Miglior Hub USB C [Classifica TOP5 - Quale Scegliere]

Marco Pandolfi 17/5/2020
MIGLIORE SECONDO ME
FITFORT Hub USB C
23,99 € - 24,99 € (-4%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Dodocool Hub 7 in 1
29,99 € - 31,99 € (-6%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
ICZI IZEC-TH11
52,38 € - 61,99 € (-16%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
EUASOO Hub
53,99 € - 57,99 € (-7%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
ABASK hub
39,99 € - 59,99 € (-33%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Le porte USB dei tuoi dispositivi non sono mai sufficienti per utilizzare tutti i device che ti servono? Utilizzi dei prodotti usciti qualche anno fa e vuoi estenderne le connessioni? Al tuo computer manca la porta HDMI? Tutto ciò che ti occorre per ovviare a questi problemi è un hub USB, ovvero un adattatore che contiene al suo interno svariate porte USB e altri tipi di interfacce, come l'HDMI, la VGA, i lettori per le schede di memoria e persino l'ingresso Ethernet. Tali hub sono semplicissimi da collegare, poiché non richiedono l'installazione di driver o complicate configurazioni: dovrai semplicemente connetterli al dispositivo principale tramite USB e successivamente inserire nelle apposite porte i device di tuo interesse.
  • Ho selezionato questi cinque adattatori USB con compatibilità per lo standard Type-C, scegliendo prodotti funzionali e di diverse fasce di prezzo:
  • Ho aggiornato questa guida il 17.05.2020, aggiungendo il modello ICZI IZEC-TH11.
  • Vince il confronto come miglior hub USB C il FITFORT Hub Multiporta, il quale si dimostra ben curato, ricco di connessioni e dal favorevole rapporto qualità/prezzo.

FITFORT Hub USB C

MIGLIOR HUB SUB C SECONDO ME

Economico, dall'estetica minimale e dalle dimensioni compatte, l'hub USB proposto da FITFORT garantisce un buon funzionamento e un'eccellente versatilità, dimostrandosi un prodotto ideale se hai un budget limitato.

Quanti ingressi ha?

L'hub è dotato di tre porte USB 3.0, di un ingresso USB Type-C, di un lettore per le schede di memoria e di una porta HDMI.

Con quali dispositivi funziona?

L'adattatore della FITFORT funziona con tutti i device che possiedono un attacco compatibile con quelli presenti, compresi i prodotti realizzati da Apple.

Supporta la trasmissione di video in alta definizione?

La porta HDMI offre la possibilità di riprodurre video fino alla risoluzione Ultra HD 4K, il massimo standard dell'alta definizione.

Devo alimentarlo a parte?

L'hub può essere alimentato tramite il solo collegamento al PC. Un'alimentazione supplementare è richiesta se vuoi caricare un dispositivo con standard USB Type-C e usufruire della ricarica rapida, oppure se vuoi connettere più drive in contemporanea.

Quali schede di memoria è in grado di leggere?

L'hub ti offre la possibilità di leggere e di scrivere su schede di memoria SD e microSD, con velocità massima di 104Mbps.

Si surriscalda?

Essendo realizzato con materiali di alta qualità, tra cui l'alluminio, l'hub non soffre di problemi di surriscaldamento nemmeno se si utilizzano più porte simultaneamente. All'interno del case è presente un sistema che protegge il device da cortocircuiti, da sovravoltaggi e dalle alte temperature.

Come faccio a installarlo?

Semplice… non devi installarlo né configurarlo!
L'hub è immediatamente attivo non appena lo colleghi alla porta USB del computer o del tablet. Non hai bisogno scaricare software o driver per accedere alle funzioni del prodotto.

PRO
  • Dimensioni contenute.
  • Prezzo competitivo.
  • Buoni materiali costruttivi.
CONTRO
  • Piccolo calo di performance con più dispositivi collegati.

Dodocool Hub 7 in 1

MIGLIOR HUB SUB C PER RAPPORTO PREZZO QUALITÀ

L'adattatore in questione svolge con ottimi risultati le sette funzioni a cui è adibito, assicurando un funzionamento semplice e una lunga serie di opzioni di connessione.

Con quali sistemi operativi è compatibile?

Il Dodocool supporta pienamente la maggior parte dei sistemi operativi per sistemi fissi e mobili, tra cui gli ultimi sviluppati da Microsoft Windows, i Mac OS, Linux, Google OS, Android, iOS e Smartisan.

Di quali collegamenti dispone?

L'hub ti permette di collegare numerosi dispositivi in contemporanea. Sono inclusi, infatti: tre porte USB 3.0, una porta USB-C, un ingresso HDMI, un lettore per schede SD e un lettore per schede TF.

È un prodotto di qualità?

I materiali impiegati consentono all'hub di mantenere un peso assolutamente leggero e di rendere gli ingombri estremamente ridotti. La qualità generale è più che buona, come dimostra l'ottimo cavo USB placcato in oro, il quale evita l'ossidazione e migliora l'intensità dei segnali, così da supportare alte velocità di trasferimento dati e la visione di filmati in Ultra HD 4K.

Quali velocità di trasferimento posso raggiungere con un hard disk esterno?

Le porte USB 3.0 ti danno la possibilità di raggiungere una velocità teorica di trasferimento fino a 4,8 Gbps, così da completare in pochi secondi la trasmissione di file pesanti.

Posso collegare simultaneamente una memory card SD e una TF?

Certamente, l'hub dispone di due lettori separati e quindi puoi gestire due diverse schede nello stesso momento.

PRO
  • Design piacevole.
  • Cavo USB placcato in oro.
CONTRO
  • Possibili interferenze con linea WiFi.

ICZI IZEC-TH11

MIGLIOR HUB USB C 11 IN 1 CON ETHERNET

Si tratta di uno dei prodotti più versatili in assoluto tra quelli che ho selezionato, in quanto è provvisto di tutto ciò di cui puoi aver bisogno, compresi l'ingresso audio, la connettività LAN e la porta per i monitor VGA.

Di quali collegamenti è munito?

ICZI aggiunge le seguenti interfacce:

  • due porte USB 3.0;
  • due porte USB 2.0;
  • una porta USB Type-C;
  • un ingresso LAN;
  • una porta HDMI;
  • una porta VGA;
  • uno slot audio da 3,5 mm per inserire cuffie, casse o un microfono;
  • un lettore di schede SD;
  • un lettore di schede TF.

Su quali dispositivi posso usarlo?

L'hub ti riserva l'opportunità di usarlo con tutti i dispositivi elettronici più comuni del momento, dagli smartphone ai tablet, dai notebook ai PC desktop. Il prodotto è compatibile con i maggiori sistemi operativi, sia per device mobili sia per dispositivi fissi.

Va alimentato a parte?

Per usufruire della ricarica rapida da 100 W è indispensabile il collegamento alla rete elettrica utilizzando un alimentatore di almeno 60 W, che consentirà di ricavare l'energia necessaria per la carica del dispositivo e per la gestione di tutte le altre porte.

Posso collegare più hard disk esterni?

In linea di massima, per migliorare la qualità della connessione degli apparati, ti suggerisco di collegare un hard disk esterno alla volta. Utilizzando più prodotti che occupano importanti risorse, infatti, la gestione dei dispositivi diventa difficoltosa. Per ovviare al problema, comunque, puoi collegare l'adattatore alla rete elettrica.

PRO
  • Ampia disponibilità di porte.
  • Supporto per la ricarica veloce.
CONTRO
  • Con un utilizzo intenso tende a surriscaldarsi.
  • Qualità dei materiali da migliorare.

EUASOO Hub

MIGLIOR HUB SUB C 10 in 1

Altro hub USB C dotato di un elevato numero di porte è l'EUASOO, il quale si presenta con un design accattivante e con un peso contenuto, ottima soluzione se intendi utilizzare l'adattatore durante i tuoi spostamenti.

Quanti collegamenti consente di effettuare?

In totale sono dieci gli slot presenti: tre porte USB 3.0; un'uscita HDMI 4K; una porta VGA; un ingresso Ethernet; uno slot combinato per schede di memoria microSD e TF; uno slot per schede SD; una porta USB Type-C.

L'alimentatore è compreso nella confezione?

L'alimentatore non è compreso nella confezione e, comunque, non è necessario per il funzionamento dell'hub. Per ottenere ottime performance anche per quanto concerne la ricarica dei dispositivi USB Type-C, collega il dispositivo principale alla rete elettrica, mentre se hai bisogno del massimo delle prestazioni puoi utilizzare il caricatore di un cellulare con standard Type-C.

È veloce nel trasferimento dei file?

L'hub garantisce eccellenti velocità per il trasferimento dati con qualunque tipo di slot e di dispositivo di archiviazione, dalle pen drive agli hard disk esterni, dalle schede di memoria agli smartphone.

Posso collegarlo al monitor del computer?

Puoi collegare l'hub al monitor sia attraverso la porta HDMI, sia mediante l'interfaccia VGA. Nel primo caso puoi arrivare a visualizzare video fino qualità Ultra HD, mentre nel secondo puoi raggiungere la risoluzione Full HD.

PRO
  • Dispone di un totale di 10 slot.
  • Molto compatto.
CONTRO
  • Non prevede una porta USB 2.0.
  • Crea interferenze alla rete WiFi in caso di utilizzo di dispositivi wireless.

ABASK hub

MIGLIOR HUB SUB C 8 IN 1 CON ETHERNET

AL'hub proposto da ABASK dispone di otto diversi slot ed è realizzato con materiali in grado di dissipare in modo opportuno il calore, così da assicurare un efficace funzionamento di tutti i dispositivi connessi.

Quali sono gli slot presenti?

AIl case ospita tre porte USB 3.0, un lettore per schede di memoria SD e microSD, un lettore per memorie TF, una porta Ethernet, una porta HDMI e una porta USB type-C.

Supporta la trasmissione di video in Ultra HD?

ATramite l'hub puoi collegare computer, smartphone e tablet alle porte HDMI presenti nei monitor e nei televisori. L'adattatore supporta video fino alla risoluzione Ultra HD 4K a 30 Hz.

È compatibile con la ricarica rapida?

ASe disponi di un device con connettività USB Type-C puoi usufruire della ricarica rapida: per completare il processo nel minor tempo possibile, ti consiglio di collegare l'hub all'alimentatore del dispositivo da caricare.

Funziona sia con Windows sia con Mac?

ASi. L'hub è compatibile con i principali sistemi operativi per computer, quindi anche con Windows e Mac, e con i sistemi operativi per dispositivi mobili, come Android e iOS.

Ho bisogno di installare dei driver?

Assolutamente no: il prodotto è plug and play, quindi viene immediatamente riconosciuto da computer, smartphone e tablet non appena viene collegato.

PRO
  • Ottime velocità di trasferimento dati.
  • Buona dissipazione del calore.
CONTRO
  • Il segnale HDMI non è sempre stabile.
  • Prezzo elevato.

Cos'è un hub USB?

L'hub USB è un dispositivo che ha il compito di aumentare la quantità di porte USB a disposizione di un computer o di altri device come i tablet. Infatti il piccolo case, che va collegato a una porta USB, contiene un numerose interfacce aggiuntive, così da estendere l’uso di più periferiche compatibili, ed evitarti le continue connessioni e disconnessioni dei device.

Quali dispositivi posso collegare?

Puoi collegare all'hub tutti i dispositivi con tecnologia USB, dalle pen drive agli hard disk esterni, dai joypad alle tastiere, dai mouse alle cuffie. Ti ricordo che molti oggetti da scrivania come lampade e ventilatori supportano l'alimentazione via USB. L'hub USB può essere gestito dai computer, dai tablet e dagli smartphone compatibili con la tecnologia USB Type-C.

Quali vantaggi ha lo standard USB Type-C?

Un vantaggio che balza immediatamente all'occhio è la reversibilità del connettore, che può essere inserito da qualsiasi lato, a differenza dei precedenti connettori USB. Altri vantaggi sono legati alla possibilità di inviare segnali audio/video in alta definizione, di supportare elevate velocità di trasferimento dati e di ricaricare i dispositivi in modo decisamente più rapido.

Gli hub sono veloci?

La velocità dipende essenzialmente dagli standard, sia dell'hub, sia del dispositivo da collegare. Ti raccomando di inserire l'adattatore in una porta USB 3.0: disporrai di una velocità di trasferimento dati decisamente maggiore.

Che differenze ci sono tra USB 2.0 e USB 3.0?

La differenza tra i due standard riguarda esclusivamente la velocità, che raggiunge nel primo caso i 480 Mbp/s e nel secondo caso i 4,8 Gbp/s, ovvero ben dieci volte superiore. Il connettore da collegare alla porta USB è il medesimo e la compatibilità è piena tra prodotti con tecnologia USB 2.0 e USB 3.0.

Come alimentare un hub USB?

Gli hub di ultima generazione si alimentano tramite la porta USB del computer, per cui non necessitano di trasformatori da collegare alla rete elettrica.
Tuttavia, quando desideri utilizzare più dispositivi, ti consiglio di collegare l'hub alla rete elettrica tramite il caricatore di un cellulare con standard Type-C, poiché la sola alimentazione del computer potrebbe non risultare sufficiente per gestire correttamente i device, specie con hard disk esterni e con smartphone.

Si trasportano facilmente?

Le dimensioni contenute, il peso minimo e l'assenza di particolari collegamenti da effettuare, se non un normale cavo USB, fanno degli hub USB dei prodotti agevoli da trasportare e indispensabili quando si viaggia, specialmente se i tuoi dispositivi presentano poche porte.

Sono dotati di altre connessioni e ingressi?

La maggior parte degli hub, oltre alle porte USB, dispone di altre interfacce come il lettore per le schede flash e la porta HDMI, la quale serve a collegare il computer ai monitor esterni e ai televisori. I modelli più accessoriati sono provvisti, inoltre, delle connettività LAN e VGA.

Gli hub USB sono molto costosi?

I prezzi sono assolutamente competitivi e variano in base al numero di connessioni supportate, ai tipi di interfaccia disponibili e ai materiali costruttivi. Per gestire contemporaneamente più device è necessario che la scheda interna sia di buona qualità e che i materiali siano in grado di dissipare in modo opportuno il calore. Generalmente la scocca degli hub USB è realizzata in alluminio, lega che permette di mantenere basse le temperature.

Possono causare danni ai dispositivi?

I prodotti che ho selezionato sono sviluppati secondo i più alti standard di sicurezza, di conseguenza resistono alle alte temperature, ai cortocircuiti, ai sovravoltaggi e agli sbalzi di energia elettrica, assicurando un'elevata protezione a tutti i dispositivi connessi.

Posso usarli per caricare il cellulare?

Gli hub USB spesso dispongono di porte di ricarica rapida per il caricamento veloce di smartphone e di altri device come tablet, auricolari e smartwatch. Per accedere alla ricarica rapida devi necessariamente collegare l'hub a una presa di corrente, preferibilmente usando il caricatore del prodotto da alimentare.

Sono difficili da installare e da configurare?

Gli hub USB sono dei dispositivi plug and play, per cui non sono richieste installazioni o configurazioni particolari. Non devi far altro che collegare l'hub via USB al computer o al tablet e successivamente connettere tutti i device che desideri.

Interferiscono con i segnali wireless?

Gli hub USB di buona fattura ricorrono a materiali schermati, quindi non interferiscono né con la rete WiFI né con il segnale Bluetooth. Ti suggerisco, in ogni caso, di utilizzare le porte USB 2.0 per collegare prodotti wireless e Bluetooth come mouse, tastiere, speaker e cuffie, poiché gli ingressi USB 3.0 sono più suscettibili alla generazione di interferenze.

Conclusione

Un hub USB C ha il compito di supportare più dispositivi in contemporanea, di garantire un segnale continuo, specie se lo si utilizza per lavoro o anche per la visione di un film, e di dissipare correttamente il calore, onde evitare il danneggiamento dei prodotti collegati.

Poiché rispetta pienamente i suddetti parametri, ho stabilito come vincitore del confronto l'hub USB C proposto da FITFORT Hub Multiporta: i pochi difetti sono superati dal sufficiente numero di connessioni, dalle ottime velocità di trasferimento dati, dal supporto della ricarica veloce tramite USB Type-C e dalla continuità di funzionamento.

Un prodotto che ti consiglio soprattutto se viaggi molto e se hai la costante esigenza di portare con te un gran numero di prodotti elettronici. Tra gli altri punti di forza dell'hub vi è il prezzo davvero contenuto: per avere la stessa qualità e la compatibilità con gli standard USB Type-C e HDMI, di solito occorre spendere qualche decina di euro in più.

Commenti