Instant Pot [Come Funziona e Qual’è la Migliore]

Luisa Giordani 21/11/2020
MIGLIORE SECONDO ME
Instant Pot IP-DUO60
79,99 € - 109,99 € (-27%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
AmazonBasics MY-CS6004W
79,99 € - 84,39 € (-5%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
PRESTAZIONI TOP
Electrolux ESC7400
59,99 € - 99,90 € (-40%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Instant Pot IPDUO80
129,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
CONVENIENTE
Crock-Pot CSC051X-0
139,17 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • Dopo essere diventata un vero e proprio cult negli Stati Uniti la sua fama sta ora esplodendo anche in Italia. Ti sto parlando della Instant Pot, una pentola a pressione elettrica dagli elevati standard di sicurezza, che accorcia sensibilmente i tempi di lavoro in cucina. Sicuramente potrebbe servirti, quindi voglio darti delle informazioni sul suo funzionamento e spiegarti meglio di cosa si tratta. Per poterlo fare e individuare un prodotto che sia veramente al top ho esaminato questi 5 modelli:
  • Vuoi sapere a che conclusione sono arrivata? Per me la migliore Instant Pot IP-DUO60.
  • Articolo pubblicato il 21.11.2020 con la guida su come scegliere una instant pot.

1
Instant Pot IP-DUO60

LA MIGLIOR INSTANT POT 7 IN 1 SECONDO ME

Cottura veloce, tanti programmi e, soprattutto, la possibilità di disporre di una pentola elettrica multifunzionale. Un vero aiuto in cucina che merita sicuramente un approfondimento. Vado subito alla sua scoperta.

Una buona capienza

Una Instant Pot adatta a famiglie numerose e a chi ama avere ospiti a cena. La capacità da 5,7 litri permette infatti di accontentare 7-8 commensali

Multifunzione

La pentola a pressione elettrica, con pulsanti e istruzioni in inglese, racchiude 7 apparecchi in 1. Un’unica pentola ti permette di disporre di:

  1. una padella,
  2. una pentola a pressione,
  3. una pentola per il sauté,
  4. una pentola per la cottura lenta,
  5. un cuociriso,
  6. una yogurtiera,
  7. una vaporiera.

In più uno scaldavivande mantiene le preparazioni alla giusta temperatura per 10 ore.

Tanti programmi di cottura

Sono in tutto 14 e permettono di cuocere riso, legumi, pappe, carni, cereali, pollo, sauté, zuppe, piatti al vapore, alla griglia, a cottura lenta, a cottura a pressione, oltre alla yogurtiera e allo scaldavivande.

Avvio di cottura ritardato

Una funzione molto comoda per chi lavora fuori casa e alla sera vuole trovare il pasto pronto. La pentola a pressione prevede una programmazione di avvio ritardato di cottura fino a 24 ore. La Instant Pot, mentre sei fuori casa, inizia il suo lavoro all’orario che hai stabilito e, al tuo ritorno, devi solo apparecchiare la tavola.

Tempi veloci

La pentola elettrica ha una potenza da 1000 Watt e, rispetto alle pentole tradizionali, accelera fino a 6 volte la cottura, facendo risparmiare circa il 70% dell’energia rispetto a quella necessaria per le cotture tradizionali.

Il contenitore interno

Realizzato in acciaio inox è removibile e lavabile in lavastoviglie. Il triplo fondo impedisce che gli alimenti si attacchino durante la preparazione e, di conseguenza, si presta molto bene per una cottura lenta.

Cottura non a pressione

La cottura lenta, che esclude quindi quella a pressione, prevede 3 diversi livelli di temperatura. Quella Low raggiunge gli 80°, la Medium è di circa 90° e la High arriva a toccare i 96°.

PRO
  • Multifunzione.
  • Contenitore interno a triplo fondo.
  • Avvio di cottura ritardato.
  • Cottura lenta a 3 livelli di temperatura.
  • Buon prezzo.
CONTRO
  • Richiede un po’ di pratica prima di riuscire a utilizzarla in modo soddisfacente.

2
AmazonBasics MY-CS6004W

INSTANT POT CON 15 MENU PREIMPOSTATI

Con questa Instant Pot si può cuocere di tutto. Naturalmente mi interessa e voglio andare subito a vedere se ha anche altre caratteristiche utili.

Adatta per famiglie

La capacità di 5,5 litri dà modo di fare preparazioni per 7 commensali e di accontentare familiari e ospiti.

Multiuso

Le opzioni di menu preimpostati sono in tutto 15: pollo, verdure, carne, sauté, cottura lenta, cottura a vapore, riso integrale, riso bianco, brodo, fagioli, zuppa, curry, Congee e Chili, multicereali.

La pentola interna

Estraibile e realizzata in acciaio inox spazzolato prevede una facile pulizia anche in lavastoviglie e può essere utilizzata anche sui fornelli come una qualsiasi altra pentola.

Tutto pronto quando torni a casa

La possibilità di ritardare fino a 24 ore l’avvio della cottura ti offre l’opportunità di preparare la cena anche quando sei fuori casa. La Instant Pot lavora per te!

Il pannello di controllo

Il pannello di controllo digitale con display a Led, ergonomico e molto intuitivo, ti aiuta a programmare in un attimo la modalità di cottura che ti occorre.

PRO
  • 15 menu preimpostati.
  • Pannello di controllo intuitivo e di facile impiego.
  • Possibilità di avvio cottura ritardato.
CONTRO
  • La capienza è inferiore a quella dichiarata.
  • Le diverse funzioni di cottura non sempre danno risultati soddisfacenti.
  • Pensata solo per menu americani.

3
Electrolux ESC7400

MIGLIOR INSTANT POT PER TANTI OSPITI A CENA

La casseruola ampia e in ceramica è già un buon punto di partenza e il prezzo molto contenuto è altrettanto invogliante. Inizio subito a raccontarti tutto su questa Instant Pot.

Il display

I comandi touch del display ti garantiscono una facile impostazione dei programmi di cottura. Puoi anche avere sotto gli occhi quanto tempo manca alla fine della preparazione.

Tante preparazioni possibili

Vuoi sapere cosa puoi cucinare con questa Instant Pot? Praticamente tutto: stufati, minestre, zuppe, brasati, arrosti, spezzatini, sughi, caponate, salse, passati, ragù e cotture sottovuoto.
I livelli di temperatura impostabili sono 3: bassa, media e alta. In pratica soddisfa tutte le esigenze in tempi molto veloci.
La funzione di mantenimento del calore assicura per circa 12 ore la conservazione della giusta temperatura delle preparazioni.

Contenitore in ceramica

In questo caso la pentola interna è realizzata in ceramica, removibile e lavabile in lavastoviglie. La capienza, davvero notevole, è di 6,8 litri ed è quindi adatta per una decina di commensali.

Il coperchio

L’idea di realizzare il coperchio in vetro temperato ottimizza la comodità della pentola a pressione. Una scelta decisamente intelligente che dà la possibilità di controllare in ogni momento lo stato della preparazione in corso.

PRO
  • Ottima capienza del contenitore.
  • Facile programmazione dei programmi di cottura.
  • Coperchio in vetro temperato.
  • Ampio numero di preparazioni possibili.
CONTRO
  • Il coperchio è poco adatto alla slow cooker e bascula.
  • Medesimo difetto anche per il contenitore che non appoggia bene sulla base.

4
Instant Pot IPDUO80

INSTANT POT DI ULTIMA GENERAZIONE

Una tecnologia molto avanzata, tanti programmi a disposizione e un contenitore con una capienza extra. Sembra esserci davvero tutto. Vediamo se è proprio così.

Contenitore extra large

Il contenitore interno accoglie fino a 8 litri. Una capienza che ti permette di preparare pranzi per 12 persone.

Una pentola che fa per 7

L’instant Pot combina 7 elettrodomestici da cucina in un unico apparecchio. Ti mette a disposizione una pentola a pressione, un cuociriso, una pentola per cottura lenta, una pentola per soffritto e arrosto, un cestello per cottura a vapore, una yogurtiera.
In più lo scaldavivande mantiene alla giusta temperatura le preparazioni fino a quando arriva il momento di servirle.

Tecnologia avanzata per la sicurezza

Il microprocessore integrato mantiene costantemente monitorata la pressione e la temperatura e regola l’intensità di riscaldamento a tutto vantaggio della sicurezza.
L'elettrodomestico ha ottenuto la certificazione UL che valuta, con estremo rigore, i potenziali rischi di shock elettrico, incendio e pericoli meccanici in base alle normative europee, americane e canadesi.

Flessibilità d'uso

La modalità Sauté prevede 3 diverse temperature di cottura, a partire da quella ideale per rosolare fino a quella pensata per cuocere a fuoco basso e a quella per addensare.
Anche la modalità di cottura lenta, con temperatura bassa, media e alta, offre grande flessibilità e l'opportunità di personalizzare la cottura.

Impostazioni a doppia pressione

Flessibilità e personalizzazione sono garantite anche dalla possibilità di selezionare 2 diverse modalità di pressione.
Quella ad alta pressione è indicata per ridurre fino al 70% i tempi di cottura mentre quella a bassa pressione evita di cuocere eccessivamente alimenti particolarmente delicati.

Sapori esaltati

Il contenitore è realizzato all’interno in acciaio inossidabile ed è privo di qualsiasi rivestimento chimico.
Grazie al fondo a triplo strato la cottura avviene in modo uniforme e la totale sigillatura dell’ambiente intrappola gli aromi, i sapori e i nutrienti all’interno degli alimenti.
Per la parte esterna viene invece utilizzato l’acciaio inossidabile spazzolato che resiste alle impronte digitali. Il supporto per il coperchio è adatto sia per gli utenti destrorsi sia per quelli mancini.

Partenza ritardata

L’Instant Pot dà l’opportunità di programmare entro 24 ore l’avvio della cottura, in modo che tu possa cuocere il cibo anche quando non sei in casa. Il Keep-Warm automatico lo mantiene al caldo fino al momento di portarlo in tavola.

PRO
  • Uso flessibile.
  • Sicurezza elevata.
  • Partenza ritardata.
  • 7 elettrodomestici in 1.
  • Impostazioni a doppia pressione.
CONTRO
  • Trattiene a lungo l’odore dell’ultimo cibo cotto.
  • Il prezzo è abbastanza elevato.

5
Crock-Pot CSC051X-0

MIGLIOR INSTANT POT PER CUCINARE IN FRETTA

Ti dico la verità, amo invitare amici a cena ma senza essere costretta a passare troppo tempo in cucina tra i fornelli. Questa Instant Pot promette di cuocere preparazioni eccellenti in tempi più veloci del 70% rispetto a quelli richiesti dai metodi di cottura tradizionali. Saperne di più è praticamente un obbligo.

Modalità di cottura differenziate

La pentola a pressione elettrica offre 4 diverse modalità di cottura, a partire da quella Slow Cooker. Utilizzando questo programma la temperatura non raggiungerà mai i 100°, ma resterà sempre un po’ al di sotto della soglia di ebollizione, in modo da salvaguardare i nutrienti del cibo.
La temperatura è impostabile tra bassa, media e alta. Le altre 3 modalità disponibili sono previste per la cottura al vapore, per la cottura a fuoco lento e per la rosolatura. La funzione Keep Warm mantiene il calore del cibo fino al momento di servirlo in tavola.

8 persone a tavola

Il contenitore in acciaio inox è removibile, resistente, antiaderente e lavabile in lavastoviglie.
La capienza da 5,7 litri lo rende adatto alla preparazione di pasti per 8 persone. Il coperchio è a chiusura ermetica.

Programmi preimpostati

I programmi a pressione preimpostati sono 7 in tutto: riso e risotto, carne e stufato, fagioli, pollame, yogurt, zuppe e dolci.
Non manca nulla e puoi affidarti alla Instant Pot per cotture facili e veloci che sfociano in preparazioni gustose. Il tempo e la pressione sono regolabili.

Timer per partenza ritardata

La Instant Pot cucina mentre tu sei al lavoro. Basta impostare, prima di uscire, il timer per la partenza ritardata.
Seleziona entro le 24 ore l’ora di avvio che ti è più comoda. L’Instant Pot ti farà trovare tutto pronto per quando torni a casa.

Video YouTube

PRO
  • 7 programmi a pressione preimpostati.
  • Adatta per 8 persone.
  • Partenza ritardata.
  • 4 modalità di cottura.
  • Buon prezzo.
CONTRO
  • Estrazione del contenitore poco agevole.
  • La guarnizione tende a macchiarsi e a trattenere gli odori.

Quanto costa una instant pot?

Oggi, il prezzo medio di una instant pot è pari a 97,83 €, calcolato come media dei prodotti presenti in questa classifica.

Andamento prezzo medio

Come Scegliere la Migliore Instant Pot

Anche nel nostro paese questo elettrodomestico sta rapidamente prendendo piede, tanto che in rete esistono gruppi di amatori che condividono ricette, consigli e suggerimenti. Meglio non perdere altro tempo e andare subito alla scoperta di questa meraviglia della cucina.

Che cos’è la Instant Pot

L’instant Pot è un elettrodomestico che, a fronte delle sue piccole dimensioni, mette in campo delle potenzialità davvero fuori dal comune.
Scendiamo più nei particolari e andiamo a vedere da vicino come è fatta la pentola a pressione elettrica. A prima vista ci troviamo di fronte a una sorta di alloggiamento riscaldante esterno, dedicato a contenere una seconda pentola destinata alla cottura.
Questa seconda pentola, estraibile e in acciaio inox, è completa di un coperchio che ha integrato una valvola per il rilascio del vapore e un anello di tenuta.
Può essere lavata con facilità anche in lavastoviglie e addirittura utilizzata a parte sui fornelli come una qualsiasi pentola. Ha anche funzione di cuociriso, di pentola per cottura lenta e di yogurtiera.
La Instant Pot si differenzia dalle pentole a pressione tradizionali soprattutto per i suoi elevati livelli di sicurezza.

Instant Pot, la pentola a pressione che non scoppia

Se anche tu hai rinunciato a usare la pentola a pressione per paura che esploda, con l’Instant Pot puoi stare tranquilla.
Queste pentole elettriche si avvalgono, infatti, di una serie di sistemi di sicurezza che, sfruttando dei sensori appositi, tengono costantemente monitorati e autoregolano la temperatura e la pressione, in modo da poter escludere incidenti e inconvenienti.
Basta collegarla alla corrente e premere un pulsante per metterla in grado di fare tutto da sola. La pentola, inoltre, è provvista di un sistema di sicurezza doppio che blocca l’apertura del coperchio fino alla completa stabilizzazione della pressione al suo interno.

Come si usa l'Instant Pot?

Una volta inserito il vaso di cottura dentro all’alloggiamento riscaldante, riempilo con il cibo da preparare e aggiungi al tutto mezzo bicchiere d'acqua o un po' di più se la pentola è grande. Non superare mai il livello massimo indicato per evitare di trasformare un arrosto in un bollito. Sempre in confezione è previsto un cestello in acciaio, che puoi agganciare alla pentola quando vuoi cuocere a vapore.
Collega l'apparecchio alla presa elettrica e imposta la funzione desiderata. Una serie di tasti presenti sul corpo della pentola permettono di selezionare il programma e la temperatura. Inoltre puoi impostare l'avvio ritardato per mettere in grado l'elettrodomestico di lavorare anche in tua assenza.
In pratica, quando torni a casa dal lavoro, puoi trovare già la cena pronta, come se tu avessi una cuoca a disposizione.

Cosa cucinare con la Instant Pot?

Ti manca la fantasia e vuoi qualche ispirazione? Se parli inglese, ti consiglio di guardare questo canale YouTube dove troverai decine di ricette per ispirarti.

I vantaggi dell’Instant Pot

La pentola a pressione elettrica abbatte notevolmente i tempi di cottura. Per arrivare a questo risultato sfrutta la sua capacità di creare una pressione interna differente rispetto a quella dell’ambiente.
Grazie a questa possibilità l’acqua contenuta nella pentola bolle a una temperatura particolarmente elevata, riducendo i tempi di cottura degli alimenti.
Rispetto alla pentola a pressione classica, il vantaggio principale rimane comunque quello di una maggiore sicurezza durante l’uso.

Ci sono anche degli svantaggi?

Come per tutte le cose anche nel caso dell’Instant Pot c’è un rovescio della medaglia. La pentola, infatti, non può essere utilizzata per cuocere rapidamente qualsiasi alimento.
Pesce, pollo e verdure a foglia verde, tanto per citarne alcuni, si prestano meno di altri cibi a essere trattati con una cottura ultraveloce a pressione aumentata. Si può comunque utilizzare la Instant Pot impostando la funzione di cottura lenta.

Come scelgo l’Instant Pot della giusta capienza?

Anche se può sembrare ovvio, è necessario scegliere la Instant Pot della giusta dimensione rispetto alle proprie esigenze.
Il modello da 1,5 litri è adatto per 2 persone, chi vuol cucinare per 4 persone può invece orientarsi sulla pentola da 3 litri. La capienza da 5 litri è perfetta per 7 commensali, mentre quella da 7 litri ti permette di cucinare per 10 ospiti.

Come sono organizzate le funzioni da selezionare?

Sul lato anteriore della pentola a pressione elettrica è presente uno schermo LCD con diversi pulsanti. Quelli intorno al display sono dedicati alle funzioni più comuni, che ti permettono di scegliere fra una decina di programmi di cottura come, per esempio, sauté, cottura del riso o cottura a vapore. Sono già preimpostati e tarati sulle ricette principali.
I tasti che si trovano al di sotto del display riguardano invece le funzioni più avanzate, da quella dedicata alle cotture lente fino a quella pensata per saltare i cibi come se si trattasse di una cottura in padella o a quella che ti permette di mantenere al caldo le preparazioni a cottura finita.
Se il tutto ti sembra troppo complicato non farti prendere dall’ansia e, per i primi tempi, usa solo i tasti principali. In poco tempo avrai preso confidenza con l’Instant Pot e potrai usare le funzioni fai da te.

Conclusioni

Il primo posto sul podio è toccato alla Instant Pot IP-DUO60 e, secondo me, con delle buone ragioni. I programmi messi a disposizione dalla pentola a pressione elettrica sono tanti, la buona funzionalità è riconosciuta da tanti utenti e il prezzo è decisamente conveniente.

I tempi di cottura sono veloci, la capienza del recipiente è più che soddisfacente e la partenza ritardata regala una comodità in più.

In questo caso la mia scelta è stata facile e non ho avuto troppe esitazioni a stilare la classifica.

Sei d'accordo con me?

Commenti