Miglior Misuratore di Pressione [TOP5 con Prezzi]

Elisabetta Villata 14/10/2020
CONVENIENTE
Laica BM2301
32,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Beurer BM 95
177,38 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Withings Bpm Connect
99,95 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
MIGLIORE SECONDO ME
QardioArm A100
109,04 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
DESIGN ECCELLENTE
OMRON Healthcare EVOLV
124,74 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Avere in casa uno sfigmomanometro può risultare molto comodo, anche per le persone che non sono soggette ad alcuna patologia legata alla pressione sanguigna. Si tratta, infatti, di uno strumento funzionale e semplice da utilizzare estremamente utile, tanto che dovrebbe essere presente in ciascuna abitazione a maggior ragione se vivi assieme a una o più persone anziane. Il misuratore di pressione ti avviserà in caso di patologie come l'ipertensione che, a lungo andare, potrebbe far sorgere problematiche più gravi, inclusi infarti e ictus. Oggi in commercio sono disponibili diverse tipologie di sfigmomanometri. Ai modelli digitali automatici si aggiungono quelli ad aneroide semplici, i palmari, i modelli da tavolo o i misuratori dotati di supporto. Ma quale misuratore di pressione scegliere?
  • Nella presente guida, troverai 5 mini-recensioni relative ad altrettanti modelli da braccio da me recensiti recentemente:

Laica BM2301

IL MIGLIOR MISURATORE DI PRESSIONE DI FASCIA ECONOMICA

Il modello da braccio realizzato da Laica consente di misurare la pressione sanguigna (diastolica e sistolica) e di monitorarla in modo non invasivo. Offre un bracciale da 22/26 cm e, in virtù della presenza di memoria interna, può tenere traccia dei dati di 4 diversi utenti.

Uno strumento adatto a tutti, anche agli anziani

Laica BM2301 si presta ottimamente ad essere utilizzato da persone anziane, in quanto i numeri sul display digitale sono sicuramente grandi e definiti. Il design è semplice e lineare mentre i materiali, pur limitandosi all'impiego di plastiche, danno l'impressione di poter resistere all'usura del tempo.

Quali informazioni è possibile ottenere?

Oltre alla pressione e alla frequenza cardiaca, dati basilari offerti da qualunque sfigmomanometro, potrai disporre della media dei valori delle ultime rilevazioni e ricevere una notifica in caso di aritmia o ipertensione. Sono le diciture "SYS", "DIA" e "PUL", sullo schermo, a facilitare la comprensione dei dati forniti.
Sul lato opposto rispetto a tali scritte, troverai l'indicazione "a semaforo"; una barra, a seconda della rilevazione, assumerà una colorazione variabile dal verde al rosso. Il colore rosso, ad esempio, ti segnalerà un possibile rischio di ipertensione.

Funzione "memo" e contenuto della confezione

È la funzione "memo" a conservare nella memoria interna del dispositivo le misurazioni effettuate, consentendoti di confrontare i dati nel tempo. Essendo un modello completamente automatico, non avrai problemi nel misurare la pressione anche quando in casa non sarà presente un'altra persona ad aiutarti.
Per quanto concerne gli accessori, la confezione include 4 pile AA, un manicotto, una custodia e l'immancabile libretto di istruzioni. La custodia impermeabile è sufficientemente morbida, ma non così tanto da proteggere il dispositivo dagli urti.

PRO
  • Memoria in grado di salvare 30 rilevazioni per ognuno dei 4 utenti.
  • Cifre facilmente leggibili.
  • Offre la media degli ultimi 3 risultati.
  • Possibilità di estendere il manicotto da 22 a 36 cm.
CONTRO
  • Non è possibile sfruttare Wi-Fi o Bluetooth.
  • Il display non è touchscreen.

Beurer BM 95

IL MISURATORE DI PRESSIONE IDEALE PER MONITORARE UNA PATOLOGIA CARDIACA

L'azienda tedesca Beurer, nel produrre il modello BM95, ha cercato di realizzare un dispositivo in grado di supportare le persone che, a causa di patologie legate al cuore, si vedono costrette a tenere regolarmente monitorati i battiti.
Questo sfigmomanometro non si limita a misurare misurare la pressione, ma anche di eseguire l'ECG (elettrocardiogramma). Sarà lo stick in dotazione a informarti in tempo reale sulla presenza di aritmia, anche in forma lieve. Rileva fibrillazioni atriali ed extrasistoli.

Caratteristiche principali

Beurer BM95 è un misuratore da braccio automatico. Il manicotto di cui dispone si adatta perfettamente sia a braccia sottili che a braccia più in carne, tanto che può essere esteso da un minimo di 22 cm a un massimo di 42 cm. È utilizzabile da due persone, disponendo di 60 posizioni di memoria per ciascuna di esse.
Trasferire i risultati è molto semplice, e potrai farlo utilizzando il cavo USB o affidandoti al Bluetooth. A facilitare la lettura dei dati è l'App "Beurer CardioExpert", scaricabile gratuitamente. L'applicazione è disponibile anche come software per PC, e converte i dati rilevati in modelli grafici, da stampare successivamente.

Come funziona lo stick ECG

Desidero dedicare qualche riga allo stick ECG citato in precedenza.
Dotato di un unico canale, può essere collegato al dispositivo mediante cavo USB. Posto all'altezza del cuore, è sufficiente premere il pulsante normalmente impiegato per rilevare la pressione per dare il via alla misurazione. Conclusa la misurazione automatica, in presenza di aritmia sarà un simbolo a evidenziare il problema.
Se intendi utilizzare questo modello Baurer esclusivamente come sfigmomanometro, non dovrai fare altro che scollegare lo stick e posizionare al suo posto il manicotto.

Materiali, display e facilità d'uso

Ho trovato ottimi i materiali, e l'apparecchio trasmette un'idea generale di solidità. Il display è ampio, i numeri sono grandi e ad aiutare chi ha problemi di vista è la retroilluminazione.
È difficile prendere confidenza con il dispositivo? Assolutamente no in quanto, premuto il pulsante di avvio, la misurazione avrà luogo autonomamente. Automatici sono la preselezione della pressione, lo scarico aria e il salvataggio dei dati.

PRO
  • Misurazioni corrette.
  • Rileva l'ECG.
  • Veramente semplice da utilizzare.
CONTRO
  • Manca una presa per l'alimentazione esterna.
  • Prezzo elevato.
  • Non è possibile effettuare una misurazione senza salvarla in una delle 2 memorie utente.

Withings Bpm Connect

LO SFIGMOMANOMETRO CON IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

Ero molto curioso di recensire il misuratore da braccio Withings Bpm Connect. In base a quanto letto, veniva indicato come uno strumento offerto a un prezzo accessibile perfettamente in grado di fornire dati veritieri su pressione arteriosa e battito cardiaco.
E devo dire che, del modello in questione, mi ha sorpreso innanzitutto la compattezza: le sue misure sono 6 x 5,5 x 15,5 cm.
Di conseguenza, non avrai alcuna difficoltà nel riporlo in un piccolo borsello; e questo è un bel vantaggio se sei abituato a viaggiare molto e desideri (o hai necessità) di tenere sempre sotto controllo la tua pressione sanguigna.

Notifiche, connettività e App

Quanto rilevato dal dispositivo attraverso il bracciale viene notificato immediatamente attraverso un codice colore. Apparendo sullo schermo a LED, ti fornirà indicazioni sul tuo stato di salute.
Withings Bpm Connect è sincronizzabile con PC e smartphone per mezzo del Wi-fi o affidandosi alla tecnologia Bluetooth. Qual è il vantaggio? Che non dovrai necessariamente avere accanto a te lo smartphone nei momenti in cui procederai alla misurazione della pressione. E grazie alla App gratuita HealthMate avrai la possibilità di inviarli via email al tuo medico curante quando lo riterrai opportuno.

Batteria ricaricabile

Ottima la presenza di una batteria ricaricabile, il cui elevato livello di autonomia ti consentirà di utilizzare lo sfigmomanometro per circa 6 mesi prima di procedere a una nuova ricarica. Per effettuarla, dovrai ricorrere al cavo USB che troverai all'interno della confezione, da collegare al PC.

PRO
  • Sfrutta la connessione Wi-Fi e la tecnologia Bluetooth.
  • Compattezza invidiabile.
  • Batteria ricaricabile con 6 mesi di autonomia.
CONTRO
  • Materiale del bracciale migliorabile.

QardioArm A100

IL MIGLIOR MISURATORE DI PRESSIONE SECONDO ME

Semplicissimo da usare, il misuratore di pressione Bluetooth QardioArm A100 ti permetterà di rilevare pressione arteriosa e frequenza cardiaca. Perché possa farlo, è fondamentale scaricare l'applicazione Qardio, disponibile gratuitamente sia su Google Play Store che nell'App Store.
Una volta avviata l'App, ti verrà chiesto di creare un profilo personale. In seguito, posizionato il dispositivo, dovrai solamente premere il tasto "Inizia". Terminata la misurazione, avrai subito a disposizione i valori registrati. Sarà un indicatore colorato a segnalare eventuali valori anomali.

Compattezza e leggerezza

Estratto dalla confezione, lo sfigmomanometro QardioArm si fa apprezzare per il design moderno ed elegante e per le dimensioni contenute. Queste ultime si riflettono positivamente sul peso, che si attesta sui 310 grammi (batterie comprese). Un tasca sarà sufficiente per poterlo portare sempre con te.
A sorprenderti, con grande probabilità, sarà anche la forma a parallelepipedo. Proprio tale scelta consente di avvolgere il manicotto al corpo principale, minimizzando lo spazio occupato.

Connettività e compatibilità con le App

Mi è sembrato un prodotto decisamente semplice da configurare. Non avrai problemi nello sfruttare la modalità wireless (si affida alla tecnologia Bluetooth 4.0) con gli smartphone Android. Qualche piccolo ritardo, invece, nel connettersi ad alcune versioni dell'iPhone.
Tra l'altro, QardioArm rappresenta il primo dispositivo medico a essere compatibile con "Salute" di Apple. Al contempo, è integrato con l'App "S-Health" proposta da Samsung.

Condivisione delle informazioni rilevate

L'App Qardio ti consentirà di caricare i dati, archiviarli e condividerli con le persone che ami o, meglio ancora, con il tuo medico.
Sarà anche possibile scegliere la "Modalità Visitatore". In cosa consiste? In un'opzione che ti consentirà di misurare la pressione su altre persone senza che le tue statistiche siano alterate.
Ti ricordo anche la presenza di alcune funzioni aggiuntive. Gli utenti possono ad esempio decidere di impostare promemoria e obiettivi, e tenere monitorate le irregolarità riscontrate dalle misurazioni.

Video YouTube

Un brevissimo video (purtroppo in inglese) su come posizionare il QardioArm A100:

PRO
  • Ottima l'integrazione con i prodotti Qardio.
  • Dimensioni contenute e leggerezza.
  • Facile da usare ed estremamente elegante.
CONTRO
  • Abbinamento con iPhone non sempre velocissimo.

OMRON Healthcare EVOLV

IL MISURATORE DI PRESSIONE PIÙ COMODO DA PORTARE CON SÉ

Un corpo unico, in cui trovano spazio l'unità principale adibita alla misurazione e un bracciale semirigido. Non troverai, pertanto, alcun cavo o altri elementi ingombranti. Le dimensioni pari a 8,5 x 120 x 20mm, e un peso di 240 grammi, fanno dell'OMRON Healthcare EVOLV un dispositivo particolarmente compatto, comodissimo da trasportare.

Materiali

La plastica rigida che caratterizza questo sfigmomanometro è garanzia di ottima robustezza. Prendendolo in mano e premendolo con sufficiente pressione non noterai rumori e scricchiolii vari, a conferma della qualità dei materiali e del buon lavoro effettuato in fase costruttiva.

Display HD OLED

L'elemento più importante dell'OMRON Healthcare EVOLV è sicuramente il display HD OLED, opportunamente celato nella parte inferiore della scocca. Lo schermo si attiva solamente in fase di misurazione della pressione ed è retroilluminato, risultando ideale anche in caso di misurazioni notturne.
Il fatto di essere "nascosto" dona al dispositivo un aspetto "futuristico" che, abbinato al contrasto di natura cromatica (nero lucido e grigio satinato), permette al misuratore di pressione di distinguersi per la sua eleganza.

Intelli Wrap Cuff e Intellisense

La tecnologia "Intelli Wrap Cuff" assicura rilevazioni precise anche quando il bracciale non viene posizionato sul braccio nel punto esatto. E la tecnologia proprietaria "Intellisense" è stata implementata per rendere estremamente confortevole la fase di misurazione.
Il bracciale, infatti, si adatta in modo automatico, senza minimamente infastidire l'utilizzatore. Occorrerà meno di un minuto allo strumento per notificare i valori relativi a pressione (massima e minima), pulsazioni e battiti irregolari (ove presenti).

Come ottenere le misurazioni?

Una volta indossato, per avviare il dispositivo devi semplicemente cliccare su "START/STOP", attendendo che le letture di pressione e battito cardiaco compaiano sullo schermo. Tieni presente che potrai salvare i dati (fino a un massimo di 100) nella memoria interna.
Collegato OMRON Healthcare EVOLV via Bluetooth al tuo smartphone Android (ma potrai effettuare l'operazione anche con dispositivi iOS), potrai verificare gli scostamenti tra le misurazioni ed esportare le relative informazioni per inviarle via e-mail al proprio medico.

PRO
  • Sfigmomanometro digitale pratico e funzionale.
  • Molto silenzioso.
  • Sfrutta la tecnologia Bluetooth.
  • Sincronizzabile con l'App OMRON Connect.
CONTRO
  • Non dispone di una batteria ricaricabile.
  • Valori della pressione sistolica che tendono a essere sottostimati.

Come Scegliere un Misuratore di Pressione

Oltre a rilevare la pressione (sistolica e diastolica), un buon sfigmomanometro dovrebbe essere in grado di misurare la frequenza cardiaca, evidenziando eventuali aritmie. Tra i vari modelli in commercio meglio concentrarsi sui dispositivi capaci di fornire e memorizzare il maggior numero di dati. La presenza di una memoria interna permette di osservare l'evoluzione di pressione e battito cardiaco nel tempo, onde intervenire se necessario.

Da polso o da braccio?

Meglio un misuratore di pressione da polso o uno da braccio? Chi ha un segnale particolarmente debole a livello dell'arteria radiale farebbe meglio a scegliere un modello da braccio. Inoltre, nei dispositivi da polso i dati rilevati tendono a risentire di eventuali movimenti del polso stesso. Ad ogni modo, è consigliato l'acquisto di questa tipologia di strumenti alle persone che presentano un diametro delle braccia non indifferente.

Come misurare la pressione

Non hai mai utilizzato un misuratore di pressione fino a ora? Allora potrebbero esserti utili alcuni consigli in merito a come impiegare questi dispositivi:

  • Innanzitutto, prima di misurare evita di bere caffé, in quanto tale bevanda potrebbe influenzare i risultati.
  • Ricordati che la pressione deve essere rilevata sempre sul braccio sinistro, facendo aderire la fascia al bicipite.
  • Non stringere eccessivamente la fascia, ma non lasciarla neppure troppo larga.
  • Se soffri di ipertensione, o fai uso abituale di farmaci, meglio impiegare il misuratore prima di assumere le medicine.
  • Non è raro che sui display appaiano dati anomali: quando ciò avviene attendere qualche minuto, ed effettuare altre due misurazioni.
  • Un'ultima precisazione: al mattino la pressione tende a risultare più bassa, mentre è destinata ad alzarsi terminato un pasto.

Approfondimento sui misuratori di pressione da braccio

Un misuratore da braccio, per offrire valori precisi, richiede un posizionamento ottimale del bracciale, e per qualcuno questa operazione può risultare "complicata".
Ad esempio, allacciare il bracciale 10 cm più in alto rispetto al cuore porterà a sottostimare la pressione rilevata di 8 mmHg. Al contrario, ossia posizionandolo 10 cm al di sotto del cuore, i risultati saranno di 8 mmHg più elevati. Occorre considerare come i modelli più recenti dispongano di tecnologie ideate per assicurare rilevazioni precise anche in caso di posizionamento non perfetto.

Funzionalità avanzate dei misuratori di pressione

Con il passare degli anni, i produttori hanno portato sul mercato modelli sempre più ricchi di funzioni; oltre a calcolare e visualizzare l'andamento della pressione offrono, una media dei valori misurati.
Estremamente utile è avere a disposizione i dati relativi alla ECG, ossia la rilevazione del battito cardiaco.
In commercio è possibile acquistare dispositivi dotati di memoria interna; se alcuni archiviano un massimo di 30 misurazioni, altri possono superare abbondantemente quota 100. Lo strumento verrà utilizzato da più persone? Meglio scegliere un modello dotato di più memorie indipendenti.
Se la memoria non è il tuo forte, o se per motivi medici sei costretto a monitorare la pressione più volte in una stessa giornata, sarà la funzione sveglia ad avvisarti quando sarà giunto il momento di procedere a una nuova misurazione.

Connettività

Sfruttando tecnologie innovative, sono sempre più numerosi i misuratori di pressione "smart". Oltre a poter essere collegati al PC, si servono di App create appositamente per offrire un maggior numero di dati. I modelli più recenti hanno abbandonato il cavo USB preferendo connessioni Wi-Fi o Bluetooth per trasferimento dei dati. Decisamente comodi sono anche gli smartwatch dotati di misuratori di pressione integrati.

Anziani e persone con limitate capacità motorie

Stai pensando di regalare uno sfigmomanometro a una persona anziana? In tal caso, piuttosto che puntare su funzioni avanzate, procedi alla scelta tenendo conto soprattutto di questi fattori: comodità, praticità ed ergonomia.
Esistono anche modelli con schermi di grandi dimensioni e retroilluminati, pensati per rendere più facile la lettura dei dati. Non mancano dispositivi "parlanti", in cui è una voce guida a fornire indicazioni sulle modalità di utilizzo e suggerimenti per procedere alla corretta lettura dei dati.
E per una persona di una certa età, disporre di un misuratore di pressione che rilevi automaticamente le misurazioni rappresenta un vantaggio non indifferente.

I dispositivi con sensori di movimento e posizione

Allacciare il bracciale nella posizione sbagliata, o muoversi a rilevazione della pressione in corso può condurre a risultati poco veritieri. Come affrontare questo problema? Acquistando sfigmomanometri con sensore di movimento!
Tale tecnologia consente di individuare se un movimento compiuto è in grado o meno di influire sui risultati; quando ciò si verifica, sul display comparirà un messaggio d'errore. È il sensore di posizione, invece, a informare l'utente, mediante specifiche immagini nel display, sul posizionamento errato del bracciale. Alcuni modelli si affidano alla tecnologia "Intelli Wrap" per rilevare i dati puntualmente anche in caso di posizionamento errato del bracciale.

Conclusione

Affascinato fin dai primi momenti dal suo design moderno, e sorpreso dalla semplicità d'uso, non avevo dubbi che Qardio Arm A100 potesse recitare il ruolo di serio pretendente al titolo di miglior misuratore di pressione. E la mia previsione ha finito per avverarsi.

Facilissimo da configurare, e per tale motivo adatto a persone di ogni età, si è rivelato un dispositivo intuitivo e molto preciso nelle misurazioni. Leggero e comodo da trasportare, questo modello può contare sull'ottimo affiancamento garantito da una applicazione ideata appositamente: App Qardio.

In linea generale nessuno dei modelli recensiti mi ha deluso, ma non ho avuto difficoltà nel porre Qardio Arm A100 in cima alla mia classifica.

E tu cosa ne pensi?

Possiedi un misuratore di pressione e credi sia il migliore? Condividi con noi i tuoi commenti.

Commenti