Miglior Estrattore di Succo [Classifica con Prezzi]

Data aggiornamento: 29/12/2020, Autore: Luisa Giordani
  • Pur essendo un amante della frutta, a volte mi risulta ostico digerirla. Mi sono informata e ho scoperto che gli estrattori sono in grado di separare succo e polpa efficacemente, regalando una quantità di succo fino al 30% superiore rispetto a una centrifuga. E la perfetta separazione rende la digestione più veloce. A caratterizzare gli estrattori di succo è il particolare processo di estrazione a freddo; infatti, è una lama (detta "coclea") a forma di spirale la quale, grazie alla rotazione lenta, estrae il succo separandolo dalla polpa. Le centrifughe, invece, si avvalgono di un setaccio dotato di lame, che gira a velocità elevate al fine di generare la forza centrifuga necessaria per operare la separazione tra succo e scarti. Negli estrattori gli alimenti possono essere utilizzati anche completi di buccia (ad eccezione degli agrumi), e vengono spremuti senza essere sminuzzati. Gli scarti prodotti sono pochissimi, ed essendo molto secchi possono venire riutilizzati come ingredienti di torte, sia dolci che salate.
  • Recentemente ho avuto modo di analizzare alcuni modelli di estrattori, e sono pronta a fornirti i miei pareri in merito.
1

Kenwood JMP601SI PureJuice

IL MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCO PER QUALITÀ - PREZZO
192,57 €
82 / 100
2

Melchioni Family Vega

ESTRATTORE DI SUCCO ECONOMICO
72,35 € 99,00 € (-27%)
75 / 100
3

Panasonic MJ-L501KXE Slow Juicer

L’ESTRATTORE DI SUCCO PRIVO DI BPA
218,89 €
87 / 100
4

Omega - Estrattore di succo 82264

MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCO ORIZZONTALE PER QUALITÀ
434,00 €
86 / 100
5

Philips Estrattore Microjuicer HR1894/8

IL MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCO SUL MERCATO
 
96 / 100
6

Imetec Succovivo Pro 2000

L'ESTRATTORE CON IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
214,99 €
90 / 100
7

Kenwood JMP800SI PureJuice

ESTRATTORE DI SUCCO AD ELEVATO TASSO TECNOLOGICO
89 / 100
8

Aicook KS-1501

ESTRATTORE 3 IN 1 PIÙ SEMPLICE DA UTILIZZARE
89,99 € 189,99 € (-53%)
81 / 100
9

Moulinex ZU1508 Juiceo

ESTRATTORE COMPATTO IDEALE PER I MENO ESPERTI IN MATERIA
83 / 100
10

AMZCHEF GM3001 Estrattore di Succo

L'ESTRATTORE A FREDDO PIÙ ECONOMICO DEL MERCATO
74 / 100
  • Il prezzo di un estrattore di succo è pari a 203,80 €, calcolato come media di tutti i prezzi dei prodotti recensiti in questa classifica. Il prodotto più economico ha un prezzo pari a 72,35 €, mentre quello più caro è pari a € 434,00 €.
  • Ti anticipo che a guadagnarsi la palma di estrattore di succo "migliore" è stato il modello Microjuicer HR1894/8 prodotto da Philips.
  • Aggiornato il 29.12.2020.
  • Se vuoi invece scegliere con calma il tuo estrattore di succo preferito, ti consiglio di leggere questa guida.

1
Kenwood JMP601SI PureJuice

IL MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCO PER QUALITÀ - PREZZO

192,57 € 82 / 100

Ho apprezzato moltissimo il design accattivante di questo modello, tanto da pensare immediatamente che il Kenwood JMP601SI PureJuice avrebbe completato a meraviglia il parco accessori della mia cucina. Infatti, sono convinta che potrebbe adattarsi senza problemi sia a cucine moderne che dal gusto classico.
La presenza di un filtro in acciaio inox e la capacità di 1,3 litri sono due dei fattori vincenti di questo modello appartenente alla gamma PureJuice di Kenwood.

Non solo succhi, ma anche bevande vegetali

Oltre a permetterti di mixare la tua frutta e la tua verdura preferita, potrai utilizzare Kenwood JMP601SI PureJuice per realizzare bevande in casa. Io, da amante del latte di mandorla (che difficilmente trovo in commercio a un prezzo accessibile), ho ottenuto una bevanda sana e gustosa con il minimo sforzo.

Capacità del raccoglitore per la polpa

Come già anticipato, il contenitore di raccolta della polpa ha una capacità di 1,3 litri. Potrai sbizzarrirti nell'impiegarla per creare biscotti, brownies o, se sei vegano o vegetariano, preparare burger vegetali o zuppe. E la presenza di un sistema salva-goccia evita l'eventuale fuoriuscita di succo.
Generosa è anche la caraffa, e proprio le sue dimensioni ti consentiranno di spremere in un'unica sessione grandi quantità di frutta e verdura. Questo modello dispone anche dell'accessorio "Sorbetto".

Giri al minuto, accessori e pulizia

I 60 giri per minuto sono ideali per estrarre succo senza compromettere le sostanze nutritive. E se ami i succhi vellutati potrai affidarti al passino in dotazione.
La pulizia si rivela molto veloce grazie alla funzione "Risciacquo". Per pulire perfettamente coclea e filtri, dovrai semplicemente versare 300 ml di acqua nell'estrattore, quindi accenderlo. Lo scovolino presente renderà più veloce la pulizia del filtro della vasca di estrazione. Trattandosi di un estrattore completamente smontabile potrai inserirlo senza problemi in lavastoviglie.

PRO
  • Contenitore di raccolta da 1,3 litri.
  • 60 RPM al minuto.
  • Interamente smontabile per una pulizia perfetta.
CONTRO
  • Potenza del motore di soli 150 W.

2
Melchioni Family Vega

ESTRATTORE DI SUCCO ECONOMICO

72,35 € 99,00 € (-27%) 75 / 100

Sviluppato in verticale, l'estrattore Family Mega proposto da Melchioni rappresenta un modello economico pensato per un uso domestico. Nonostante il prezzo, Melchioni ha cercato di realizzare un elettrodomestico caratterizzato da un buon rapporto qualità/prezzo.
Facile da assemblare, e ancor più semplice da pulire, sono dimensioni (49 x 28 x 20,5 cm) e peso (4 kg) contenute a renderlo un acquisto da non sottovalutare se hai poco spazio in cucina.
Pur possedendo un solo filtro, non ha particolari problemi nel lavorare anche frutti e verdure dure.

Filtro e contenitori

L'adozione di un filtro di seconda generazione garantisce un'efficace spremitura e una buona resistenza. Affianca a un contenitore per il succo da 1000 ml un secondo contenitore destinato alle bucce da 800 ml, progettati per essere inseriti uno nell'altro dopo l'uso. Questo ti permetterà di riporre l'estrattore anche in spazi piccoli.

RPM e motore

La coclea opera a 55 giri al minuto, un valore sorprendentemente buono e raramente presente in modelli così poco costosi. Ho trovato insufficiente, invece, la potenza del motore, pari a 150 W, decisamente inferiore alla media.

Operazioni di pulizia

Family Mega può essere smontato in 6 parti, rendendo più agevole la pulizia. Lo spazzolino in dotazione ti permette di arrivare in qualunque punto. Ho provato anche a lavarlo in lavastoviglie; i risultati sono buoni, anche se trovo la pulizia manuale migliore.

PRO
  • Prezzo.
  • Velocità della coclea ottimale.
  • Facile da utilizzare e pulire.
CONTRO
  • Difficoltà nella gestione di quantità elevate di alimenti.
  • L'apertura ridotta costringe a sminuzzare frutta e verdura.
  • Scarsa potenza del motore.

3
Panasonic MJ-L501KXE Slow Juicer

L’ESTRATTORE DI SUCCO PRIVO DI BPA

218,89 € 87 / 100

MJ-L501KXE Slow Juicer è un estrattore compatto e silenzioso, semplice da utilizzare e veloce da ripulire. Grande attenzione è stata riposta alla scelta dei materiali: a una struttura interna in acciaio inossidabile corrisponde una struttura esterna in plastica resistente. Le caraffe sono in Tritan, materiale plastico privo di BPA che, per caratteristiche, si avvicina molto al vetro.

Caratteristiche principali

Il modello prodotto da Panasonic presenta un foro d'entrata degli alimenti di dimensioni standard (4,5 x 3 cm), e questo ti eviterà di perdere tempo nello sminuzzare frutta e verdura. Le misure di 42,7 cm (altezza), 18,5 cm (larghezza) e 17,6 cm (spessore) fanno di questo estrattore di succo uno strumento compatto. Il montaggio è veloce e intuitivo.

Modalità di funzionamento

La coclea è in acciaio inox e, lavorando molto lentamente gli ingredienti, permette al MJ-L501KXE Slow Juicer di mantenere inalterati i nutrienti, vitamine in primis, e di estrarre succo anche da alimenti duri e fibrosi, siano essi una carota o una radice di zenzero.
Non è possibile selezionare le velocità, ma potrai invertire il senso di rotazione per estrarre un maggior quantitativo di succo.
L'estrattore è in grado di lavorare per 30 minuti consecutivi, richiedendo poi una pausa di 30 minuti prima di essere avviato nuovamente.

Accessori

La confezione include sia accessori d'estrazione che di raccolta. Fanno parte dei primi il filtro a maglia fine (ideale per realizzare succhi) e il filtro per i gelati (ho ottenuto anche ottimi sorbetti e granite per tutti i gusti). A mancare, invece, è un filtro a maglia larga, e questo non ti permette di dilettarti con le vellutate.
Per quanto riguarda gli accessori di raccolta, troverai due bicchieri da 1 litro, il beccuccio salvagoccia e uno strumento che ti consentirà di premere gli ingredienti all'interno del canale di inserimento. A completare il tutto è una spazzola per la pulizia.

PRO
  • Robusto.
  • BPA-free.
  • Offre molti accessori utili.
CONTRO
  • Non dispone di un filtro a maglia larga.

4
Omega - Estrattore di succo 8226

MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCO ORIZZONTALE PER QUALITÀ

434,00 € 86 / 100

Omega 8226 è un estrattore per succhi orizzontale. Si tratta di un modello piuttosto costoso, ma dispone di una tecnologia pensata per assicurare un'estrazione accurata.
Questo avviene anche grazie anche a una particolare vite a coclea che, ruotando all'interno di un cono profilato (dotato di piastre in metallo e micro-filtri) prima frantuma frutta e verdura e, successivamente, macina e spreme.
L'estrattore può essere impiegato senza pause per 30 minuti, un valore di tutto rispetto che lo pone alla pari dei migliori estrattori della medesima fascia di mercato.

Versatilità

Se sei alla ricerca di un modello che, oltre a estrarre succhi, possa permetterti di omogeneizzare e macinare, Omega 8226 potrà essere il tuo modello ideale. Avrai così modo di realizzare deliziosi dessert (gelato incluso), burro di noci e latte di soia e, perché no, anche macinare erbe e spezie.

Dimensioni, peso, potenza e giri al minuto

Le dimensioni sono di 37 x 17 x 40 cm, e il peso complessivo di quasi 10 kg (9,7 kg per l'esattezza). Ho trovato soddisfacente la potenza, pari a 200 W. La velocità, al contrario, mi è parsa troppo elevata per un prodotto così costoso: si attesta, infatti, sui 75/85 giri al minuto. L'apertura dell'imbocco è di circa 4 cm, favorendo l'inserimento degli alimenti.

PRO
  • Lavora qualsiasi tipologia di frutta e verdura (verdure a foglia verde inclusa).
  • Elegante e facile da montare.
  • Materiali di ottima qualità.
CONTRO
  • Piuttosto pesante.
  • Il manuale di istruzioni non include la lingua italiana.
  • Prezzo.

5
Philips Estrattore Microjuicer HR1894/8

IL MIGLIOR ESTRATTORE DI SUCCO SUL MERCATO

96 / 100

Sono stati sufficienti due giorni di utilizzo per rendermi conto di essere al cospetto di un estrattore estremamente robusto, tanto da essere impiegato anche in ambito professionale. Philips Microjuicer HR1894/8 presenta una forma allungata, sviluppandosi in orizzontale ed evitando, in questo modo, di ingombrare in larghezza.
Il modello a marchio Philips, infatti, fa parte della categoria degli estrattori di succo ibridi. Le dimensioni contenute ti permetteranno di riporlo ovunque.
In base a quanto dichiarato dal produttore è in grado di estrarre il 90% di succo dalla maggior parte degli alimenti.

Dimensioni e struttura

Il contenitore destinato alla polpa, integrato al corpo macchina, ha una capacità di 1 litro. Manca, invece, un contenitore per la raccolta del succo.
La volontà di Philips di offrire un modello compatto (32 cm di altezza, 16 cm di larghezza e 40 cm di spessore) ha portato all'adozione di un tubo di inserimento degli ingredienti leggermente ridotto rispetto alla media. Ad ogni modo, l'utilizzo si rivela comunque comodo, e i risultati all'altezza delle aspettative.

MicroMasticating: per una lavorazione a 3 fasi

Gli alimenti vengono prima sminuzzati, quindi spremuti e omogeneizzati. La micro-spremitura ha il compito di rompere le cellule e far rilasciare il succo. Un sistema eccellente che ti consentirà, inserendo della frutta fresca, di preparare dei dissetanti sorbetti.
Approfittando della tecnologia MicroMasticating, potrai anche aggiungere frutta secca, preparando un rigenerante latte di nocciole.

Pulizia assicurata con le funzioni "Pre-clean" e "Quick Clean"

A facilitare le operazioni di pulizia è la funzione pre-clean, uno speciale programma che, durante la pulizia stessa, favorisce l'uscita delle ultime gocce di succo evitando sprechi. La mancanza di bordi affilati permette di rimuovere fibre e particelle servendosi unicamente dell'acqua di rubinetto.
E se preferisci la lavastoviglie, pochi secondi ti saranno sufficienti per smontare i pezzi e inserirli al suo interno.

Accessori

Quali accessori sono contenuti nella confezione del Microjuicer HR1894/8? Un pressino e un ricettario. Ecco, diciamo che questo è uno dei pochi aspetti migliorabili. È pur vero che, sfogliando il ricettario, troverai quest'ultimo davvero utile, fornendo interessanti suggerimenti per utilizzare anche alimenti "inconsueti".

Video YouTube

PRO
  • Poco ingombrante.
  • Sistema a 3 fasi per creare succhi e latte vegetale.
  • Pulizia veloce.
  • Il sistema "pre-clean" evita gli sprechi.
CONTRO
  • Non è presente un contenitore per il succo.
  • L'unico accessorio fornito è il ricettario

6
Imetec Succovivo Pro 2000

L'ESTRATTORE CON IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

214,99 € 90 / 100

Sei alla ricerca di un estrattore a freddo che, seppur ideato per un uso domestico, si riveli professionale? Succovivo Pro 2000, progettato da Imetec, è in grado di lavorare a bassa velocità (49 giri al minuto). Si differenzia dalla maggior parte dei modelli oggi in commercio per la presenza di un filtro Beauty, che permette di ottenere maschere per viso e corpo assolutamente naturali.

Potenza del motore e altre caratteristiche essenziali

Caratterizzato da un motore a induzione molto potente da 300 W (il 73% più potente dei motori tradizionali), dotato di ingranaggi in acciaio e di coclea con punte a diamante in Ultem (BPA Free), può lavorare per 30 minuti senza necessitare di alcuna pausa. Particolarmente compatto (25 x 53 x 23 cm), ha un peso di 7,6 kg e, grazie a una coclea più alta della media (raggiunge i 15,5 cm),viene minimizzata la quantità di scarti.

Capacità e opzioni di estrazione

Con una capacità di 0,8 litri, si affida a 2 filtri e ad un accessorio ideato per ottenere granite e sorbetti. Ottima la presenza di due imbocchi larghi, rispettivamente, 75 e 45 mm. Il primo, in particolare, ti consentirà di estrarre succo da frutta e verdura intera, o ridotta in grandi pezzi. Avrai modo di impiegare Succovivo Pro 2000 con pere, pesche, kiwi, ananas, ma anche zenzero e sedano, riscontrando ottimi risultati in qualunque caso.

Ami il latte vegetale e i sorbetti?

Adottando il filtro a maglia stretta, potrai ottenere anche dell'ottimo latte vegetale, semplicemente inserendo della frutta secca. Con la polpa residua avrai modo di realizzare vellutate e biscotti. L'accessorio per granite e sorbetti, BPA Free, si dimostra eccellente nel dar vita a sorbetti partendo da frutta congelata. E approfitta del ricettario incluso per ampliare i tuoi orizzonti in materia.

PRO
  • Affidabile e robusto.
  • Estrae velocemente il succo nel massimo silenzio.
  • Si pulisce perfettamente anche senza ricorrere a detergenti.
  • Permette di ottenere latte vegetale di ottima qualità.
CONTRO
  • L'apertura più grande (7 cm) non è in grado di ospitare più di 1/4 di una grossa mela.
  • I vari elementi non sono lavabili in lavastoviglie.

7
Kenwood JMP800SI PureJuice

ESTRATTORE DI SUCCO AD ELEVATO TASSO TECNOLOGICO

89 / 100

Caratterizzato da una potenza di 240 W, e con una capacità totale di ben 1,5 litri, l'estrattore JMP800SI PureJuice ideato da Kenwood ti permetterà di estrarre da frutta e verdura più dell'80% di succo, da raccogliere nella pratica caraffa inserita nella confezione.

RPM e scrolling technology

Acquistando questo modello di estrattore a freddo, avrai al tuo fianco un elettrodomestico in grado di lavorare a soli 48 RPM (giri al minuto). Un valore così basso scongiura qualsiasi problema di surriscaldamento e ossidazione: il modo migliore per mantenere inalterate le sostanze nutritive. Inoltre, grazie alla "Scrolling technology", la spremitura viene effettuata in modo molto delicato; di conseguenza, il succo estratto è destinato a conservarsi più a lungo.

Doppio tubo di inserimento alimenti

Il sistema brevettato da Kenwood vede affiancarsi a un'apertura più piccola e sottile, perfetta per inserire carote, cetrioli, frutti di bosco e altro cibo di dimensioni contenute, una seconda apertura dotata di tubo di inserimento più ampio. Quest'ultima è ideale per lavorare frutta e verdura come barbabietole, arance e mele.
Sono la funzione di risciacquo e il sistema antigoccia ad assicurare una pulizia ottimale dell'apparecchio.

Non solo succo: altre idee per sfruttare l'estrattore Kenwood

Oltre a estrarre il succo, potrai utilizzare questo modello per realizzare in casa sia deliziosi dolcetti (biscotti o brownies) che burger vegetali. E se non hai molta fantasia in cucina, ad aiutarti sarà il libro di ricette allegato all'estrattore. Al suo interno ne troverai ben 48, che potrai replicare per ottenere in pochi minuti succhi gustosi e salutari.

PRO
  • Utilizzo intuitivo.
  • Succhi che presentano una buona densità.
  • Motore decisamente potente.
CONTRO
  • Più ingombrante di quanto mi attendessi.
  • Una pulizia ottimale richiede almeno una decina di minuti.
  • Costoso.

8
Aicook KS-1501

ESTRATTORE 3 IN 1 PIÙ SEMPLICE DA UTILIZZARE

89,99 € 189,99 € (-53%) 81 / 100

Dotato di una struttura in acciaio inossidabile, completamente privo di BPA e completato da un raccoglitore per la polpa e da uno spremiagrumi da 1 litro, l'estrattore a freddo Aicook è un modello 3 in 1 in grado di separare in modo automatico succo e polpa.

I 3 filtri

Quello proposto da Aicook è un piccolo elettrodomestico caratterizzato dalla presenza di 3 filtri. Il primo, a maglia fine, spreme la frutta dividendo perfettamente succo e polpa. Il secondo, a maglia grossa, ti consentirà di realizzare alimenti per bambini. Il terzo, senza rete, è ideale per creare in casa gustosi gelati o sorbetti.

Giri al minuto e larghezza bocca

Lavorando a 60 RPM (giri al minuto), quindi riducendo sia l'ossidazione determinata dall'attrito che l'accumulo di calore, il succo ottenuto può essere riposto in frigorifero per 72 ore mantenendo inalterata la freschezza. La bocca larga 75 mm, dal canto suo, ti eviterà di perdere tempo nel tagliare gli alimenti in piccoli pezzi.

Compattezza e modalità di pulizia

Aicook ha deciso di proporre un estrattore sviluppato in verticale. Una scelta che non fa altro che rendere l'apparecchio ancora più compatto. Terminato di utilizzarlo, per procedere alla pulizia ti sarà sufficiente premere il tasto "R". Per un lavaggio più completo, non dovrai fare altro che separare le diverse parti l'una dall'altra e inserirle in lavastoviglie. In alternativa potrai pulirle a mano, aiutandoti con la spazzola inclusa nella confezione.

PRO
  • Scarti poco umidi e, in quanto tali, riutilizzabili.
  • Poco residuo.
  • Spremitura molto veloce.
  • Facile da montare.
CONTRO
  • Nonostante sia semplice da assemblare, la mancanza di un manuale potrebbe scontentare qualche utente.
  • Motore non molto potente (150 W).

9
Moulinex ZU1508 Juiceo

ESTRATTORE COMPATTO IDEALE PER I MENO ESPERTI IN MATERIA

83 / 100

Con il modello ZU1508 Juiceo Moulinex ha portato sul mercato un estrattore di succo a freddo, lavabile in lavastoviglie, in cui è possibile regolare la quantità di polpa prodotta (abbondante, scarsa o nulla).

Capacità, potenza e funzioni disponibili

Quello proposto dal marchio francese è un elettrodomestico per la cucina con una capacità di 0,8 litri e caratterizzato da un motore da 150 Watt. Le 4 funzioni disponibili permettono di ottenere succo sia da frutta e verdura dure (come mele e carote) che morbide (ad esempio arance e limoni), ma anche di preparare marmellate e di ottenere uno squisito gelato.

Velocità e funzione inversa

Moulinex ha scelto di adottare per questo estrattore un'unica velocità, ottimizzandone il funzionamento servendosi della funzione inversa. Quest'ultima, infatti, può essere impiegata per sbloccare eventuali pezzi rimasti intatti. E lavorando a freddo, nell'estrarre il succo gli scarti risulteranno minimi.

Boccale, raccoglitore di polpa e sistema anti-sgocciolamento

Potrai raccogliere il succo all'interno del boccale da 800 ml inserito nella confezione. È presente anche un raccoglitore di polpa; grazie a quest'ultimo, l'estrattore può estrarre succo per diversi minuti senza dover interrompere le operazioni. Spetta al sistema anti-sgocciolamento, invece, impedire al succo estratto di sporcare il piano di lavoro.

Aspetti migliorabili

Nonostante nel complesso il modello Moulinex sia sicuramente soddisfacente, desidero segnalarti come l'imboccatura mi sia parsa più piccola di quanto atteso. In diversi casi, infatti, sono stato costretto a tagliare gli alimenti in piccoli pezzi. Mi è anche capitato di notare della schiuma nel succo estratto; probabilmente la sua presenza è legata al fatto che l'estrattore opera a 80 RPM, finendo per incorporare una certa percentuale di aria.

PRO
  • Robusto e poco ingombrante.
  • La funzione inversa permette di liberare l'estrattore da eventuali pezzi di frutta e verdura bloccati.
  • Facile da pulire.
  • La confezione include un ricettario.
CONTRO
  • Imboccatura piccola.
  • Manuale di istruzioni molto scarno.
  • Con alcune tipologie di frutti si nota la presenza di schiuma nell'estratto.

10
AMZCHEF GM3001 Estrattore di Succo

L'ESTRATTORE A FREDDO PIÙ ECONOMICO DEL MERCATO

74 / 100

Il primo elemento dell'estrattore AMZCHEF ad avermi sorpreso? Il display a LED, che fornisce informazioni su accensione e velocità (soft o hard) attive in un determinato momento. Compatto (35 x 15 x 29,5 cm), e pesante soli 3,5 kg, potrai utilizzare questo elettrodomestico anche se disponi di poco spazio libero in cucina.

Due velocità disponibili

Il modello AMZCHEF, come appena indicato, opera a due diverse velocità. Optando per la "SOFT" (tra i 50 e i 60 RPM), potrai estrarre succo da frutta e verdura delicate, come agrumi, uva e cetrioli. La modalità "HARD" (tra i 100 e i 110 RPM), si adatta perfettamente ad alimenti come mele e carote. La lavorazione lenta permette al macchinario di estrarre fino al 90% di succo, riducendo al contempo l'ossidazione. E potrai bere quanto ottenuto entro 72 ore (se conservato in frigo).

Rumorosità e pulizia

Un aspetto spesso trascurato, in questo genere di macchinari, è la rumorosità. Io, svegliandomi presto, ed essendo abituato a bere un estratto appena alzato, devo dire di apprezzare la bassa rumorosità (60 dB) del modello proposto da AMZCHEF.
Inoltre, ho trovato molto utile la funzione inversa. Quest'ultima, infatti, evita all'estrattore di bloccarsi durante l'uso, rendendo più semplice anche le operazioni di pulizia. E considera che se possiedi una lavastoviglie, nulla ti impedirà di utilizzarla per lavare le diverse parti dell'elettrodomestico.

Accessori

Se sei abituato a portare con te del succo al lavoro, potrai approfittare delle 2 bottigliette da viaggio da 500 ml inserite nella confezione. E il contenitore con coperchio a incastro realizzato in silicone è ideale per riporre il succo in frigo.

PRO
  • Assemblato in modo ottimale.
  • Estrattore molto silenzioso.
  • Semplice da pulire, anche grazie all'assenza di pertugi stretti.
CONTRO
  • Non è un prodotto BPA Free.
  • Non adotta un cappuccio salva-goccia.

Come Scegliere un Estrattore di Succo

I vantaggi di un estrattore

Esaminate le differenze tra estrattore e centrifuga è giunto il momento di capire per quali ragioni è preferibile acquistare un estrattore. Ecco quelle che ritengo siano le principali.

  • Mantenimento delle proprietà nutritive - Se non ami mangiare verdure crude, tieni presente che bere un estratto ti permetterà di assumerne i nutrienti, enzimi inclusi. Al contrario, cuocendole finirebbero per disperdersi almeno in parte.
  • Possibilità di conservare i succhi in frigorifero - Con un estrattore potrai preparare succhi da portare al lavoro o in palestra anche il giorno dopo. Ti sarà sufficiente riporre il succo in frigorifero, dove potrà rimanere per 48 ore senza modificare le proprie caratteristiche.
  • Perfetto per i bambini capricciosi - Molti bambini sembrano non essere minimamente interessati a frutta e, soprattutto, verdura, cercando di evitarle durante i pasti. Un succo verrà consumato molto più volentieri, e mescolando alla frutta la verdura, quest'ultima risulterà meno "indigesta". Aggiungendo anche frutta secca e un pizzico di spezie avrai una sana aggiunta alla colazione, o una merenda alternativa. I migliori estrattori possono essere utilizzati anche per realizzare gelati, zuppe, marmellate e pesti.

Fattori da valutare prima dell'acquisto

Per scegliere l'estrattore più adatto alle tue esigenze ti invito a considerare attentamente alcuni fattori, in primis struttura, dimensioni e capacità estrattiva. Vediamoli nel dettaglio.

  • Dimensioni e capacità - Prima di tutto valuta lo spazio a disposizione. Un accessorio eccessivamente ingombrante potrebbe risultare ostico sia da utilizzare che da riporre. Importanti sono soprattutto le dimensioni della bocca d'inserimento di frutta e verdura. Più sarà capiente, meno difficoltà riscontrerai nell'inserimento degli alimenti, evitando di doverli sminuzzare. Ricorda che, nella maggior parte dei casi, la capacità di carico risulta direttamente proporzionale alle prestazioni offerte. Non sottovalutare la capienza del raccoglitore di scarti. Se eccessivamente contenuto ti costringerà a interrompere spesso e volentieri l'estrazione di succo per procedere al suo svuotamento.
  • Forma dell'estrattore - È possibile distinguere, da questo punto di vista, due tipologie principali di estrattori: verticali e orizzontali. I primi si sviluppano in altezza, risultando meno ingombranti e apparendo anche più eleganti esteticamente grazie al design "slanciato". I modelli orizzontali vengono considerati più comodi per inserire gli alimenti, risultando spesso anche più capienti. Se disponi di una cucina spaziosa potresti optare per un estrattore con forma a "L", che, pur sviluppandosi in altezza, sfrutta anche lo spazio in larghezza. Montando il meccanismo di estrazione in orizzontale e lavorando in piano regalerà migliori risultati.
  • Potenza - Se gli estrattori lavorano generalmente a un massimo di 100 giri al minuto, la centrifuga per produrre succo deve operare a non meno di 1000 giri arrivando, in diversi casi, a raggiungere i 10.000 giri al minuto. Questo cosa comporta? Se è vero che la centrifuga ti consentirà di preparare più velocemente i succhi, il numero di giri decisamente più basso dell'estrattore evita di compromettere le proprietà nutrizionali di frutta e verdura.
  • Peso - Essendo destinato a un utilizzo casalingo, non è necessario che un estrattore si caratterizzi per capacità estrattive "eccezionali". Un modello che pesi tra i 6 e i 7 kg sarà sufficiente, risultando anche piuttosto maneggevole.
  • Coclea - Rappresenta uno degli elementi più importanti degli estrattori e, in base alla tipologia, può presentare forme (pur ricordando comunque una vite particolarmente grande) e dimensioni diverse. Se le coclee più massicce vengono utilizzate negli estrattori verticali, i modelli verticali adottano coclee meno ingombranti. Importante è anche il materiale: meglio scegliere materiali come l'acciaio inossidabile, più resistente all'usura e perfetto per godere di prestazioni superiori.
  • Utilizzo continuativ - Gli estrattori più resistenti possono lavorare ininterrottamente per circa 30 minuti. Trascorso questo arco di tempo sarà necessaria una pausa perchè si raffreddi. Ciò eviterà anche di forzare eccessivamente il motore. I modelli più economici sono in grado di operare per una decina di minuti, richiedendo anche mezz'ora di pausa prima di riprendere.
  • Accessori - Accessori fondamentali dell’estrattore di succo per alimenti sono i due contenitori del succo e degli scarti, il beccuccio anti goccia, da collocare all’uscita del convogliatore di succo, e i filtri. Infine, tra gli accessori risulta utile anche un ricettario.

Quanti giri deve avere un buon estrattore

Un buon estrattore di succo vede circa 60 rotazioni al minuto, ma quelli più potenti possono scendere anche a 40. Gli estrattori economici, invece, arrivano a 80. Come hai capito, più è bassa la velocità, meno saranno “traumatizzati” gli ingredienti e più alta dovrà essere la potenza del motore. Inoltre, un minor numero di giri produce meno schiuma, e questo assicura anche una conservazione più lunga del succo.
Alcuni modelli a basso numero di giri permettono anche di invertire il senso di rotazione, e questo consente alla coclea di avere una resa migliore.

Conclusione

Rispetto al succo prodotto da una centrifuga, quello ottenuto dall'estrattore appare più denso e corposo, oltre che più omogeneo. L'estrattore assicura una minore alterazione delle sostanze nutritive, soprattutto vitamine, minerali e antiossidanti, maggiormente sensibili al calore. Inoltre, produce una quantità di scarti decisamente minore.

L'acquisto di un estrattore si rivelerà utile anche se, come genitore, fai un'enorme fatica a convincere i tuoi bambini a finire la verdura che hanno sul piatto, o a mangiare più frutta. E acquistando Microjuicer HR1894/8 tutto questo sarà più semplice.

Compatto, resistente, dotato di ottimi materiali, ideale anche per realizzare in casa latte vegetale, facile da utilizzare e ancor più semplice da pulire, l'estrattore Philips mi ha conquistato fin dai primi istanti. E il sistema MicroMasticating regala un succo che, oltre ad essere buonissimo, ti permetterà di assimilare appieno tutte le sostanze nutritive contenute in frutta e verdura.

E tu possiedi un possiedi un estrattore di succo che consideri migliore? Condividi i tuoi commenti e facci sapere cosa ne pensi!

Commenti

Ti potrebbe interessare anche