Miglior Ferro da Stiro senza Caldaia [Confronto 5 TOP]

Luisa Giordani 20/5/2020
MIGLIORE SECONDO ME
Rowenta DW6010D1
89,00 € - 89,99 € (-1%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Philips GC5037/80 Azur Elite
151,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Braun Ts745A
59,99 € - 90,00 € (-33%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Bosch TDA5029210 Sensixx'x DA50
80,14 € - 89,90 € (-11%)
Generalmente spedito entro 3-4 giorni
 
CONVENIENTE
Beautural Ferro da Stiro
40,99 € - 49,99 € (-18%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Pare che stirare sia una delle incombenze domestiche meno amate. Probabilmente io devo essere un'eccezione perché trovo addirittura rilassante mettermi all'asse da stiro. Nonostante questa mia passione, preferisco utilizzare quei modelli di ferro che sappiano garantire una perfetta stiratura (qualità che non tutti posseggono). Vero è che gli indumenti risultano impeccabili principalmente per l'abilità di chi stira, occorre però che questo piccolo elettrodomestico sappia eseguire alla perfezione il suo dovere. E quindi… come scegliere e quali caratteristiche si richiedono a un buon ferro da stiro senza caldaia?
    • Una potente emissione di vapore ottimizzata lungo la piastra.
    • Piastra particolarmente scorrevole sui tessuti.
    • Un certo peso, perché un ferro eccessivamente leggero costringe a ripassare i capi.
  • Alla ricerca di un ferro che possedesse queste caratteristiche, e magari qualcun'altra in più per rendere meno gravoso il lavoro a chi odia stirare, ho selezionato 5 modelli di vari marchi e di diverse fasce di prezzo per individuare il migliore. Ho preso in esame:
  • Ho aggiornato questa guida il 20.05.2020, aggiungendo il modello Braun Ts745A. Qui trovi invece le domande e risposte più frequenti per scegliere quale ferri da stiro senza caldaia comprare.
  • Dal confronto sono emersi vari pregi, ma anche qualche piccolo difetto, in ogni caso io ho ritenuto di eleggere Rowenta DW6010D1 il miglior ferro da stiro senza caldaia.

Rowenta DW6010D1

MIGLIOR FERRO DA STIRO SENZA CALDAIA SECONDO ME

Design modernissimo con tanto di piastra decorata lateralmente.

Com'è la sua emissione di vapore?

Secondo la temperatura scelta, questo ferro emette una quantità di vapore variabile che parte da 35 grammi/minuto per i tessuti più delicati, fino a 150 grammi/minuto per lino e cotone. Inoltre possiede la funzione getto di vapore per trattare i punti più difficili che raggiunge i 180 grammi/minuto.

Com'è la piastra?

Realizzata in acciaio per scorrere meglio sui tessuti, è molto appuntita per riuscire ad arrivare proprio dappertutto. Quanto ai fori di emissione del vapore sono numerosissimi (tecnologia Microsteam400) per assicurare la migliore stiratura possibile.

In cosa consiste la modalità ECO?

Tra i vari tasti presenti sul ferro figura anche Eco Steam System che, se attivato, regola automaticamente il vapore secondo il tessuto, permettendo così un risparmio energetico fino al 30%.

È presente la funzione vapore verticale?

Sì.

Ci sono le funzioni anti-goccia, anticalcare e spruzzo d'acqua?

Sì, quindi si utilizza l'acqua del rubinetto.

PRO
  • Peso adeguato (circa 1,9 kg).
  • Molte funzioni.
  • Lunghezza cavo circa 1,90 metri.
  • Buon rapporto qualità/prezzo.
CONTRO
  • Serbatoio sottodimensionato rispetto alla potente emissione di vapore, fattore che costringe a riempirlo più volte rispetto ad altri modelli.

Philips GC5037/80 Azur Elite

MIGLIOR FERRO DA STIRO SENZA CALDAIA PER TEMPI DI RISCALDAMENTO

Con una potenza di 3000 Watt assicura un riscaldamento velocissimo.

Com'è la sua emissione di vapore?

Ha 3 regolazioni di emissione del vapore.

Puoi scegliere la funzione DynamiQ che automaticamente seleziona la quantità di vapore necessaria. La modalità Max è pensata per le grinze più ostinate ed emette fino a 260 grammi/minuto di vapore, mentre la pompa per il vapore deposita il 50% di esso sui tessuti per rendere più semplice la stiratura.

Com'è la piastra?

In acciaio con molti fori di emissione vapore.

È presente la funzione vapore verticale?

Sì.

Ci sono le funzioni anti-goccia e anticalcare?

È presente solo l'anticalcare e il serbatoio del calcare è estraibile per essere lavato.

Video YouTube

PRO
  • Ferro da stiro potente con ampia piastra.
  • Buona emissione di vapore.
  • Peso adeguato per assicurare un'ottima stiratura.
CONTRO
  • Il colore nero del serbatoio dell'acqua non consente di vedere con chiarezza il livello dell'acqua al suo interno.
  • Prezzo eccessivamente elevato rispetto alle prestazioni.

Braun Ts745A

MIGLIOR FERRO DA STIRO SENZA CALDAIA CON AUTOSPEGNIMENTO

Questo modello ti mette al riparo dalle distrazioni, infatti è dotato della funzione di autospegnimento e non ti ritroverai a consumare energia inutilmente.

In cosa consiste l'autospegnimento?

Ti è mai capitato di essere distratto/a da qualcosa mentre stai stirando e ti dimentichi di spegnere il ferro? Questo modello di Braun si spegne invece da solo dopo 8 minuti che è rimasto in posizione verticale. Ma fa ancora meglio per quel che riguarda la cura dei tuoi capi, infatti se rimane 8 secondi fermo in posizione orizzontale, si spegne automaticamente.

Com'è l'emissione di vapore?

È variabile secondo la temperatura selezionata e raggiunge i 50 grammi/minuto. Con la funzione getto di vapore invece si arriva a 180 grammi/minuto.

Com'è la piastra?

È realizzata in eloxal, un materiale più resistente dell'acciaio e che assicura la massima scivolosità sui tessuti. Quanto ai fori di emissione, sono numerosi con una buona concentrazione anche nella punta.

È presente la funzione vapore verticale? E quella anti-goccia?

Il vapore verticale è presente. La funzione anti-goccia invece non c'è.

Ci sono lo spruzzo d'acqua e il sistema anticalcare?

Sono presenti entrambe le funzioni.

PRO
  • Perfetta lunghezza del cavo (2,5 metri).
  • Utilissimo l'autospegnimento.
  • Prezzo decisamente conveniente.
CONTRO
  • Il ferro è molto leggero, un po' troppo per assicurare una buona stiratura, vista anche l'emissione non potente del vapore.
  • Nonostante la funzione anticalcare, ti consiglio di utilizzare solo acqua distillata perché dopo qualche ora di uso il calcare si forma comunque all'interno dell'apparecchio.

Bosch TDA5029210 Sensixx'x DA50

MIGLIOR FERRO DA STIRO SENZA CALDAIA PER SEMPLICITÀ DI USO

Pochi, pochissimi comandi, ma capace di stirare al meglio. Un apparecchio per chi non ama le complicazioni.

Com'è l'emissione di vapore?

L'emissione del vapore è regolabile in 5 posizioni secondo il tipo di tessuto da stirare. Inoltre essendo molto potente (3000 Watt), l'acqua si riscalda molto velocemente.

Com'è la piastra?

È in ceramica, quindi non si attacca a nessun tessuto e non ti ritroverai costretto a ripulirla. Per assicurare l'emissione del vapore sono presenti fori ben disposti lungo la sua superficie e diverse scanalature.

C'è il sistema anti gocciolamento?

Sì.

Sono presenti spruzzo d'acqua, getto di vapore e sistema autopulente?

Sì.

Cos'è il sistema SensorSecure?

Pensato per il risparmio energetico, fa spegnere il ferro non appena si lascia l'impugnatura. L'apparecchio si riaccende immediatamente quando viene nuovamente afferrato.

PRO
  • Semplice da utilizzare.
  • Peso adeguato per una buona stiratura.
  • Perfetta lunghezza del cavo.
  • Si riscalda molto velocemente.
  • Ampia apertura per il riempimento del serbatoio.
  • Buon rapporto qualità/prezzo
CONTRO
  • La piastra in ceramica non scivola bene quanto quelle in acciaio.

Beautural Ferro da Stiro

MIGLIOR FERRO DA STIRO SENZA CALDAIA ECONOMICO

Uno dei modelli meno costosi, ma a cui non mancano tutte le funzioni essenziali. È dotato di display LCD dove visualizzare le opzioni scelte per stirare.

Come funziona il display LCD?

Attraverso il display puoi selezionare le diverse opzioni di stiratura, dalla scelta della temperatura (in base al tipo di tessuto) alla quantità di vapore emesso.

Com'è la piastra?

È in ceramica, anzi in doppia ceramica, come dichiara il produttore. Lungo di essa sono disposti fori per il vapore (in numero discreto) e diverse scanalature.

Sono presenti spruzzo d'acqua e getto di vapore?

Sì.

È dotato di funzione anticalcare, autopulente e anti-gocciolamento?

Sì tutte.

Cos'è il sensore di sicurezza automatico?

È un sensore sensibile al movimento e che, per evitare di rovinare i capi, spegne il ferro quando rimane immobile in posizione orizzontale per 30 secondi. Lo stesso sensore provvede allo spegnimento automatico anche quando l'apparecchio viene lasciato fermo per 8 minuti in posizione verticale.

PRO
  • Possiede tutte le funzioni degli altri apparecchi venduti a un prezzo maggiore.
  • Il cavo ha una lunghezza ideale (2,4 metri).
  • La piastra in ceramica non ha bisogno di essere ripulita.
CONTRO
  • La piastra in ceramica non scivola alla perfezione.
  • La regolazione tramite il display può dimostrarsi difficoltosa per chi non ha familiarità con la tecnologia.
  • Il suo peso è davvero minimo e, vista la scarsità dei fori di emissione del vapore, non è semplice ottenere una stiratura perfetta e veloce.

Quale Ferro da Stiro Senza Caldaia Comprare

Perché scegliere un ferro da stiro senza caldaia?

Perché è decisamente più pratico e meno ingombrante, visto che ha il serbatoio al suo interno. Vero è che i modelli con caldaia promettono prestazioni migliori, data la grande emissione di vapore, ma sono pensati per famiglie numerose o per un uso professionale, per cui ogni volta ti ritroveresti a dover svuotare manualmente la caldaia, nel caso non utilizzassi tutta l'acqua. In più il loro prezzo è decisamente più elevato.

Come scegliere il miglior ferro da stiro senza caldaia?

Sono diversi i parametri sui quali basarti per trovare un ferro da stiro che sia efficiente e che ti permetta di stirare facendo la minor fatica possibile. Eccotene una panoramica.

1] Come deve essere il getto di vapore

I ferri da stiro con caldaia emettono potenti getti di vapore che rendono facile la stiratura anche dei tessuti più difficili. Perché il tuo ferro con il serbatoio integrato si dimostri efficiente, è perciò necessario che emetta una buona quantità di vapore e che ti garantisca anche il cosiddetto getto di supervapore. È poi altrettanto importante che i fori di emissione siano ben distribuiti in tutta la lunghezza della piastra.

2] La funzione vapore verticale

Alcuni ferri da stiro propongono l'emissione di vapore anche quando l'apparecchio si trova in posizione verticale. Si tratta ovviamente di una funzione che deve essere attivata attraverso un apposito comando e che ti permette di stirare senza la minima fatica capi difficili come le tende. Se hai tende a pavimento e preferisci il fai-da-te alla lavanderia, il vapore verticale è una funzione decisamente importante.

3] In che materiali sono fatte le piastre

Le piastre vengono realizzate in diversi materiali. Quelle in acciaio, oltre a essere resistenti scorrono bene sui tessuti. Le piastre in alluminio presentano un maggior di numero di fori per il vapore, ma hanno poca scorrevolezza. Le più scorrevoli sono invece quelle in teflon, mentre se cerchi un materiale che "non si attacchi sui tessuti", l'ideale è la ceramica.

4] La funzione anticalcare

Per vari modelli di ferro da stiro, i produttori raccomandano l'uso dell'acqua distillata per far sì che non si formino incrostazioni di calcare all'interno del serbatoio che blocchino la fuoriuscita del vapore. Ciò avviene perché tali ferri non sono dotati della funzione anticalcare. Quindi se scegli un ferro di questo tipo dovrai mettere in conto il costo per l'acquisto dell'acqua distillata.

La funzione anticalcare ormai è comune a molti modelli. Attivabile attraverso un apposito tasto, permette al ferro di autopulirsi espellendo il calcare che si è formato al suo interno in seguito all'utilizzo dell'acqua del rubinetto, che presenta sempre una certa percentuale di calcare. L'operazione dura un paio di minuti e deve essere effettuata quando ci si rende conto che il getto di vapore ha perso parte della sua potenza.

Come pulire la piastra del ferro senza caldaia?

A parte le piastre in ceramica, quelle realizzate con altri materiali finiscono con lo sporcarsi se passate su alcuni tessuti sintetici, per cui è necessario pulirle. Puoi agire con gli appositi stick che si trovano in commercio, che però hanno decisamente un cattivo odore. In alternativa puoi scegliere dei prodotti naturali come l'aceto bianco, il sale, oppure una miscela di bicarbonato e succo di limone.

Per darti un'idea di come agire, eccoti un video esplicativo:

Cos'è la funzione spruzzo d'acqua?

La stiratura di alcuni tessuti a volte può risultare particolarmente difficile, così come non è semplice eliminare delle piccole pieghe che si sono create per sbaglio. Il rimedio in questi casi è umidificare la zona da trattare; molti ferri da stiro possiedono un apposito tasto con il quale è possibile dirigere uno spruzzo d'acqua: una funzione decisamente utile.

Perché esce acqua insieme al vapore?

Può accadere che dai fori di emissione del vapore fuoriescano alcune gocce d'acqua, un inconveniente davvero antipatico. Alcuni modelli di ferro sono dotati di un'apposita funzione, chiamata anto-goccia, che evita l'uscita dell'acqua.

Come devono essere impugnatura e pulsanti di regolazione?

L'impugnatura del ferro deve essere ergonomica in modo che possa essere afferrato senza alcuna difficoltà, inoltre è bene valutare che siano presenti delle aree antiscivolo per rendere ancora più semplice l'impugnatura. Grande importanza ha poi il posizionamento dei vari tasti: devono facili da raggiungere con le dita senza costringere a lasciare l'impugnatura.

Quanto è importante il peso?

Se un ferro da stiro è leggero la mano non si stanca e il lavoro è decisamente meno faticoso. Tuttavia un ferro eccessivamente leggero, nonostante abbia potenti emissioni di vapore, richiede di ripassare alcune volte sul tessuto. Il consiglio è perciò quello di scegliere un apparecchio il cui peso vada da 1,5 fino a 2 chilogrammi.

Quale altri fattori prendere in considerazione?

Infine non andrebbero sottovalutati altri due aspetti. Il primo riguarda la lunghezza del cavo di alimentazione che, se ridotta, ti costringerebbe sempre a stirare facendo uso di una prolunga.
Il secondo aspetto riguarda invece la presenza di un misurino per l'acqua. Non è un accessorio proprio indispensabile, tuttavia se è compreso nella confezione puoi inserire l'acqua senza alcun problema di gocciolamento e sempre nell'esatta quantità.

Conclusione

Tutti i ferri da stiro senza caldaia che ho recensito hanno dimostrato capacità di stiratura veramente buone, tuttavia per scegliere il migliore, e cioè il Rowenta DW6010D1, ho tenuto conto di molti altri parametri. In primis ho dato grande importanza all'emissione di vapore e l'apparecchio, con la sua piastra munita davvero di un grandissimo numero di fori anche in punta, si è dimostrata la migliore.

Non potevo poi non considerare la modalità ECO, capace di modulare l'emissione di vapore per ottenere un piccolo risparmio energetico. Infine il prezzo dell'apparecchio, decisamente alla portata di tutti e inferiore ad altri modelli simili, mi ha convinta definitivamente a ritenerlo il miglior ferro da stiro senza caldaia.