazione, ma anche con quelli più datati.
Inoltre, è una delle poche webcam che può essere abbinata a una televisione smart, a patto che quest’ultima abbia come sistema operativo Android TV.
Il microfono in dotazione offre una qualità audio eccellente e la configurazione plug & play garantisce l’installazione istantanea e senza driver.

Conclusioni

Questa webcam Aukey è di fondo un gran bel prodotto, che oltre a un design interessante vanta anche ottime caratteristiche. Eppure, fra tutti i prodotti che ho preso in considerazione è quella che mi ha fatto sanguinare il cuore più di tutte: ma come si fa a “partorire” una webcam sprovvista di autofocus?

PRO
  • Design interessante.
  • Compatibile anche con smart TV.
  • Risoluzione 1080p.
CONTRO
  • Manca l’autofocus.

Quanto costa una webcam con microfono?

Oggi, il prezzo medio di una webcam con microfono è pari a 63,38 €, calcolato come media dei prodotti presenti in questa classifica.

Andamento prezzo medio

Come Scegliere la Miglior Webcam con Microfono

Dopo aver visto quelli che, a mio avviso, sono le migliori webcam con microfono attualmente disponibili sul mercato, in questa parte della guida vedremo quali sono le caratteristiche da considerare prima di acquistarne una.
Se fossimo a scuola, in realtà, parleremmo di un semplice ripasso: se hai letto con attenzione le descrizioni che ho fornito per ogni singolo prodotto, ti sarai sicuramente accorto che alcuni punti cardini si ripetevano in maniera ossessiva su tutti i prodotti.
Comprendo che non sia il massimo in termini di vivacità di lettura, ma il mio obiettivo è fornirti le giuste competenze per acquistare la webcam con microfono che più si addice, e io appartengo alla scuola della “ridondanza”: a furia di ripetere prima o poi i concetti entrano in testa, fosse anche solo per inerzia.

Risoluzione

Per quel che riguarda la risoluzione, la mia ossessività durante la fase di descrizione ti avrà fatto capire che le migliori webcam sono solo quelle che possono vantare almeno 1080p Full HD. L’offerta è talmente ampia e a costi contenuti che non ha alcun senso accontentarsi di risoluzioni di livello minore.
Al tempo stesso, le webcam che possono vantare la tecnologia 4K sono ancora poche, e tutte con un prezzo esorbitante, quindi finché non cresceranno quantitativamente preferisco optare per quelle Full HD.

Frame rate

Una caratteristica ancor più importante della risoluzione video è quella legata al frame rate, ovvero al numero di fotogrammi per secondo (fps) che un filmato può vantare.
Hai presente quando parli di video “a scatti”? Affinché un video sia fluido, deve poter vantare un grande numero di fotogrammi per secondo, ovvero un valore importante di frame rate.
Quando scegli una webcam con microfono presta sempre attenzione al valore del frame rate, e assicurati che sia almeno di 30 fps, non scendere mai al di sotto di questo livello.
Se poi trovi un prodotto che possa raggiungere un frame rate da 60 fps, fai carte false per accaparrartelo.

Autofocus

L’autofocus, come sicuramente già saprai, è quello strumento che permette di mettere a fuoco automaticamente le immagini riprese. Se per una fotocamera si può scegliere se usare l’autofocus è mettere le immagini a fuoco in modalità manuale, anche per dare una propria interpretazione alla fotografia che si sta per scattare, per una webcam tutta questa “poesia” è a mio avviso fuori luogo.
Le webcam non sono fatte per creare foto evocative o realizzare cortometraggi artistici, hanno una funzione puramente pratica, servono per le video-chiamate ed è fondamentale che le immagini trasmesse non siano mai sfocate.
Alla luce di questa premessa, quindi, assicurati che la webcam che vuoi acquistare abbia l’autofocus incluso.

Riprese con scarsa luminosità

Possono esserci diversi motivi per cui alcune video-chiamate possono essere fatte in condizioni di scarsa luminosità: orari serali, luci spente per non svegliare i bambini e molti altri.
È per questo motivo che dovrai valutare anche che la webcam possa offrire una buona visibilità al buio o comunque con poca luce.
Il problema della scarsa luminosità è ovviamente noto alle aziende produttrici, che offrono in linea generale due soluzioni per la questione:

  1. c’è chi opera lato software al bilanciamento del bianco, in modo da rendere l’immagine più chiara digitalmente, e...
  2. chi invece molto più prosaicamente ha risolto la problematica applicando una luce artificiale intorno all’obiettivo, a mo’ di anello.

Ritengo siano due soluzioni ugualmente valide, quindi per una volta lascio a te l’incombenza di decidere quello che preferisci.

Microfono

Trattandosi di webcam dotate di microfono, è ovvio che sia fondamentale dire qualche parola anche sul comparto audio. Le migliori webcam sono quelle dotate di doppio microfono integrato, che al tempo stesso possa vantare la tecnologia noise cancelling, che permette di eliminare ogni rumore di fondo.
Ti sconsiglio invece la tecnologia a microfono singolo, perché la qualità audio è nettamente inferiore.

Conclusioni

Arrivati a questo punto non ho più nulla di insegnarti, adesso puoi andare per la tua strada. No tranquillo, non sono ubriaco, è che per una volta volevo mostrare il mio lato melodrammatico.

Battute a parte, se hai avuto la pazienza di leggere per intero questa guida, significa che puoi scegliere con maggior consapevolezza la webcam con microfono che preferisci.

Grazie anche alla mia ripetitività avrai inoltre compreso che per frame rate, risoluzione video, qualità del microfono e autofocus la Logitech C925-E è oggettivamente la migliore webcam con microfono attualmente in circolazione.

Se in realtà sei arrivato a una conclusione diversa, fammelo pure sapere nella sezione commenti che trovi qui in basso: ritengo che le critiche, se costruttive, possono essere una grande ricchezza.

Commenti