Miglior Torcia LED [Confronto Prezzi TOP5]

Marco Pandolfi 21/6/2020
CONVENIENTE
Elekin Flashlight-T03
17,99 € - 18,99 € (-5%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Rehkittz Torch-01
18,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
MIGLIORE SECONDO ME
ALFLASH Torcia LED
29,99 €
Disponibilità immediata
 
REEXBON Lampada Frontale
23,19 € - 29,99 € (-23%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
PRESTAZIONI TOP
XZANTE Torcia a LED
35,71 €
Disponibilità immediata
 

  • A differenza dei modelli più datati, le torce LED possono fare affidamento sulla presenza di diodi luminosi (denominati appunto LED), che garantiscono compattezza, leggerezza e capacità di generare fasci luminosi molto potenti ed estremamente puri. Spetta infatti a una serie di semiconduttori il compito di convertire l'energia elettrica in luce, garantendo una dispersione minima del calore, ed evitando l'emissione di raggi ultravioletti e ultrarossi. Se la luce ottenuta è migliore sul piano "qualitativo", le torce LED si fanno apprezzare per i consumi decisamente più contenuti. Altri due vantaggi riconosciuti alla luce LED sono una maggiore durata delle batterie e un'accensione istantanea della torcia. Se sei appassionato di fai da te e bricolage, o adori trascorrere le tue domeniche ad esplorare boschi e montagne, questo accessorio rappresenta un investimento a basso costo decisamente consigliato. I modelli attualmente in commercio sono moltissimi, e spesso le differenze tra l'uno e l'altro non sono così marcate, finendo per rendere la scelta più complicata del previsto.
  • Nelle prossime righe troverai le mie recensioni relative a queste 5 torce LED:
  • Inoltre ho voluto dedicare qualche riga al modello migliore di torcia led sul mercato che secondo me è il ALFLASH Torcia LED da 7.000 lumen.
  • Ho aggiornato questo articoli il 23.06.2020 ed aggiunto la sezione su come scegliere una torcia led.

Elekin Flashlight-T03

TORCIA LED ECONOMICA E RICARICABILE

Questa torcia LED ricaricabile dispone di un chip LED XHP50 in grado di generare un fascio di max 3000 lumen, illuminando fino a 400 metri di distanza dalla fonte.

Modalità di illuminazione e alimentazione

Acquistando il modello proposto dall'azienda asiatica potrai scegliere tra 5 diverse modalità di illuminazione (alta, media, bassa, strobo e SOS). La torcia si caratterizza anche per l'opzione "zoom". Una funzione ideale chi si trova in campeggio, o per le persone impegnate in escursioni in montagna.
Ad alimentare la torcia è una batteria agli ioni di litio, da ricaricare servendosi del cavo micro-USB in dotazione. La confezione include anche una custodia per la batteria.

Materiali

Per quanto concerne il materiale, per la lente convessa la scelta del produttore è ricaduta su del PMMA acrilico (comunemente conosciuto come plexiglass). Il corpo della torcia, invece, è realizzato in lega di alluminio. Oltre a donare al prodotto una leggerezza invidiabile, l'alluminio ti permetterà di usarlo in qualsiasi condizioni meteo.

PRO
  • La batteria ricaricabile da 18000 mAh garantisce un'autonomia invidiabile.
  • Torcia LED tascabile.
  • È possibile selezionare tra 5 modalità di illuminazione.
CONTRO
  • Sottoposto a un utilizzo intenso il tasto di accensione potrebbe danneggiarsi.
  • La batteria al litio ricaricabile in dotazione lascia troppo spazio vuoto nell'alloggiamento.

Rehkittz Torch-01

TORCIA LED MILITARE PRATICITÀ AL TUO SERVIZIO

Dall’inizio la torcia a marchio Rehkittz si è rivelata molto solida. La potenza del fascio luminoso ti permetterà di illuminare a giorno un'intera stanza, o di fare luce nel cortile per cercare un mazzo di chiavi smarrito.

Dimensioni e peso

Questo modello, pur non godendo di dimensioni particolarmente ridotte (18,9 x 11,6 x 6,1 cm) risulta sufficientemente compatto per essere riposto all'interno di uno zaino o nel vano portaoggetti dell'auto. E il peso limitato, pari a 286 grammi, ne facilita il trasporto. Rispetto alle vecchie lampade a incandescenza, il modello Rehkittz è 12 volte più luminoso.

Come viene alimentata la torcia?

La torcia può ospitare al suo interno 3 batterie AA standard o, in alternativa, una batteria ricaricabile modello 26650 (acquistabili a parte).
Il corpo è in alluminio militare, un materiale che protegge la torcia da vento, corrosione e deformazione. Altri punti di forza sono l'impermeabilità (grado di protezione IP44) e la protezione dagli urti.

L'angolo di luce

Per quanto concerne l'angolo di luce massimo, questo si attesta sui 120°. Allungandolo non avrai problemi durante una passeggiata nei boschi nello scorgere da lontano eventuali ostacoli. Richiamandolo potrai illuminare un'ampia area a corto raggio.

PRO
  • Ottime rifiniture.
  • Campo illuminato variabile allungando o accorciando la testa della torcia.
  • Impugnatura molto comoda.
CONTRO
  • Ricaricabile solo servendosi di un adattatore (non mediante cavo USB).
  • Modello non tascabile.

ALFLASH Torcia LED

LA MIGLIOR TORCIA LED SECONDO ME

Se sei alla ricerca di una torcia ricaricabile ad elevata potenza, sarà l'acquisto di questa torcia LED Alflash a rispondere pienamente alle tue aspettative.
Il prodotto in oggetto beneficia della potenza offerta dal Cree LED T6 "Super Bright" ad alte prestazioni. Il risultato? 7.000 lumen!
Il LED di alta qualità può essere utilizzato per oltre 100.000 ore. Ideale per uso professionale, la torcia illumina coprendo una distanza di proiezione di 800 metri.

Batteria e modalità di ricarica

Di ottimo livello mi è parsa anche la batteria al litio integrata da 9000 mAh. Al termine della ricarica potrai impiegare la torcia LED per un tempo variabile tra le 8 (in modalità alta) e le 16 ore (in modalità luce debole).
Grazie al cavo USB la torcia può rivestire il ruolo di power bank. Una funzione non scontata ed estremamente comoda per chi viene a trovarsi lontano da casa con il cellulare scarico.

Accessori e protezione IPX4

Ho apprezzato l'inserimento nella confezione della torcia LED Alflash di una tracolla extra. Soprattutto all'aperto questo ti permetterà di avere le mani libere senza dover rinunciare a una preziosa fonte di illuminazione.
Il produttore ha voluto associare alla torcia un livello di impermeabilità IPX4; non avendo nulla da temere dagli spruzzi d'acqua potrai utilizzarla tranquillamente all'aperto anche in giornate piovose.

Materiali

Non ho appunti da fare neppure per quanto riguarda i materiali. La lega di alluminio di alta qualità, abbinata alla presenza di materiale plastico in ABS, rendono la torcia impermeabile e antiscivolo, proteggendola adeguatamente anche da umidità e urti accidentali.

PRO
  • Illumina quasi a giorno anche nelle ore notturne.
  • Ottimi materiali.
  • Protezione IPX4.
CONTRO
  • L'esposizione a pioggia intensa e prolungata potrebbe danneggiarla.

REEXBON Lampada Frontale

LA MIGLIORE TORCIA LED FRONTALE

Giunge da Reexbon una torcia frontale ricaricabile impermeabile (livello IPX4) che potrai posizionare comodamente sulla testa o sul casco per illuminare la strada davanti a te.

Potenza luminosa e funzione zoomable

Grazie a 5 diverse modalità di illuminazione godrai di una buona luminosità. A una potenza luminosa massima di 2.000 lumen si aggiungono la funzione "Zoom" del faro principale e la possibilità di regolare sia la lunghezza che l'ampiezza del fascio d'illuminazione, arrivando a circoscrivere un'area di circa 500 metri.

Alimentazione e indossabilità

Racchiuse nella confezione della torcia frontale Reexbon sono due batterie 18650 da 3.200 mAh, ricaricabili con cavo USB. A ricarica completata la luce rossa della ricarica diverrà verde, segnalando il completamento dell'operazione.
Trattandosi di una lampada da indossare sul capo il produttore ha ovviamente puntato molto sulla comodità. Per questo motivo la torcia dispone di una cintura elastica antiscivolo, regolabile fino a 90°. Anche i bambini non avranno alcuna difficoltà nell'indossarla per accompagnare i genitori durante una passeggiata serale in bicicletta.
La possibilità di adattare l'emissione del fascio di luce alle circostanze renderà assolutamente sicuro ogni metro percorso.

PRO
  • Piuttosto robusta.
  • Perfetta per escursioni in notturna e per eseguire lavori in condizioni di scarsa luminosità.
  • Comoda da indossare grazie agli elastici regolabili.
CONTRO
  • Autonomia non eccelsa.

XZANTE Torcia a LED

LA TORCIA LED POTENTISSIMA

La torcia a LED XZANTE è tra le lampade più costose e ovviamente più potenti.

Luminosità

I 12 LED XM-L T6 di cui dispone regalano un fascio di luce particolarmente potente e brillante, illuminando fino a 500 metri di distanza. Ma il dato che più di ogni altro testimonia la bontà della torcia è quello relativo ai lumen, ben 10.000!!! Potrai scegliere tra 4 impostazioni di luminosità (bassa, media, alta e strobo).

L'alluminio una scelta vincente?

È l'alluminio aeronautico il materiale presente in questa torcia, cui si affianca un rivestimento anti-abrasivo anodizzato. Tale rivestimento eviterà alla torcia di scivolarti dalle mani e, allo stesso tempo, la riparerà da possibili urti.
Non poteva mancare un'adeguata protezione dall'acqua. La classe IPX67 ti consentirà di utilizzare la torcia anche sotto una pioggia battente. Continuerà a funzionare normalmente aiutandoti nell'illuminare il tuo cammino. Praticamente è una torcia led subacquea.

Il LED di potenza integrato

Le lampadine LED presenti nella torcia XZANTE sono di ottima qualità, e assicurano elevate (e costanti) prestazioni nel tempo. Ho trovato utile anche l'indicatore LED di potenza integrato. È quest'ultimo a identificare lo stato della carica, e a consentire al circuito "intelligente" di spegnere la torcia nel momento in cui le batterie sono in procinto di esaurirsi.

PRO
  • Fascio di luce estremamente potente.
  • Materiali di ottima qualità.
  • Presenza di un indicatore del livello di ricarica.
CONTRO
  • La ricarica mediante cavo USB si è rivelata più lenta del previsto.
  • Impugnatura migliorabile a livello ergonomico.

Come Scegliere una Torcia LED

Se le torce più comuni sono in grado di produrre tra i 15 e i 1.000 lumen, un valore sufficiente per poterle impiegare in diverse occasioni, sul mercato è possibile trovare torce LED capaci di offrire anche 10.000 lumen. Nei modelli LED più avanzati non è rara la comparsa di un dimmer? Di cosa si tratta? Di un attenuatore di potenza per regolare a proprio piacimento la luminosità emessa. Ma quali sono i fattori da valutare prima di procedere all'acquisto di una torcia LED? I più importanti sono i seguenti:

1] Materiali

Per quanto concerne i materiali, oltre alla plastica le torce LED vengono solitamente realizzate in gomma, alluminio o acciaio. Tenere in grande in considerazione il materiale è fondamentale, soprattutto se sei in cerca di una torcia da utilizzare durante un viaggio, o nelle escursioni domenicali. In entrambi i casi l'accessorio dovrà dimostrarsi particolarmente robusto per resistere a eventuali urti.
Meglio, pertanto, rivolgere l'attenzione a prodotti professionali in acciaio o alluminio. Alcuni sono rivestiti con materiale ruvido antiscivolo; una scelta che garantisce una presa salda, evitando cadute accidentali. Non mancano neppure lacci e cinghie, perfetti per agganciare la torcia LED al polso.
Quando si parla di materiali occorre fare riferimento anche al vetro frontale; in questo ambito, è il vetro temperato a sorprendere per la sua resistenza. E con il vetro antiriflesso (lo troverai soprattutto nelle torce di alta gamma), il fascio di luce apparirà molto più nitido.

2] Fascio di luce regolabile

Se la potenza luminosa è un fattore fondamentale, sicuramente merita grande attenzione anche la possibilità di regolare l'emissione del fascio. È l'adozione di un sistema ottico a permettere alla torcia beneficiare di un vero e proprio effetto zoom: diminuendo l'ampiezza sarà massimizzata la distanza d'illuminazione. Viceversa, a una distanza minore corrisponde una zona illuminata nei pressi della torcia decisamente più ampia.

3] Batterie

Se alcune torce LED sono alimentate da comuni pile stilo (o mini stilo), altre si affidano a batterie ricaricabili. In diversi casi per ripristinare la carica iniziale non dovrai fare altro che collegare il cavo presente nella confezione a una presa USB.
Ma il progresso tecnologico ha portato all'ideazione di torce utilizzabili anche come powerbank e, come tali, perfette da impiegare per ricaricare il cellulare (ad esempio durante un'escursione nei boschi).

4] Dimensioni

Le dimensioni contenute di alcune torce LED rendono possibile il loro inserimento nella tasca della giacca o dei pantaloni. Ma decisamente più sorprendenti sono i modelli talmente piccoli da essere proposti sotto forma di veri e propri portachiavi. D'altro canto al giorno d'oggi anche delle torce di pochi centimetri non hanno problemi nel garantire una potenza luminosa di tutto rispetto.
Prima di decidere quale torcia acquistare, valuta se è tuo desiderio impiegarla tra le mura di casa (in garage o in cantina) o, comunque, se sarà destinata ad affiancarti occasionalmente. In entrambi i casi, le dimensioni non saranno così cruciali come accadrebbe, invece, se ami trascorrere diverso tempo all'aperto, e vuoi portare la torcia sempre con te.

5] Protezione dall'acqua

Ami le escursioni nei boschi o in montagna? Allora ti consiglio di acquistare una torca LED impermeabile con grado di protezione IPX4 o IPX8. Cosa indicano queste sigle?
Qui su Wikipedia trovi la definizione dei vari standard IP, incluso lo standard IPX, e qui sotto una breve tabella riassuntiva:

grado protezione IPX

Quando sulla confezione è presente la scritta "IPX4" sarai certo che la torcia verrà protetta da polvere e schizzi d'acqua.
La sigla "IPX8" aggiunge un ulteriore grado di protezione; anche immergendo la torcia in profondità, l'accessorio non subirà alcun danno.
Ma se tra le tue passioni c'è l'esplorazione delle profondità del mare, il tuo modello di riferimento sarà una torcia subacquea. Considera che alcuni modelli possono essere immersi fino a 100 metri senza perdere un briciolo della loro efficacia.

6] Dimmer

Qualche riga fa ho accennato al fatto di come il mercato offra anche modelli di torcia LED dotati di una funzione particolare, il dimmer, che consente loro di controllare la quantità di lumen erogati. Alcune integrano la cosiddetta modalità "Moonlight".
Cosa la contraddistingue?
La capacità di generare una luminosità bassissima, utile da impiegare quando si necessita di un piccolo alone di luce.
Altri modelli, al contrario, presentano la funzione "Turbo". In quest'ultimo caso il fascio di luce generato è potentissimo, anche se la sua durata è estremamente limitata nel tempo.
E come non ricordare i modelli che offrono l'opzione denominata "Strobo"? Il nome scelto non è casuale, in quanto i diodi luminosi verranno spenti e accesi alternativamente.

Conclusione

Spesso sottovalutate ma, in realtà, utilissime, le torce LED rappresentano senza dubbio un passo avanti decisivo nel mondo dell'illuminazione portatile, in quanto racchiudono in un unico accessorio un elevato grado di illuminazione, una grande praticità e un modo per risparmiare godendo di una sicurezza ancora maggiore.

E il modello ALFLASH Torcia LED da 7.000 lumen presenta al meglio tali caratteristiche, facendosi apprezzare per diversi punti di forza. Pur avendo preso in considerazione 5 modelli di ottima qualità, non ho avuto dubbi nell'inserire questo accessorio in cima alla classifica.

Potentissima, solida, dotata di un lampeggiante e di una batteria a lunghissima durata, la torcia può essere ricaricata semplicemente servendosi di una presa USB. Si è rivelata anche più leggera del previsto.

L'ho trovata solida e dotata di buoni materiali, e questo mi induce a pensare che anche utilizzata quotidianamente per diversi mesi non avrà difficoltà nel mantenere inalterate le sue prestazioni.

E grazie a un LED di elevata qualità non dovrai assolutamente preoccuparti di sostituire la lampada, viste le 100.000 ore di durata.

Commenti