Miglior Termostato WiFi Economico [TOP5 con Prezzi]

Marco Pandolfi 28/4/2020
DESIGN ECCELLENTE
bTicino SX8000 Smarther
FACILE DA USARE
Vimar 02907
Finder Bliss 1C9190030W07
MIGLIORE SECONDO ME
LEDLUX LL0253
Konesky Thermostato WiFi

  • La domotica permette di trovare delle soluzioni che riservano un maggior livello di comfort e di controllo per quanto riguarda l'utilizzo degli elettrodomestici, dai sistemi di illuminazione ai televisori, dagli apparecchi per la pulizia casalinga alle tapparelle. Ulteriori dispositivi gestibili in modalità wireless sono i termostati. I termostati WiFi possono essere regolati tramite le app per smartphone e attraverso i comandi vocali, permettendo addirittura di impostare la temperatura desiderata e di programmare l'accensione e lo spegnimento ovunque tu sia. Si tratta di un sistema che coniuga comodità e risparmio di denaro, poiché garantisce un'elevata ottimizzazione dei consumi energetici.
  • Ho selezionato cinque termostati WiFi, orientandomi sulle mie esperienze personali e cercando di includere prodotti di diverse fasce di prezzo, in modo tale da offrire una panoramica completa e numerose soluzioni di acquisto a tutti coloro che sono interessanti a rendere "smart" il proprio impianto di riscaldamento. Ecco la mia selezione:
  • Ho aggiornato questa guida il 28.04.2020, aggiungendo il modello Konesky Thermostato WiFi.
  • Quale termostato wifi comprare? Il miglior termostato WiFi economico da me scelto è il LEDLUX LL0253, in quanto assicura un funzionamento efficiente e concede numerose possibilità di controllo del clima, anche mediante i comandi vocali. Il prezzo competitivo è un ulteriore parametro che ho tenuto in considerazione.:

bTicino SX8000 Smarther

MIGLIORE TERMOSTATICO WIFI ECONOMICO PER DESIGN

Il termostato WiFi bTicino si fa immediatamente notare per il suo design avveniristico, in cui spicca un display LCD dalla luce bianca che mostra la temperatura impostata. Il funzionamento in generale è positivo, leggermente limitato da un'app non sempre fluida. La configurazione è più complessa rispetto alla media.

Come si connette ai dispositivi?

Il termostato, oltre alla connettività WiFi, è dotato di una pratica app con cui puoi accedere a ogni controllo dell'elettrodomestico, come la temperatura e l'accensione. È supportato sia il funzionamento da remoto, sia il controllo con gli assistenti vocali Alexa e Google Home.

È possibile regolarlo in locale?

Il display touch dispone dei comandi essenziali e della funzione Boost, per cui non sei obbligato ad utilizzare la app o gli assistenti vocali per impostare il termostato.

Come si installa il termostato bTicino SX8000 Smarther?

Il termostato WiFi è disponibile sia nella versione da incasso 503, sia in quella da parete, per cui puoi scegliere il modello che più si addice alla tua situazione.
L'alimentazione avviene per mezzo della rete elettrica a 220V.

Il passo successivo per usufruire di tutte le funzionalità consiste nello scaricare l'app Smarther, compatibile con i dispositivi mobili Android e iOS.

Sono presenti delle funzioni avanzate?

Tra le funzioni più caratteristiche vi è la modalità Boost, la quale consente di forzare l'accensione per periodi di 30, 60 o 90 minuti, a prescindere se vi siano delle programmazioni in corso. La funzione è accessibile esclusivamente da locale.

Video YouTube

PRO
  • Facile da usare.
  • Estetica curata.
CONTRO
  • App migliorabile.
  • Configurazione complessa.

Vimar 02907

MIGLIORE TERMOSTATICO WIFI ECONOMICO PER SEMPLICITÀ

Il Vimar 02907 è un termostato WiFi dalle linee essenziali e raffinate, le quali si adattano a qualunque tipologia di arredo. Il funzionamento del prodotto risulta abbastanza immediato, sia da locale sia da app.

Come si monta?

L'installazione del termostato va fatta a parete: il profilo sottile integra il dispositivo in modo discreto. I collegamenti da compiere sono rappresentati da un relè da connettere alla caldaia e dall'alimentazione tramite la rete elettrica.

Devo scaricare una determinata app?

Per controllare in modalità Wi-Fi e in remoto il Vimar 02907, è necessario scaricare l'app By-Clima, disponibile gratuitamente presso App Store e Google Play Store. L'applicazione ha un'interfaccia semplice e comprensibile sin dal primo accesso.

Come posso controllarlo?

Il termostato è munito di un pannello touch con il quale puoi regolare le funzioni principali. Per le programmazioni e per il controllo da remoto è disponibile la già citata app, che consente di svolgere qualsiasi operazione da qualunque luogo.

La configurazione è difficoltosa?

Connettere il termostato wireless allo smartphone è semplicissimo: non devi far altro che scaricare l'app e seguire passo dopo passo la procedura. Per completare l'operazione sono sufficienti pochi minuti.

Posso consultare il consumo energetico?

L'app By-Clima permette di accedere a una sezione dedicata ai consumi di energia: si tratta di una funzionalità che ti farà risparmiare importanti cifre sulla bolletta, poiché ti aiuta a utilizzare in modo parsimonioso l'impianto pur non rinunciando al comfort.

Video YouTube

PRO
  • Bel pannello touch screen.
  • Buoni materiali costruttivi.
  • Configurazione rapida.
CONTRO
  • Difficoltà di connessione con il server Vimar.
  • Non è compatibile con gli assistenti vocali.

Finder Bliss 1C9190030W07

MIGLIORE TERMOSTATICO WIFI ECONOMICO A BATTERIE

Il termostato Wi-Fi Finder 1C9190030W07, in virtù della sua alimentazione con due batterie AAA da 1,5V, evita di collegare il prodotto alla rete elettrica. Il livello di funzionamento è discreto: buona l'interazione con lo smartphone ma il server non sempre fa il suo dovere, provocando degli sporadici fallimenti di accesso.

Come avviene l'installazione?

Considerando l'alimentazione a batterie, l'unico collegamento di cui dovrai occuparti è quello relativo alla caldaia. Per associare il termostato WiFi allo smartphone, devi scaricare un'apposita applicazione e connettere il prodotto alla rete domestica. L'operazione viene completata in tempi molto brevi, grazie all'interfaccia user friendly.

Come posso controllare il termostato?

Hai due diverse opzioni per gestire l'impianto: utilizzare i comandi touch in locale, i quali a volte peccano in sensibilità; usare l'app, con cui puoi accedere a tutte le impostazioni anche da remoto. I comandi impartiti da remoto impiegano alcuni minuti per essere operativi.
È purtroppo impossibile controllare il termostato attraverso gli assistenti vocali Alexa e Google Home.

Posso impostare delle programmazioni?

Puoi, inoltre, inserire un PIN per evitare accessi indesiderati all'interno del sistema, che comunque può essere gestito da più utenti.

Video YouTube

PRO
  • App molto funzionale.
  • Alimentazione a batterie.
  • Configurazione rapida.
CONTRO
  • Comandi touch non efficienti.
  • Connessione al server difficoltosa.
  • Incompatibilità con gli assistenti vocali Alexa e Google Home.

LEDLUX LL0253

MIGLIORE TERMOSTATICO WIFI ECONOMICO SECONDO ME

Il LEDLUX LL0253 si dimostra un termostato WiFi ricco di funzionalità, il quale ha tra i propri punti di forza il favorevole rapporto qualità/prezzo, che ne fa un acquisto consigliato a chi un budget ridotto. Ben leggibile il display LCD, che contiene diverse informazioni, tra cui la temperatura, la data, l'orario e la modalità di funzionamento impostata.

Come lo installo?

Il termostato funziona sia con le caldaie ad acqua sia con quelle a gas, offrendo in entrambi i casi prestazioni ottimali. Il collegamento alla caldaia avviene tramite relè, mentre per quanto concerne l'alimentazione è necessario procedere all'attacco alla rete 220V.
Il montaggio va eseguito a parete e sono molteplici le opportunità di installazione.

Con che app si configura?

Uno dei vantaggi del termostato wireless è costituito dalla app con cui gestirlo, ovvero Smart Life, valida applicazione che può essere impiegata anche per controllare altri dispositivi di domotica. Potrai accedere ai comandi avanzati, come la programmazione e le regolazioni di temperatura, anche da remoto.

Funziona con i comandi vocali?

Puoi integrare il termostato wireless prodotto da LEDLUX, sempre via app, con Alexa e con Google Home in modo intuitivo e veloce. Nel pannello, inoltre, troverai i tasti di controllo per gestire il dispositivo in locale.

Video YouTube

PRO
  • Compatibile con i comandi vocali di Alexa e di Google Home.
  • App facilmente configurabile.
  • Numerose possibilità di controllo e di gestione.
  • Prezzo competitivo.
CONTRO
  • Design non particolarmente curato.
  • Qualità dei materiali di livello basso.

Konesky Thermostato WiFi

MIGLIORE TERMOSTATICO WIFI ECONOMICO SOLO PER ACQUA SANITARIA

Il Konesky Digital Thermostat è un termostato WiFi adibito al controllo della temperatura dell'acqua sanitaria. È uno dei prodotti più economici, nonché l'unico non provvisto di gestione della temperatura ambientale. L'estetica è minimale e il display è di piccole dimensioni, pur risultando efficiente.

Come si collega all'impianto?

Il termostato va collegato alla caldaia o ad altro impianto di riscaldamento dell'acqua mediante un relè, e infine alla rete elettrica a 220V. Per la connessione alla rete domestica è sufficiente utilizzare l'app gratuita Smart Life: la procedura è piuttosto semplice anche se sei un neofita.

Posso controllarlo con lo smartphone?

Il Konesky Digital Thermostat è gestibile dal tuo smartphone, in casa e da remoto. Hai a disposizione le opzioni di programmazione e la regolazione della temperatura dell'acqua sanitaria con scarto di 0,5 gradi. Potrai trovare l'acqua alla temperatura ideale per una un'energetica doccia o per un rilassante bagno.
Nel pannello sono presenti dei tasti fisici con cui accedere a diverse regolazioni.

Si integra con Alexa e con Google Home?

Pur essendo un prodotto di fascia bassa, puoi associare in pochi secondi il Konesky Digital Thermostat con Alexa e con Google Home sfruttando l'applicazione.
Completata la configurazione, potrai regolare la temperatura dell'acqua semplicemente usando la voce, con tanto di controllo sulle voci dei bambini onde evitare l'uso improprio del dispositivo.

PRO
  • Prezzo adeguato.
  • Semplice da configurare.
  • Connessione al server stabile.
  • Integrazione con Alexa e con Google Home.
CONTRO
  • Display di bassa qualità.
  • Temperatura non propriamente precisa.

Domande e riposte per scegliere il termostato Wi-Fi migliore per le tue esigenze

Come funziona un termostato WiFi?

Il termostato, come è noto, è uno strumento attraverso il quale puoi regolare la temperatura dell'ambiente, con l'aggiunta di ulteriori funzioni come la programmazione dell'accensione e dello spegnimento della caldaia.
Un termostato tradizionale funziona regolando manualmente le impostazioni tramite l'apparato centrale. Un termostato WiFi, invece, ti consente il controllo tramite lo smartphone, anche da remoto, semplicemente connettendolo alla rete domestica.
La maggior parte dei termostati WiFi è concepita per il controllo della temperatura ambientale. Sono comunque presenti sul mercato dei dispositivi atti al controllo wireless della temperatura dell'acqua sanitaria.

Come avviene il controllo?

Il metodo più semplice e veloce per controllare il termostato WiFi è rappresentato dalle app per dispositivi mobili. Attraverso le applicazioni, infatti, puoi accedere a tutte le funzionalità del termostato, dalla regolazione della temperatura alle programmazioni di accensione e di spegnimento. Il tutto anche quando non sei connesso alla rete domestica a cui è agganciato il termostato.

Possono essere usati in tutto l'anno?

Il termostato WiFi può essere associato anche agli impianti di raffrescamento e a quelli combinati, come ad esempio i sistemi ad acqua. Qualora il tuo impianto lo consenta, il termostato può impostare temperature fredde e temperature calde.

Consente di risparmiare sulla bolletta?

Un utilizzo intelligente del termostato WiFi ti permette di ottenere importanti risparmi energetici e conseguenti risparmi di denaro, poiché è possibile accendere il dispositivo a distanza, per cui per trovare il clima desiderato non devi far altro che impostare la temperatura poco prima del tuo arrivo a casa.
In questo modo il sistema di riscaldamento resta in funzione per un numero limitato di ore.

Come possono ottimizzarne l'utilizzo?

Molte app realizzate per i termostati WiFi offrono delle indicazioni sul consumo energetico, quindi puoi ottenere il massimo controllo sui costi in ogni momento. Per ottimizzare l'utilizzo devi seguire delle semplici regole:

  • spegnere il dispositivo quando esci;
  • accenderlo poco prima di arrivare;
  • impostare la modalità notturna per un minor dispendio energetico.

Come migliora il comfort?

Il termostato WiFi migliora notevolmente il tuo comfort. L'integrazione con i comandi vocali e l'app non ti costringono a recarti presso il sistema centrale per regolare le impostazioni. La possibilità di controllare il dispositivo da remoto ti farà sempre trovare la temperatura ideale al tuo rientro.

I termostati WiFi sono controllabili tramite comandi vocali (esempio Alexa)?

Puoi controllare la maggior parte dei termostati WiFi usufruendo dei comandi vocali di Google Home e di Amazon Alexa. Potrai quindi accendere e spegnere il sistema di climatizzazione oppure aumentare e abbassare la temperatura, senza il bisogno di utilizzare il telecomando o lo smartphone.

Possono sfruttare la geolocalizzazione?

Alcuni termostati WiFi sono provvisti delle funzioni di geolocalizzazione: in questo caso il dispositivo rileverà automaticamente la tua presenza nelle vicinanze e imposterà in automatico la temperatura da te richiesta.

Va installato necessariamente a parete e mediante l'impianto elettrico?

I modelli più comuni si collegano all'impianto elettrico, ma esistono termostati WiFi alimentati a batterie, i quali ti permettono di semplificare l'installazione. Sono disponibili modelli da incasso 503 e modelli a installazione libera, per cui potrai trovare il prodotto più idoneo per soddisfare le tue necessità.

A cosa devo fare attenzione prima di installarlo?

Naturalmente devi assicurarti di avere un efficiente segnale WiFi nella zona in cui intendi montare il termostato, altrimenti potresti incorrere in qualche problema di comunicazione con il router. Devi, inoltre, fare attenzione alla compatibilità con il tuo impianto, sia elettrico, sia di riscaldamento.

Come installare un termostato WiFi?

Devi collegare il termostato tramite un relè al tuo impianto di riscaldamento (caldaia) e alla rete elettrica, a meno che non opti per un dispositivo alimentato a batterie. L'installazione può essere fatta da tutti coloro che hanno un'esperienza basilare in termini di collegamenti elettrici.
Il passo successivo riguarda la connessione alla rete domestica attraverso il WiFi, proprio come avviene per qualsiasi altro dispositivo dotato di connettività wireless. Questo consentirà al tuo termostato di “parlare” con la caldaia.

Il termostato WiFi rispetta l'ambiente?

Certamente si tratta di una tecnologia in grado di ridurre i consumi energetici. Di conseguenza vi sarà un minor spreco di risorse e una più bassa incisione sull'ecosistema.

Si integra con l'estetica dell'appartamento?

I termostati WiFi possiedono generalmente un design hi-tech, quindi garantiscono un bell'impatto visivo, esaltato dal display a LED e dai bei materiali impiegati. Per i più esigenti è possibile scegliere particolari soluzioni di colori e di forme.

I prezzi sono elevati?

I prezzi sono accessibili a tutti. Si parte, per i modelli base, da cifre di poco superiori ai trenta euro, spesa che viene ammortizzata nel breve periodo in virtù del risparmio che si ottiene mediante i controlli da remoto.

Conclusione

Ritengo il LEDLUX LL0253 il miglior termostato WiFi economico tra quelli che ho selezionato, poiché risponde correttamente a tutti i parametri richiesti a un dispositivo di questa tipologia, compreso il prezzo favorevole.

Il prodotto dispone di un'ottima app, si configura in pochi minuti e ti permette di controllarlo e distanza e per mezzo degli assistenti vocali, oltre che da locale utilizzando i pratici comandi del pannello.

Non è di certo un dispositivo per chi pretende il massimo della qualità e dell'estetica, ma è sicuramente un eccellente compromesso se sei alla ricerca di un device economico e ben progettato per migliorare il comfort della tua abitazione.

Commenti