Migliori PC per Smart Working [Offerte Notebook - TOP5]

Marco Pandolfi 16/6/2020
DESIGN ECCELLENTE
Apple MacBook Pro
2.281,60 € - 2.479,00 € (-8%)
Generalmente spedito entro 1-2 mesi
Spedizione gratuita
Microsoft Surface Laptop 3
1.499,00 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
HP-PC Spectre x360
 
Attualmente non disponibile
 
Acer Aspire 3 A315-55G-75N3
 
Attualmente non disponibile
 
MIGLIORE SECONDO ME
Lenovo Ideapad S340
698,99 €
Disponibilità immediata
 

  • Lo smart working rappresenta un metodo lavorativo che trova sempre più spazio per determinate attività, imponendosi come una soluzione efficace per migliorare la produttività aziendale e per ridurre i costi, sia per l'impresa sia per il dipendente. La buona riuscita dello smart working è legata alle moderne connessioni a banda larga e alla presenza di dispositivi elettronici altamente performanti. Uno strumento essenziale per lavorare da casa è il computer, il quale consente di svolgere una lunga serie di operazioni, dalla videoscrittura all'elaborazione di fogli di calcolo, dalla condivisione di documenti alla partecipazione a videoconferenze, dalla progettazione grafica alla consulenza. Un buon PC per lo smart working deve essere dotato di uno schermo ampio e dalla buona resa, così da ridurre l'affaticamento degli occhi, di un hardware potente, di una tastiera ergonomica e di accessori per ottimizzare le videochiamate, come le webcam, il microfono e gli speaker.
  • Ho selezionato per te questi cinque laptop, i quali si differenziano per tipologia e per prezzo:
  • Ho scritto questa recensione e la guida su come scegliere i migliori PC per Smart Working il 16.06.2020.
  • Ho scelto come miglior PC per lo smart working il Lenovo Ideapad S340, poiché tra i prodotti presi in esame vanta un buon rapporto qualità/prezzo, una connessione stabile, un monitor più che sufficiente e un hardware a cui non manca nulla in termini di prestazioni.

Apple MacBook Pro

MIGLIOR PC PER SMART WORKING PER DESIGN

L'Apple MacBook Pro è un computer dalle eccellenti performance, uno dei portatili più apprezzati e potenti sul mercato. Ottimo per lo smart working, per le elaborazioni grafiche e per registrare musica, il laptop di Apple economicamente non è un prodotto per tutti.

Che caratteristiche tecniche ha?

Il MacBook Pro mette a tua disposizione un processore Intel Core i9, il quale abbina una straordinaria potenza e una perfetta dissipazione del calore, onde assicurarti un prolungato utilizzo del computer anche sotto sforzo. Il tutto è accompagnato da 16 GB di RAM e da un hard disk SSD da 512 MB.

Perché è adatto allo smart working?

Il display Retina da 16 pollici possiede un'elevata resa cromatica e una luminosità che garantisce bianchi splendenti e neri profondi. Anche trascorrere numerose ore al giorno davanti al monitor non affaticherà la tua vista.
Di spessore la qualità sia dei tre microfoni incorporati, per un ottimale invio della tua voce, sia degli speaker, che sprigionano bassi raramente visti su un notebook.

Posso usarlo con le applicazioni di grafica?

Sì, grazie alla scheda video AMD Radeon Pro serie 5000M avrai il massimo della fedeltà sul lavoro di modelli in 3D e sull'elaborazione di foto e video.

È un dispositivo sicuro?

Certamente. Per proteggere i tuoi dati, oltre all'elevata efficienza del sistema operativo di Apple, puoi contare sul sensore Touch ID, il quale ti offre la possibilità di autenticarti con l'impronta digitale, di fare velocemente login nei siti in cui è attivato e di facilitare i tuoi acquisti.

Che autonomia ha?

La batteria al litio da 100 Wh ti permette di navigare in WiFi e di riprodurre video per circa 11 ore.

Video YouTube

PRO
  • Estetica raffinata.
  • Display brillante.
  • Hardware potente.
  • Lettore per le impronte digitali.
  • Tastiera ergonomica.
CONTRO
  • Prezzo importante.
  • Scarsa quantità di spazio di archiviazione.

Microsoft Surface Laptop 3

MIGLIOR PC PER SMART WORKING PER TECNOLOGIA

Sottile e dal peso contenuto, il Microsoft Surface Laptop 3 si rivela un prodotto ideale per coloro che viaggiano e che hanno bisogno di un notebook dalle avanzate risorse.

Che hardware equipaggia?

Il portatile di Microsoft dispone di un processore Intel Core i5 da 1,2 GHz, di 8 GB di RAM e di un SSD da 256 GB. Non di certo il massimo, ma comunque una dotazione di tutto rispetto per un prodotto dalle dimensioni ridotte.

Che prestazioni ha il monitor?

Si tratta di uno schermo Pixel Sense da 13,5 pollici, il quale ha una risoluzione di 2256 x 1504 pixel. Il display supporta la funzione touch, assicurando una risposta al tocco rapida e precisa. Da sottolineare sia la naturalezza dei colori sia il buon livello del contrasto, che contribuiscono a ridurre l'affaticamento della vista.

È un buon laptop per lo smart working?

Il Microsoft Surface Laptop 3 è concepito prevalentemente per viaggiare e per gli studenti universitari. Ciò non toglie che il dispositivo possa rivelarsi un supporto adatto per lo smart working, poiché ti riserva una buona potenza, una tastiera ben strutturata e varie possibilità di controllo, persino mediante il touchscreen e la penna. Molto performante la webcam in alta definizione.

Da cosa è garantita la sicurezza?

Tramite Windows Hello puoi effettuare l'accesso attraverso il riconoscimento facciale, così solo tu potrai sbloccare le funzionalità del prodotto ed evitare l'uso improprio da parte di persone non autorizzate.

Quali connettività possiede?

Oltre alle immancabili connettività come WiFi, Bluetooth, HDMI e USB 3.0, il laptop di Microsoft ti offre una porta USB Type-C e una porta Surface Connect.

Video YouTube

PRO
  • Monitor touchscreen.
  • Riconoscimento facciale.
  • Dimensioni compatte.
CONTRO
  • Display piccolo.
  • Solo 256 GB di spazio di archiviazione.

HP-PC Spectre x360

MIGLIOR TABLET LAPTOP PER SMART WORKING

Un po' laptop e un po' tablet, l'HP-PC Spectre x360 si dimostra uno dei prodotti più versatili all'interno del mercato. La penna integrata, le buone prestazioni e il fedele display touch ne fanno un prodotto idoneo anche per lo smart working.

Quali sono le caratteristiche del display?

Il portatile integra un display da 13,3 pollici con tecnologia Corning Gorilla Glass NBT, sviluppata per rendere lo schermo il più resistente possibile agli urti e alle cadute. Il touch risponde bene ai comandi e attraverso la penna è possibile disegnare e scrivere con grande comfort.

Ha un ampio angolo di visuale?

Tra i punti di forza del monitor vi è proprio l'angolo di visione, che grazie allo standard IPS raggiunge i 178°, dandoti la possibilità di visualizzare perfettamente il display da qualunque posizione.

Che hardware possiede?

Sono presenti un potente processore Intel Core i5 da 1,6 GHZ, 8 GB di RAM e un SSD da 256 GB. Il dispositivo include le connettività senza fili WiFi e Bluetooth, due porte USB 3.1 Gen 2 Type-C con Thunderbolt e una porta USB 3.1 Type-A.

Quali vantaggi ha nello smart working?

Certamente la compattezza, che ti permette di spostare il computer da una stanza all'altra senza alcuna difficoltà. A questo aspetto si aggiungono la possibilità di ruotare lo schermo fino a renderlo un tablet, e l'ottima funzionalità della tastiera, la quale è provvista di retroilluminazione.

Come avviene l'accesso?

Puoi scegliere di accedere velocemente alle funzioni del PC attraverso il lettore per le impronte digitali, il quale mostra un funzionamento impeccabile. Puoi utilizzare le impronte anche per i pagamenti e per tutti i login che desideri.

Video YouTube

PRO
  • Versatile.
  • Compatto.
  • Tastiera efficiente.
  • Display touch.
CONTRO
  • Il monitor non è adatto per lunghe sessioni di lavo

Acer Aspire 3 A315-55G-75N3

MIGLIOR PC PER SMART WORKING CON DOPPIO HARD DISK

Bel design, ampia disponibilità di porte, potenza più che adeguata e buone caratteristiche costruttive sono le peculiarità del notebook prodotto da Acer, che si impone come un valido strumento per lo smart working.

Quali sono le sue componenti hardware?

Il notebook equipaggia un processore Intel Core i7, 8 GB di RAM, una scheda grafica Nvidia GeForce MX230 e un doppio hard disk, ovvero un veloce SSD da 256 GB e un capiente HDD da 1 TB. Dotazione completa e all'avanguardia.

Che tipo di display integra?

L'Aspire 3 si basa un monitor con tecnologia LED, il quale ha una dimensione di 15,6 pollici e raggiunge la risoluzione Full HD. Le immagini sono nitide e i colori brillanti: grazie alla tecnologia Acer BlueLightShield, la luce blu nociva viene filtrata, in modo tale da assicurarti la massima integrità degli occhi e la possibilità di stare a lungo davanti allo schermo senza avvertire fastidi.

Come è strutturata la connettività?

Il laptop mette a tua disposizione una porta USB 2.0, una porta USB 3.0, un'uscita HDMI e i moduli WiFi e Bluetooth.

Va bene per lo smart working?

Sì, l'Acer Aspire 3 è uno dei notebook più indicati per lavorare da casa, poiché ti concede un monitor ben concepito, un hardware potente, un'elevata fluidità anche con le applicazioni più pesanti, un touchpad estremamente preciso e un'eccellente capacità di archiviazione. Manca qualcosa in termini di connettività, su tutti una porta USB Type-C.

Che autonomia garantisce?

L'autonomia, considerando il monitor da 15,6 pollici, è sopra la media della categoria: puoi superare le sei ore con utilizzo intenso.

Video YouTube

PRO
  • Doppio hard disk.
  • Monitor efficiente.
  • Bel design.
  • Autonomia.
CONTRO
  • Leggermente rumoroso.
  • Connettività poco soddisfacente.

Lenovo Ideapad S340

MIGLIOR PC PER SMART WORKING SECONDO ME

Dal prezzo competitivo e dalle notevoli caratteristiche generali, il Lenovo Ideapad S340 è un computer che si presta a molteplici usi, assicurando un funzionamento ottimale anche per quanto concerne lo smart working.

Il monitor è di qualità?

Il laptop prodotto da Lenovo installa un pannello da 15,6 pollici con tecnologia IPS. La risoluzione Full HD, l'elevato contrasto e i colori realistici ti permettono di non sforzare la vista durante il lavoro.

Di che hardware dispone?

Sono inclusi un processore AMD Ryzen 7 da 4 GHz, 8 GB di RAM, una scheda grafica MX250 e un SSD da ben un TB. Una dotazione ideale per le esigenze medie, in cui spicca l'hard disk, il quale coniuga capienza e velocità. Da sottolineare la buona fattura della webcam da 720p, la quale può essere coperta con l'apposito otturatore quando non viene utilizzata.

Quali connettività possiede?

Puoi usufruire di due porte USB 3.1, una delle quali è adibita alla ricarica, di una porta USB-C, di un'uscita HDMI, di un lettore per le schede di memoria e delle connettività WiFi e Bluetooth. Non è inclusa la porta LAN.

Posso usarlo anche per l'editing grafico?

La scheda grafica, il processore, l'hard disk e la RAM sono più che adeguati per lavorare sulla grafica e per elaborare video in Ultra HD 4K.

Va bene anche per l'intrattenimento?

Sia il monitor sia gli speaker svolgono più che bene il proprio compito, regalandoti un intrattenimento senza compromessi.

Video YouTube

PRO
  • Prezzo favorevole.
  • Sound avvolgente.
  • SSD molto capiente.
CONTRO
  • Manca la connettività LAN.

Come Scegliere i Migliori PC per Smart Working

Cos'è lo smart working?

Lo smart working, in modo approssimativo, può essere definito come un'attività lavorativa svolta da casa con l'ausilio delle nuove tecnologie, dai computer alle connessioni a banda larga, dalle webcam agli smartphone. Se per molte professioni lo smart working è già attivo da anni, come ad esempio nel campo della grafica e dello sviluppo di siti, per altre attività lavorative il fenomeno ha preso vita di recente.

Quali strumenti mi servono per lo smart working?

Generalmente ti è richiesto di comunicare frequentemente con l'esterno, anche attraverso videoconferenze, per cui haI la necessità di avere a tua disposizione un computer, uno smartphone e una serie di strumenti per ottimizzare il lavoro, tra cui il mouse, la webcam, un buon sistema sonoro e un microfono.

Quale notebook è indicato per questo tipo di attività?

La maggior parte dei laptop di fascia media attualmente sul mercato ti permette di contare su un ottimo livello di efficienza. Ma devi, comunque, fare attenzione a una lunga serie di elementi per mantenere alte la concentrazione e l'efficienza, altrimenti potresti andare incontro a un calo di produttività.

A cosa devo fare attenzione prima dell'acquisto?

Partiamo dal monitor. Una normale attività lavorativa ti impegna per otto ore al giorno durante cinque giorni alla settimana. Ciò significa che solo per lavorare starai davanti al computer quaranta ore settimanali, alle quali si sommano quelle che normalmente trascorri per fare acquisti e per il tuo intrattenimento.
Quindi scegli innanzitutto un monitor con un buon rapporto pixel/dimensioni, con una grandezza consona e dotato di tecnologie per rispettare la vista.

Come scelgo l'hard disk?

Per installare il sistema operativo e le applicazioni ti raccomando di orientarti su un hard disk di tipo SSD, categoria che offre una velocità di quasi dieci volte maggiore rispetto ai tradizionali HDD magnetici. Se hai bisogno di importanti volumi per l'archiviazione puoi installare un HDD secondario oppure ricorrere a un hard disk esterno, soluzione indicata anche per fare backup.

Il mouse è indispensabile?

Per determinati lavori, specie quelli con applicazioni di grafica e CAD, come ben sai è difficile fare a meno di un buon mouse. In generale, anche se la tua attività è di diverso tipo, ti suggerisco comunque di affidarti a un mouse, il quale ti assicura una maggiore precisione e un conseguente risparmio di tempo. Un modello senza fili ti riserva certamente delle prestazioni ancora superiori.

La batteria è davvero così importante?

L'autonomia del tuo notebook è fondamentale qualora lo usi fuori casa. Per lo smart working la durata della batteria rappresenta un fattore secondario, poiché hai la possibilità di mantenere il computer costantemente alimentato tramite la presa di corrente.

Quali vantaggi hanno le tastiere retroilluminate?

Nei notebook di fascia medio-alta sono solitamente presenti delle tastiere retroilluminate, le quali creano un bell'effetto scenico e ti consentono di ridurre l'affaticamento della vista se scrivi durante le ore serali. Ti consiglio, anche nella fascia notturna, di non trascurare l'illuminazione della stanza che utilizzi per lavorare.

Quali connettività deve possedere un PC per lo smart working?

Non possono mancare le connettività per basilari, come il WiFi, il Bluetooth, le porte USB, almeno una delle quali deve appartenere allo standard 3.0, e l'HDMI, interfaccia che ti riserva l'opportunità di collegare il computer al televisore o al videoproiettore.
Scegli possibilmente un laptop provvisto di una porta USB Type-C, tecnologia ideata per un trasferimento più rapido dei dati, per una veloce ricarica e per il supporto del flusso video.

RAM e processore che importanza hanno?

Buona parte delle performance del tuo notebook sono date dalla RAM e dal processore. Punta su almeno 8 GB di RAM e su un processore dall'elevata potenza: ti permetteranno di gestire più processi in contemporanea e di riprodurre qualunque applicazione in modo fluido.

I PC portatili per lo smart working possiedono la webcam?

Sì, poiché è uno strumento essenziale per partecipare a meeting ed a conferenze online. Le webcam installate sui laptop raramente dispongono di sensori particolarmente brillanti, ma comunque assicurano l'invio di immagini di buona qualità.

Come faccio a trasmettere l'audio?

Oltre alla webcam, i notebook di ultima generazione sono provvisti di speaker e di microfono. Il microfono integrato, in molti casi, garantisce una qualità essenziale: se hai la necessità di inviare un audio brillante puoi ricorrere a un microfono esterno, anche con connettività USB.

Conclusione

Se parliamo di qualità generale e se non hai problemi di budget, ti suggerisco di acquistare l’Apple MacBook Pro, strepitoso a livello prestazionale e dotato di un ampio monitor con tecnologia Retina, che unisce una perfetta visione e la salvaguardia della tua vista.

Ho scelto il Lenovo Ideapad S340 come vincitore del confronto poiché ha un rapporto qualità/prezzo difficilmente raggiungibile, al quale si aggiungono l'inappuntabile processore, lo schermo ben leggibile da ogni posizione, l'estetica curata e l'SSD da 1 TB, che combina rapidità e spazio.

Per il resto si tratta di un computer completo, adatto per lo smart working così come per l'intrattenimento, esaltato dall'acustica di qualità cinematografica.

Anche tu sei rimasto sorpreso dal fantastico SSD da 1 TB?

Commenti