Macchina Caffè Migliore [Recensione TOP5 con Sconti]

Luisa Giordani 16/8/2020
OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Lavazza A Modo Mio Tiny
82,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
DESIGN ECCELLENTE
Didiesse Frog Revolution
139,90 €
Disponibilità immediata
 
Nescafé Dolce Gusto Mini Me KP123BK
56,99 € - 59,89 € (-5%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Nespresso Inissia & Aeroccino EN80.BAE
131,00 €
Generalmente spedito entro 2-3 giorni
 
MIGLIORE SECONDO ME
De'Longhi Dedica EC685.R
155,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Lo confesso, adoro il caffè. Lo adoro in ogni sua forma, lungo, espresso, intensamente nero o addolcito da una goccia di latte, realizzato con cialde, capsule o con i tradizionali grani macinati e resi polvere. L’importante, però, è che sia buono e che mi regali, nei miei momenti di relax, tutto il piacere del suo aroma. Sul mercato le macchine per il caffè non mancano ma, non tutte, danno le dovute garanzie. Per questa ragione ho deciso di approfondire le mie conoscenze nel campo, capire quali caratteristiche prendere in esame prima di un acquisto, valutare le varie tipologie e mettere a confronto il prezzo con la qualità dei vari prodotti.
  • La mia selezione, circoscritta a brand di chiara fama, mi ha portato a valutare 5 macchine per il caffè:

Lavazza A Modo Mio Tiny

MACCHINA CAFFÈ CON MIGLIOR RAPPORTO PREZZO - QUALITÀ

Ti dico la verità, ho deciso di saperne di più su questa macchina perché sono stata incuriosita dal fatto che offrisse 65 capsule Lavazza qualità rossa in omaggio al momento dell’acquisto. Qui gatta ci cova, mi sono detta. Meglio approfondire se questo regalo è uno specchietto per allodole. Ed ecco a quali conclusioni sono arrivata.

La pressione

La macchina mette a disposizione 15 bar di pressione. Decisamente più che sufficienti per poter garantire un’estrazione adeguata e carica di aroma.

Semplicità d’uso

Poche cose sono semplici come farsi un caffè con la Tiny. Basta premere il tasto Start&Go, e non ci si può sbagliare perché è l’unico presente, per avviare o fermare l’erogazione.
Questo permette anche di adattare il caffè decidendo, in base alle proprie preferenze, se lo si vuole lungo o corto.
Le funzioni sono regolabili e preimpostate. Il vassoio portagocce è facilmente removibile.

Velocità di erogazione

Per poter riscaldare l’acqua e gustare un buon caffè occorrono solo 25 secondi. Dopo 9 minuti di mancato utilizzo la macchina si spegne in modalità automatica.

Serbatoio

Contiene fino a 750 ml di acqua. Dà quindi modo di fare diversi caffè consecutivi senza che sia necessario riempirlo nuovamente.

Design

Decisamente piacevole e colorata fa allegria in cucina. Il design compatto e le dimensioni ridotte la rendono adatta anche per chi ha poco spazio.

PRO
  • Buoni livelli di pressione.
  • Riscaldamento veloce.
  • Uso semplice.
  • Serbatoio capiente.
  • Design piacevole e compatto.
CONTRO
  • Un po' rumorosa durante l’erogazione del caffè.
  • Il cassetto porta capsule, a fine uso, deve essere svuotato a mano.
  • Le capsule sono in plastica e, quindi, inquinano.

Didiesse Frog Revolution

MIGLIOR MACCHINA CAFFÈ PER DESIGN

Una macchina per il caffè in cialde che nella forma ricorda una rana. Impossibile non esserne attratti, al punto da decidere di studiarla in modo più approfondito per capire se design, funzionalità e prezzo concordano fra loro.

Serbatoio

La capacità di 1,5 litri è decisamente buona e promette tante tazze di caffè da preparare l'una dopo l’altra senza doversi fermare per aggiungere nuova acqua nel serbatoio. L’estrazione del serbatoio per la pulizia e il rabbocco sono molto semplici e veloci.

Riscaldamento veloce

La macchina entra in temperatura molto rapidamente. L’attesa per gustare un buon caffè è quindi decisamente ridotta.

Decalcificazione automatica

Questa funzione solleva dall’impegno di dover periodicamente liberare la macchina dal calcare che potrebbe causare danni all’apparecchio. Un sistema di grande comodità e una garanzia di lunga durata della macchina.

Design

Allegro, originale, giovane e colorato. Sicuramente il design è uno dei punti di forza di questo modello, capace di portare un tocco di vivacità in cucina.

Funzioni

La macchina consente di preparare, oltre al caffè, anche il cappuccino. Il beccuccio per l’erogazione del vapore è previsto fra gli accessori opzionali.

PRO
  • Velocità di erogazione del caffè.
  • Design accattivante e originale.
  • Buona capacità del serbatoio.
  • Decalcificazione automatica.
  • Cialde compostabili e non inquinanti.
CONTRO
  • Sotto al beccuccio si alloggia con fatica la tazza per il cappuccino.

Nescafé Dolce Gusto Mini Me KP123BK

MIGLIOR MACCHINA CAFFÈ PER VERSATILITÀ

Sono stati il formato mini e la versatilità d’uso ad attirare la mia attenzione in questa macchina per il caffé automatica in capsule. Ho valutato pregi e difetti e ora voglio condividere con te i risultati della mia indagine.

La pressione

Anche in questo caso i bar di pressione arrivano a 15. Si può quindi avere la certezza che la macchina, nonostante le sue dimensioni ridotte, abbia tutta la forza necessaria per riuscire ad assicurare un caffè piacevolmente cremoso e ricco di aroma.

Serbatoio

Il serbatoio è removibile e ha una capacità di 0,8 litri. Considerando le dimensioni del modello è adeguato e permette comunque di fare numerosi caffè prima di dover essere nuovamente riempito di acqua.

Funzioni

Sembra non mancare nulla: spegnimento automatico dopo soli 5 minuti di inattività, display a Led con tasti retroilluminati, indicatore dei livelli di acqua, piano appoggia tazza regolabile, e, soprattutto, la possibilità di preparare tante bevande diverse in capsula, con anche la possibilità di averle calde o fredde.
Inoltre è sufficiente regolare la levetta per selezionare il livello di acqua in base al proprio gusto.
La giusta temperatura dell’acqua è fondamentale per potersi assicurare un buon caffè e per esaltarne il gusto e l’aroma. Il sistema Thermoblock garantisce la precisione e il mantenimento della corretta temperatura.

Design

Compatta e colorata trova spazio in ogni cucina.

PRO
  • Ricca di funzioni utili.
  • 15 bar di pressione.
  • Acqua sempre alla giusta temperatura.
  • Spegnimento automatico dopo 5 minuti.
CONTRO
  • Manca il raccoglitore per le capsule che, quindi, devono essere rimosse a fine uso.
  • Leggermente rumorosa.
  • Durante l’erogazione del caffè la tazzina vibra un po’.
  • Le capsule sono in plastica.

Nespresso Inissia & Aeroccino EN80.BAE

MACCHINA CAFFÈ DECISAMENTE AUTOMATICA

Praticamente fa tutto da sola. Proprio quello che ci vuole per i pigri come me. Peccato che non porti anche il caffè a letto alla mattina ma, con il tempo, ci arriverà. Per il momento ecco cosa ci si può aspettare da questa macchina per il caffè espresso in capsule.

Le funzioni

La quantità di caffè da utilizzare è automatica e programmabile, la macchina si spegne dopo soli 9 minuti di inattività, le capsule utilizzate vengono scartate in modalità automatica senza che ci si debba sporcare o scottare le mani. Non si può chiedere di più.

Il serbatoio

Contiene 0,7 litri di acqua. Un po' meno rispetto agli altri modelli ma, comunque, in dose sufficiente per preparare diverse tazze di caffè l’una dopo l’altra.

Tempo di riscaldamento

Anche questa macchina è dotata di Thermoblock e sono sufficienti non più di 30 secondi per riscaldare l’acqua e averla pronta ad alta temperatura durante l’erogazione del caffè.

Aeroccino

Grazie a questo sistema automatico è facilissimo preparare una morbida e cremosa schiuma di latte, calda o fredda a piacere.

Lungo o corto?

Due pulsanti permettono di personalizzare la lunghezza del caffè, da gustare in tazza piccola o in quella grande, all’americana.

PRO
  • Un buon numero di funzioni.
  • Aeroccino per la schiuma di latte.
  • Riscaldamento dell’acqua in 30 secondi.
  • Regolazione della lunghezza del caffè.
CONTRO
  • Il caffè, confrontato con quello della Frog, è più lungo e un po’ meno caldo.
  • Leggermente rumorosa.
  • Capsule inquinanti.

De'Longhi Dedica EC685.R

MACCHINA CAFFÈ MIGLIORE SECONDO ME

Fra diverse macchine per caffè espresso a capsule che dominano il mercato eccone una a pompa che può funzionare sia con caffè in polvere sia con cialde. Un buon motivo per andare a dare un’occhiata alle sue peculiarità e per condividere con te quanto ho scoperto.

Pressione

Anche in questo caso è ottima e i 15 bar promettono un aroma pieno e intenso.

Design

La macchina ha dimensioni compatte e un design elegante che la rendono adatta a ogni cucina. In più è completamente realizzata in metallo, a tutto favore della sua robustezza. Il raccogli gocce è organizzato con una doppia vaschetta che consente di utilizzare, oltre alle classiche tazzine, anche bicchieri o tazze alte fino a 12 cm.

Funzioni

Il caffè, utilizzando la funzione Flow Stop, può essere personalizzato. Lo puoi ottenere lungo o corto in base alle proprie esigenze. La macchina è provvista anche di un cappuccinatore con montalatte regolabile.
Messa alla prova devo dire che schiuma con facilità il latte e dà anche modo di aggiungere il vapore se si vuole gustare un eccellente latte macchiato. Una volta fatto l’ultimo caffè la macchina si spegne automaticamente dopo 9 minuti.

Serbatoio

La capienza del serbatoio è di un litro e, di conseguenza, prima di essere costretti a riempirlo di nuovo si può fare un buon numero di caffè consecutivi.

Temperatura e velocità di riscaldamento

L’acqua si riscalda in soli 40 secondi ed è subito pronta all’uso. Il sistema Thermoblock, anche in questo caso, provvede a mantenere nel tempo la corretta temperatura.

PRO
  • Ottimi livelli di pressione.
  • Design compatto.
  • Possibilità di ottenere altre bevande oltre all’espresso.
  • Veloce raggiungimento della temperatura.
  • Mantenimento costante della temperatura.
  • Possibilità di utilizzare sia la polvere sia le cialde.
  • Non inquina.
CONTRO
  • Il risultato è eccellente ma richiede un po’ più di impegno rispetto ad altri modelli presenti sul mercato.

Come Scegliere la Migliore Macchina per il Caffè

Si fa presto a dire macchina per il caffè ma, quando si tratta di sceglierne una ci si trova di fronte a diverse caratteristiche da valutare e, come se non bastasse, le tipologie variano in base alla modalità di utilizzo del caffè. L'acquisto deve quindi essere valutato con attenzione. Ecco cosa ho scoperto in merito.

Quali tipi di macchine caffè sono in commercio?

  • A capsule: facili da usare e molto diffuse. Una volta inserita la capsula nella fessura predisposta, si preme un pulsante e il caffè è pronto. Il prezzo delle capsule è piuttosto elevato e quindi ti consiglio di considerare il costo a lungo termine. Valuta anche che sono di plastica o alluminio e che, di conseguenza, inquinano.
  • A cialde: il funzionamento è analogo a quello delle capsule. Tuttavia, rispetto a queste, le cialde sono più economiche e portano a un abbattimento dei costi di circa il 50%. A differenza delle capsule, le cialde sono realizzate in cellulosa o in altri materiali compostabili e non inquinano.
  • Manuali: utilizzano caffè macinato. Sono più professionali e leggermente più difficoltose da usare, ma si impara presto.
  • Automatiche: premendo un pulsante il caffè viene macinato, pressato ed erogato ma si può far conto anche sui pratici modelli in capsule. Basta premere il tasto apposito e il caffè è servito. Procedura veloce a fronte di un ottimo risultato. Con i modelli più avanzati puoi farti anche il cappuccino.

L’importanza della pressione

L’acqua viene spinta con forza attraverso il filtro e questa forza prende il nome di pressione ed è misurata in bar. A lei dobbiamo la capacità di estrarre dal caffè e di trasportare nella nostra tazzina tutti gli aromi che caratterizzano questa bevanda.
Ma quanti bar deve avere una buona macchine del caffè?
In linea di massima tanto maggiore è la pressione tanto migliore è il caffè, che risulta cremoso e aromatico. Una buona macchina per caffè dovrebbe avere un valore di pressione tra i 12 e 15 bar.

Il serbatoio deve avere una buona capacità

Se ti capita spesso di dover preparare diversi caffè consecutivi puoi evitare di dover continuamente riempire il serbatoio dell’acqua assicurandoti che questo abbia una buona capacità.
Tanto per darti un'idea della capienza utile tieni conto che per ogni espresso occorrono circa 25 ml di acqua. Con 1 litro di acqua puoi quindi arrivare a fare 40 caffè espresso. Le buone macchine per caffè hanno una capacità che oscilla da 0,7 litri fino a 2 litri.

Quanto tempo ci vuole per preparare un caffè?

La velocità di riscaldamento e di erogazione dell'acqua varia a seconda dei modelli. Le macchine da caffè migliori impiegano dai 20 ai 40 secondi per prepararti un buon espresso.

E se volessi farmi un cappuccino?

Se in famiglia ci sono appassionati del cappuccino puoi orientarti su macchine per il caffè dotate di un apposito beccuccio, detto pannarello, che di solito trova posto accanto al filtro per il caffè.
La sua funzione è quella di erogare il vapore e dar vita alla morbida e cremosa schiuma di latte che caratterizza i migliori cappuccini. In quanto al materiale di realizzazione l'acciaio è sicuramente più robusto e duraturo rispetto alla plastica.

La pulizia è semplice?

Tieni conto che le macchine che usano caffè in cialde o in polvere si sporcano con maggiore facilità e necessitano della pulizia del braccetto dopo ogni uso. I modelli automatici o che usano le capsule richiedono invece una manutenzione decisamente meno impegnativa e le migliori sono dotate di una funzione autopulente.
Sempre per quanto riguarda la pulizia, assicurati anche che la vaschetta raccogli gocce, nella quale si depositano durante l'uso il caffè e l’acqua residui, sia facilmente removibile per poter essere lavata con comodità. Il medesimo discorso vale anche per il serbatoio che deve poter essere estratto rapidamente anche per consentire un facile riempimento.

Come posso decalcificare la macchina per il caffè?

Per liberare la macchina dal calcare dovuto all’utilizzo dell’apparecchio devi provvedere a decalcificarla almeno ogni 3 o 4 mesi.
Nelle macchine che impiegano caffè in polvere dovrai fare manualmente l’operazione aiutandoti con prodotti appositi e non nocivi. Alcuni modelli che prevedono l’uso di capsule o di cialde sono invece dotati di un sistema di decalcificazione automatica.

Quali sono le funzioni più utili in una macchina per il caffè?

La funzione di riscaldamento veloce ti permette di scaldare rapidamente l’acqua e di avere la macchina pronta per l’uso nell’arco di pochi minuti dopo l’accensione.
Con l'erogazione automatica la macchina, una volta raggiunta nella tazzina la giusta quantità di caffè, interrompe l'erogazione senza che tu debba rimanere a controllare il flusso della bevanda.
Stand by o spegnimento automatico ti permettono di ridurre i consumi quando la macchina non è in uso.

Anche l’occhio vuole la sua parte

Il design non è da sottovalutare. Una macchina per il caffè elegante, di un bel colore e dalle forme lineari fa la sua figura in ogni cucina e si trasforma in un vero e proprio elemento d’arredo capace di attirare l’attenzione di che entra nella stanza. Una macchina per il caffè deve, prima di tutto, essere funzionale ma se è anche bella è un valore aggiunto e si adatta a ogni ambiente.

In conclusione

Devo dire che ho avuto davvero difficoltà a dare una classifica alle macchine per caffè indagate. Tutte sono di ottima qualità, anche in rapporto con il prezzo. Tutte rispondono ai requisiti richiesti e permettono di preparare un ottimo espresso.

Alla fine mi sono decisa ad assegnare il primo posto alla De'Longhi Dedica EC685.R per due motivi. In primo luogo la macchina consente di utilizzare sia la polvere di caffè sia le cialde e, quindi, offre una buona versatilità di uso. Il secondo aspetto che ho considerato è che questa De'Longhi è plastic free. Dato che la tendenza a livello globale è quella di andare a ridurre il consumo di plastica mi è parso importante premiare questa caratteristica.

Tu cosa ne pensi?

Commenti