Il Miglior Localizzatore GPS per Cani [e Gatti]

Data aggiornamento: 19/5/2021, Autore: Luca D'Amato
  • Se hai un cane o un gatto, sai benissimo come questi animali siano parte integrante della nostra famiglia. Cerchiamo in tutti i modi di prenderci cura di loro e far sì che non gli possa mai accadere nulla, ma purtroppo la loro natura spesso giocherellona ed esuberante li può portare a scappare o ad allontanarsi per i motivi più casuali e imprevedibili. Per questo motivo, il dispositivo di localizzazione GPS per cani [e gatti] è diventato al giorno d’oggi uno strumento imprescindibile per segnalare la posizione del proprio animale domestico, nello sfortunato caso in cui questo possa scappare. Con la rete GSM, viene garantita la sicurezza dell’animale, senza correre il rischio che non si riesca più a trovare.
  • Alla luce di tutto questo, andiamo di seguito a elencare insieme i prodotti che si trovano sul mercato per poter andare a scoprire il Miglior Localizzatore GPS per cani e gatti. I modelli oggetto del confronto sono:
1

Tractive Localizzatore GPS

IL MIGLIOR LOCALIZZATORE PER RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO
49,66 €
2

Weenect Dogs 2

IL MIGLIOR DISPOSITIVO DI LOCALIZZAZIONE GPS PER ANIMALI DI PICCOLA TAGLIA
49,99 €
3

Kippy Evo

IL MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER CANI E GATTI SECONDO ME
49,99 €
4

PAJ GPS Pet Finder Tracker Mini4

IL MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER ECONOMICITÀ
117,00 €
5

Weenect Dogs 2

MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER CANI DI PICCOLA TAGLIA
99,00 €
6

Vodafone V-Pet Kippy Evo

MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER CANI PER PRECISIONE GPS
49,99 €
7

Tractive Localizzatore GPS per gatti

MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS ADATTO AI GATTI
92,99 €
8

Girafus PRO-Track-Tor

LOCALIZZATORE PER CANI E GATTI SENZA SIM
26,18 € 49,00 € (-47%)
9

Vodafone V-Multi Tracker

LOCALIZZATORE GPS LEGGERO POCO ADATTO AI CANI
10

Cube Pro Bluetooth

IL MIGLIOR DISPOSITIVO DI LOCALIZZAZIONE SENZA SIM
  • Il prezzo di un localizzatore GPS per cani è pari a 66,85 €, calcolato come media di tutti i prezzi dei prodotti recensiti in questa classifica. Il prodotto più economico ha un prezzo pari a 26,18 €, mentre quello più caro è pari a € 117,00 €.
  • Dopo un’attenta analisi delle caratteristiche e dei costi, ritengo che il Kippy Evo sia il miglior localizzatore GPS per cani e gatti per la durata della batteria e la tecnica di tracciatura. Certo il prezzo non è basso, ma la qualità si paga!
  • Ho aggiornato questo articolo il 19.05.2021 ed integrato la guida con alcuni consigli su come scegliere un localizzatore GPS per cani.

1
Tractive Localizzatore GPS

IL MIGLIOR LOCALIZZATORE PER RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO

49,66 €

Il prodotto

Se stai cercando un dispositivo di localizzazione e non vuoi di certo spendere un patrimonio per questa tipologia di strumento, Tractive rispecchia esattamente questa tua esigenza. Infatti, ritengo che sia un ottimo strumento che svolge il suo compito nel migliore dei modi, con un’elevata gamma di funzionalità ad un prezzo di tutto rispetto.

Come funziona

Ha un principio di funzionamento molto classico: ti devi registrare tramite l’app dedicata, collegare il dispositivo di localizzazione al collare del tuo cane o il tuo gatto e attivarlo. A questo punto, la posizione viene tracciata in maniera costante e non correrai più il rischio di doverti preoccupare nel caso in cui il tuo amico a quattro zampe tenti una fuga inaspettata.

Punti di forza

L’app è facile ed intuitiva, mentre la clip del localizzatore sul collare ha un’ottima tenuta ed è resistente all’acqua e alle intemperie. Dal telefono è possibile seguire i movimenti del proprio animale domestico in tempo reale, osservando i suoi spostamenti, e mantenendo salvati anche quelli passati.
Puoi inoltre possibile definire, sempre tramite l’app, un recinto virtuale: in questo modo, tracciando manualmente per esempio il perimetro del tuo giardino puoi ricevere una notifica in maniera istantanea ogni volta che il cane o il gatto esce da questa area.

Pro e contro

A mio parere ha qualche punto debole dal momento che in luoghi impervi come montagna, o comunque con bassa copertura di rete, il dispositivo non riesce a restare sempre collegato. Inoltre, necessita della rete 2G, il che lo rende non affidabile al massimo dal momento che alcuni operatori potrebbero dismettere questo tipo di rete in determinate zone.
Nel complesso lo reputo un ottimo strumento che puoi acquistare a un prezzo decisamente conveniente.

PRO
  • Prezzo
CONTRO
  • Necessita della rete 2G
  • Pesante per cani piccoli

2
Weenect Dogs 2

IL MIGLIOR DISPOSITIVO DI LOCALIZZAZIONE GPS PER ANIMALI DI PICCOLA TAGLIA

49,99 €

La struttura e la grande solidità

Non credo riuscirai a trovare un dispositivo di localizzazione GPS così adatto per cani di piccola taglia, e quindi in alternativa anche gatti. Il suo design ridotto e la sua avanzata tecnologia consentono a questo localizzatore di non essere mai a rischio di slacciarsi dal collare del tuo animale domestico e al tempo stesso di poter essere utilizzato in oltre cento paesi.

Suoneria a comando

Tra le funzionalità più di spicco ti posso già dire che quella più interessante è il fatto che il localizzatore GPS può essere fatto squillare a comando: in questa maniera è possibile far associare l’idea dello squillo del localizzatore a un evento positivo per il tuo amico a quattro zampe, come per esempio il premio di un croccantino o di una pappa.
In questo modo, ogni volta che il dispositivo verrà fatto suonare, il tuo animale domestico assocerà questo rumore alla possibilità di riempirsi la pancia. Una soluzione più che ottima per convincerlo a riavvicinarsi a casa.

La localizzazione

A parer mio purtroppo pecca dal punto di vista della localizzazione: infatti il segnale di posizione non viene tracciato in tempo reale, ma viene ricevuto una volta al minuto quando il tuo amico a quattro zampe è in movimento, e una volta ogni cinque minuti se è fermo (per esempio di notte quando riposa).
Questo punto lo rende un poco sotto la soglia dei top di gamma per la sua categoria, ma resta comunque un ottimo strumento.

PRO
  • Ideale per animali piccoli
CONTRO
  • Tracciamento ritardato

3
Kippy Evo

IL MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER CANI E GATTI SECONDO ME

49,99 €

Attività motorie: il tuo animale monitorato al 100%

Dal peso di soli 38 grammi, Kippy Evo è il miglior collare in termini di estetica, che riesce a svolgere la sua funzione mantenendo un design all’avanguardia e un’elevata efficienza in termini di batteria.
Le sue funzionalità sono molteplici, ma quella che sicuramente ti colpirà di più è appunto la durata della batteria: questa infatti riesce a durare fino a dieci giorni, consentendo un’autonomia eccezionale, che può essere determinante in situazioni critiche nel caso il tuo cane o gatto si perdesse per più giorni.
L’app dello smartphone consente inoltre di visualizzare le attività motorie del tuo cane o gatto, come i dati di corsa, sonno, calorie consumate e molto altro, offrendo anche un confronto con alcune statistiche medie dei cani o gatti di taglia simile al tuo.

La torcia LED

Puoi avere un servizio di posizione in tempo reale, una possibilità di delineare un recinto virtuale per monitorare ancora meglio il tuo fedele amico e infine la possibilità di attivare una torcia LED sul collare in maniera tale da poterlo individuare anche al buio.

Affidabilità massima

Affidabilità, serietà e molteplici funzioni di alto livello: a mio avviso un tracking completo e sicuro del tuo animale domestico, che non lascia spazio alla concorrenza.

PRO
  • Durata batteria
  • Torcia
  • App completa
CONTRO
  • Ancoraggio da migliorare

4
PAJ GPS Pet Finder Tracker Mini

IL MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER ECONOMICITÀ

117,00 €

La sua economicità

Decisamente sorpreso dalla economicità di questo prodotto, il PAJ GPS Pet Finder è senza dubbio un’alternativa economica sul mercato per quanto riguarda i localizzatori per cani. Dalle dimensioni ridotte e adatto per cani di qualunque taglia, ha un prezzo decisamente vantaggioso, e si rivolge a chi desidera un prodotto senza particolari ambizioni o tecnologie particolarmente complesse.

Localizzazione con diversi allarmi

In questo caso, il localizzatore offre la posizione del tuo cane o del tuo gatto in tempo reale, con una possibilità di memorizzare i percorsi fino a cento giorni di spostamento.
Ci sono diversi tipi di allarme che possono indurre il tuo gatto o del tuo cane a non abbandonare la zona che tu hai scelto come sicura tramite il tuo smartphone: una vibrazione e un suono risultano infatti determinanti per mantenerlo al di fuori dei pericoli.

La batteria e la sua durata

Purtroppo, devo però sottolineare come la batteria sia decisamente poco performante: infatti consente di restare accesa fino a due giorni con la modalità di tracciatura attiva per un’ora. Questo risulta ovviamente scomodo perché devi necessariamente ricaricarlo con una maggiore frequenza.
In generale è comunque un buon prodotto per la sua economicità, sia per il prezzo complessivo che per il prezzo dell’abbonamento della tua SIM. Te lo posso consigliare nel caso in cui tu stia cercando un localizzatore di fascia media.

PRO
  • Prezzo
CONTRO
  • Batteria scarsa

5
Weenect Dogs 2

MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER CANI DI PICCOLA TAGLIA

Stai cercando un dispositivo leggero e poco ingombrante? Questo modello ha tutte le carte in regola: un’app completa con diverse modalità di tracciamento e funzioni aggiuntive, insieme alle dimensioni contenute, sono i suoi punti forti. Qualche problema dal punto di vista dell’autonomia.

Non dà fastidio, ma ha poca autonomia

Un localizzatore GPS per cani compatto, ma soprattutto leggero: con soli 25 grammi di peso, non crea fastidi se utilizzato per cani di taglia piccola. Il tracciamento è possibile indipendentemente dalla distanza grazie al sistema GPS integrato, capace di trasmettere la posizione con una latenza di 10 secondi. La batteria non è delle migliori: offre infatti un’autonomia massima di 3 giorni, che scende drasticamente nel caso di segnale GPS o 2G basso.

Quali sono le modalità di tracciamento?

Controllare la posizione del tuo animale è semplice: una volta scaricata l’app, il localizzatore invierà le informazioni sulla posizione. Dispone di 3 diverse modalità di tracciamento: su mappa, per stabilire in modo preciso la zona dove il cane si trova; bussola, per orientarti al meglio quando la posizione non è troppo chiara sulla cartina; radar, per stabilire l’esatta distanza a cui si trova il cane.

Funzioni aggiuntive: quali sono?

Nonostante un prezzo appena superiore alla media della categoria, offre diverse funzioni aggiuntive che nel tempo risulteranno molto utili:

  • l’avviso antifuga, ad esempio, ti permette di impostare delle zone di sicurezza personalizzate e di ricevere una notifica ogni volta che il cane uscirà dal perimetro stabilito;
  • l’addestramento al richiamo, la funzione che ti permette di richiamare il tuo cane con un suono ogni volta che vorrai attirare la sua attenzione, per il pasto o semplicemente per rientrare a casa;
  • la cronologia delle posizioni, utile per monitorare percorsi, velocità media, chilometri percorsi e il tempo dedicato al gioco o al riposo.
PRO
  • Dimensioni e peso.
  • Modalità di tracciamento multiple.
  • Funzioni aggiuntive.
CONTRO
  • Durata batteria.

6
Vodafone V-Pet Kippy Evo

MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS PER CANI PER PRECISIONE GPS

49,99 €

Vodafone sponsorizza un prodotto che si fa notare per precisione delle rilevazioni e funzioni aggiuntive. Non stupisce che l’operatore mobile richieda un abbonamento mensile per l’uso della rete mobile, ma si tratta di un costo abbastanza contenuto e che offre un più alto standard di precisione.

Un po’ pesante, ma resistente all’acqua

Non è fra i più leggeri e compatti localizzatori GPS per cani, ma è comunque un’ottima scelta per cani di taglia medio-grande. Questo modello localizza il tuo animale utilizzando quattro diverse tecnologie: GPS, Bluetooth, Wi-fi e rete cellulare. L’autonomia della batteria può raggiungere un massimo di 5 giorni con una ricarica completa, mentre la scocca del dispositivo riesce a resistere all’acqua fino a 30 minuti ad una profondità massima di 1 metro.

Un’app per tracciare posizione e attività

L’esperienza d’uso è molto interessante e devo ammettere che è stato un piacere provarlo di persona. L’app è ben strutturata e le funzioni coprono buona parte delle necessità di tutti i padroni di cani. Grazie all’app, non solo potrai localizzare il tuo animale, ma potrai monitorarne in modo preciso tutte le attività, così da avere una panoramica specifica di cosa preferisce: dati sui pasti, calorie consumate, registrazione di camminata, corsa e sonno ti aiuteranno a tenere sotto controllo la sua salute.

È necessario attivare un abbonamento?

La risposta è sì. Si tratta però di un’offerta completa che Vodafone ha voluto offrire ai suoi clienti per minimizzare gli sforzi: all’interno della confezione, infatti, troverai una SIM dell’operatore pronta da attivare e le operazioni di attivazione non richiedono molto tempo. Per quanto riguarda i costi, l’offerta è in linea con la concorrenza: il prezzo mensile è di 3 euro per un piano che ti permetterà di seguire il tuo cane in qualsiasi momento, sia in Italia che nel resto d’Europa.

PRO
  • Resistenza all’acqua.
  • Buona autonomia batteria.
  • App e funzioni complete.
CONTRO
  • Abbonamento mensile.
  • Dimensioni e peso.

7
Tractive Localizzatore GPS per gatti

MIGLIOR LOCALIZZATORE GPS ADATTO AI GATTI

92,99 €

Un buon dispositivo che presenta caratteristiche tecniche in linea con l’offerta di concorrenti più costosi. L’abbonamento per utilizzare le funzionalità legate alla SIM non è fra i più economici, così come l’autonomia della batteria non è delle migliori.

Impermeabilità e velocità di ricarica

Funziona bene sia che tu decida di utilizzarlo per il tuo cane o per il tuo gatto. Resiste all’acqua e agli urti ed è certificato IPX7. Per quanto riguarda la batteria, l’autonomia è compresa fra 2 e 5 giorni, in base all’uso e alle condizioni del segnale. È un dato limitato rispetto ad altri tracciatori simili. La ricarica è però veloce: bastano infatti 2 ore perché la batteria torni al pieno della sua autonomia. Peso e dimensioni sono ideali per animali con un peso superiore ai 4 kg.

Quali sono i fattori che potrai controllare?

L’app per smartphone e tablet ti permetterà di entrare nella vita del tuo animale e di scoprire tutti quei dettagli a cui finora non avevi fatto caso: oltre a monitorarne la posizione, potrai tracciare tutti i luoghi che l’animale ha visitato e ricevere notifiche nel caso si allontani troppo dai limiti del perimetro che hai precedentemente impostato. È un monitoraggio abbastanza completo, a cui si aggiunge una funzione di controllo dell’attività fisica sia diurna che notturna, in linea con i concorrenti nonostante un prezzo leggermente inferiore.

Funzioni SIM: un prezzo poco concorrenziale

Per poter utilizzare le funzioni legate alla rete mobile, è necessario attivare un abbonamento dedicato che il produttore mette a disposizione dei suoi utenti. Il servizio ti permetterà di tenere sotto controllo le attività dei tuoi animali, ovunque nel mondo tu ti possa trovare. Naturalmente questo tipo di servizio ha un costo, che in questo caso è di poco superiore ai 4 euro mensili. In base alle mie ricerche e prove, non si tratta dell’offerta più economica che potrai trovare sul mercato.

PRO
  • Adatto a cani e gatti.
  • Resistente all’acqua.
  • Ricarica veloce.
  • Funzioni app.
CONTRO
  • Costo abbonamento SIM.
  • Autonomia batteria.

8
Girafus PRO-Track-Tor

LOCALIZZATORE PER CANI E GATTI SENZA SIM

26,18 € 49,00 € (-47%)

Un dispositivo composto da due unità che trasmettono fra loro, sfruttando una tecnologia molto semplice ma che però non permette di localizzare il tuo animale con grande precisione. La batteria ha un’ottima autonomia grazie alla mancanza della scheda SIM.

Controlla più animali contemporaneamente

Questo localizzatore GPS per cani è composto essenzialmente da due diverse componenti: un ricevitore centrale ed un trasmettitore. Il sistema supporta fino a 4 trasmettitori, molto utile nel caso tu abbia più di un animale in casa, che siano cani o gatti. Il trasmettitore pesa poco più di 4 grammi e non reca nessun fastidio all’animale. La trasmissione avviene sulla frequenza 2.4 GHz senza registrare interferenze con altri dispositivi wireless.

Localizzazione approssimativa

Non trattandosi di un dispositivo GPS, ma piuttosto basato sulla tecnologia della trasmissione di onde radio, non esiste un modo per collegare il sistema a dispositivi mobili di alcun genere. Questo naturalmente impedisce di tracciare in modo dettagliato i movimenti dell’animale. Ma come funziona quindi?
La base, da installare in casa, integra un sistema luminoso con spia che indica a quale distanza si trova il tuo amico a quattro zampe. Questo fattore limita la precisione della localizzazione: saprai a quale distanza approssimativamente si trova il tuo cane, ma non esattamente dove.

Senza SIM: solo svantaggi?

Un dispositivo senza SIM ha sicuramente delle limitazioni dal punto di vista della trasmissione, ma ha anche dei vantaggi: puoi utilizzarlo senza spese accessorie legate ad abbonamenti, evitando tutte le complicazioni legate alla mancanza di segnale della rete mobile. Se questi dati non fossero sufficienti, considera che questa mancanza ha come ulteriore vantaggio un aumento dell’autonomia delle batterie.

PRO
  • Supporta fino a quattro rilevatori.
  • Senza SIM.
  • Nessuna interferenza con altri dispositivi wireless.
  • Peso molto contenuto.
CONTRO
  • Imprecisione localizzazione.

9
Vodafone V-Multi Tracker

LOCALIZZATORE GPS LEGGERO POCO ADATTO AI CANI

Non è il migliore per stabilità e precisione di tracciamento. Le sue funzioni sono standard e non studiate appositamente per gli animali, fattore che ne limita le potenzialità. È comunque un dispositivo poco ingombrante e leggero, resistente all’acqua e costruito con materiali di qualità.

Universale ma troppo impreciso

Si tratta di un localizzatore GPS universale, che si adatta comunque benino alle necessità di chi vuole tenere sotto controllo il proprio cane. Pesa 20 grammi, un dato più basso rispetto a quanto fanno registrare i concorrenti. La posizione viene rilevata via GPS, Wi-fi e rete mobile. La pecca più grande di questo modello sta nell’accuratezza del sensore GPS: durante le mie prove, ho notato che la posizione viene a volte rilevata in modo molto impreciso.

Di quali funzioni dispone?

Per poter utilizzare il dispositivo, è necessario scaricare l’app su smartphone o tablet. Proprio grazie all’app, riceverai notifiche relative a tutti i movimenti registrati dal localizzatore. Fra le varie funzioni, l’app ti permette di ricevere segnali di allarme ogni volta che il dispositivo è in movimento, così come di controllare lo storico delle posizioni registrate dal dispositivo. Non si tratta nel complesso di funzioni pensate appositamente per il tracciamento di animali, fattore che pone qualche limitazione dal punto di vista delle prestazioni.

Buona autonomia e resistente alle intemperie

Fra le caratteristiche più interessanti c’è sicuramente la resistenza all’acqua: con la classe di impermeabilità e resistenza alla polvere IP67, questo localizzatore GPS si adatta bene a chi intende utilizzarlo all’aperto per i suoi cani da caccia. La batteria offre buone prestazioni, con un’autonomia massima di 7 giorni. Anche in questo caso, però, l’autonomia potrebbe calare fino a meno della metà in base alle condizioni del segnale GPS e della rete mobile.

PRO
  • Peso e dimensioni.
  • Triplo sistema di tracciamento.
  • Certificazione IP67.
  • Autonomia batteria.
CONTRO
  • Non specifico per animali.
  • Stabilità connessione e precisione GPS.
  • Mancanza funzioni aggiuntive.

10
Cube Pro Bluetooth

IL MIGLIOR DISPOSITIVO DI LOCALIZZAZIONE SENZA SIM

La tecnologia di localizzazione bluetooth

Tra gli innumerevoli modelli di localizzatori che si possono trovare in internet, un occhio di riguardo non potevo non riservarlo a questo dispositivo di localizzazione senza SIM.
Il Cube Pro infatti si basa esclusivamente su tecnologia bluetooth, consentendo così di risparmiare sul noioso, e dispendioso da un punto di vista economico, abbonamento alla scheda SIM, che necessita la maggior parte dei suoi colleghi.

La versatilità e facilità di utilizzo

Come i suoi colleghi offre una tracciatura in tempo reale della posizione del tuo animale domestico, ed un conseguente sistema di notifica e allarme nel caso in cui il fedele amico si allontani in maniera significativa.
Questo localizzatore può essere usato non solo per cani, ma anche per altri oggetti personali che vogliono essere monitorati. Il suo design moderno consente di utilizzarlo anche come portachiavi attaccato a un qualunque oggetto: valigia, portafogli, mazzo di chiavi.

Ideale per un utilizzo non costante

La tecnologia bluetooth mi ha indotto a una riflessione più approfondita sulla efficacia di questo strumento ma, nonostante questo, si piazza senza ombra di dubbio tra i top 5 dei dispositivi di localizzazione per cani. Lo consiglio se hai intenzione di usarlo non in maniera costante ma solo in determinate situazioni.

PRO
  • Prezzo
CONTRO
  • Poco pratico

Cosa valutare prima di acquistare un dispositivo di localizzazione GPS per cani

Il dispositivo di localizzazione GPS per cani e gatti è un prodotto presente sul mercato con diverse caratteristiche e metodi per la configurazione. Per questo motivo voglio fare chiarezza sui metodi di funzionamento più diffusi, e in secondo luogo rispondere ad alcune delle domande più frequenti relative a questo prodotto.

Quanto costa un localizzatore GPS per cani?

Un localizzatore per cani costa da 30 a 80 euro. Ma non tutti sanno che la maggior parte di questi prodotti utilizza una tecnologia GSM e che quindi necessita di una SIM dedicata a parte. Infatti quello che potrebbe confonderti è un costo basso del prodotto, al quale però segue un costo decisamente più elevato della SIM da utilizzare per la localizzazione. Questo è certamente un aspetto che non devi sottovalutare.

Come Funziona

Il dispositivo di localizzazione GPS per cani è basato sulla tecnologia GPS, che non necessita di alcun tipo di configurazione o di conoscenze tecnologiche per essere utilizzato.
L’unico tipo di operazione che devi compiere è registrare una SIM dedicata per consentire al dispositivo ci collegarsi alla rete GSM e renderlo a tutti gli effetti funzionante. Spesso la SIM è inclusa con l’acquisto, all’interno della confezione stessa del prodotto, ed è possibile sottoscrivere pacchetti di abbonamento della durata di diversi mesi a prezzi convenienti, che si aggirano tipicamente dai 3 ai 5 euro al mese.
Inoltre devi scaricare l’app dedicata, in maniera tale da riuscire a visualizzare sul tuo smartphone la posizione del tuo gatto o del tuo cane in qualunque istante.

Quali criteri usare per scegliere un localizzatore?

Per scegliere correttamente un dispositivo di localizzazione GPS per cani e gatti un primo criterio di valutazione può essere quello di verificare la durata della batteria: infatti ci sono diversi prodotti sul mercato e la durata di carica massima può variare da 3 fino a 7 giorni per i più duraturi! In ogni caso il dispositivo segnala tramite l’app quando sta per spegnersi a causa della batteria scarica.
Scaricare l’app ancora prima di aver acquistato il localizzatore può essere un controllo ulteriore per la scelta del localizzatore. Le app sono quasi sempre disponibili per cellulari sia con sistema operativo Android che con Apple: proprio per questo, è sempre meglio informarsi se la app è disponibile per il tuo cellulare, anche semplicemente cercandola negli store online.
Le app risultano fondamentali per la scelta di un prodotto piuttosto che un altro: infatti la vasta gamma di funzionalità date dalla ormai costante innovazione tecnologica possono creare confusione quando sei indeciso tra più prodotti.
Ad esempio, ci sono dispositivi di localizzazione tramite i quali è possibile tracciare la posizione del tuo cane in tempo reale, mentre altri mandano l’informazione di posizione solamente ogni 1 o 2 minuti.
Altra caratteristica che può aiutare a scegliere un localizzatore piuttosto che un altro, è il fatto di poter definire tramite app un recinto virtuale: quando il cane oltrepassa questo recinto, viene inviata immediatamente una notifica sullo smartphone, in modo da avvisarti il più in fretta possibile.
Infine prendi in considerazione la resistenza del dispositivo. Ci sono infatti alcune tipologie di localizzatori che non sono resistenti all’acqua o alle basse temperature, e che quindi non sono adatti per la montagna.

Quali sono i vantaggi / svantaggi del localizzatore GPS

Tra i vantaggi principali del dispositivo vi è sicuramente la leggerezza, che ti consente di applicare il dispositivo senza dover essere un peso o un impedimento per il tuo amico a quattro zampe.
La facilità di utilizzo dello strumento sicuramente è un punto di forza, dal momento che non c’è nessun tipo di operazione complessa che devi fare per metterlo in funzione, se non registrarti tramite app.
Tra gli aspetti negativi da elencare c’è sicuramente il discorso che la localizzazione avviene tramite rete GSM: questo implica che se il tuo cane si trova in un luogo impervio o dove la rete è di scarsa qualità, come per esempio in alta montagna, il segnale potrebbe non essere ottimale e ci potrebbero essere dei problemi.

Conclusione

In sostanza posso affermare con certezza che il miglior localizzatore GPS per cani e gatti è il Kippy Evo.

Le ragioni che mi hanno portato a questa scelta sono numerose: innanzitutto la durata della sua batteria è oltremodo invidiabile e nessun sul mercato riesce a tenere il suo passo offrendo al tempo stesso un ventaglio decisamente ampio di optional e tecniche di tracciatura.

La tracciatura dei dati relativi all’attività motoria del tuo animale domestico è un qualcosa di assolutamente unico. Il prezzo del Kippy Evo è leggermente sopra alla media se confrontato con gli stessi prodotti presenti sul mercato, ma è oltremodo giustificato dalle caratteristiche tecniche che sono difficilmente eguagliabili.

Ora tocca a te. Hai un animale domestico e temi che possa allontanarsi? Fammi sapere nei commenti cosa ne pensi.

Commenti

Ti potrebbe interessare anche