Miglior TV 55 pollici [Confronto 5 Prodotti in Amazon]

Marco Pandolfi 17/6/2020
MIGLIORE SECONDO ME
LG OLED55C9PLA
1.469,51 €
Generalmente spedito entro 2-3 giorni
 
OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Sony KD-55XG8096
815,00 €
Generalmente spedito entro 4-5 giorni
 
CONVENIENTE
Xiaomi Mi Smart TV 4S L55M5-5ASP
499,00 €
Disponibilità immediata
 
Hisense H55BE7000
399,00 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Samsung UE55RU7170UXZT
464,00 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • I televisori da 55 pollici sono tra i più apprezzati in assoluto in termini di dimensioni, poiché dispongono di uno schermo dalle misure abbastanza grandi ma non eccessive, fattore che li rende facilmente installabili anche in stanze di medie metratura. Le TV da 55 pollici di ultima uscita sono estremamente complete dal punto di vista tecnologico, garantendo connettività e immagini di ottimo livello, grazie alla presenza di standard come il WiFi, l'HDR, l'Ultra HD, il Bluetooth e la sezione smart, la quale ti consente di accedere a un elevato numero di contenuti online, dai film in alta definizione alle serie televisive del momento, dalle manifestazioni sportive alle dirette sui social.
  • Ho selezionato cinque televisori da 55 pollici collocati in diverse fasce di mercato, con l'obiettivo di fornirti una scelta variegata e precisamente:
  • Ho stabilito come miglior TV 55 pollici tra i prodotti presi in considerazione il modello LG OLED55C9PLA, in quanto possiede un pannello provvisto tecnologia OLED, che ti riserva immagini di caratura decisamente superiore.

LG OLED55C9PLA

MIGLIOR TV 55 POLLICI SECONDO ME

Neri profondi, immagini definite e funzioni smart ben strutturate sono le caratteristiche che fanno del televisore di LG uno dei migliori prodotti della propria fascia di prezzo.

Come sono le immagini?

Grazie alla presenza dello schermo con tecnologia OLED, il televisore di LG mostra neri incredibilmente realistici e un contrasto vicino alla perfezione. La grande qualità delle immagini è resa possibile dagli standard Ultra HD, HDR10 Pro e dal potente processore a9 con intelligenza artificiale, sviluppato per ottimizzare ogni singolo frame.

Quali connettività integra?

Puoi usufruire di due porte USB, di quattro ingressi HDMI, di un'uscita audio digitale e di un ingresso LAN. Sono disponibili, inoltre, le connettività senza fili WiFi e Bluetooth.

Posso installarlo in una stanza lussuosamente arredata?

Assolutamente sì. Le cornici quasi impercettibili e l'organizer per i cavi fanno dell'LG OLED55C9PLA uno dei televisori più convincenti dal punto di vista estetico.

Come funziona la sezione smart?

webOS 4.5 è considerato tra i migliori sistemi operativi in assoluto per TV. A tua disposizione un fornitissimo store in cui scaricare centinaia di app di ogni tipologia. Potrai installare, tra le altre, le applicazioni sviluppate dai maggiori network per l'intrattenimento domestico, da YouTube a Netflix, da NowTV a Prime Video.

Come si comporta con i videogiochi del PC?

L'OLED55C9PLA si dimostra eccellente con la riproduzione dei videogiochi per via della compatibilità con lo standard NVIDIA G-Sync, in grado di sincronizzare la frequenza di aggiornamento con i fotogrammi trasmessi dalla scheda video.

Come suonano gli speaker?

Il televisore sudcoreano è provvisto di un subwoofer da 20 Watt e di due casse da 10 Watt ciascuna. Il suono è potente e i bassi incisivi: l'unico difetto è legato a un'evidente distorsione sui volumi alti, che rende il sound poco gradevole in ambienti di grandi dimensioni. Ti suggerisco di installare un impianto supplementare.

Video YouTube

I neri della tecnologia OLED spiegati in questo breve video di 30 secondi:

PRO
  • Immagini strepitose.
  • Sezione smart completa.
CONTRO
  • Alzando il volume, l'audio tende a distorcere.

Sony KD-55XG8096

IMMAGINI DI QUALITÀ A UN PREZZO COMPETITIVO

Il Sony KD-55XG8096 è un televisore basato su un pannello dagli indiscutibili pregi, il quale riserva immagini di un livello elevato. Non mi convincono appieno le funzioni smart e l'upscaling.

Quali tecnologie video presenta?

Per massimizzare la qualità della immagini, la TV di Sony ricorre al TRILUMINOS Display, che incrementa la nitidezza e la brillantezza dei colori, all'HDR ed al 4L X-Reality Pro, standard ideato per rendere la scena il più fedele possibile alla realtà.

È dotato delle funzioni smart?

Il televisore giapponese è munito del sistema operativo Android TV. Se la disponibilità di applicazioni è probabilmente la più completa sul mercato, per quanto riguarda il funzionamento della piattaforma in abbinamento alla TV Sony vi sono alcuni problemi legati alla fluidità.

Integra un sintonizzatore TV?

Il TV Tuner sintonizza i canali del digitale terrestre, sia nello standard DVB-T sia nel DVB-T2, del digitale satellitare e della trasmissione via cavo. È incluso un ingresso CI+ per l'inserimento dei moduli CAM.

Il sonoro è avvolgente?

I due speaker erogano una potenza totale di 20 Watt, sufficiente per sale non troppo ampie. I bassi, grazie alla tecnologia Speaker Bass Reflex, sono ben udibili. Se vuoi migliorare il sound ti consiglio di installare una soundbar.

Quali sono le connettività?

Il Sony KD-55XG8096 mette a tua disposizione quattro ingressi HDMI, un ingresso video composito, tre porte USB, un ingresso Ethernet e i moduli Bluetooth e WiFi.

PRO
  • Qualità impeccabile con i contenuti in 4K.
  • Bel design.
  • Ricca dotazione di ingressi e di uscite audio/video.
CONTRO
  • L'upscaling non è particolarmente convincente.
  • Parte smart da migliorare.

Xiaomi Mi Smart TV 4S L55M5-5ASP

TV 55 POLLICI CON TANTA TECNOLOGIA A UN PREZZO CONTENUTO

Xiaomi Mi Smart TV 4S è una smart TV di fascia media, la quale conquista per via della sua elegante estetica e per l'eccellente funzionamento del sistema operativo Android TV. Le immagini sono ben definite ma i colori non raggiungono una profondità soddisfacente.

Quali sono le specifiche del pannello?

Oltre alla risoluzione Ultra HD 4K, il televisore garantisce immagini godibili per merito del potente processore e dei due GB di RAM, combinazione che consente un efficiente up-scaling e un'ottima fluidità delle scene. Vi sono sia il supporto all'HDR, sia la tecnologia MEMC, la quale migliora la dinamicità dei movimenti, particolarmente adatta per il gameplay.

Quale sistema operativo possiede?

Lo Xiaomi Mi Smart TV 4S ricorre al gettonato OS Android TV 9, studiato appositamente per i televisori. I comandi sono accessibili tramite il telecomando ed è incredibilmente ampia la presenza di app da installare, comprese quelle relative ai più noti distributori di film e di serie TV.
La riproduzione dei video in streaming è impeccabile, anche visualizzando contenuti in Ultra HD 4K.

Come posso controllare il televisore?

Il telecomando in dotazione è facile da usare e si dimostra sufficientemente completo anche per svolgere le funzioni smart. Il televisore è provvisto del controllo vocale mediante Google Assistant: una volta completata la configurazione potrai accedere ai maggiori comandi utilizzando la tua voce.

Video YouTube

PRO
  • Funzioni smart intuitive.
  • Buoni materiali costruttivi
  • Prezzo competitivo.
CONTRO
  • Neri poco intensi.
  • Problemi di sincronizzazione dell'audio sul digitale terrestre.

Hisense H55BE7000

TV 55 POLLICI CON SEZIONE SMART DEBOLE

L'Hisense H55BE7000 è una TV dalla buona resa visiva, ma pecca sia per la mancanza della connettività Bluetooth, sia per la scarsa funzionalità del sistema operativo, il quale supporta l'installazione di un numero molto limitato di app.

Quali tecnologie integra il pannello?

Lo schermo a LED offre la compatibilità con lo standard Ultra HD 4K e presenta alcune interessanti tecnologie, come il Depth Enhancer, il quale ha il compito di raggiungere un contrasto dinamico ideale, e la Scene Recognition, che regola l'immagine a seconda del tipo di contenuto riprodotto, riservando in ogni situazione la massima qualità possibile.

Come funziona il sistema operativo?

Il funzionamento del sistema operativo Vidaa U 3.0, pur non essendo privo di difetti, tocca la sufficienza. Il problema dell'OS è legato allo store: la disponibilità di app è molto limitata, rendendo parziale il potenziale della smart TV.

È compatibile con gli assistenti vocali?

Il televisore Hisense supporta Amazon Alexa, per cui puoi gestire diverse funzionalità attraverso la voce, come la regolazione del volume, il cambio del canale, l'accensione e lo spegnimento.

Di quali connettività dispone?

Puoi contare su tre ingressi USB, su due porte USB 2.0, su un ingresso composito, su un'uscita ottica digitale, su una porta Ethernet e sul modulo WiFi.

Posso ricevere i canali del DVB-T2?

Sì, il sintonizzatore TV interno è compatibile con il digitale terrestre DVB-T e DVB-T2, con il digitale satellitare DVB-S2 e con i canali via cavo DVB-C.

PRO
  • Telecomando ben strutturato
CONTRO
  • Installabili solo poche app.
  • Materiali economici.
  • Audio ovattato.
  • Non dispone della connettività Bluetooth

Samsung UE55RU7170UXZT

TV 55 POLLICI CON IMMAGINI DI SPESSORE

Il Samsung UE55RU7170UXZT è uno dei televisori di riferimento per la propria categoria, poiché brilla dal punto di vista delle immagini, della qualità costruttiva e della connettività. A penalizzare la TV è il suo OS Tizen, il quale è limitato sia come numero di app installabili, sia in quanto a compatibilità con alcuni codec.

Quali sono le prestazioni dello schermo?

La qualità dell'immagine è tra le migliori sul mercato in relazione alla fascia di prezzo. Il televisore sudcoreano possiede un pannello con tecnologia VA, il quale mostra neri profondi peccando leggermente in angolo di visione. Buono il supporto per quanto riguarda il 4K, risponde in modo egregio l'HDR e l'intensità dei colori è garantita dallo standard PurColor.

Come si comporta la sezione smart?

Come per quanto concerne tutti i televisori Samsung, l'UE55RU7170UXZT è dotato del sistema operativo Tizen, il quale assicura ottime performance dal punto di vista della fluidità, ma presenta due difetti: mancano alcune importanti app; non è previsto il supporto a numerosi codec, tra cui il DivX.

Di quali connettività dispone?

Sono disponibili le connettività wireless Bluetooth e WiFi, oltre a tre ingressi HDMI, a due porte USB 2.0, a un'uscita ottica digitale, a un ingresso composito e a un ingresso Ethernet.

Si integra con gli assistenti vocali?

La TV di Samsung si integra facilmente sia con Amazon Alexa sia con Google Assistant. In entrambi i casi i comandi rispondono a dovere, dandoti la possibilità di controllare il televisore senza utilizzare il telecomando.

PRO
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo.
  • Immagini nitide.
  • Connettività completa.
CONTRO
  • Manca il supporto a diversi codec.
  • App store poco fornito.

Come Scegliere il Miglior TV 55 Pollici

A cosa devo fare attenzione prima dell'acquisto?

Fai attenzione alle dimensioni del prodotto e accertati di poter mantenere la corretta distanza con il televisore. Assicurati, inoltre, che nel luogo in cui intendi posizionarlo vi sia un segnale WiFi sufficientemente potente oppure che in prossimità vi sia la possibilità del collegamento tramite cavo di rete.
Considerando le dimensioni medio-grandi dello schermo, per una giusta distanza ti consiglio di installare un televisore da 55 pollici in un salotto oppure in una camera da letto ampia.

Di quali connettività dispongono i maggiori modelli?

Per quanto concerne le connettività wireless, le due più presenti sono il WiFi e il Bluetooth. Dal punto di vista dei collegamenti cablati, i più diffusi e importanti sono l'HDMI e l'USB.

L'HDR e l'Ultra HD sono indici di buona qualità delle immagini?

Si tratta di due standard particolarmente importanti, i quali ti permettono di godere di immagini dettagliate e ben illuminate. La prima mira a migliorare l'illuminazione della scena, per cui lavora in modo efficiente sulla maggior parte delle fonti, la seconda invece è uno standard relativo all'alta definizione, di conseguenza offre una resa di grande livello con sorgenti con risoluzione 4K.

Le funzioni smart a cosa servono?

Attraverso le funzioni smart puoi accedere a migliaia di contenuti multimediali online e ai maggiori network del settore, tra cui Netflix, Amazon Prime Video, NowTV, TIMVision e RaiPlay. Inoltre puoi contare su un browser per la navigazione e hai la facoltà di scaricare centinaia di app, dai social ai videogame.

I TV 55 pollici sono compatibili con l'installazione a parete?

Sì. L'installazione a parete è un metodo sempre più diffuso per risparmiare spazio e per creare un fantastico effetto cinematografico. Inoltre, i moderni attacchi VESA facilitano notevolmente il montaggio.

Posso utilizzare un televisore da 55 pollici per il gaming?

In linea di massima la risposta è affermativa. Accertati che il televisore abbia una buona frequenza di aggiornamento e possibilmente una modalità sviluppata appositamente per i videogiochi, così da non avvertire spiacevoli lag che rovinerebbero la tua esperienza ludica.

Qual è la distanza ideale da mantenere?

La distanza da mantenere non varia esclusivamente in base alla grandezza del televisore ma anche a seconda del tipo di contenuto. Per visualizzare fonti in Full HD (1080p) ti suggerisco di mantenere una distanza di circa 2,6 metri, mentre per percepire tutti i dettagli dell'Ultra HD 4K ti consiglio di ridurre la distanza a 1,7 metri.

Fonte: eu.community.samsung.com/t5/Smart-TV/Pollici-e-distanza-di-visione/td-p/1219450

Quali sono le dimensioni e il peso di un TV 55 pollici?

La diagonale di un televisore da 55 pollici è di 140 centimetri, mentre l'altezza e la larghezza si attestano rispettivamente a 73 e a 124 centimetri. In considerazione del fatto che i moderni televisori hanno cornici davvero minime, le dimensioni possono subire variazioni leggerissime tra i vari modelli. Il peso si colloca tra i 15 e i 20 chilogrammi.

Posso collegare sorgenti esterne?

Certamente. Attraverso la porta HDMI puoi connettere device in alta definizione, come i lettori ottici, le console delle ultime generazioni e i decoder satellitari. Tramite gli ingressi USB, invece, puoi collegare pen drive e hard disk esterni per la riproduzione di musica, di film e di immagini. Inoltre, spesso sono presenti dei collegamenti in SD, i quali servono per la connessione di vecchi dispositivi, tra cui i videoregistratori, le telecamere e i lettori DVD.

Supportano il collegamento con apparecchiature audio?

Si, generalmente sono presenti l'uscita ottica digitale e l'uscita coassiale. Anche l'HDMI può essere utilizzata per collegare apparati audio, spesso presenti nelle soundbar.

Sono compatibili con gli assistenti vocali?

Sì, buona parte delle Smart TV da 55 pollici può integrarsi agli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Assistant: in questo modo potrai comandare il televisore con la tua voce e gestire molte funzioni, come il cambio canale, l'accensione, lo spegnimento e la regolazione del volume.

A cosa serve il Bluetooth in un televisore?

Il Bluetooth non è una connettività indispensabile nei televisori, i quali ricorrono fondamentalmente al WiFi per la maggior parte delle operazioni di connessione senza fili. Puoi, però, sfruttare il Bluetooth per il collegamento di alcuni dispositivi sonori, dalle soundbar alle cuffie, oppure per associare mouse e tastiere compatibili, evitando di installare apparati wireless USB.

Posso effettuare il collegamento con il computer?

Sì, puoi ricorrere alla porta HDMI, all'ingresso VGA (se presente), o addirittura alla trasmissione wireless. Ti consiglio quest'ultima modalità solo per utilizzi limitati, come la navigazione su Internet, poiché in caso di riproduzione di film in alta definizione potresti incappare in qualche problema di aggiornamento delle immagini.

Conclusione

La scelta di un televisore deve basarsi in primis sulla qualità delle immagini. Le moderne necessità, però, fanno sì che una TV debba disporre di un sistema operativo senza punti deboli e di tutte le connettività del momento, come il Bluetooth e la possibilità di associare smartphone e tablet in modalità senza fili.

Alla luce di questi parametri confermo il modello della LG OLED55C9PLA come il miglior televisore 55 pollici tra quelli da me selezionati.

Le perfette immagini riservate dal pannello OLED, la velocità e la completezza del sistema operativo e la presenza di tutte le maggiori connettività fanno della TV di LG un prodotto destinato ad essere attuale per un elevato numero di anni.

L'unico svantaggio rispetto agli altri quattro televisori è il prezzo, che è decisamente più importante.

Anche tu sei un ammiratore degli schermi OLED?

Commenti