Miglior Lettore Blu Ray [ecco Quale Scegliere]

Data aggiornamento: 16/3/2021, Autore: Mattia De Rossi
  • Se sei un appassionato di cinema, la presenza nella tua abitazione di un buon lettore Blu Ray è fondamentale, per poter guardare film di qualità in Full HD (1080p) e Ultra HD (2160p). Si tratta infatti di dispositivi che assicurano un livello di prestazioni ben più elevato rispetto ai classici lettori Dvd. Il mercato propone lettori Blu Ray a prezzo più che accessibile, così come basso è il prezzo delle stesse edizioni Blu Ray dei singoli film. Puoi dunque crearti una bellissima videoteca con una spesa ridotta e con l’assicurazione di vedere e rivedere le pellicole che ami con il massimo della qualità. Al contempo hai l’opportunità di usare l’apparecchio per altri scopi che scoprirai leggendo.
  • In tale ottica, ho deciso di recensire alcuni lettori per studiarne le caratteristiche e confrontare pregi e difetti di ognuno. Ecco i modelli:
1

Archgon MD-8107

MIGLIOR LETTORE BLU RAY PER PC AD ALTA COMPATIBILITÀ
158,99 €
82 / 100
2

TechPulse 120

MIGLIOR LETTORE BLU RAY ESTERNO SEPPUR RUMOROSO
119,90 €
88 / 100
3

LG BP450

MIGLIOR LETTORE BLU RAY ECONOMICO
79,90 € 99,00 € (-19%)
86 / 100
4

Sony BDP-S37004

MIGLIOR LETTORE BLU RAY WIFI PER NECESSITÀ STANDARD
84,00 €
85 / 100
5

Sony UBP-X700

MIGLIOR LETTORE BLU RAY 4K SECONDO ME
192,16 € 220,00 € (-13%)
96 / 100
6

Panasonic DP-UB150EG-K

OTTIMO LETTORE BLU RAY 4K PER QUALITÀ AUDIO
145,00 € 159,99 € (-9%)
92 / 100
7

LG UBK90

MIGLIORE PER QUALITÀ DELLE IMMAGINI
181,19 €
90 / 100
8

DCUKPST

MASTERIZZATORE E LETTORE BLU RAY PER PC
89,99 €
77 / 100
9

Verbatim 43889

OTTIMO LETTORE BLU RAY ENTRY LEVEL
103,81 € - 109,98 € (-6%)
75 / 100
10

Samsung BD-J5500

MIGLIOR LETTORE BLU RAY PER IL 3D
76 / 100
  • Il prezzo di un lettore blu ray è pari a 128,33 €, calcolato come media di tutti i prezzi dei prodotti recensiti in questa classifica. Il prodotto più economico ha un prezzo pari a 79,90 €, mentre quello più caro è pari a € 192,16 €.
  • Ho aggiornato questa guida e la sezione relativa alle domande e risposte il 16.03.2021.
  • Alla fine dei conti, reputo che il Sony UBP-X700 sia il miglior lettore Blu Ray tra quelli esaminati, in virtù di un eccellente rapporto tra qualità, opzioni di utilizzo e prezzo. Ecco le singole recensioni.

1
Archgon MD-8107

MIGLIOR LETTORE BLU RAY PER PC AD ALTA COMPATIBILITÀ

158,99 € 82 / 100

Lettore e masterizzatore Blu Ray da collegare al computer per operazioni di visualizzazione e scrittura. Uno strumento compatto con cui puoi soddisfare molteplici necessità.

Connessione tramite porta USB

Il dispositivo è dotato di porta USB 3.0 (ma è retrocompatibile anche con USB 2.0 e 1.0), con cui collegarlo al computer, laptop o netbook per una comoda visione e veloce masterizzazione di Blu Ray, Dvd e Cd. Il tutto avviene in automatico senza bisogno di installare driver o alimentatori.

Compatibilità

Il lettore è molto versatile, in quanto risulta compatibile con tutte le più recenti versioni di Windows e Mac e anche con versioni Windows ormai piuttosto datate (ad esempio Windows 7 e Vista). Supporta gli evoluti dischi Blu Ray UHD e accetta sia la lettura che la masterizzazione di contenuti in 3D, a patto però che il tuo computer sia dotato di scheda grafica e monitor 3D.

Design

Il prodotto è silenzioso, solido e apprezzabile anche esteticamente con un design piuttosto moderno, compatto e ridotto in termini di dimensioni. Risulta dunque adatto anche per essere facilmente adoperato fuori casa.

PRO
  • Compatibilità con tanti sistemi operativi.
  • Utilizzo immediato senza grossi problemi.
  • Molteplici possibilità sia in termini di lettura che di scrittura.
  • Dispositivo compatto, leggero e di aspetto gradevole.
CONTRO
  • Mancanza di software specifici di lettura Blu Ray (ad esempio il Cyberlink PowerDVD) e di masterizzazione.
  • Qualche problema nella lettura di Cd non molto recenti.

2
TechPulse 120

MIGLIOR LETTORE BLU RAY ESTERNO SEPPUR RUMOROSO

119,90 € 88 / 100

Strumento di facile utilizzo con cui leggere e scrivere moltissimi formati.

Dispositivi supportati

Con questo lettore e masterizzatore Blu Ray puoi gestire una gran quantità di diversi formati, ad esempio Cd, Cd-Rw, Dvd +/-, Dvd Ram, Blu Ray, Blu Ray Rom, Blu Ray BDXL. Il tutto avviene con molta semplicità. Il sistema operativo Windows 10 lo ha immediatamente riconosciuto senza perdite di tempo.

Collegamento e accessori

Puoi connettere il dispositivo tramite porta USB 3.1 e viene fornito con un paio di appositi cavi USB e custodia da viaggio (comoda per portarlo con te ovunque).

Opzioni d’uso

Il Blu Ray supporta Windows ma anche sistemi Linux e MacOS ed è adeguato per utilizzo su Pc desktop, notebook, iMac e Mac Book, con buone capacità di adattamento.

PRO
  • Ampia gamma di formati su cui lavorare sia in termini di lettura che di scrittura.
  • Facilità di riconoscimento su Windows 10 e altri sistemi operativi in diverse versioni.
  • Cavi USB già inclusi e borsa per semplice trasporto e utilizzo anche in mobilità.
CONTRO
  • Rumorosità abbastanza consistente soprattutto se stai guardando un film con numerosi momenti di silenzio o dialoghi a volume contenuto.
  • Il case in cui si inseriscono i dischi non appare solidissimo, per cui resta qualche dubbio sulla durata a lungo termine.

3
LG BP450

MIGLIOR LETTORE BLU RAY ECONOMICO

79,90 € <99,00 € (-19%) 86 / 100

Lettore economico ma efficace, proposto da una marca molto ben conosciuta nell’ambito dell’elettronica di consumo.

Caratteristiche principali

Il prodotto LG ti permette la fruizione di numerosi contenuti cinematografici, musicali e di altre forme di intrattenimento assicurando un’ottima qualità di riproduzione video da HD a Full HD 1080p. Essendo un modello a basso prezzo non prevede funzionalità avanzate, ma per l’ambito casalingo, se non hai pretese particolari, compie il suo dovere.

Riproduzione tramite USB

Oltre alla normale ed efficace riproduzione di Dvd e dischi Blu Ray, puoi usare il lettore per godere di film, musica e immagini semplicemente collegando al dispositivo una chiavetta USB o hard disk esterni anche di ampia capienza.

Modalità smart per lo streaming

Tramite il lettore Blu Ray hai l’opportunità di entrare in rete e visualizzare molti contenuti streaming, estratti da applicazioni come Netflix, TimVision, Youtube, DailyMotion, Chili e altre.

PRO
  • Dispositivo semplice ed efficace nella riproduzione di tanti formati anche tramite chiavette e hard disk esterni.
  • Navigazione in rete e funzioni streaming per un utilizzo simile a quello di una smart Tv.
  • Prezzo contenuto e, se possiedi una Tv LG, possibilità di usare un unico telecomando per gestire in sincrono entrambi gli apparecchi.
CONTRO
  • Mancanza di un proprio display, scelta volta a minimizzare le dimensioni dell’apparecchio ma discutibile come resa estetica e pratica.
  • Problemi nella decodifica dei file con codec DivX quando si connettono dispositivi esterni (nessuna difficoltà invece per i file Xvid).
  • Qualche lentezza nel caricamento dei menu di Dvd e Blu Ray.

4
Sony BDP-S3700

MIGLIOR LETTORE BLU RAY WIFI PER NECESSITÀ STANDARD

84,00 € 85 / 100

Lettore a prezzo vantaggioso, elegante ed essenziale, pregevole per esigenze non particolarmente complesse.

Risoluzione

Il prodotto ti offre la possibilità di visionare i tuoi film preferiti in alta risoluzione Full HD, con l’opportunità inoltre di convertire Dvd anche non recentissimi dotandoli di una risoluzione molto vicina all’HD.
La qualità di lettura è acuita dalla tecnologia Triluminos Colour, con una maggiore completezza dello spettro cromatico per esaltare anche i toni più ricercati, e dalla funzione automatica di ampliamento della nitidezza dei volti.

Streaming Wi-Fi

Nonostante il prezzo basso, il lettore propone il collegamento Wi-Fi per vedere diversi contenuti in streaming con buona fluidità e rapidità di navigazione e caricamento. Allo stesso tempo con il Blu Ray puoi riprodurre contenuti direttamente dallo smartphone e da altri dispositivi presenti nella rete domestica come computer e console per videogiochi, oltre ovviamente alla Tv.

Decodifica

Discreto anche l’aggiornamento per ciò che riguarda la lettura di file provenienti da device esterni (ad esempio chiavette USB), con decodifica di gran parte dei più recenti formati audio e video.

PRO
  • Modello economico ma con tante funzionalità e sorprendente completezza.
  • Buon Wi-Fi con facile riconoscimento della rete casalinga e rapidità di configurazione.
  • Prodotto solido, elegante e capace di leggere gran parte dei file audio e video.
CONTRO
  • Poche app presenti, soprattutto se gratuite, senza la possibilità di installarne altre successivamente.
  • Mancanza di cavo HDMI nella confezione.
  • Upscaling dei Dvd in risoluzione HD solo parziale: c’è un effettivo miglioramento di qualità dell’immagine, ma non a livelli eccezionali.

5
Sony UBP-X700

MIGLIOR LETTORE BLU RAY 4K SECONDO ME

220,00 € (-13%) 96 / 100

Modello di media fascia di prezzo, proposto da un’azienda molto rinomata nel campo dell’elettronica, con interessanti funzioni per uso soprattutto domestico.

Caratteristiche tecniche

Il primo aspetto da sottolineare è relativo all’opportunità di visionare film anche nel moderno formato 4k, con cui ottenere una risoluzione quattro volte maggiore rispetto ai consueti Blu Ray. Allo stesso modo è supportata la visione di contenuti streaming in 4k, proposti ormai da molte piattaforme presenti online.

Immagini di prima qualità

Con questo lettore l’esperienza di visione è davvero pregevole.
Sono molte le piccole accortezze mirate a rendere ancora più spettacolari i minimi dettagli:

  • il segnale HDR10, che aumenta la luminosità dell’insieme mantenendo al contempo la profondità delle inquadrature più scure,
  • il Dolby Vision, per uno spettro di toni ancora più ampio e completo,
  • la conversione automatica in HDR delle immagini in SDR.

Lettore universale anche WIFI

Il prodotto è predisposto per tanti usi: riproduzione di Cd, Dvd e Blu Ray, riproduzione di filmati tramite chiavetta USB o altri dispositivi connessi alla rete domestica, controllo del lettore da tablet e smartphone, riproduzione di contenuti musicali digitali.

Video YouTube

Video in inglese di presentazione del lettore blu ray 4k della Sony mod. UBP-X700

PRO
  • Splendida qualità di visione con le tante tecnologie presenti volte a migliorare ogni dettaglio dell’immagine e dei colori.
  • Supporto del formato 4k e facile lettura di tanti codec audio e video da fonti esterne.
  • Collegamento wi-fi e numerose opzioni di utilizzo.
CONTRO
  • Leggera rumorosità soprattutto nella lettura di Dvd non recenti.
  • Numero limitato di app presenti.

6
Panasonic DP-UB150EG-K

OTTIMO LETTORE BLU RAY 4K PER QUALITÀ AUDIO

145,00 € 159,99 € (-9%) 92 / 100

Con questo lettore, ho voluto premiare un dispositivo Blu Ray che riserva una grossa importanza al suono. Il Panasonic DP-UB150EG-K è il miglior Blu Ray per comparto audio perché, parafrasando un famoso spot di qualche anno fa, “gli piace vincere facile”. Per il lato audio questo lettore, infatti, sfrutta la tecnologia Dolby Atmos, la migliore in assoluto attualmente disponibile sul mercato. Del resto, quando ti affidi a un colosso come la Dolby, non sbagli mai.

Immagini da urlo

Avere un comparto audio della qualità del Dolby Atmos sarebbe stato comunque superfluo se non fosse stato accompagnato da una qualità video altrettanto valida, ma nemmeno sotto questo aspetto questo lettore Blu Ray della Panasonic delude.
Con una qualità Ultra HD 4K le immagini fornite da questo prodotto sono a dir poco eccezionali, ma ovviamente per rendere al meglio è importante che anche il televisore supporti questo tipo di tecnologia. Interessante anche dal punto di vista del design, che avendo dimensioni comunque impegnative fa la sua figura anche come semplice complemento d’arredo.

Conclusioni

Il Panasonic DP-UB150EG-K ha qualità audio e video così elevate che può essere considerato un top gamma pur essendoci sul mercato tanti prodotti di fascia molto più alta. Lì dove pecca è sul software, che mi sa non viene aggiornato da tempo, tanto è lento. L’impressione rimane comunque assolutamente positiva.

PRO
  • Ottimo comparto audio.
  • Qualità immagini in 4K.
  • Design interessante.
CONTRO
  • Software di base troppo lento.

7
LG UBK90

MIGLIORE PER QUALITÀ DELLE IMMAGINI

181,19 € 90 / 100

Al di là di tutti i dettagli e le prestazioni che un lettore Blu Ray possa vantare, è innegabile che chi ricorre a questa tipologia di contenuto multimediale lo fa per vedere immagini di altissima risoluzione. Blu Ray e 4K sono due standard che da sempre viaggiano a braccetto, ma anche quando testavo i prodotti faticavo a trovare immagini di altissima qualità.
Lì dove ho finalmente riabbracciato il 4K è stato quando ho trovato questo gioiello della LG, l’UBK90.

Video e audio eccezionali

Anche l’LG UBK90 rientra tra il novero di prodotti che, oltre a una qualità video eccezionale, possono vantare anche un ottimo comparto audio. Non è un caso, infatti, che anche questo lettore possa vantare la tecnologia Dolby Atmos. Detto già delle immagini in qualità 4K, questo LG UBK90 può leggere anche DVD e CD, vanta connessioni USB, HDMI, Ethernet e perfino wireless. Apprezzabile anche l’attenzione per il risparmio energetico, visto che in casi di inutilizzo prolungato il lettore si spegne da solo.

Conclusioni

Il lettore Blu Ray LG UBK90 è uno dei migliori in assoluto, che offre tante funzionalità ed è compatibile con qualsiasi device multimediale. Per un prodotto del genere è il dettaglio che spesso fa storcere il naso, e nel caso di questo lettore LG è un neo anche bello grosso: perché creare un dispositivo “tradizionale” che però manca di una delle funzionalità più usate dall’utenza media come la registrazione?

PRO
  • Qualità immagini 4K.
  • Ottimo comparto audio.
  • Collegamento wireless compreso.
CONTRO
  • Manca modalità per registrazione.

8
DCUKPST

MASTERIZZATORE E LETTORE BLU RAY PER PC

89,99 € 77 / 100

Il lettore Blu Ray per convenzione viene sempre considerato un semplice accessorio per la televisione in salotto, ma in realtà si tratta di un device che può essere abbinato ad altri prodotti. Secondo alcune recenti ricerche, infatti, una buona fetta di persone fruisce di contenuti multimediali direttamente dal proprio PC personale, quindi sulla base di questi dati ho voluto trovare un prodotto adatto ai classici computer.
Così facendo, ho scoperto una sotto-categoria del Blu Ray, quella dei masterizzatori che possono vantare questa tecnologia: fra tutti il migliore è sicuramente quello DCUKPST.

Leggere e masterizzare in Blu Ray

Come anticipato, la grande valenza del lettore DCUKPST è che, oltre a essere un semplice lettore, è in grado anche di masterizzare dischi Blu Ray, così come per i classici CD e DVD. Del resto, vedendo un prodotto dal design ultra slim ho subito avuto l’impressione di avere fra le mani un masterizzatore.
Questo lettore può essere collegato al computer grazie a una semplice porta USB e non prevede alcuna installazione: il PC riconosce immediatamente il Blu Ray inserito e propone in automatico la riproduzione (questo ovviamente sempre a patto che un programma per la lettura dei BD sia già presente sul tuo device). Funziona con le principali versioni dei sistemi operativo Windows e Mac, e grazie al suo design compatto è praticamente tascabile.

Conclusioni

Il DCUKPST è un ottimo prodotto, che riproduce il formato BD con grande qualità ed è adatto a tutte le tipologie di computer. La vera grande pecca è che, pur avendo una classica porta USB, non viene lette da altri device che vantano comunque questa tipologia di connessione, come ad esempio le Smart TV. Si tratta indubbiamente di un grosso limite, ma le qualità di questo lettore Blu Ray comunque non si discutono.

PRO
  • Lettore Blu Ray per PC.
  • Comprende funzioni masterizzatore.
  • Configurazione automatica.
CONTRO
  • Non funziona con le Smart TV.

9
Verbatim 43889

OTTIMO LETTORE BLU RAY ENTRY LEVEL

103,81 € 109,98 € (-6%) 75 / 100

Se è vero che il mercato dello streaming sta lentamente sottraendo utenti al mondo del Blu Ray, è altrettanto corretto dire che ci sono comunque milioni di persone che adorano questa tecnologia. Come sempre capita per le novità, tuttavia, esistono prodotti pensati anche per gli utenti meno esperti, e altri che invece prevedono competenze pregresse.
Personalmente sono molto attento alle esigenze dei neofiti, un po’ perché ho genitori anziani che litigano con la tecnologia manco fosse la vicina di casa che ha la musica sempre a volume massimo, un po’ perché fra qualche anno potrei essere io il “boomer” di mia figlia, e quindi è meglio che inizio a immedesimarmi nel vecchietto rompiscatole.
Il prodotto che trovo più adatto per chi è alle prime armi con il mondo del Blu Ray è sicuramente il Verbatim 43889.

Massima versatilità

La prima cosa che colpisce di questo lettore Blu Ray della Verbatim è la sua estrema versatilità: grazie alla sua funzione di masterizzatore, infatti, oltre a poter masterizzare in formato BD fino a una velocità 4x, può essere collegato sia alla televisione, sia a PC, smartphone e tablet.
La funzione di masterizzazione permette di memorizzare fino a 100 GB su un disco Blu Ray. La qualità delle immagini è in 4K, e personalmente l’ho usato anche per memorizzare su un unico supporto video e foto di famiglia: non fraintendermi, sono un grandissimo sostenitore dei “cloud”, ma avere un ulteriore supporto dove conservare i propri ricordi non mi dispiace.

Conclusioni

Vista la sua grandissima versatilità, come fare a trovare un difetto al lettore Blu Ray Verbatim 43889? Semplice, basta avviarlo e lo scopri subito il suo più grosso difetto: questo lettore è infatti particolarmente rumoroso. Certo, dopo un po’ ci si abitua, ma resto dell’idea che da device del genere certe problematiche non me le aspetto.

PRO
  • Semplice da usare.
  • Compatibile con praticamente tutti i device multimediali.
  • Masterizza fino a 100 GB su un unico Blu Ray.
CONTRO
  • Troppo rumoroso.

10
Samsung BD-J5500

MIGLIOR LETTORE BLU RAY PER IL 3D

76 / 100

Quando si parla di visione 3D solitamente tendo a far partire uno “spiegone” di svariate ore, perché sull’argomento ne avrei di cose da dire e di imprecazioni da fare. Tuttavia, non è questa la sede opportuna, quindi mi limiterò a farti notare che, a mio avviso, lo sviluppo della visione 3D è ancora oggi molto indietro rispetto agli standard che ci erano stati promessi dai colossi del settore.
I lavori sono così indietro che il migliore lettore Blu Ray per il 3D è il Samsung BD-J5500, ovvero un prodotto che è stato immesso sul mercato già da qualche anno. Nonostante gli evidenti sforzi, nessuna delle “nuove leve” riesce a raggiungere gli standard di questo prodotto targato Samsung. Inoltre, anche se forse non ce ne sarebbe bisogno, ti ricordo che se non possiedi in casa un televisore abilitato al 3D, o se comunque non ha in programma di acquistarne uno a breve, puoi anche passare al paragrafo successivo.

Tutte le connessioni possibili

Questo Samsung è un device che offre una visione 3D davvero eccellente, indubbiamente la migliore che il mercato odierno possa offrire. Possono essere letti tutti i tipi di supporti ottici, DVD, DC e VCD compresi, anche se non sono abilitati al 3D.
Quello che però mi ha impressionato è la molteplicità di connessioni: oltre alle porte USB, HDMI ed Ethernet, infatti, il Samsung BD-J5500 supporta il collegamento wireless. Questo significa che il lettore può essere collegato a Smart TV, PC, smartphone e tablet senza problemi. Interessante anche il design del Samsung BD-J5500, che “fa figura” nel salone di casa.

Conclusioni

Quando scende in campo Samsung è solo per prodotti di altissima qualità, e ovviamente il BD-J5500 non fa eccezione. Tuttavia, vuoi anche per gli anni che ormai ha sulle spalle, questo lettore Blu Ray non mi ha convinto nella riproduzione audio, la cui qualità a mio avviso lascia molto a desiderare.

PRO
  • Migliore per visione 3D.
  • Disponibile tecnologia wireless.
  • Design interessante.
CONTRO
  • Qualità audio da migliorare.

Dubbi e quesiti a cui rispondere prima dell’acquisto

Quale lettore Blu Ray comprare

Un disco Blu Ray è capace di contenere al suo interno sino a 200 giga, a fronte dei 4,7 giga di un classico Dvd. Questa sostanziale differenza è già sufficiente per spiegare quanto l’acquisto di un buon lettore Blu Ray possa diventare essenziale per visionare al meglio i film che ami.

Sebbene di base i lettori Blu Ray propongano funzioni simili, in realtà esistono tante piccole differenze in termini di opzioni accessorie, da studiare per trovare la soluzione più giusta per le tue esigenze e comprare un prodotto che sappia totalmente soddisfarti.

Se ad esempio oltre ai Blu Ray e ai Dvd originali vuoi usare l’apparecchio per vedere file memorizzati su fonti esterne come chiavette USB e Pc, sarà importante che il modello scelto sia in grado di decodificare quanti più possibili formati video (Avi, Mpeg2, Mpeg4) e audio (Mp3, Wav, Flac). Tanto maggiore sarà la qualità del lettore in tal senso, tanto minore sarà il rischio di non poter riprodurre alcuni contenuti.

Da non sottovalutare poi le diverse opzioni relative alla risoluzione: un lettore Blu Ray “solo” Full HD ha un costo più basso rispetto ai corrispettivi in grado di supportare la risoluzione 4k. Ma se la tua Tv è predisposta per il 4k e/o vuoi vedere contenuti streaming in 4k, ti servirà un modello che ti permetta di farlo con successo.

Altre opzioni da valutare con attenzione riguardano.

  • la possibilità di collegamento wi-fi con la rete internet e con gli altri dispositivi della rete domestica,
  • il numero di app presenti,
  • il numero di porte disponibili per le varie connessioni,
  • l’upscaling automatico dei Dvd in qualità HD,
  • l’eventualità o meno di usare il lettore anche in fase di scrittura (ovvero come masterizzatore),
  • gli accessori presenti all’interno della confezione (ad esempio i cavi o la custodia da viaggio).

Come collegare il lettore Blu Ray a internet

Nei lettori predisposti per il collegamento wi-fi alla rete casalinga le modalità di connessione, pur variabili da modello a modello, sono di solito abbastanza semplici e rapide. In molti prodotti, dopo aver verificato che la connessione internet sia attiva e funzionante, puoi aprire il menu Setup (Impostazioni) del Blu Ray, selezionare la voce Network (Rete), successivamente Internet Settings, poi selezionare l’opzione Wireless e scegliere l’impostazione LAN.

A quel punto il lettore dovrebbe cercare e trovare la rete di riferimento, a cui agganciarlo digitando la relativa password.

Come collegare il lettore Blu Ray al Pc

L’operazione varia a seconda del prodotto che stai utilizzando. Una procedura standard consiste nel collegare i due apparecchi tra loro tramite cavo HDMI (spesso fornito in dotazione al momento dell’acquisto del Blu Ray).

A quel punto dovrai selezionare il pulsante Monitor Input presente tra i comandi del Pc e selezionare l’opzione HDMI per completare il collegamento e visualizzare le immagini del Blu Ray sul computer, o usarlo per la masterizzazione di dischi.

Come vedere file mkv sul lettore Blu Ray

Tutti i lettori di recente produzione sono strumenti versatili, la cui utilità va ormai ben oltre alla semplice lettura di dischi Blu Ray. I prodotti presenti sul mercato, anche a prezzo economico, sono dotati di porta USB a cui puoi collegare una tua chiavetta e in tale modo riprodurre i contenuti in essa memorizzati, siano essi file mkv o altri formati. Allo stesso modo i lettori supportano la connessione con hard disk esterni anche di ampia portata.

Ma quanti e quali formati il lettore è in grado di decodificare? Ciò dipende dall’aggiornamento del prodotto e dalla sua efficacia.

Come vedere Netflix con il lettore Blu Ray

I lettori WIFI predisposti alla navigazione in rete e alla fruizione di servizi di streaming hanno di solito già incluse una serie di applicazioni. Alcune non sempre sono presenti (ad esempio Amazon Prime), anche perché i diritti di fruizione variano da paese a paese. Netflix in ogni caso c’è quasi sempre.

Per accedervi è sufficiente pigiare il tasto Netflix sul telecomando (se presente), oppure cercare dal menu del dispositivo l’elenco di app disponibili, selezionare Netflix e immettere i dati del tuo account (o crearne uno nuovo).

Come pulire lettore il Blu Ray

Generalmente i lettori Blu Ray e Dvd, nelle loro parti esterne, possono essere puliti con un panno umido (la parte superiore) e con un panno asciutto (la parte dietro, dove ci sono le varie porte di collegamento), mentre per la pulizia del meccanismo interno ci sono in commercio appositi dischi Lens Cleaner.

Conclusione

Al termine dei confronti credo che il lettore Blu Ray Sony UBP-X700 sia il più interessante, sebbene il prezzo sia superiore rispetto ad altri modelli presi in esame. Una spesa maggiore ma non eccessiva e soprattutto valida, in rapporto alle tante funzioni disponibili e alle molteplici possibilità di inglobare in un unico dispositivo gran parte delle tue fonti di intrattenimento.

Se hai necessità soltanto basilari, puoi accontentarti di un modello più semplice. Da questo punto di vista anche altri prodotti analizzati compiono bene il loro lavoro. Ma per avere a disposizione uno strumento versatile e abbastanza completo, l'apparecchio Sony si dimostra senza dubbio idoneo.

Supporto del 4k, immagini spettacolari con assoluta nitidezza di volti, luci e colori, upscaling automatico in HDR, collegamento in wi-fi con altri dispositivi, controllo da smartphone, riproduzione facile e immediata di file da fonti esterne: tutto l’essenziale per un utilizzo frequente, appagante, duraturo nel tempo e privo di preoccupazioni.

Commenti

Ti potrebbe interessare anche