Migliori Cyclette [Recensioni con Prezzi, Pro e Contro]

Luca D'Amato 14/12/2020
Ultrasport Bici da Fitness F-Bik
139,99 €
Attualmente non disponibile
Spedizione gratuita
C201NeFF Cyclette Easy Belt Workout
139,00 €
Disponibilità immediata
 
MIGLIORE SECONDO ME
Sportstech Ergometro ESX500
449,00 €
Disponibilità immediata
 
Ultrasport Mini Bike
 
Attualmente non disponibile
 
Sportstech X100 Cyclette da Casa Pieghevole F-Bike
199,99 €
Disponibilità: 26 marzo 2021
 

  • Specchiandoti hai notato qualche chiletto di troppo, e pensi che un attrezzo da fitness sia la soluzione ideale per dimagrire e ritrovare il tuo peso forma? O, semplicemente, credi che un po' di movimento possa aiutarti a ridurre lo stress accumulato nel corso delle giornate lavorative? Sul mercato sono presenti decine e decine di cyclette da camera, pronte a rispondere alle esigenze di consumatori sempre più attenti alla salute. Ma come scegliere il modello in grado di rispondere nel modo migliore alle tue necessità?
  • Da diversi anni amo dedicare parte del mio tempo libero all'esercizio fisico, perché mi piace mantenermi in perfetta forma. Ho approfittato di qualche ora esente da impegni per recensire alcune cyclette, scegliendo questi modelli con caratteristiche piuttosto differenti tra loro. L'obiettivo era decretare il migliore:

1
Ultrasport Bici da Fitness F-Bik

MIGLIORE CYCLETTE DA CAMERA CON SCHIENALE

139,99 € Attualmente non disponibile

È l'aggiunta di uno schienale rimovibile, nella cyclette Ultrasport Fitness F-Bike, ad avermi spinto ad approfondirne la conoscenza. Ma questo modello ha molto altro da offrire, come potrai capire da questa mia recensione.
Ad una prima occhiata sono rimasto sorpreso anche dalle scelte stilistiche. Il risultato è un modello dal design piuttosto lineare ma moderno, in cui a risaltare è la scelta dei colori.

La struttura

Pur non trattandosi di una cyclette professionale, dal punto di vista strutturale Ultrasport Fitness F-Bike non ha affatto deluso le mie aspettative. I tubolari in acciaio, abbinati a componenti in plastica dura, conferiscono a questo modello una buona resistenza e un'altrettanto soddisfacente stabilità.
Leggerezza e robustezza sono due aggettivi che ben delineano questa bici da camera; peccato per la limitazione del peso massimo degli utenti a soli 100 kg. Una scelta che, inevitabilmente, ha "tagliato fuori" una fetta importante del pubblico.

Display, schienale e dimensioni

Gli 8 livelli di resistenza offerti ti permetteranno di personalizzare l'allenamento come desideri. Dal display LCD posto sul manubrio potrai monitorare tempo, distanza, calorie bruciate e frequenza cardiaca; a rilevare quest'ultima sono dei sensori a impulso inseriti nel manubrio.
Il già citato schienale, regolabile in altezza, assieme all'ampia sella e ai pedali antiscivolo, rende la F-Bike molto comoda. I pedali, inoltre, possono fare affidamento sulla presenza di staffe di sicurezza, garanzia di una migliore aderenza dei piedi. Tra i punti di forza merita di essere ricordato anche l'ingombro ridotto, assicurato dal fatto che quella di cui parliamo è una cyclette pieghevole.

Video YouTube

PRO
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo.
  • La bassa rumorosità ti consentirà di guardare la Tv durante l'allenamento.
  • Ingombro estremamente ridotto.
CONTRO
  • Non adatta ad allenamenti intensivi.
  • Display eccessivamente piccolo.

2
C201NeFF Cyclette Easy Belt Workout

MIGLIORE CYCLETTE PER ALLENAMENTI REGOLARI

139,00 € Disponibilità immediata

Se finora hai condotto una vita sedentaria, e credi sia giunto il momento di iniziare a praticare attività sportiva, la Cyclette Easy Belt Workout rappresenta il modello economico ideale per iniziare.
Trattandosi di una bici da camera di fascia bassa non è consigliata per allenamenti intensi e prolungati, e non può supportare persone di peso superiore ai 100 kg. Ad ogni modo non ha problemi nel proporsi come attrezzo da utilizzare regolarmente, permettendoti di tenere monitorati i battiti del cuore attraverso un cardiofrequenzimetro.

Manubrio e resistenza

Se il manubrio riprende, come forma, quello di un classico manubrio da bicicletta, è un cuscinetto in acciaio (e non in semplice plastica), a evitare sia la produzione di rumori fastidiosi che la tipica pedalata "ruvida".
La resistenza è regolabile manualmente da un'apposita manopola; una seconda manopola ti consentirà di adeguare l'altezza del sedile ai tuoi centimetri.

I vantaggi derivanti dall'utilizzo

Con la Cyclette Easy Belt Workout aiuterai le tue gambe a ritrovare l'agilità perduta, donando ai muscoli maggiore forza e resistenza. Aumentando e diminuendo la velocità non riscontrerai problemi di fluidità. Nessuna pedalata "a scatto", quindi: non era scontato in un modello dal prezzo così basso.

Video YouTube

PRO
  • Dotazione commisurata al prezzo.
  • Modello dalla pedalata piuttosto fluida.
  • Presenza di un display LCD.
CONTRO
  • Acquisto consigliato a chi punta ad allenamenti blandi.
  • Peso supportato limitato.

3
Sportstech Ergometro ESX500

LA MIGLIORE CYCLETTE ELETTROMAGNETICA SECONDO ME

449,00 € Disponibilità immediata

Prima di iniziare a utilizzare la bici da camera Sportstech Ergometro ESX500 i miei occhi sono caduti sul suo prezzo. Osservandolo, non nutrivo grosse aspettative. In realtà sono state sufficienti un paio di sessioni di allenamento per rendermi conto di come le mie previsioni fossero del tutto errate.
Ad impressionarmi è stata l'ottima risposta a sessioni particolarmente lunghe e "spinte", in gran parte frutto della presenza di un volano da 12 kg. La pedalata, proprio in virtù del volano, si è rivelata fluida e scorrevole, beneficiando anche di pedali antiscivolo decisamente ampi.
A bloccare il piede, impedendogli di perdere la presa in sessioni cardio sono le fascette regolabili.

Programmi e console multifunzione

Se è il motore con trasmissione a cinghia a rendere questo attrezzo abbastanza silenzioso, sono i 12 programmi di allenamento integrati (potrai comunque ricorrere alle impostazioni manuali), la funzione "4x HRC" e l'allenamento "Watt" a fare di Sportstech Ergometro ESX500 un'opzione consigliata per esercitarsi.
Uno degli elementi di maggior pregio di questa cyclette è la console multifunzione digitale da 5.5 pollici, dotata di carica batterie USB e di un comodo supporto per tablet. Sono supportati ben 4 profili utente: il top, quando l'attrezzo viene utilizzato da diverse persone. La console, inoltre, è compatibile con l'APP "Home Fitness 2.0".

Ingombro e misurazione elettromagnetica dello sforzo

Non sono da sottovalutare le dimensioni contenute della cyclette.
Non è un modello leggerissimo (circa 30 kg), ma il peso ne permette l'utilizzo anche a chi si avvicina ai 120 chili e quindi per dimagrire!
Posta a confronto con altri modelli di cyclette verticali, questa bici da camera si pone in cima alla classifica per quanto riguarda la sua capacità nel misurare correttamente gli sforzi compiuti durante l'allenamento. Per farlo si serve della graduazione elettromagnetica, presentando i dati sotto forma di Watt.

Comodità al servizio degli sportivi

Il sellino è morbido e realizzato ottimamente dal punto di vista ergonomico, prestandosi ottimamente a lunghe sessioni di allenamento, mentre la sella può essere regolata non solo verticalmente, ma anche orizzontalmente.
Anche il manubrio è regolabile, seppur solamente in altezza; sono i sensori "hand pulse" a verificare costantemente i battiti cardiaci. Per monitorare questi ultimi potrai utilizzare anche la fascia cardio.

Video YouTube

PRO
  • Display di dimensioni generose.
  • Più di 12 programmi di allenamento.
  • Supporta fino a 120 kg di peso.
CONTRO
  • Nel manuale di istruzioni non è presente la lingua italiana.

4
Ultrasport Mini Bike

LA MIGLIORE CYCLETTE PER ANZIANI E RIABILITAZIONE

Addentrandomi nell'ormai sconfinato mondo delle bici da camera non potevo esimermi dal recensire una Mini Bike. Questa particolare tipologia di cyclette si rivolge principalmente alle persone anziane di una certa età che desiderano rafforzare sia i muscoli delle braccia che quelli delle gambe.
Questa caratteristica rende utili le mini cyclette anche a chi ha subito un trauma agli arti ed è in fase di riabilitazione.

Informazioni visualizzabili e consigli per l'allenamento

Il modello proposto da Ultrasport presenta un display LCD di grandi dimensioni che consente di visualizzare tempo, distanza, numero di pedalate e consumo calorico.
Date le dimensioni limitatissime la Mini Bike può essere utilizzata ovunque (anche comodamente seduti sul divano) supportando un peso limite di 100 kg.
Stimolando i gruppi muscolari sollecitati normalmente da una bicicletta costituisce un'alternativa poco costosa per l'allenamento quotidiano.
Quando l'intenzione è rafforzare braccia e regione toracica occorre posizionarla su un tavolo, usando le braccia per azionare i pedali.

La facilità di trasporto: ideale per anziani

Il peso della Mini Bike Ultrasport è di soli 6 kg, e ne facilita lo spostamento da una stanza all'altra: anche gli anziani potranno farlo senza difficoltà.
Nella confezione è inclusa l'attrezzatura per il montaggio, completa di manuale di istruzioni; e questo ne favorisce il trasporto nei luoghi di villeggiatura.
La regolazione della resistenza (ben 8 livelli) è affidata a un pratico pulsante di scatto.

Video YouTube

PRO
  • Perfetta per sessioni di home fitness leggere.
  • Molto utile in riabilitazione.
  • Rapporto qualità prezzo invidiabile.
CONTRO
  • Utile solo per determinate categorie di utenti.

5
Sportstech X100 Cyclette da Casa Pieghevole F-Bike

MIGLIORE CYCLETTE PIEGHEVOLE PER INIZIARE

199,99 € Disponibilità: 26 marzo 2021

Piacevolmente stupito dalle performance del modello Sportstech, ho voluto approfondire la conoscenza del marchio tedesco testando un'altra sua cyclette: la Sportstech X100.
Questa bici da camera verticale di dimensioni contenute e dotata di un comodo sistema di ripiegamento, ha un prezzo più basso, e si rivolge a chi desidera mantenersi in forma senza porsi obiettivi ambiziosi.

Le scelte estetiche

Anche in questo caso non ho nulla da dire in merito alle scelte estetiche: la bici appare moderna e solida, senza rinunciare all'eleganza.
A spiccare sono la console LCD di grandi dimensioni, con supporto per tablet, e il sedile ergonomico molto morbido, regolabile in 4 posizioni e utilizzabile anche da persone di 190 cm. La presenza di uno schienale pieghevole garantisce un comfort ottimale.

Il sistema di resistenza

La cyclette verticale si distingue anche per l'eccellente sistema brevettato di resistenza. La contemporanea adozione di bande di resistenza e di carrucola oscillante ti permetterà di svolgere due allenamenti in uno.
Il sistema "Power-Rope" è la migliore garanzia per compiere movimenti completi e scorrevoli. Questo senza dimenticare il materiale antiscivolo utilizzato per il manubrio, e i sensori palmari inseriti nel manubrio stesso.

Volano e telaio

Oltre alle gambe, con un utilizzo regolare della cyclette rafforzerai i muscoli e tonificherai le articolazioni della parte alta del corpo. Il volano, pur non superando i 4 kg, si rivela sufficientemente scorrevole.
Anche la pedalata mi è parsa piuttosto uniforme; devo tuttavia ammettere di essere perplesso in merito ad un uso intenso. Ad ogni modo, il telaio in metallo mi ha trasmesso buone sensazioni; lo ritengo stabile e abbastanza solido.

Cyclette pieghevole: che comodità!

Una volta che avrai concluso le tue sessioni chiudere la bici da camera sarà estremamente semplice. Il meccanismo di ripiegamento rapido riduce l'area di ingombro a 48x45 cm, permettendoti di riporre l'attrezzo in spazi molto piccoli.
A facilitare il trasporto della Sportstech X100 è la sua leggerezza (pesa 17,5). E proprio tale elemento ne suggerisce l'impiego a persone di peso inferiore ai 100 kg.

Il prezzo

Voglio concludere questa recensione con qualche parola sul prezzo. Considerando lo scarso ingombro dettato dal sistema di ripiegamento, le finiture eleganti, i materiali di buona qualità e la presenza dello schienale, utile per mantenere una postura corretta durante l'uso, l'investimento nell'acquisto di questa cyclette è ben ripagato.

Video YouTube

PRO
  • Presenza di uno schienale in aggiunta alla seduta.
  • Display LCD di dimensioni generose.
  • Facile da ripiegare e riporre.
CONTRO
  • Volano leggero (4 kg) non ideale per sessioni intense.
  • Limite massimo di peso: 100 kg.

6
ISE SY-7005-1

LA CYCLETTE PIÙ PERFORMANTE

Bellissima da vedere, grazie a un look futuristico esaltato dal telaio nero e da dettagli rossi, la cyclette da spinning a marchio ISE ha le caratteristiche ideali per soddisfare chi è in cerca di un attrezzo affidabile che possa supportare anche allenamenti particolarmente intensi.

Volano, pedali e sella

Sono il volano da 13 kg e la regolazione continua della resistenza a rendere la pedalata estremamente silenziosa. I pedali antiscivolo in acciaio, regolabili, sono dotati di apposito fissaggio per i piedi, rivelandosi ideali per le persone che desiderano effettuare sessioni di spinning in assoluta sicurezza. Ad aumentare il tuo comfort saranno anche la sella imbottita e dotata di ammortizzazione integrata: la schiena sarà adeguatamente protetta.

Schermo LCD e caratteristiche strutturali

Dallo schermo LCD avrai modo di monitorare costantemente durata dell'allenamento, velocità, calorie consumate, distanza percorsa e battito cardiaco. Considerando la solidità della cyclette, e lo spessore del telaio, le dimensioni e il peso (circa 29 kg) mi sono parsi decisamente contenuti (98,8 x 77,4 x 23 cm). L'attrezzo, in virtù della sua struttura in acciaio, al contempo, stabile e resistente, è utilizzabile da chiunque con peso non superiore 120 kg.

Ulteriori aspetti positivi

Tra le altre note positive rientrano la presenza di un piano di appoggio per il cellulare, la scelta di proporre tubi di acciaio curvi, la sella e il manubrio regolabili in 5 posizioni diverse. Ho apprezzato anche i braccioli imbottiti del manubrio.

Altezza massima utente

Prima di concludere questa mini-recensione desidero rivelarti una mia piccola perplessità in merito a questa cyclette ISE. Ritengo che la strategia del produttore di ridurre l'ingombro, sia andata a riflettersi negativamente sull'altezza massima supportata. Credo, infatti, che persone alte più di 180 cm potrebbero avere problemi nel trovare la giusta posizione.

PRO
  • Montaggio velocissimo.
  • Struttura davvero solida.
  • Utili gli attacchi per gli scarpini da spinning.
  • Diverse possibilità di regolazione di manubrio e sella.
CONTRO
  • Un portaborraccia sarebbe stato utile.
  • Il supporto per lo smartphone è meno stabile del previsto.
  • Cyclette non ideale per chi è alto più di 180 cm.

7
2WD PR1-M

LA CYCLETTE DAL LOOK PIÙ INNOVATIVO

A caratterizzare questa F-Bike, lanciata sul mercato da 2WD, sono il telaio in acciaio di forma triangolare dalle linee innovative, i colori brillanti e l'adozione di un sistema di trasmissione a cinghia, in grado di offrire una pedalata più agevole rispetto ai modelli dotati di cinghia. La possibilità di regolare facilmente il sedile ti consentirà di condividerne l'utilizzo con altri membri della tua famiglia.

Resistenza, peso e facilità di trasporto

Per variare l'intensità dei tuoi allenamenti dovrai modificare la resistenza del volano affidandoti alla manopola posizionata sul tubo che conduce al manubrio. La cyclette ha un peso di 22,7 kg. Questo valore è nella media degli attrezzi ginnici appartenenti alla medesima fascia di mercato. E grazie alle ruotine, non avrai alcuna difficoltà nello spostare l'attrezzo dopo l'uso.

Telaio in acciaio, manubrio e volano

La scelta di 2WD di usare per il telaio un materiale come l'acciaio ha come risultato quello di permettere a questa Fitness Bike di essere particolarmente solida. È la già citata trasmissione a cinghia ad assicurare una pedalata silenziosa. Oltre al sedile, è regolabile anche il manubrio; in questo caso, potrai scegliere tra due differenti altezze. Il volano è da 10 kg: un valore niente male, in quanto garantisce una pedalata fluida.

Monitor LCD e supporto per smartphone

Una F-Bike che si rispetti non può rinunciare a un monitor LCD. Il display di questo modello monitora tempo e distanza, velocità e calorie consumate. Se hai intenzione di condurre allenamenti piuttosto lunghi avrai a disposizione un comodo portaborracce, e sarai libero di posizionare lo smartphone sull'apposito supporto: video e altri contenuti faranno trascorrere più velocemente la sessione.

PRO
  • Volano da 10 kg.
  • Presenza di un supporto per smartphone.
  • Solido telaio in acciaio.
  • Esteticamente impeccabile.
CONTRO
  • Montaggio che può richiedere qualche minuto in più del previsto.

8
Klarfit X-Bike XBK700 2.0 Fitness Vibe

LA CYCLETTE PIÙ COMPATTA DEL MERCATO

Hai poco spazio in casa, ma vorresti iniziare comunque a praticare attività fisica indoor, magari optando per una cyclette? In tal caso sarà il modello X-Bike XBK700 2.0 proposto da Klarfit a fare al caso tuo. Quello che mi appresto a recensire, infatti, è un attrezzo ripiegabile che, sia aperto che chiuso, garantisce il minimo ingombro.

Struttura: caratteristiche e ingombro

La struttura della cyclette Klarfit è quella tipica dei modelli pieghevoli: due assi che, una volta aperti, vanno a formare una specie di "X". Terminato l'allenamento, la chiusura a forbice porta l'attrezzo a occupare uno spazio davvero irrisorio, tanto da che potrai riporlo anche in un piccolo ripostiglio.
La scelta di puntare sulla praticità (il peso della cyclette è di soli 15,5 kg, e le dimensioni sono pari a 113 x 38 x 20 cm) e sulla compattezza comporta, inevitabilmente, alcuni sacrifici. In questo caso, è il peso massimo supportato (100 kg) a risentirne.

Montaggio, resistenza, sensori e display

Il montaggio è davvero semplice. X-Bike 700 viene fornita come kit; pertanto, l'installazione non richiede più di 15 minuti. Se la resistenza è regolabile su 8 differenti livelli, sarà la presenza di sensori "hand pulse" a consentirti di monitorare in tempo reale il battito del tuo cuore. A evidenziare tale dato sarà il display, assieme a informazioni su distanza percorsa, durata della sessione, velocità e calorie bruciate.

Sedile, materiali impiegati e stabilità

L'altezza del sedile è regolabile su 7 diversi livelli. Per quanto concerne i materiali impiegati, Klarfit ha puntato su un mix tra plastica e acciaio (quest'ultimo riservato al telaio). Gli elementi in plastica, ad ogni modo, mi sono sembrati piuttosto resistenti. La stabilità generale è buona, anche pedalando su resistenze alte. A proposito di pedali, quelli adottati sono antiscivolo e corredati da cinghie regolabili.

PRO
  • Aperta o chiusa occupa uno spazio minimo.
  • Leggerissima, facile da spostare.
  • Sedile comodo e dotato di spalliera.
CONTRO
  • Peso massimo utente limitato.
  • Volano di soli 3 kg.
  • Manubrio non regolabile.

9
Capital Sports Trajector CSP5-Trajector

LA CYCLETTE CON SCHIENALE E MANUBRI LATERALI

259,99 €

In grado di attirare subito l'attenzione grazie ad alcuni dettagli sul telaio di colore celeste (li troverai su display e parte inferiore del volano), la cyclette X-Bike a marchio Capital Sports è un modello ripiegabile di 95 x 54 x 124 cm del peso di 23 kg, e dotata di ruote.

Peso supportato, sedile e schienale

Se la capacità massima di carico è di 100 kg, la sella regolabile in altezza e la presenza di sedile e schienale imbottiti lo rendono un modello ideale per le persone che desiderano allenarsi con l'obiettivo di rimanere in forma senza grandi pretese. Ma, soprattutto, la cyclette in questione si rivolge a chi non ha spazio a sufficienza per ospitare attrezzi da palestra ingombranti.

Regolazione intensità, sella e pedali antiscivolo

La Cyclette X-Bike CSP5-Trajector ti darà la possibilità di scegliere tra 8 livelli di intensità. Il manubrio ergonomico offre un'imbottitura in gommapiuma che favorisce l'impugnatura, mentre i pedali antiscivolo impediranno ai tuoi piedi di spostarsi durante l'allenamento. La sella è regolabile in altezza, e potrai sfruttare il supporto laterale per appoggiare le mani mentre pedali, aiutando così la schiena ad assumere una posizione corretta.

Schienale: vantaggi e svantaggi

Questa cyclette offre anche uno schienale. Tuttavia, pur apprezzando l'idea, sul piano pratico devo ammettere di non essere pienamente convinto della sua effettiva utilità. Si tratta, infatti, di un elemento non regolabile in altezza. E anche una leggera inclinazione in avanti lo avrebbe reso più "comodo".

Materiali e rilevamento dati

Approvo pienamente la scelta di Capital Sports di optare per una struttura in metallo, in quanto tale materiale assicura maggiore stabilità a una cyclette pur così leggera. Ottimo anche l'inserimento sul manubrio di sensori integrati per la misurazione della frequenza cardiaca. La rilevazione del battito, assieme a tempo, velocità, consumo calorico e distanza percorsa fanno bella mostra sul display.

PRO
  • Sellino ampio e comodo dotato di braccioli.
  • Montaggio semplicissimo.
CONTRO
  • Schienale utile, ma non è possibile regolarlo.
  • Non adatto a sessioni eccessivamente intense.

10
Sport Plus Cyclette Pieghevole X-Bike SP-HT-1002

LA BICI DA CAMERA PIU' ECONOMICA

Questa cyclette pieghevole prodotta da Sport Plus fa parte di una gamma composta da 4 modelli. Contrariamente a quelli contrassegnati dalle sigle 1003 e 1004, X-Byke SP-HT-1002 non si avvale di uno schienale. Piacevole esteticamente, e soddisfacente dal punto di vista ergonomico, la cyclette in oggetto offre un sedile comodo. Il peso di soli 17 kg ti permetterà di spostarla senza alcun problema da una stanza all'altra.

Resistenza e display

Tramite l'apposita manopola potrai regolare manualmente la resistenza scegliendo tra 8 livelli diversi. Il sistema di trasmissione a cinghia "Poly-V" produce una pedalata silenziosa. Il display LCD fornisce informazioni in merito a durata dell'allenamento, distanza percorsa, calorie consumate, velocità e, grazie ai sensori integrati sui manubri, rileva la frequenza cardiaca.

Dimensioni e peso supportato

Trattandosi di una bici da camera pieghevole (le dimensioni sono pari a 83 x 45 x 111 cm), dopo l'uso è possibile riporre l'attrezzo anche in spazi ridotti. Dispone di un porta tablet di pedali antiscivolo corredati da fascia bloccante e di rotelle per il trasporto. Supporta un peso massimo di 100 kg.

Connessione tramite Bluetooth

Potrai anche sfruttare il bluetooth per interfacciare alla cyclette il tuo dispositivo portatile mediante la App CardioFit. Così facendo, agli 8 programmi di allenamento base disponibili se ne andranno ad aggiungere altri 8. La medesima App ti consentirà di modificare i dati relativi all'utente (dall'età al peso).

PRO
  • Struttura solida nonostante la sua leggerezza.
  • Esteticamente elegante.
  • Ingombro minimo.
  • Prezzo veramente basso.
CONTRO
  • Sconsigliata a utenti alti più di 185 cm.
  • Adatta a un uso saltuario.
  • Peso utente supportato limitato.

Quanto costa una cyclette?

Oggi, il prezzo medio di una cyclette è pari a 237,59 €, calcolato come media dei prodotti presenti in questa classifica.

Negli ultimi 30 giorni, il prezzo minimo è stato pari a 168,00 € ed il prezzo massimo pari a 245,00 €.

Andamento prezzo medio

Cosa valutare prima di acquistare una cyclette

La cyclette rappresenta uno degli attrezzi da fitness più richiesti da chi è abituato a svolgere attività fisica senza spostarsi da casa. D'altro canto si tratta di un attrezzo pratico, semplice da utilizzare e poco ingombrante, adatto anche a chi ha poca familiarità con l'esercizio fisico. Sul mercato è ormai possibile trovare modelli pieghevoli, ideali per chi ha pochissimo spazio a disposizione in quanto inseribili sotto al letto.

Abituandoti a utilizzare regolarmente la cyclette riuscirai a irrobustire i tuoi muscoli senza mettere a repentaglio le articolazioni, vedrai migliorare la resistenza cardiovascolare e brucerai più facilmente i grassi. A beneficiare dell'attività sarà anche il tuo umore. Ma quali sono i fattori da prendere in considerazione prima di acquistare una cyclette?

Il costo

Che cifra investire per comprare una cyclette? Sono due gli elementi i cui tenere conto: il budget a disposizione e l'obiettivo da perseguire.
Se stai pensando di utilizzare solo saltuariamente la cyclette, o di dedicarti a sessioni di allenamento a basso grado di intensità, un modello di fascia medio bassa potrebbe essere sufficiente.
In caso contrario meglio puntare su una bici da camera solida, costruita con materiali resistenti all'usura, che ti consenta di esercitarti regolarmente grazie a una serie di programmi di allenamento impostabili dalla console.

Quanti chili può sostenere?

La maggior parte delle cyclette attualmente in commercio è ormai in grado di sostenere tranquillamente persone del peso di 100 kg.
Se il tuo peso è superiore o, comunque, se vuoi essere certo di acquistare un modello che offra robustezza e stabilità maggiori non incontrerai comunque difficoltà nel trovare cyclette gestibili anche da chi convive con 150 chili di peso.

Non dimenticare che un attrezzo troppo "leggero" non potrà supportare allenamento particolarmente intensi; in quest'ultimo caso meglio optare per cyclette tra i 30 e i 40 chili di peso; spostarle non sarà comunque un problema vista la presenza, in quasi tutti i modelli, di piccole ruote.

Sedile e manubrio

Se stai pensando che il modo migliore per affrontare le tue sessioni di allenamento sia quello di distrarti dalla fatica guardando la Tv, assicurati di acquistare una cyclette comoda e confortevole. E a garantire un comfort ottimale sono due elementi: sedile e manubrio regolabili.
Solo assumendo la postura corretta, infatti, anche impegnandoti in lunghe sessioni di allenamento non rischierai di ritrovarti con mal di schiena o dolori a collo o glutei.

La resistenza

Che cosa si intende per resistenza?
Con tale termine si definisce l'elemento che consente di intensificare (o di rendere più leggero) l'allenamento, regolabile in base alle necessità personali.
Esistono tre tipologie di resistenza:

  • manuale,
  • meccanica,
  • magnetica (o elettromagnetica).

Se nel primo caso le variazioni desiderate prevedono l'impiego di un'apposita manopola (posta di solito appena sotto il manubrio), nel secondo agirai attraverso un piccolo computer, già installato nella struttura.
Le ultime due tipologie, magnetica ed elettromagnetica, sono presenti nelle cyclette di fascia medio-alta, e presentano il duplice vantaggio di limitare la rumorosità e di aumentare la fluidità dei pedali.

Il volano

Un altro elemento fondamentale al momento dell'acquisto della cyclette è il volano.

Per quale motivo?

Il volano è lo strumento che garantisce la stabilità dell'attrezzo e, al contempo, e facilita la pedalata rendendola più armoniosa. Maggiore è il peso del volano migliore sarà la pedalata.
Un buon volano dovrebbe avere un peso non inferiore ai 15 kg. In commercio le bici da camera presentano volani di peso variabile tra i 4 e i 20 kg.

Quelli più leggeri sono consigliati per le persone anziane (lo sforzo richiesto per muovere i pedali è minore), o per chi punta esclusivamente ad allenamenti cardio.

La fascia tra i 6 e gli 8 kg è indicata per chi ha appena iniziato a praticare sport.
A sua volta, il range tra i 9 e i 14 kg rappresenta la scelta ideale per un uso regolare della cyclette.
I volani dai 15 kg in su rispondono ai desideri di chi è intenzionato a svolgere allenamenti intensi o professionali.

Stabilità: quanto è importante?

Più una cyclette risulta stabile, migliore sarà la comodità di chi la utilizza, e più efficace risulterà la risposta in allenamenti particolarmente intensi. Se è vero che a un peso più elevato della bici da camera corrisponde una maggiore stabilità, a influire su quest'ultima è anche l'ampiezza del "mezzo".

La console

La console è un elemento che trova sempre più spazio nelle bici da camera. Posizionata sul manubrio, fornisce informazioni aggiornate durante l'allenamento. Allo stesso tempo potrai utilizzarla per variare programma di allenamento, cambiando zone "obiettivo".
Nulla ti vieterà di impostare la tua sessione in funzione delle calorie che desideri consumare, della durata e della distanza.
Le cyclette di fascia alta sono solite proporre un'ampia gamma di programmi pre-impostati, volti ad assicurare un allenamento mirato a seconda del livello dell'utente.

Conclusione

E così, giunti alla conclusione di questo "viaggio" nel mondo delle cyclette, voglio confermare la mia preferenza per la Sportstech Ergometro ESX500. I motivi di questa scelta sono molteplici.

In primis desidero ricordare la sua sorprendente stabilità (soprattutto tenuto conto delle dimensioni contenute) e la silenziosità durante l'uso. Ma a convincermi sono stati, tra gli altri, anche i numerosi programmi di allenamento preinstallati e la possibilità di utilizzare la cyclette in combinazione con la App.

Insomma, il modello di origine tedesca, secondo il mio modesto parere, si configura come il giusto compromesso tra un attrezzo da palestra per l'uso domestico e una cyclette professionale.