Miglior Gruppo di Continuità [per PC, Modem, Telecamere e...]

Data aggiornamento: 11/2/2021, Autore: Tiziano De Giorgis
  • Lo sai che oltre il 50% delle rotture ad apparecchiature elettroniche (specie ai computer) è dovuto agli sbalzi di tensione ed interruzioni dell'energia? Infatti, se la corrente va via mentre stai lavorando al PC, potresti subire sia un guasto a carico di una qualunque componente hardware, sia la corruzione dei dati presenti nell'hard disk. Immagina cosa può accadere a coloro che si affidano a un sistema di videosorveglianza WiFi: una semplice interruzione di corrente elettrica causerebbe la perdita del segnale Internet, con impossibilità di registrare e continuare a sorvegliare l'abitazione o le attività commerciali. Per ovviare a questi problemi non devi far altro che dotarti di un gruppo di continuità, che interviene in caso di sbalzi di tensione e di interruzioni della corrente, continuando ad alimentare correttamente tutti i device collegati per un lasso di tempo variabile.
  • Ho selezionato i migliori gruppi di continuità con l'obiettivo di farti conoscere i prodotti più efficaci che mette a tua disposizione il mercato, inserendo apparecchiature economiche e articoli per le esigenze più elevate:
1

Green Cell UPS05

IL MIGLIOR GRUPPO DI CONTINUITÀ PER RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
383,80 €
97 / 100
2

APC by Schneider Electric BR1300MI

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER GIOCARE ONLINE
329,00 € 349,95 € (-6%)
92 / 100
3

Nilox NXGCLISW3K2X9V2

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER POTENZA APPARENTE
 
90 / 100
4

Borri GA30004

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER CONNETTIVITÀ
59,99 €
88 / 100
5

Tecnoware UPS ERA PLUS 750

IL MIGLIOR UPS ECONOMICO
249,00 €
82 / 100
6

Tecnoware UPS EXA PLUS 1000

IL GRUPPO DI CONTINUITÀ PIÙ SILENZIOSO
245,00 €
80 / 100
7

RVT U3000VA

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER PRODOTTI SCHUKO
455,00 €
78 / 100
8

Mach Power LIT 24 DP

MIGLIOR GRUPPO DI CONTINUITÀ PER STUFE A PELLET
179,00 €
77 / 100
9

APC by Schneider Electric Back-UPS ES BE850G2

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER PRODOTTI A BASSO CONSUMO
10

Shanqiu FX 5-12

MIGLIOR GRUPPO DI CONTINUITÀ PER PRODOTTI USB
74 / 100
  • Il prezzo di un gruppo di continuità è pari a 271,54 €, calcolato come media di tutti i prezzi dei prodotti recensiti in questa classifica. Il prodotto più economico ha un prezzo pari a 59,99 €, mentre quello più caro è pari a € 455,00 €.
  • Secondo il mio punto di vista, prendendo in considerazione i costi e le esigenze degli utenti medi, il miglior gruppo in continuità è il Green Cell UPS05, il quale si dimostra economico, intuitivo e dalla buona autonomia.
  • Ne vuoi sapere di più? Leggi nella seconda parte di questo articolo la sezione dedicata alle domande e risposte sui gruppi di continuità. Troverai tanti spunti interessanti.
  • Scritto il 11.02.2021.

1
Green Cell UPS05

IL MIGLIOR GRUPPO DI CONTINUITÀ PER RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

383,80 € 97 / 100

Il Green Cell UPS05 è un gruppo di continuità di buona fattura, indicato per le esigenze medio-basse. Il prodotto si dimostra prestazionale e completo, ma ha le sue pecche nella rumorosità sopra la media e nel software di gestione, il quale mostra dei difetti.

Che dimensioni presenta?

L'UPS ha un'altezza di 19,8 centimetri, una larghezza di 15,8 centimetri e una profondità di 38 centimetri. Il peso è di 11,5 chilogrammi.

Che potenza ha?

Il prodotto assorbe 1200 Watt e ha una potenza apparente di 2000 VA, adattandosi ad alimentare dispositivi che richiedono una notevole quantità di energia elettrica. Collegando un computer dalle prestazioni standard e un monitor puoi ottenere circa 15 minuti di autonomia.

Di quante porte dispone?

La varietà di slot disponibili è uno dei punti di forza del gruppo di continuità realizzato da Green Cell. A tua disposizione quattro porte Schuko, una porta USB, una porta input RJ45 e una porta output RJ45.

Come si usa?

Collega l'UPS alla rete elettrica e accendilo tramite l'unico pulsante inserito nella parte frontale del case: si illuminerà immediatamente un display che ti indica il livello di carica, l'energia assorbita e quella inviata a dispositivi collegati.

Posso gestirlo con un software?

Sì, il quale ti permette di accedere a numerose funzionalità, dalla consultazione dei dati di misurazione alla temperatura di esercizio, dallo spegnimento programmato del sistema all'impostazione delle notifiche da inviare in caso di intervento della batteria. L'applicazione, tuttavia, è poco intuitiva e non si dimostra affatto fluida durante l'utilizzo.

È sicuro?

Sì, grazie anche all'ausilio del fusibile esterno, che mette al sicuro sia l'UPS stesso sia i dispositivi connessi.

PRO
  • Buon rapporto qualità/prezzo.
  • Prestazioni elevate.
  • Numerose porte disponibili.
CONTRO
  • Software di gestione non performante.
  • Rumoroso.

2
APC by Schneider Electric BR1300MI

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER GIOCARE ONLINE

329,00 € 349,95 € (-6%) 92 / 100

Il modello BR1300MI di APC by Schneider Electric è un UPS ad alte prestazioni, progettato per coloro che necessitano di autonomie abbastanza importanti. Sono disponibili 6 slot IEC che garantiscono l'alimentazione e la protezione dalle sovratensioni.

Che dimensioni ha?

L'UPS è largo 22,5 centimetri, alto 33 centimetri e profondo 48,5 centimetri. Il peso è di poco superiore ai 10 chilogrammi.

Quanti slot ha in totale?

Il gruppo di continuità prodotto da APC by Schneider Electric mette a tua disposizione un totale di 8 uscite IEC, 6 con backup di batteria e due adibite esclusivamente alla protezione da sovratensioni. Sono presenti, inoltre, gli ingressi e le uscite per il collegamento del router e del telefono.

I miei dispositivi sono al sicuro?

Sì, lo standard di protezione AVR (Automatic Voltage Regulator) mantiene la tensione in condizioni di sicurezza, evitando la generazione di pericolosi sbalzi che potrebbero apportare danni ai tuoi prodotti.

Posso collegare un router al gruppo di continuità?

Oltre a poter collegare un router, hai la possibilità di connettere il cavo di rete all'UPS, il quale è compatibile con le reti dati fino a 1 GB, garantendoti una linea fluida e non influenzando le prestazioni in termini di velocità, ideale per le necessità dei gamer.

Che autonomia offre?

Collegando al gruppo di continuità un computer di bassa fascia, un router e un monitor da 20 pollici, puoi ottenere oltre due ore di autonomia. Le potenze si attestano a 780 Watt e a 1300 VA.

Mi avvisa in caso di assenza di corrente?

Sì, il gruppo di continuità, non appena entra in funzione attraverso le batterie, ti invia un segnale acustico, che può essere disattivato quando desideri.

PRO
  • Tanti slot disponibili.
  • Alta autonomia.
  • Materiali costruttivi di livello.
CONTRO
  • Assenza di prese Schuko.
  • Costo importante.
  • Rumoroso.

3
Nilox NXGCLISW3K2X9V2

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER POTENZA APPARENTE

90 / 100

Nilox NXGCLISW3K2X9V2 è un UPS realizzato con materiali di ottimo livello qualitativo e dotato di una considerevole potenza. Sono presenti quattro slot IEC per alimentare i tuoi dispositivi in assenza di corrente e due slot per la sola protezione dalle fluttuazioni della rete elettrica. Purtroppo non sono disponibili prese Schuko o italiane.

Che dimensioni ha?

Le dimensioni sono abbastanza importanti, specie per quanto riguarda la profondità, che raggiunge i 49 centimetri. L'altezza e la larghezza sono, rispettivamente, di 29 e di 23 centimetri.

È potente?

Sì, il gruppo di continuità di Nilox ti riserva 2100 Watt e 3000 VA, dimostrandosi estremamente valido per la gestione di apparecchiature dall'elevato dispendio energetico, in quanto ricorre alla trasmissione attraverso l'onda sinusoidale.

Quanti dispositivi posso collegare?

Puoi collegare fino a 6 dispositivi tramite gli ingressi IEC. Due di essi, però, sono limitati alla sola protezione dagli sbalzi di tensione.

Protegge anche la linea Internet?

Sì, sono disponibili due porte di tipo RJ45. L'autonomia e la sicurezza lo rendono idoneo per alimentare i server.

È incluso un software di gestione?

Sì. Il gruppo di continuità è assolutamente plug & play, ma se vuoi accedere a maggiori opzioni hai la possibilità di installare il software a corredo e mettere in comunicazione il PC e l'UPS tramite la porta USB.

Posso controllare i parametri?

Sì, puoi consultare i parametri base attraverso il display LCD posizionato nella parte frontale del case, il quale ti indica l'energia in input e in output, il livello di carica del pacchetto batteria e la tipologia di funzionamento. In caso di passaggio all'alimentazione a batteria, viene automaticamente inviato un alert per farti intervenire tempestivamente.

È rumoroso?

In presenza della corrente elettrica la rumorosità è appena percepibile. Con l'attivazione delle batterie e con il conseguente aumento di potenza, la rumorosità diventa importante.

PRO
  • Elevata potenza apparente.
  • Case robusto.
CONTRO
  • Prezzo elevato.
  • Abbastanza ingombrante.
  • Non dispone di porte Schuko o italiane.

4
Borri GA3000

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER CONNETTIVITÀ

59,99 € 88 / 100

Potente e brillante, il Borri GA3000 è tra gli UPS più adeguati per gli utenti che necessitano numerosi slot, grazie all'onda sinusoidale pura e alle 8 prese in totale tra IEC e Schuko. Molto funzionale il software incluso.

Quali sono le sue dimensioni?

L'UPS ha un'altezza di 32,2 centimetri, una larghezza di 18,9 centimetri e una profondità di 44,4 centimetri. Il peso è di circa 25 chilogrammi.

Quante porte sono disponibili?

Il Borri GA3000, tra le sue peculiarità, ha proprio la disponibilità di uscite: puoi connettere sei dispositivi tramite le prese IEC e due device per mezzo delle prese Schuko.

Che potenza ha?

Il gruppo di continuità eroga 2700 Watt e 3000 VA, reggendo un sovraccarico del 150% per 10 secondi. L'onda trasmessa è di tipo sinusoidale.

L'autonomia è buona?

Sì, il dispositivo può alimentare un computer a basse prestazioni, un router e un monitor per circa un'ora e funzionare a pieno carico per 6 minuti.

È sicuro anche a pieno carico?

Certamente. Oltre a garantire l'integrità dei device collegati in caso di blackout e di sbalzi di tensione, il gruppo di continuità ti assicura il perfetto funzionamento a pieno carico in virtù del suo sistema intelligente di raffreddamento.

Posso ulteriormente estendere la capacità?

Sì, puoi aggiungere altri pacchetti batteria per ottenere un'autonomia ancora maggiore.

Come lo gestisco?

Per il controllo dei parametri, tra cui il livello di carica, puoi consultare il pratico display. L'UPS non richiede l'utilizzo di software. Puoi, comunque, collegarlo al computer per accedere a più controlli utilizzando l'applicazione Borri Power Guardian. Tra le più interessanti opzioni vi è la facoltà di stabilire la priorità di carico per ogni presa. In caso di intervento della batteria viene inviato un messaggio di avviso.

Spegne automaticamente il computer?

Sì, installando il software e collegando il computer al gruppo di continuità attraverso la porta USB, nell'eventualità di assenza di corrente l'UPS spegne in automatico il computer salvando i dati. L'applicazione è compatibile con i sistemi operativi Windows e MAC.

PRO
  • Buone prestazioni anche a pieno carico.
  • Possibilità di aggiungere ulteriori batterie.
CONTRO
  • Rumorosità sopra la media.
  • Costo importante.

5
Tecnoware UPS ERA PLUS 750

IL MIGLIOR UPS ECONOMICO

82 / 100

Tecnoware UPS ERA PLUS 750 è un UPS essenziale, pensato per coloro che hanno basse esigenze. La rumorosità è lieve e i materiali costruttivi sono di buona qualità. Ottimo il prezzo.

È ingombrante?

Assolutamente no. L'UPS è alto 14 centimetri, largo 10 centimetri e profondo 28 centimetri, per cui si adatta senza problemi a qualunque scrivania. Il peso si attesta a 3,4 chilogrammi.

Da cosa protegge i miei dispositivi?

Il gruppo di continuità stabilizza in modo costante la tensione in uscita, così da proteggere gli apparecchi da eventuali fluttuazioni della corrente.

Che potenza ha?

Il gruppo di continuità prodotto da Tecnoware mette a tua disposizione 750 VA, che ti garantiscono circa 5 minuti di autonomia con un comune PC e oltre 30 minuti se ti limiti a collegare un modem router.

È rumoroso?

Il dispositivo produce una rumorosità di 40 dB, la quale non crea particolari disturbi durante le tue attività.

Con quali dispositivi posso utilizzarlo?

Considerando la scarsa potenza, il gruppo di continuità non è adatto per dispositivi che richiedono un elevato assorbimento energetico, come ad esempio le stufe. I migliori prodotti da collegare sono i computer, i registratori di cassa, i modem, le stampanti e le lampade.

Quante prese sono disponibili?

Il Tecnoware UPS ERA PLUS 750 è provvisto di due prese di tipo Schuko.

Sono presenti delle porte USB?

No, il modello in questione non è munito di porte USB.

Una volta scaricato, quanto occorre per ricaricarlo?

Il prodotto ti avvisa quando sta per scaricarsi tramite dei segnali acustici, in modo tale da affrettarti a concludere le operazioni che stai eseguendo. In caso di scarica completa della batteria, occorrono circa quattro ore per ripristinare i corretti valori.

PRO
  • Prezzo favorevole.
  • Svolge correttamente il proprio lavoro.
CONTRO
  • Autonomia molto bassa.
  • Scarsa potenza.
  • Solo due prese Schuko disponibili.

6
Tecnoware UPS EXA PLUS 1000

IL GRUPPO DI CONTINUITÀ PIÙ SILENZIOSO

245,00 € 80 / 100

Tecnoware UPS EXA PLUS 1000 è un gruppo di continuità adatto al collegamento di PC e di console. Tra i suoi pregi l'autonomia, la stabilità e il numero di porte. Tra i difetti da segnalare vi sono l'assenza di prese Schuko, mancanza che limita la fruibilità del prodotto.

Quanto misura?

L'UPS misura 28 centimetri in altezza, 28 centimetri in profondità e 9,4 centimetri in larghezza.

Quante porte possiede?

Il gruppo di continuità è munito di otto porte IEC in entrata, di due porte USB da 2,1A e di due porte di tipo RJ4, una in entrata e uscita in uscita. Non è presente alcuno slot Schuko né italiano, per cui se intendi collegare dispositivi con tali attacchi devi necessariamente ricorrere a un adattatore.

Che autonomia garantisce?

Grazie alla discreta potenza apparente di 1000 VA, collegando un computer e un monitor puoi ottenere un'autonomia di circa 30 minuti, fattore che rende il prodotto ideale per gli appassionati di gaming e per coloro che lavorano con il PC.

Posso collegare all'UPS una console per videogame?

Assolutamente sì. L'attacco IEC e le prestazioni più che buone del gruppo di continuità ti permettono di collegare le console di ultima generazione.

Richiede un software?

Il software non è da installare obbligatoriamente. L'applicazione ti offre una lunga serie di opzioni interessanti, come lo spegnimento e l'accensione programmati, sia dell'UPS sia dei dispositivi collegati, oltre allo spegnimento automatico del computer in caso di blackout.

Protegge anche la linea telefonica?

Sì, a tua disposizione un doppio slot compatibile con i cavi RJ11 ed RJ45, che ti permette di ottenere un segnale più stabile e privo di disturbi.

PRO
  • Molto silenzioso in standby.
  • Ottima autonomia.
CONTRO
  • È sprovvisto del cavo di alimentazione.
  • Dispone esclusivamente di slot di tipo IEC.

7
RVT U3000VA

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER PRODOTTI SCHUKO

455,00 € 78 / 100

RVT-U3000VA è un gruppo di continuità che ha il suo punto di forza nella considerevole potenza apparente, che raggiunge i 3000 VA, imponendosi come una scelta azzeccata per chi necessità di importanti autonomie.

È compatto?

Le dimensioni rientrano negli standard, ovvero 16 centimetri di altezza, 13,5 centimetri di larghezza e 37 centimetri di profondità.

Quali sono le prestazioni in termini di potenza?

Il gruppo di continuità eroga 1900 Watt e ha una potenza apparente di ben 3000 VA, tra le più alte della categoria.

Per quali usi è indicato?

Trattandosi di un UPS dall'eccellente potenza, il suo utilizzo è indicato per coloro che intendono collegare dispositivi dal grande assorbimento, come stufe o climatizzatori, e per chi necessità di un gruppo di continuità dall'elevata autonomia per poter continuare a lavorare con il computer in caso di assenza di energia elettrica.

È compatibile con i sistemi di videosorveglianza?

Sì, puoi collegare al RVT-U3000VA telecamere, registratori e router, così da tenere tutto sotto controllo anche in caso di blackout.

Quanti slot integra?

Puoi contare su quattro porte Schuko compatibili con le prese a tre poli italiane, su una porta USB per la comunicazione con il computer e sulle porte per filtrare la linea Internet.

Come faccio a capire se funziona correttamente?

Il gruppo di continuità è munito di un display a cristalli liquidi, il quale ti indica costantemente alcune informazioni, come lo stato di carica delle batterie, l'energia in uscita e quella in entrata.

PRO
  • Buon rapporto qualità/prezzo.
  • Grande potenza.
CONTRO
  • I 3000 VA non vengono sfruttati appieno.
  • Non offre porte IEC.

8
Mach Power LIT 24 DP

MIGLIOR GRUPPO DI CONTINUITÀ PER STUFE A PELLET

179,00 € 77 / 100

Mach Power LIT 24 DP è un gruppo di continuità adatto ad alimentare dispositivi ad alto assorbimento, come le stufe a pellet, grazie ai 1800 Watt di potenza e all'onda sinusoidale pura. Di buona fattura i materiali costruttivi.

Posso metterlo su una scrivania?

Il prodotto presenta dimensioni non proprio contenute, specialmente in termini di profondità, per cui ti consiglio di posizionarlo sul pavimento, possibilmente sopra una base. Le misure sono le seguenti: 21,5 centimetri di altezza, 14,5 centimetri di larghezza e 43 centimetri di profondità. Il peso è di 18 chilogrammi.

Quante porte sono disponibili?

Puoi collegare in contemporanea fino a cinque dispositivi per mezzo delle prese IEC.

Quanto è potente?

La potenza apparente è di 2400 VA, mentre quella reale si attesta a 1800 Watt.

Per quali prodotti è stato realizzato?

In generale, un gruppo di continuità può essere utilizzato per qualunque tipo di dispositivo, naturalmente nei limiti della potenza. Il Mach Power LIT 24 DP è considerato tra i prodotti top per l'alimentazione di stufe a pellet.

Posso metterlo in comunicazione con il computer?

Sì, utilizzando la connettività USB.

È in grado di proteggere la linea telefonica?

Sì, grazie alla presa RJ45.

Emette degli avvisi acustici?

Sì, quando entra in funziona la batteria, l'UPS emette un segnale acustico ogni 5 secondi, interrompendo l'azione al termine di un minuto. Vengono inviati, inoltre, degli allarmi in caso di sovraccarico e di batteria scarica.

Cosa succede quando ritorna la corrente?

Il gruppo di continuità si mette automaticamente in carica, fino a raggiungere la massima autonomia, che si completa in 10 ore a seguito del totale scaricamento.

PRO
  • Ottima efficienza con dispositivi dall'alto assorbimento energetico.
  • Autonomia.
CONTRO
  • Non integra porte Schuko.

9
APC by Schneider Electric Back-UPS ES BE850G2

IL MIGLIORE GRUPPO DI CONTINUITÀ PER PRODOTTI A BASSO CONSUMO

0 / 100

Questo gruppo di continuità presenta vantaggi come la facilità d'uso e le dimensioni compatte. Di contro la scarsa potenza apparente, che lo rende idoneo solo per soddisfare piccole necessità.

Quanti slot possiede?

Il gruppo di continuità è provvisto di 8 prese Schuko, 6 delle quali offrono il backup tramite la batteria, mentre le altre due sono semplicemente munite della protezione dagli sbalzi di corrente. Sono presenti, inoltre, due porte USB, una di tipo A e una di tipo C, alle quali è possibile collegare cellulari, tablet, cuffie e altri prodotti USB nel massimo della sicurezza.

Che potenza ha?

La potenza è limitata: 520 Watt e 850 VA.

Quali prodotti posso collegare?

Dal router alla stampante, dal PC al monitor, puoi collegare all'UPS una lunga serie di apparecchiature elettroniche. Ricordati, tuttavia, di non superare il limite di 520 Watt di assorbimento energetico, altrimenti alcuni dispositivi potrebbero smettere di funzionare in assenza di energia elettrica.

Che autonomia garantisce?

Con un carico di 20 Watt, ad esempio collegando un router, il gruppo di continuità alimenta i dispositivi per circa tre ore. Con il massimo carico, l'alimentazione a batteria ha una durata di pochi minuti, utili per terminare il lavoro al PC, salvare i dati e spegnere il device in tutta sicurezza.

È rumoroso?

La rumorosità si avverte minimamente. Puoi effettuare un'ulteriore riduzione premendo il tasto di silenziamento.

È complicato da usare?

No, si tratta di uno dei gruppi di continuità più semplici in assoluto, poiché si presenta con le forme di una comune ciabatta elettrica. Per mettere in funzione il dispositivo, devi semplicemente attaccarlo a una presa di corrente, accenderlo e inserire i dispositivi che ti occorrono.

Posso metterlo in comunicazione con il computer?

Sì, ricorrendo al software in dotazione, che ti consente di personalizzare gli allarmi e di spegnere in automatico il PC in caso di assenza di energia elettrica.

PRO
  • Facile da usare.
  • Compatto
CONTRO
  • Adatto solo per piccole esigenze.
  • Potenza massima limitata.

10
Shanqiu FX 5-12

MIGLIOR GRUPPO DI CONTINUITÀ PER PRODOTTI USB

74 / 100

Shanqiu FX 5-12 è una mini unità UPS, la quale funziona in modo molto simile a un power bank, con la differenza di adattarsi, oltre ai dispositivi USB, anche a quelli alimentati tramite DC

Che dimensioni ha?

Le dimensioni sono davvero contenute: 14,7 centimetri di altezza, 8,5 centimetri di larghezza e 26,5 centimetri di spessore. Il peso è di 350 grammi.

Di quante prese dispone?

Il prodotto dispone di due porte USB, una in entrata e una in uscita, e di 4 porta DC, tre in uscita e una in entrata.

Che potenza ha?

Il piccolo gruppo di continuità di Shanqiu può alimentare dispositivi dalla potenza massima di 30 Watt. La capacità del pacchetto batteria è di 10.000 mAh.

A quali dispositivi si adatta?

Dai cellulari ai tablet, dalle cuffie Bluetooth ai lettori mp3, dagli smartwatch alle console portatili, il modello FX 5-12 si adatta a tutti i dispositivi alimentati tramite USB e anche a device a basso assorbimento alimentati tramite la presa DC a 5, 9 o 12V, come telecamere di videosorveglianza, fax e router.

Va bene per collegare i modem?

In linea di massima sì. Tuttavia potresti riscontrare dei malfunzionamenti in caso di alimentazione tramite batteria, dovuti a un possibile calo della variazione di tensione.

Come faccio a controllare lo stato di carica del prodotto?

È sufficiente consultare i LED di stato, che indicano la percentuale di carica del mini UPS.

PRO
  • Buone performance con device USB.
  • Comodo da trasportare.
  • Vari adattatori inclusi.
CONTRO
  • Potenza limitata a 30 Watt.

Domande e Risposte sui Gruppi di Continuità

Il gruppo di continuità è un dispositivo che consente di alimentare i device ad esso collegati in caso di assenza di energia elettrica. Il prodotto, infatti, è provvisto di un pacchetto batteria che ha il compito di fornire corrente continua per un tempo variabile. I gruppi di continuità sono noti anche come UPS, ovvero Uninterruptible Power Supply.

Quali sono le sue principali funzioni?

Le funzioni principali degli UPS sono 2 e consistono nell'evitare l'interruzione dell'alimentazione e stabilizzare l'energia in uscita. Ciò dà vita a diversi vantaggi:

  1. i dispositivi collegati al gruppo di continuità non subiranno l'improvvisa assenza di alimentazione, per cui non andranno incontro a spiacevoli guasti;
  2. in caso di sbalzi di tensione l'UPS interviene tempestivamente fornendo in modo costante energia pulita;
  3. puoi salvare i dati sui quali stavi lavorando.

Ecco un breve video che spiega come funziona un gruppo di continuità:

È molto rumoroso?

La rumorosità varia da modello a modello: essendo presenti delle ventole che hanno il ruolo di mantenere basse le temperature, un minimo di rumore è avvertibile, ma non si rivela particolarmente fastidioso. Alcuni UPS emettono dei segnali acustici per inviare determinati alert, come ad esempio il sovraccarico e la bassa autonomia residua.

Quanti dispositivi posso collegare al gruppo di continuità?

Il numero di dispositivi che puoi collegare al gruppo di continuità dipende sia dalla qualità di prese che l'UPS mette a tua disposizione, sia dalla potenza massima supportata dal prodotto.

Come faccio a scegliere la potenza necessaria alle mie esigenze?

Devi calcolare la potenza di cui hai bisogno a seconda dei Watt prodotti dai device che intendi collegare al gruppo di continuità.
Ad esempio, se il tuo computer assorbe 500 Watt, il monitor 50 Watt e il router altri 10 Watt, un gruppo di continuità inferiore ai 500 Watt non ti permetterebbe di supportare i tre dispositivi. In questo caso dovresti scegliere un UPS da almeno 700 Watt, che ti consentirebbe di usufruire di circa 5 minuti di tempo per completare le operazioni di salvataggio.

Cosa significa VA?

Spesso i gruppi di continuità esprimono la potenza apparente in Volt Ampere (VA). Non vi è un rapporto univoco tra VA e Watt, ma un buon metodo per ottenere un risultato vicino alla realtà è quello di moltiplicare per 1,6 la potenza espressa in Watt.
Continuando il precedente concetto, se i tuoi dispositivi assorbono 500 Watt, acquista un gruppo di continuità da almeno 1100 VA per ottenere quei preziosi minuti di tempo per salvaguardare i tuoi device.

I gruppi di continuità sono complicati da installare?

No, l'installazione è molto semplice.
Devi collegare l'UPS a una presa elettrica e accenderlo. Successivamente, effettua la connessione dei dispositivi che desideri. Dopo la prima installazione saranno necessarie almeno 8 ore per completare la carica del pacchetto batteria.

Hanno dei software?

Alcuni modelli sono provvisti di un software da installare nel PC, che non pregiudica la funzionalità degli altri dispositivi. L'applicazione ha il vantaggio di mettere in comunicazione il computer e il gruppo di continuità, al fine di salvare in automatico i dati e di procedere al corretto spegnimento del PC in caso di blackout.

Qual è l'autonomia di un gruppo di continuità?

La durata dipende dai Watt o dai VA a disposizione dell'UPS e dall'assorbimento richiesto dai dispositivi che hai collegato.

Quali dispositivi supportano?

Puoi installare tutti i prodotti che necessitano di energia elettrica, dai computer ai router, dai televisori alle stufe, dalle lampade da terra alle stampanti. I dispositivi maggiormente collegati agli UPS sono il computer e il router: quest'ultimo, visto il basso assorbimento di energetico, ti consente di mantenere la connettività a lungo in assenza di elettricità, e di continuare, ad esempio, a comunicare con le telecamere di sorveglianza senza fili e con il tuo smartphone.

Sono ingombranti?

No, i gruppi di continuità pensati per l'utilizzo domestico hanno dimensioni contenute e possono essere posizionati sia sulla scrivania sia sul pavimento.

Posso collegare all'UPS una ciabatta?

Sì, puoi collegarla senza problemi: assicurati, però, che l'assorbimento totale generato dai dispositivi collegati sia compatibile con quello del gruppo di continuità in tuo possesso.

 

Cosa sono gli UPS a onda sinusoidale pura?

Si tratta di dispositivi che, nel momento in cui vanno ad alimentare tramite il pacchetto batterie le apparecchiature collegate, trasmettono un'onda identica a quella generata dai fornitori di energia elettrica. In questo modo, anche i device più sofisticati potranno continuare a lavorare con la massima efficienza e in piena sicurezza.

Tecnoware UPS EXA PLUS 1000 vs Green Cell UPS05

Siamo di fronte a due gruppi di continuità di fascia medio-bassa, i quali si dimostrano validi per continuare ad alimentare i dispositivi elettronici per qualche minuto a seguito dell'interruzione dell'energia elettrica.
Il prodotto di Tecnoware ha tra i suoi vantaggi un software strutturato in modo migliore e l'eccellente livello di silenziosità, mentre l'UPS di Green Cell vince in quanto ad autonomia, grazie alla maggiore potenza apparente, che raggiunge i 2000 VA, consentendoti di alimentare un computer, un monitor e un router per un tempo vicino ai 15 minuti.
Il Tecnoware UPS EXA PLUS 1000 dispone di slot IEC, a differenza del Green Cell UPS05, che è provvisto di prese Shuko, che considero più versatili.

Conclusione

Tra gli acquisti che ritengo più importanti per la sicurezza dei miei dispositivi elettronici vi è proprio il gruppo di continuità.

Se non hai esigenze particolari, può esserti sufficiente un prodotto che ti garantisca una quindicina di minuti di autonomia in assenza di energia elettrica per finire il lavoro con il PC e per continuare ad alimentare i sistemi di videosorveglianza.

Ho scelto come miglior UPS il Green Cell UPS05 in quanto è un prodotto dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, che fa dell'autonomia la propria qualità principale.

Hai la necessità di proteggere i tuoi device dagli sbalzi di corrente e di ottenere una preziosa autonomia extra in caso di blackout? Fammi avere i tuoi commenti qui sotto.

Commenti

Ti potrebbe interessare anche