Miglior Forno Elettrico da Appoggio [Classifica con Prezzi]

Luisa Giordani 15/12/2020
G3Ferrari G10094
142,89 € - 174,90 € (-18%)
Attualmente non disponibile
Spedizione gratuita
Whirlpool MWP 337 SB
216,06 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
MIGLIORE SECONDO ME
De'Longhi EO32752
152,00 € - 245,00 € (-38%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
CONVENIENTE
BAKAJI 2830666
119,90 € - 159,99 € (-25%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Severin TO 2058
130,00 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Al giorno d’oggi, il lavoro, la famiglia e gli hobby occupano gran parte delle nostre giornate. Sempre più spesso rinunciamo a preparare piatti elaborati per mancanza di tempo: il pensiero di accendere il forno, aspettare che raggiunga la temperatura e la successiva pulizia del vano di cottura sono pensieri che portano a desistere da ogni buona intenzione culinaria. Se questo è anche il tuo caso, esiste una soluzione: i forni elettrici da appoggio. Più veloci, piccoli e performanti dal punto di vista dei consumi, i forni elettrici da appoggio [detti “fornetti”] sono una scelta che combina funzionalità e comodità. Presentano funzioni molto simili ai tradizionali forni da incasso: wattaggio elevato, temperature massime fino a 300°C, possibilità di scegliere fra cottura tradizionale e ventilata, dimensioni ridotte, opzioni extra come il grill e il girarrosto.
  • Se stai pensando di acquistare un forno elettrico da appoggio, ti consiglio di valutarne le caratteristiche attentamente. Per aiutarti, ho preparato un’analisi dei migliori modelli che ritengo essere più performanti, accompagnata da una guida per approfondire i dettagli tecnici. I forni elettrici da appoggio che ho selezionato sono:
  • Dopo un’attenta analisi, il forno elettrico da appoggio De'Longhi EO32752 risulta essere la migliore soluzione. Senza troppi compromessi, un elettrodomestico funzionale ed efficace che si adatta perfettamente a tutte le necessità.
  • Aggiornato il 15.12.2020 assieme alla guida su come scegliere un forno da appoggio.

1
G3Ferrari G10094

MIGLIORE FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER TEMPERATURA PIÙ ALTA

142,89 € 174,90 € (-18%) Attualmente non disponibile

Un forno ausiliario per le famiglie più numerose. Le prestazioni sono più che buone, ma alcuni dettagli strutturali andrebbero rivisti.

Il più “caldo” fra i concorrenti

Questo forno elettrico spicca per la temperatura massima che è in grado di raggiungere. Regolabile grazie a degli eleganti pomelli, la temperatura può essere impostata a partire da 50°C fino a 300°C, con altri quattro scatti intermedi.
Queste caratteristiche lo rendono adatto ad ogni preparazione, soprattutto per pizze, pane e torte. La funzione ventilata e il grill completano l’offerta di un forno elettrico ad un prezzo di fascia medio-bassa.

XL nelle dimensioni, meno nei materiali

La capacità di 55 litri lo pone nella parte alta della classifica per dimensioni interne. La conseguenza naturale di questo dato è un ingombro importante: con i suoi 60 x 38,5 x 50 cm, non si può dire che sia un forno facilmente adattabile a tutti gli spazi.
Se intendi spostarlo fra un uso e l’altro, i suoi 18,4 kg di peso non aiutano nelle operazioni di rimozione. I materiali sono di buona qualità, con pareti interne smaltate per una pulizia più semplice. Nonostante ciò, alcuni clienti lamentano difetti di assemblamento e isolamento imperfetto.

Ampia scelta di accessori e funzione grill

Nella confezione, questo forno elettrico da appoggio è accompagnato da:

  • una teglia rotonda per pizze e focacce da 40 cm di diametro,
  • una leccarda rettangolare,
  • una griglia (se ne può acquistare una supplementare per creare due comodi ripiani per la cottura contemporanea di pietanze diverse),
  • un set per girarrosto.

Proprio quest’ultimo, attivando la funzione grill, è lo strumento ideale per preparare un ottimo pollo allo spiedo.

PRO
  • Ampia scelta per la temperatura.
  • Capacità.
  • Accessori.
CONTRO
  • Ingombro.
  • Piccoli difetti strutturali.

2
Whirlpool MWP 337 SB

MIGLIOR FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER MICROONDE

216,06 € Disponibilità immediata

Un microonde che abbatte le limitazioni della tecnologia ad onde elettromagnetiche. Sicuramente una cottura diversa da quella tradizionale, ma comunque gustosa e salutare.

Un microonde potente che fa (quasi) tutto da solo

Si tratta di un forno microonde: la cottura avviene attraverso onde elettromagnetiche che permettono di ottenere ottimi risultati di cottura in tempi quasi dimezzati.
Questo elettrodomestico ha diverse funzionalità e la più interessante è sicuramente ChefMenu, una lista di programmi preimpostati con regolazioni specifiche per la preparazione di piatti diversi, una programmazione ben studiata che Whirpool ha creato per aiutare anche i meno esperti in cucina.
Molto interessanti le funzioni Grill, DualCrisp e DualSteam, quest’ultima per cuocere a vapore ogni tipo di verdura.

Capiente, compatto ed efficiente

La capacità interna di 33 litri lo inserisce nella fascia preferita dagli utenti, sufficientemente grande da poter essere considerato qualcosa di più di un forno ausiliario. Questo, naturalmente, contenendo le dimensioni: con una larghezza di 49 cm e una profondità di 49,5 cm, questo forno si adatta facilmente a tutti i ripiani.
Con queste capacità e dimensioni, il produttore ha progettato un forno che riesce a distribuire tridimensionalmente le onde elettromagnetiche per una cottura e uno scongelamento davvero efficaci.

Elegante e duraturo

Il design minimale ed elegante di questo elettrodomestico non è solo apparenza: aprendo la porta a ribalta, si ha la percezione della solidità dei materiali; il piatto rotante è destinato a durare nel tempo, mentre le pareti interne sono prodotte con materiali di alta qualità che permettono operazioni di pulizia veloci. Basterà mettere una bacinella d’acqua all’interno, accendere il forno e aspettare che il vapore ammorbidisca i residui di cottura.

PRO
  • Gamma delle funzioni.
  • Design.
  • Dimensioni compatte.
CONTRO
  • Prezzo.

3
De'Longhi EO32752

MIGLIOR FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO SECONDO ME

152,00 € 245,00 € (-38%) Disponibilità immediata

Un forno elettrico da appoggio proposto da uno dei marchi che ha fatto la storia dei “fornetti”. Completo sotto ogni aspetto, equilibrato nelle prestazioni, può essere un elettrodomestico di supporto come servire da forno principale. Forse non il migliore in termini di consumo energetico, ma le sue prestazioni complessive rimangono difficili da pareggiare.

Scegli la funzione di cottura ideale

La potenza di questo forno elettrico da appoggio è di 2200 W, sufficiente per garantire una temperatura massima di 220°C. Si adatta alle caratteristiche di cottura di qualsiasi piatto, anche grazie alle sei modalità di cottura: tradizionale, ventilata, gratinatura, grill, mantenimento in caldo e scongelamento.
Si tratta di una delle gamme di opzioni più completa fra quelle disponibili sui diversi modelli in commercio. Una capacità che De’Longhi ha sintetizzato perfettamente nel termine Sfornatutto, la serie di elettrodomestici di cui questo forno fa parte.

Spazioso, solido e facile da pulire

Anche in questo caso, possiamo parlare di un forno abbastanza compatto. Con 32 litri di capacità, può far spazio alle due griglie cromate e alla leccarda smaltata, accessori inclusi nella confezione.
Le pareti interne sono costruite con il materiale Durastone, studiato per migliorare l’isolamento e il mantenimento della temperatura, essendo comunque in grado di semplificare le operazioni di pulizia. La porta a ribalta è equipaggiata con un doppio vetro, necessario per limitare la dispersione di calore.

Design semplice e intuitivo

Ad una prima occhiata è facile riconoscere il design classico che identifica questo marchio, funzionale e che rappresenta una lunga tradizione. La semplicità estetica va di pari passo con quella legata al funzionamento: i tre pomelli posti sul lato destro sono utili ad impostare temperatura, modalità di cottura e il timer di funzionamento. Si tratta di una soluzione rodata nel tempo e a cui, visti i risultati, De’Longhi non vuole proprio rinunciare.

Video YouTube

Ecco un video del modello De’Longhi Sfornatutto EO2475, leggermente più piccolo rispetto al modello EO32752.

PRO
  • Funzioni di cottura.
  • Accessori.
  • Semplicità d’uso.
  • Prezzo.
CONTRO
  • Lunghezza.
  • Consumi.

4
BAKAJI 2830666

MIGLIORE FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO ECONOMICO

119,90 € 159,99 € (-25%) Disponibilità immediata

Un forno elettrico da appoggio ad un prezzo alla portata di tutti. Una soluzione completa ed economica. La qualità della struttura non è delle migliori ed è un fattore da considerare.

Quali tipi di cottura offre?

Qualcuno potrebbe dire che è quasi difficile da credere per un elettrodomestico di questa fascia di prezzo, ma la scelta è molto simile a quella dei concorrenti: cottura statica, ventilata, grill, toast e arrosto. Il tutto accompagnato dalla possibilità di regolare la temperatura da 80°C a 230°C.
La regolazione, che avviene tramite uno dei pomelli posti nella parte anteriore, non è la migliore fra i concorrenti, ma di tutto rispetto se si considera la fascia di prezzo.

Più capiente che ingombrante

Questo forno ha una capacità di 48 litri e si posiziona nella fascia di quelli che offrono maggiore volume interno. Le dimensioni esterne, esclusa la lunghezza di 61 cm, sono in linea con elettrodomestici molto meno capienti: l’altezza di 44 cm lo rende adatto ad essere posizionato anche al di sotto di mobili sospesi, mentre la profondità di 41 cm è un buon dato in termini di adattabilità a ripiani di dimensioni medie e piccole.

Materiali: c’è di meglio

Dispersione di calore, tempi lunghi per il raggiungimento della temperatura, cottura non uniforme, surriscaldamento del vetro della porta anteriore e delle pareti esterne sono alcuni difetti che ho rilevato. Si tratta di problematiche relative ad una qualità costruttiva di basso livello, ma più facile da comprendere ed accettare per un modello economico.

PRO
  • Prezzo.
  • Capacità.
  • Funzioni di cottura.
CONTRO
  • Materiali.
  • Consumo energetico

5
Severin TO 2058

MIGLIORE FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

130,00 € Disponibilità immediata

Perfetto per chi cerca un compromesso ideale fra prestazioni e prezzo contenuto. Offre tutte le funzioni necessarie, con l’aggiunta di qualche utile accessorio.

Funzionale, potente e ben regolabile

Le opzioni di cottura disponibili sono quattro: resistenza superiore, resistenza inferiore, resistenza superiore combinata allo spiedo, resistenza superiore e inferiore combinate alla ventilazione. La potenza massima è di 1800 W, con una gamma di temperature compresa fra 60°C e 230°C, incrementabile a scatti di 30°C e regolabile anche nel tempo grazie ad un timer impostabile fino a 120 minuti.

Capienza e dimensioni: cosa aspettarsi?

La capacità di 42 litri fa sì che rientri nella categoria dei “grandi”, senza però esagerare nelle dimensioni che rimangono entro i canoni della sua categoria: poco meno di 52 cm di lunghezza, 43 di profondità e 36,5 di altezza. Lo spazio interno è sufficiente per la cottura di più pietanze contemporaneamente, il miglior modo per ottenere il massimo in termini di riduzione dello spreco energetico e di tempo.

Buona gamma di accessori, ma sicurezza da rivedere

Nella confezione, oltre alla classica griglia, troverai uno spiedo girevole, una teglia e una pietra per la cottura della pizza. Un corredo che fa invidia a modelli di marchi più blasonati. Dal punto di vista dei materiali, però, ho riscontrato qualche pecca: nonostante il doppio vetro estraibile, la porta tende a surriscaldarsi, esattamente come le pareti esterne. Bisognerà fare più attenzione per evitare spiacevoli incidenti, soprattutto se ci sono bambini in casa.

PRO
  • Prezzo.
  • Accessori.
  • Potenza.
CONTRO
  • Standard di sicurezza.

6
DCG B007K64ZU8

MIGLIOR FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER RAPPORTO INGOMBRO/CAPACITÀ

130,00 € 193,90 € (-33%)

Una delle migliori scelte se stai cercando un piccolo forno secondario per cuocere velocemente. È potente e caldo ancor prima che te ne possa rendere conto. È sicuro e non occupa molto spazio. Una buona scelta low cost.

Piccolo e molto potente

Un fornetto compatto e capiente: 68 cm di lunghezza, 45 di altezza e 42 cm di profondità sono misure molto interessanti se stati cercando un dispositivo che si adatti facilmente a tutti gli spazi. Dietro a queste misure, si nasconde una capacità di 70 litri.
È potente: 2300 Watt sono tanti e fanno impallidire anche dispositivi più “famosi”, così come la temperatura massima di 250°C. Grazie a questa caratteristica, è un forno elettrico da appoggio che cuoce in modo veloce e può soddisfare fino a 3-4 persone con una sola infornata.

Facile da regolare, ma troppo rumoroso

È un forno elettrico da appoggio completo, che fra le 6 funzioni disponibili racchiude tutte le caratteristiche necessarie per soddisfare ogni esigenza. Le manopole laterali controllano temperatura, tempo di cottura, ventilazione e la scelta delle serpentine che si vuole utilizzare. Una caratteristica poco comune è la possibilità di continuare la cottura per un minuto in caso di blackout.
Qualcosa andrebbe rivisto dal punto di vista della rumorosità: il suo “volume” può risultare a tratti fastidioso, un fattore legato alla scelta di materiali non troppo ricercati.

Stile, sicurezza e portabilità

Si presenta bene nonostante sia un dispositivo che si colloca per prezzo nella fascia più bassa: la struttura esterna nera è elegante e facile da pulire, mentre le manopole argentate aggiungono un tocco di modernità. La porta offre un’ampia visuale sull’interno grazie ad una finestra solida ed in vetro temperato, un materiale perfetto per garantire maggior sicurezza.
I piedini antiscivolo conferiscono al forno un alto livello di stabilità e, nel caso volessi spostarlo dopo averlo utilizzato, non dovrai fare troppo fatica: il peso, infatti, non supera i 10 kg.

PRO
  • Temperatura massima alta.
  • Ventilazione.
  • Capacità.
  • Peso contenuto.
CONTRO
  • Manopole delicate.

7
Moulinex OX485810

MIGLIORE FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER SINGLE

184,51 €

Una soluzione estremamente compatta per chi cerca un forno elettrico da appoggio che soddisfi single e coppie. Cuoce tutto grazie alle sue funzioni complete ed è facile da nascondere quando non serve. Un po’ troppo caldo all’esterno.

È piccolo, ma si fa rispettare

Difficile credere che un dispositivo così compatto sia anche così potente: con una lunghezza di 54 cm, una profondità di 40 cm e 32 cm di altezza, questo forno riesce a sprigionare fino a 2000 Watt di potenza e raggiunge un massimo di 240°C. Un dato significativo legato alle dimensioni ridotte è quello relativo alla capienza: con soli 39 litri di capienza, questo forno elettrico di appoggio è una soluzione “mini”, adatto ad un massimo di due persone.

7 funzioni per i tuoi piatti preferiti

Le modalità di cottura a tua disposizione saranno 7: cottura statica, ventilato, grill, girarrosto, convezione, bagnomaria e scongelamento. Non c’è pietanza che non possa essere cotta a dovere da questo piccolo forno elettrico da appoggio, che si tratti di pizza, torte, pollo o biscotti. La regolazione della temperatura, del tempo e della modalità di cottura sono semplici da selezionare grazie alle manopole laterali, presentate nella forma classica proposta da Moulinex sui suoi dispositivi di questa categoria.

Attenzione a non scottarti!

Non c’è dubbio che si tratti di un forno elettrico da appoggio bello da vedere e che si abbina facilmente a tutte le cucine in stile moderno. Se c’è qualcosa che andrebbe migliorato a livello strutturale, è sicuramente l’isolamento: oltre a scaldare adeguatamente il vano interno, questo elettrodomestico scalda anche le superfici esterne in modo esagerato, con tutte le possibili conseguenze in termini di sicurezza, dispersione del calore e consumi energetici.
Rimane comunque un dispositivo di ottima fattura per un uso poco più che sporadico.

PRO
  • Dimensioni.
  • Peso.
  • Modalità di cottura.
  • Design.
CONTRO
  • Isolamento esterno.

8
Severin TO 2065

MIGLIORE FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER PIASTRE DI COTTURA

179,99 €

Non è un forno elettrico da appoggio comune: le due piastre cambiano le regole del gioco, soprattutto quando dovrai preparare pietanze diverse per più persone. Ad un prezzo nella media, l’offerta è completa per quanto riguarda le modalità di cottura e le prestazioni.

Forno e piastre per cotture simultanee

Le due piastre poste nella parte superiore di questo forno elettrico da appoggio non passano inosservate. Aggiuntive, ma molto utili: puoi sfruttare le capacità classiche dei dispositivi della stessa categoria, mentre le due piastre diventeranno lo strumento ideale per cuocere e grigliare altre pietanze contemporaneamente. La potenza del forno è di 1500 Watt, mentre quella delle piastre è rispettivamente di 1000 Watt e 1500 Watt. La capienza? 42 litri.

Impostalo come preferisci

I livelli di cottura sono 6 e selezionabili da una delle tre manopole laterali: decidi la migliore soluzione per le tue preparazioni fra calore superiore, calore superiore e inferiore, serpentina superiore e inferiore con ventilazione, serpentina superiore con girarrosto e le piastre di cottura. La seconda e la terza manopola ti aiuteranno a selezionare la temperatura migliore per il vano interno del forno e ad impostare il timer in base alle caratteristiche delle diverse pietanze.

Design e accessori

Non è un forno che ha molti simili dal punto di vista estetico: il design è curato in tutti i particolari della struttura, sia interna che esterna. Le due piastre superiori sono molto funzionali, ma rendono lo stile un po’ approssimativo e ricordano i fornelli da campeggio. Nel complesso, la scelta dei materiali è di qualità e rende questo forno un elettrodomestico destinato a durare nel tempo.
A completare l’offerta, i diversi accessori inclusi nella confezione: una griglia, una teglia, uno spiedo girarrosto, un vassoio per raccogliere le briciole e due maniglie per introdurre ed estrarre gli accessori.

PRO
  • Piastre superiori.
  • Modalità di cottura.
  • Accessoristica.
CONTRO
  • Bassa potenza forno.

9
Klarstein Masterchef 60

MIGLIORE FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO PER SEMPLICITÀ D’USO

Un ottimo forno secondario, con prestazioni buone ma non eccellenti. È potente e non molto ingombrante, oltre ad essere esteticamente abbastanza ricercato. Le componenti in plastica sono un po’ delicate.

Una potenza per tutti i piatti

La potenza dichiarata per questo forno elettrico da appoggio è di 2000 Watt, molto interessante considerata la fascia di prezzo in cui si colloca questo dispositivo. L’intervallo di temperatura di funzionamento è compreso fra 100°C e 230°C: per cuocere pizze, torte e lasagne basterà selezionare le giuste impostazioni dalle apposite manopole, molto solide e ben integrate sia a livello strutturale che di estetica dell’elettrodomestico.

Buona capacità e alloggiamenti funzionali

Per quanto riguarda le dimensioni, questo forno elettrico da appoggio è una scelta di valore: è profondo 45,4 cm, lungo 62,6 cm e alto 31,6 cm, con volume interno di ben 60 litri, una capacità sufficiente anche per pietanze di medio-grandi dimensioni. La struttura esterna è in acciaio inossidabile, un materiale tanto resistente quanto piacevole alla vista. Griglie e leccarde possono essere inserite in base alle necessità in una delle quattro scanalature disponibili, adattandosi in altezza alle esigenze specifiche.

L’indispensabile non manca

Quando si parla di forni elettrici da appoggio, un fattore da non sottovalutare è l’accessoristica compresa nel prezzo. Per questo forno, il produttore ha scelto di includere una griglia, una leccarda e, per poter cuocere in modo perfetto il pollame, uno spiedo totalmente compatibile con il dispositivo. Certo non si tratta del miglior prodotto per scelta degli accessori inclusi, ma comunque l’offerta comprende tutto l’indispensabile per le tue ricette.

PRO
  • Buone dimensioni.
  • Peso.
  • Temperature selezionabili.
CONTRO
  • Cerniere porta deboli.

10
KLARSTEIN AeroVital Easy Touch

MIGLIOR FORNO ELETTRICO DA APPOGGIO CON FUNZIONE FRIGGITRICE AD ARIA

Poteva essere un dispositivo rivoluzionario perché unisce in un dispositivo le funzioni di tre elettrodomestici da cucina. Ma la qualità dei materiali, le prestazioni e le dimensioni del vano di cottura non riescono proprio a competere con la concorrenza.

“3-in-1”: è proprio vero?

Un forno, un disidratatore e, soprattutto, una friggitrice ad aria. La potenza generata da questo dispositivo è di 1700 Watt, un buon dato così come lo è quello relativo alle temperature selezionabili, comprese fra 50°C e 220°C. Ma non mancano aspetti che non convincono e su cui dovresti riflettere: a partire dalla dimensione del vano interno, che con 14 litri di capienza si riempie facilmente con un pollo di medie dimensioni.
Se stai pensando ad un dispositivo per cuocere le tue torte, la fisionomia e le impostazioni di questo elettrodomestico non permettono grandi risultati. Può essere una scelta per gli amanti dei prodotti da rosticceria, ma certamente non adatto per i pasticceri amatoriali.

Tanti programmi per tanti piatti

Il design è particolare nella forma e forse un po’ troppo semplice per quanto riguarda la qualità dei materiali. Il grande oblò frontale fa da finestra sul vano interno, ma la porta non dà un senso di solidità. È facile da impostare grazie al pannello di controllo touch, mentre l’ampio display digitale è utile per controllare la correttezza delle impostazioni e per consultare il timer.
I programmi offerti da questo dispositivo sono 16, utili per preparare: patatine fritte, popcorn, pollo allo spiedo, pesce, pizza, biscotti e tante altre pietanze in modo sano non sarà più un problema.

Quali sono i suoi punti forti?

Insieme al dispositivo, nella confezione troverai cinque accessori molto utili: una vaschetta per raccogliere il grasso di cottura; una griglia; un piccolo cesto per friggere patatine fritte, pesce, crocchette e alette di pollo; uno spiedo e l’apposito sollevatore, per cuocere il tuo pollo in modo perfetto.
Dal punto di vista della sicurezza, il produttore ha sviluppato il sistema Cool Touch Housing, una tecnologia che offre un ottimo isolamento che permette di mantenere a basse temperature sia la porta frontale che la struttura esterna del dispositivo.

PRO
  • Funzionalità multiple.
  • Dimensioni compatte.
  • Accessori.
  • Sistema di sicurezza.
CONTRO
  • Qualità dei materiali.

Quanto costa un forno elettrico da appoggio?

Oggi, il prezzo medio di un forno elettrico da appoggio è pari a 156,92 €, calcolato come media dei prodotti presenti in questa classifica.

Negli ultimi 30 giorni, il prezzo minimo è stato pari a 140,00 € ed il prezzo massimo pari a 170,00 €.

Andamento prezzo medio

Forno Elettrico da Appoggio: Come Scegliere?

I forni elettrici da incasso sono la scelta più comune e diffusa, ma acquistarne uno è una scelta di praticità: dimensioni più compatte e capacità di raggiungere la temperatura necessaria in tempi più brevi sono le due caratteristiche di maggior interesse.
In passato, un forno elettrico da appoggio aveva prestazioni notevolmente inferiori rispetto ad un pari da incasso. Oggi, invece, i modelli in commercio si avvicinano molto, pareggiano e in alcuni casi possono superare i “fratelli maggiori”.
Per scegliere il miglior prodotto è importante tenere conto di alcune caratteristiche, fra cui tipo di cottura, potenza, consumi, dimensioni, capacità e qualità dei materiali.

La cottura giusta per ogni pietanza

Come per tutti i forni, esistono diversi tipi di cottura che si adattano a preparazioni diverse. Un forno elettrico da appoggio completo dovrebbe offrire almeno due possibilità:

  • Cottura statica: quella in cui la temperatura viene raggiunta e mantenuta grazie a resistenze poste nella parte inferiore e superiore del forno. Si tratta di una cottura poco aggressiva e delicata, adatta soprattutto alle preparazioni che prevedono lievitazione. Torte e pizze si cuoceranno adeguatamente, rimanendo perfette all’esterno e ben cotte all’interno.
  • Cottura ventilata: legata all’uso di una ventola posta nella parte posteriore del forno e che permette una diffusione più omogenea all’interno del forno. Questa modalità, grazie ai flussi d’aria, asciuga maggiormente le superfici delle pietanze, con la caratteristica principale di una maggior croccantezza esterna e morbidezza interna. È la scelta corretta per la cottura di piatti come lasagne, pasta al forno, pesce e verdure gratinate.

A queste due funzioni più comuni, alcuni forni da appoggio offrono modalità di cottura quasi sempre presenti sui concorrenti da incasso: la funzione Grill è un esempio, mentre alcuni modelli sono forniti di uno spiedo rotante che permette di ottenere una completa funzionalità di girarrosto. Meno comune,la funzione di scongelamento può essere molto utile quando è necessario passare dal congelatore al forno in tempi brevi.

Potenza e consumi: cosa aspettarsi?

Questi due fattori racchiudono buona parte dei vantaggi e degli svantaggi di questo tipo di elettrodomestico.
Dal punto di vista della potenza, i modelli sul mercato offrono un range di potenza abbastanza ampio da garantire una cottura adeguata ad ogni tipo di pietanza: in generale, la potenza varia da 600 a oltre 2000 watt, con temperature che possono raggiungere anche i 300°C. Si tratta di una potenza di tutto rispetto, ma inferiore ai 3000 watt che caratterizzano alcuni modelli di forno da incasso.
Una maggior potenza permette al forno di scaldarsi più rapidamente, ma corrisponde anche ad un più alto livello di consumi. A riguardo dei consumi, i vantaggi di un “fornetto” sono di facile comprensione: avendo dimensioni più contenute, un forno di questo tipo necessita di minor energia e tempo per raggiungere la temperatura desiderata, riducendo quindi i costi di funzionamento.
La classe energetica è in generale compresa fra A e A+ nella maggior parte dei casi: per un forno da 2000 watt utilizzato per un paio d'ore alla settimana, i costi si attestano intorno ai 10 €, che arrivano a dimezzarsi nei modelli meno potenti.

Qual è la dimensione giusta?

Le dimensioni possono essere molto diverse, in generale comprese fra 45 e 70 cm di larghezza e fra 35 e 55 cm di altezza e profondità. Il dato direttamente legato alle dimensioni è quello della capacità interna: in base alle dimensioni esterne, questa categoria di forni offre capacità che vanno dai 10 ai 60 litri.
L’ampio spettro di capacità disponibili sul mercato offre una migliore gamma di scelta, senza dimenticare quanto è importante acquistare un elettrodomestico che si adatti il più possibile alle proprie necessità.
Per facilitarci, possiamo dire che i forni con capacità di 10 litri sono una scelta adeguata per servire un massimo di due persone, mentre nel caso dei più capienti è possibile cuocere pietanze che possano soddisfare i palati di dieci persone. La scelta più comune è quella di forni con una capacità di 30-35 litri, una misura capace di soddisfare il palato di sei persone.

Materiali: fanno davvero la differenza?

Una porta ben ideata e delle pareti interne ed esterne di qualità incidono sulle prestazioni, sia in termini di capacità di cottura che di riduzione degli sprechi energetici. Una porta provvista di un doppio vetro temperato permette una minore dispersione del calore e limita i rischi di dolorosi incidenti.
Anche nel caso delle pareti interne ed esterne, la scelta di materiali di qualità ha molteplici vantaggi: oltre ad essere ben isolanti, devono adattarsi a cotture contemporanee e facilitare la pulizia; le pareti esterne sono l’ultimo livello di isolamento con l’ambiente esterno ed è quindi necessario che non si surriscaldino troppo, sintomo di dispersione di calore e un rischio per la sicurezza della tua famiglia.

Conclusione

L’esperienza con il forno elettrico De'Longhi EO32752 è stata davvero eccezionale da ogni punto di vista. Considerando le opinioni raccolte, mi sento proprio di consigliarti l’acquisto, se sei alla ricerca del modello giusto.

Hai un’esperienza diretta con questo modello e ti va di raccontarci la tua opinione? Lascia un commento qui sotto e aiuta altri utenti a scegliere l’elettrodomestico che non deluda le loro aspettative.

Commenti