Migliori Lampadine h7 Led [Confronto con Prezzi]

Philips automotive lighting X-tremeUltinon gen2
136,38 € - 174,99 € (-22%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
OSRAM LEDriving HL
79,90 € - 129,99 € (-39%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
FACILE DA USARE
KOOMTOOM GTH7
 
Attualmente non disponibile
 
MIGLIORE SECONDO ME
CAR ROVER LEDX4H7 12000LM
 
Attualmente non disponibile
 
CONVENIENTE
Kojoso F5LEDH7KY
30,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • La lampadina h7 della tua autovettura si è bruciata, o non è più in grado di illuminare adeguatamente la strada, esponendoti a qualche rischio di troppo? In questi casi, prima di procedere alla sostituzione, perché non valuti l'acquisto di un kit di lampadine h7 LED invece dei tradizionali fari alogeni? Perché farlo? Perché la tecnologia LED risulta più performante sia a livello di luminosità che in termini di nitidezza, fascio di luce e visibilità. Emettendo in genere una luce bianca estremamente pura (si parla di circa 6000/6500 Kelvin) non ti troverai a "combattere" fastidiosi riflessi azzurri o "giallini".
  • Nelle prossime righe potrai leggere le mini-recensioni di 5 kit che ho avuto il piacere di analizzare recentemente. L'idea di fondo era individuare le migliori lampadine H7 LED del mercato tra questi modelli:
  • Ho aggiornato la guida il 29.06.2020 inserendo il modello Kojoso F5LEDH7KY ed una serie di domande e risposte che aiutano a scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze.
  • Considerando che utilizzerai i fari al tramonto e in piena notte, in presenza di differenti condizioni climatiche e percorrendo sia tratti urbani che off-road, il kit che ha vinto la sfida è: CAR ROVER LEDX4H7 12000LM

Philips automotive lighting X-tremeUltinon gen2

LE LAMPADINE H7 CON LA MIGLIORE RESISTENZA AL CALORE

Leggendo le caratteristiche delle lampadine h7 Led Philips X-tremeUltinon LED gen2 sulla confezione c'è un dato che mi ha particolarmente colpito: la luminosità. In base a quanto indicato dal produttore quest'ultima sarebbe del 250% più elevata di una comune lampada alogena. Un motivo in più per provare a installare il kit sulla tua auto.

Luminosità e contrasto

I risultati ottenuti saranno effettivamente all'altezza delle tue aspettative: questo anche grazie all'impiego di chip LED OEM. La temperatura colore di 5.800 Kelvin (in seguito K) fornisce un contributo non indifferente alla qualità dell'illuminazione, regalando una luce non solo bianca, ma anche brillante e distribuita in modo uniforme. Mi è parso ottimo anche il contrasto.

Tecnologia Philips SafeBeam

Per renderti conto della duttilità di questo lampadine h7 LED ti consiglio di guidare in piena notte; e l'esperienza si rivelerà decisamente positiva. La strada di fronte a te sarà illuminata quasi a giorno, rendendo estremamente visibili i segnali. La tecnologia Philips SafeBeam svolge egregiamente il proprio lavoro, concentrando la luce nelle zone che necessitano di una maggiore illuminazione.

AirFlux e AirCool

Uno dei miei dubbi sull'utilizzo delle lampadine h7 era legato al livello di calore raggiunto dopo alcune ore di accensione. A tal proposito, Philips ha ideato due tecnologie denominate, rispettivamente, AirFlux e AirCool.

Qual è la loro funzione?

Dissipare il calore dai componenti critici, al fine di evitare possibili danneggiamenti. All'ottima resistenza termica fa seguito un consumo energetico limitato.

Certificazione IP65 e differenze con le Ultinon LED di prima generazione

Questo kit di lampadine h7 Led ha ottenuto la certificazione IP65. Di conseguenza, non avrai nulla da temere da polvere e spruzzi d'acqua.
Voglio dedicare le ultime righe della recensione alle differenze del modello X-treme Ultinon gen2 rispetto al kit che lo ha preceduto sul mercato: le Ultinon LED. Se la temperatura colore è leggermente minore (5.800 K contro 6.200 K) le prestazioni sono migliorate, al pari della durata massima (non più 8 anni, ma ben 12).

PRO
  • Luce bianchissima per una resa luminosa davvero eccellente
  • Ottima resistenza al calore.
  • Concentrazione della luminosità dove serve.
  • Protezione da polvere e schizzi d'acqua...
CONTRO
  • ...ma kit non protetto da eventuali immersioni.
  • Possono verificarsi dei leggeri sfarfallii.
  • Non omologate.
  • Canbus escluso.
  • Prezzo alto.

OSRAM LEDriving HL

LE LAMPADINE H7 CHE ILLUMINANO A GIORNO LE ORE NOTTURNE

Sulla confezione delle OSRAM LEDdriving HL compare una lista delle principali caratteristiche delle lampadine h7. La prima citata fa riferimento alla temperatura di colore, denominata "COOL White".
Sarà davvero così?
Mettendo alla prova il kit beneficerai di un effetto luce diurna sorprendente, rendendo assai semplice la lettura dei segnali. E non avrai problemi neppure nel rilevare ostacoli come rami e sassi di una certa dimensione. Non a caso tali lampadine sono state progettate per l'installazione su veicoli off-road.

Ampiezza dell'illuminazione, facilità di montaggio e durata

A una temperatura di colore di 6.000 K fa seguito una distribuzione della luminosità ottimizzata. Il fascio di luce è profondo e offre una certa ampiezza, ma ho constatato come il rischio di abbagliare chi giunge in senso opposto sia davvero minimo.
Facili da montare (installazione basata sul sistema "Plug & Play") le OSRAM LEDdriving HL, realizzate in Italia, hanno una durata che può raggiungere le 5.000 ore.

Altri aspetti positivi del kit OSRAM

Devo confessare di essere stato piacevolmente convinto dalla soluzione proposta da OSRAM, sia in abbagliante che in abbagliante. Oltre a illuminare a giorno, ho apprezzato l'assenza del dissipatore, che contribuisce a renderle particolarmente silenziose.
Mantenendo le luci accese a lungo per verificare l'esistenza di eventuali problemi di surriscaldamento e cali di luce, vedrai risultati solo positivi, a conferma della bontà del lavoro del produttore.

Video YouTube

Video tutorial (2:30) su come montare le lampade h7 a led su una BMW Serie 1

PRO
  • Montaggio semplice e veloce grazie al "Plug & Play".
  • Fascio di luce simmetrico.
  • Assenza di zone d'ombra.
  • Lampadine molto silenziose.
  • Canbus incluso.
CONTRO
  • Qualità costruttiva migliorabile.
  • Non omologate.

KOOMTOOM GTH7

LE LAMPADINE H7 PIÙ FACILI DA INSTALLARE

Tra i kit analizzati rientra il chip LED CREE XHP70. Ero piuttosto curioso di valutare questo prodotto, in quanto un mio amico me ne aveva parlato piuttosto bene. Da grande appassionato di vetture, in particolare, aveva esaltato la focalizzazione, frutto della presenza di chip ben allineati.
Devo concordare su questo punto, e aggiungo come lo speciale design della staffa principale aiuti molto nella messa a fuoco.

Regolazione a 360° dell'adattatore

Ad assicurare risultati di rilievo nell'illuminazione della sede stradale è anche il fatto che la posizione dei LED può essere regolata. Infatti, avrai modo di regolare l'adattatore a 360° in base alle tue preferenze. Così facendo l'effetto abbagliamento sarà minimo, con il fascio che verrà indirizzato verso la parte del percorso in cui la luminosità merita di concentrarsi maggiormente.

Certificazione IP67

Il kit KOOMTOOM H7 LED vede la presenza di lampadine da 9000 lumen (abbreviato in lm) e 6500 K. In base a quanto comunicato dal produttore ti consentiranno di godere di una luminosità di 300 volte superiore alle soluzioni alogene.
Questo modello è certificato IP67; le lampadine, pertanto, sono protette da polveri e da immersione temporanea in acqua (per un massimo di 30 minuti), fino a un metro di profondità.

Versatilità e facilità d'installazione

Questo kit è stato predisposto per un utilizzo con il CanBUS e, allo stesso tempo, non ha problemi nel funzionare con gran parte dei sistemi adottati sui veicoli. E l'installazione universale (valida per i sistemi 12 V - 24 V) elimina qualsiasi problema legato alla fase di montaggio.

PRO
  • Montaggio veloce: per effettuarlo non è richiesto l'impiego di alcun adattatore.
  • Buona qualità costruttiva.
  • Pur presentando ventole di dimensione non indifferente, avvertirai un leggero rumore solo a motore spento.
CONTRO
  • Dimensioni di dissipatore e centralina forse un po' eccessive.
  • Flangia che tende a rimanere leggermente abbondante all'interno della sede.
  • Non omologate.
  • Canbus escluso.

CAR ROVER LEDX4H7 12000LM

LE MIGLIORI LAMPADINE H7 LED SECONDO ME

Le lampadine H7 LED di CAR ROVER sono state realizzate utilizzando LED CSP. Posti a confronto con i classici LED "SMD" o "FLIP", i "CSP" vengono montati direttamente sul supporto, garantendo una maggiore resistenza termica.

Luminosità e durata

Ma le lampadine CAR ROVER hanno molto altro da offrire, a partire da un flusso luminoso capace di raggiungere i 6000 lm (per ciascuna lampada). Sostituendole alle analogiche beneficerai di una luminosità 200 volte più elevata.
Ovviamente non ho la possibilità di verificare il loro comportamento nel lungo periodo, ma quando indicato dal produttore, la durata massima dovrebbe attestarsi sulle 50.000 ore. Acquistandole avrai a che fare, pertanto, con lampadine particolarmente resistenti.

Certificazione IP68 e resistenza al calore

Se grazie alla certificazione IP68 non avrai nulla da temere da acqua o polvere, il perfetto funzionamento del kit è assicurato sia a temperature molto basse (fino ai -40° C) che elevatissime (150° C. Il calore generato dai chipset LED cps viene dissipato da una ventola di raffreddamento che opera a una velocità di 12000 giri/min.

Plug & Play e adattatore rimovibile

Avvalendosi di un sistema di installazione "plug & play", puoi installare questo kit nel breve volgere di alcuni minuti. A rendere ancora più semplice il montaggio è la presenza di un adattatore rimovibile (e regolabile, come ti ho già segnalato). Potrai selezionare una delle due slot disponibili, scegliendo se direzionare i LED verso destra o sinistra.

Video YouTube

Tutorial montaggio lampadine h7

PRO
  • Visione notturna e profondità dell'illuminazione ottimali.
  • Rapporto qualità/prezzo imbattibile.
  • Installazione intuitiva.
  • Ventola di raffreddamento che compie pienamente il proprio dovere.
CONTRO
  • In presenza di un faro lenticolare possibile presenza di coni d'ombra.
  • Non omologate.
  • Canbus escluso.

Kojoso F5LEDH7KY

LE LAMPADINE H7 LED PIÙ ECONOMICHE

Già prima di montarle, le lampadine H7 Kojoso stuzzicano soprattutto considerando il loro prezzo abbordabile.
I chip CSP utilizzati per questo kit sono di buona qualità, e le lampadine possono produrre fino a un massimo di 5000 Lumen (10000 lumen a coppia), offrendo una luce color bianco ghiaccio del tutto simile a quella caratteristica delle luci allo Xeno.

Certificazione IP68 e adattabilità alle temperature

Non mi aspettavo di trovare, in un modello così economico, una certificazione IP68. Quest'ultima permette alle lampadine di affrontare polvere e immersioni in acqua senza battere ciglio. Resistono senza problemi anche in presenza di temperature estreme, dai -40 ai 150 gradi centigradi.

Regolazione a 360° e ventola di raffreddamento

La ghiera in metallo che accompagna le h7 Kojoso è rimovibile. Se lo desideri potrai regolare le lampadine a piacimento, ruotandole di 360°.
La ventola di raffreddamento collegata al dissipatore svolge ottimamente il proprio compito, raffreddando i chip LED a tutto vantaggio della durata.
Di dimensioni contenute, queste lampade possono contare sulla presenza di un driver di controllo esterno, che fornisce un'adeguata protezione da possibili sovratensioni.

PRO
  • Dissipatore dotato di ventolina di buona qualità, superiore ad altri prodotti della stessa fascia.
  • Luce di colore bianco ghiaccio.
  • Alloggiano perfettamente, non rendendo necessario il ricorso a tappi maggiorati.
  • Dimensioni ideali, non dissimili a quelle offerte dalle soluzioni alogene.
CONTRO
  • Rifiniture migliorabili.
  • Canbus escluso.
  • Non omologate.

Come Scegliere le Lampadine h7 LED

La normativa sulle luci LED: D.M. del 6 novembre del 2013

Se la tua automobile non prevede l’installazione dei fari LED, puoi comunque installare le lampadine h7 LED a patto che siano omologate. In assenza di omologazione, rischi di non passare la revisione e di ricevere una sanzione.
La normativa europea ECE, valida per tutti i tipi di lampadine (LED, alogene, effetto xenon e allo xeono), stabilisce le caratteristiche tecnico-costruttive delle lampade per auto; in particolare, la normativa ECE R48 si riferisce alle lampadine LED.
È nel 2013, con Decreto Ministeriale, che l'Italia ha regolamentato l'utilizzo delle luci LED per auto. Il Ministero è intervenuto dissipando i dubbi su questa tipologia di fari, già in quegli anni impiegati in diversi Paesi Europei.
Dal 2013 tali lampade non sono più considerate "fuorilegge" anche nella nostra penisola, potendo essere impiegate sia per le auto che per qualunque altro veicolo a motore: unica eccezione? I rimorchi.

Esistono altre limitazioni?

La normativa italiana in vigore prevede delle limitazioni nell'utilizzo delle luci a LED per auto, valide anche per le h7. Ad esempio, la loro accensione deve essere automatica (cioè avvenire all'avviamento del motore); è richiesto anche l'automatico spegnimento (dopo che il motore sarà stato spento). E non è consentito l'utilizzo contemporaneo di luci fendinebbia (abbaglianti o anabbaglianti che siano) e luci di marcia diurna.

Il ruolo della Motorizzazione

Una volta installati i fari auto a Led, il veicolo dovrà essere oggetto di verifica da parte della Motorizzazione. Solo quando l'esito sarà positivo si passerà all'aggiornamento del libretto di circolazione mediante apposita etichetta a conferma che l'installazione sia avvenuta nel pieno rispetto del regolamento 87UNECE.
Un ultimo limite imposto dalla normativa italiana fa riferimento all'altezza dal suolo: deve essere maggiore di 25 centimetri, ma non superiore a 1 metro e 50 cm.

Installazione e collocazione delle luci

Quando a effettuare l'installazione è un'autofficina di riparazione autorizzata, ricade su quest'ultima l'onere di certificare il relativo montaggio avvalendosi di un modulo apposito. Desidero ricordarti come, davanti al veicolo, non possano trovarsi più di 2 dispositivi DRL (le luci di marcia diurna) ossia le luci rivolte verso l’avanti utilizzate per rendere più visibile il veicolo durante la circolazione diurna.

H7 LED contro Lampadine Alogene: quali sono i vantaggi?

Oltre a quelli già indicati nell'introduzione, le lampadine h7 Led presentano altri punti di forza, dalle certificazioni nell'ambito della protezione (la più alta è l'IP68) ai sistemi per la dissipazione del calore, che facilitano un veloce raffreddamento.
E un minore riscaldamento rispetto alle alogene ha come piacevole conseguenza un risparmio energetico (anche dell'80%).
Ma il fattore che, più di ogni altro, dovrebbe spingerti all'acquisto delle h7, è la durata che, nei modelli più performanti, può variare tra le 30.000 e le 50.000 ore.

Fattori da prendere in considerazione prima dell'acquisto

Ormai il mercato è in grado di proporre molti modelli di lampadine h7 Led. Questo ti permetterà di scegliere la soluzione migliore per il tuo veicolo.
Allo stesso tempo, però, potresti avere delle difficoltà nella selezione, soprattutto se finora hai utilizzato esclusivamente lampadine alogene. Più che confrontare i prezzi, infatti, perché la scelta di riveli vincente dovresti prendere in esame il rapporto qualità/prezzo.

Tipologie esistenti

Le lampadine h7 LED oggi in commercio, pur condividendo molte caratteristiche, si distinguono tra loro per la presenza di differenti tecnologie. Ecco perché alcuni kit sono consigliati specificatamente per determinate tipologie di vetture.
Ai modelli che raggiungono il massimo delle prestazioni sui fari a parabola si affiancano lampadine ideali per i fari lenticolari. Altre ancora hanno una qualità tale da assicurare un fascio luminoso ben definito, e privo di sbavature, su entrambe le tipologie di fari.

Temperatura di colore

Molto importante è la temperatura di colore, che viene espressa in gradi Kelvin (K) in una forbice da 1.000 (luce molto calda tendente al giallo rosso) a 12.000 (luce molto fredda tendente al bianco azzurro).

Scegliere una lampadina h7 caratterizzata da una luce color bianco freddo significa poter fare affidamento su un'eccellente visibilità; pertanto di consiglio una temperatura tra 5.600 e 6.700 K. E questo senza che il fascio finisca per infastidire chi proviene dalla corsia opposta.
Fai attenzione anche alla luminosità (l'unità di misura utilizzata è il lumen). In un prodotto di buona qualità tale parametro è superiore ai 4.000 lumen.

Durata nel tempo

Negli ultimi tempi le lampadine h7 Led proposte sono ormai in grado di offrire performance di ottimo livello. E i miglioramenti riguardano anche la durata. Quali fattori hanno portato a raggiungere risultati importanti in questo ambito? In sostanza sono due: la ventola di raffreddamento e il corpo in alluminio (che favorisce il risparmio energetico).

Installazione e protezione da polvere e acqua

Se desideri procedere in piena autonomia alla sostituzione delle vecchie lampadine alogene, optare per un modello dotato di sistema "Plug & Play" renderà assai più semplice l'operazione. Non sarà necessario, infatti, dar luogo a configurazioni specifiche.
Ultimo fattore, ma non meno importante, è la resistenza all'acqua e alle temperature estreme. È la sigla IP68, in questo ambito, a fornirti le massime garanzie.

Come eliminare errore nel cruscotto (a cosa serve il canbus)

In molte auto è installato il controllo del corretto funzionamento delle luci.
Come funziona?
Il controllo verifica che ci sia passaggio di corrente nel circuito; nel momento in cui una lampadina è bruciata, tale passaggio viene interrotto e automaticamente si accende un segnale di errore nel cruscotto.
Se sostituisci le lampadine tradizionali con quelle LED, in alcuni casi il controllo del corretto funzionamento delle luci non riesce ad avvertire il passaggio di corrente perché troppo basso (le lampadine LED consumano molto meno di quelle tradizionali) ed in questo caso, la centralina interrompe l’invio di corrente (spegnendole per motivi di sicurezza), oppure facendole lavorare ad intermittenza (proprio come le frecce).
In questo caso serve il canbus.
In pratica devi collegare una resistenza tra la lampadina ed il connettore, che ha lo scopo di ingannare il computer di bordo e fare in modo che il segnale di errore venga eliminato. Attenzione: alcune lampadine integrano tale dispositivo e non serve un’installazione separata.

Conclusione

Penso, al di là dell'ambito lavorativo e delle classiche vacanze estive, di non aver mai utilizzato così frequentemente l'auto. Ma ci tenevo moltissimo a scrivere delle mini-recensioni che risultassero il più possibile veritiere.

Cosa mi ha convinto a decretare il kit CAR ROVER LEDX4H7 12000LM come il migliore in assoluto?

Il fascio luminoso mi ha davvero impressionato: chiarissimo, largo, molto profondo.

E il colore, che tende al freddo, ha illumina le notti come mai ti aspetti.

Un'installazione semplicissima, la rumorosità della ventola per il raffreddamento impercettibile, la presenza di cavetti per alloggiare alla perfezione i fari (decisamente compatti) mi hanno portato ad attribuire altri punti in più a queste lampadine h7 LED.

E il rapporto qualità/prezzo?

Davvero imbattibile!

Se pensi sia giunto finalmente il momento di provare a installare dei fari h7 sulla tua auto, ti consiglio vivamente di acquistare questo kit, certo che non rimarrai deluso.

Commenti