Miglior Scopa a Vapore [Classifica TOP5 con Prezzi]

OTTIMO PER QUALITÀ-PREZZO
Vileda Steam SC1086
64,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
IL PIÙ VENDUTO
Polti Vaporetto SV440_Double
84,99 € - 129,90 € (-35%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
Rowenta RY7557 Clean & Steam
199,99 €
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita
CONVENIENTE
Mediashopping H2O HD
99,90 €
Generalmente spedito entro 2-3 giorni
 
MIGLIORE SECONDO ME
Black+Decker FSMH1321JMD-QS Steam-Mop
147,99 € - 199,90 € (-26%)
Disponibilità immediata
Spedizione gratuita

  • La scopa a vapore è un elettrodomestico leggero, maneggevole, in grado di eliminare lo sporco e di igienizzare gli ambienti. A differenza delle classiche lavapavimenti, la scopa a vapore non prevede l'utilizzo di acqua calda, ma di un potente getto di vapore bollente. Ed è proprio il vapore ad assicurare una sanificazione perfetta dell'abitazione, contribuendo a eliminare virus e batteri. Se soffri di allergie ad acari e polvere o, semplicemente, vuoi donare ai tuoi ambienti un'aria più sana, la scopa vapore potrebbe rappresentare un acquisto ideale.
  • Nelle prossime righe troverai 5 mie mini-recensioni riferite ad altrettanti modelli di scope attualmente disponibili sul mercato. Sono certa che, decidendone di acquistarne uno, rimarrai sorpreso dalla facilità e velocità delle operazioni di pulizia.

Vileda Steam SC1086

LA SCOPA A VAPORE DAL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

Hai poco tempo da dedicare alla pulizia della tua abitazione? Acquistando Vileda Steam devi attendere solo 20 secondi perché il vapore possa raggiungere la temperatura ideale per pulire, riuscendo a eliminare fino al 99,9% dei batteri.
Puoi lavare i suoi cuscinetti in microsfera per più di 20 volte (inserendoli in lavatrice), così facendo avrai una scopa sempre in piena efficienza per lungo tempo.
E questo senza dover fare ricorso ad alcun detergente!

Caratteristiche estetiche e regolatore di getto

Estratta Vileda Steam dalla confezione ti trovi al cospetto di una scopa a vapore leggera (poco più di 3 kg il suo peso) e molto maneggevole. Apprezzerai particolarmente la scelta del produttore di montare una piastra triangolare, che ti permetterà di pulire qualsiasi angolo delle tue stanze.
E grazie al regolatore del getto la scopa non rischi di danneggiare superfici delicate come parquet e tappeti. Devi solamente montare l'apposita piastra che troverai all'interno della confezione.

Serbatoio e cavo

Il serbatoio da 400 ml è sufficientemente capiente e poco ingombrante, mentre il cavo della lunghezza di 6 metri ti consente di spostarti senza particolari problemi anche in ambienti piuttosto grandi. Dal canto loro, le scelte di design e l'adozione di uno snodo permettono alla scopa di eliminare anche la polvere presente sotto i mobili.

PRO
  • Leggera e facile da usare.
  • Pronta all'uso in pochissimi secondi.
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo.
  • Testa di forma triangolare.
CONTRO
  • In alcuni casi potrebbero apparire degli aloni sulle superfici trattate.
  • Non utilizzabile per la pulizia dei vetri.

Polti Vaporetto SV440_Double

LA SCOPA A VAPORE PIÙ VENDUTA

Questo modello a marchio Polti è giunto sul mercato presentandosi come un interessante incrocio tra una comune scopa a vapore e un pulitore manuale. Facilissimo da assemblare, e ancor più semplice da usare, richiede un tempo massimo 15 secondi per poter entrare in azione su qualunque superficie.

Potenza massima e peso

Capace di offrire ben 1500 Watt di potenza dispone di un serbatoio non troppo capiente (0,3 litri). Se, da un lato, trovo quest'ultima scelta limitante, soprattutto per chi vorrebbe pulire in un'unica sessione tutta la casa, dall'altro il serbatoio contenuto rende l'elettrodomestico molto leggero. Il peso, infatti, raggiunge solamente i 2,4 kg.
Desidero comunque sottolineare come provvedere a riempire il serbatoio (completamente removibile) richieda in realtà solo pochi secondi di tempo.

Regolatore d'intensità, sostituzione panno e dispenser Frescovapor

Molto comoda è la manopola per la regolazione dell'intensità.
E altrettanto semplice si è rivelata la sostituzione del panno in microfibra. Per effettuarla non è richiesto l'utilizzo delle mani, in quanto è possibile sfruttare un sistema di sgancio col piede.
L'intensità del vapore è regolabile a seconda della superficie da pulire.
A regalare un fresco profumo agli ambienti è il dispenser "Frescovapor". In cosa consiste? In un dispenser in cui si miscelano acqua e deodorante.

Filtro anticalcare e accessori

Il filtro anticalcare inserito nel Vaporetto Polti permette di impiegare per le operazioni di pulizia della semplice acqua del rubinetto senza rischiare di compromettere il funzionamento della scopa a vapore.
Noterai con piacere che il vapore prodotto da questo modello non risulta eccessivamente umido. Qual è il vantaggio? Semplicemente, le superfici oggetto di pulizia sono in grado di asciugarsi più rapidamente.
Gli accessori inclusi (ben 11) rendono possibile la pulizia di 15 differenti superfici. Oltre ai pavimenti e alle piastrelle, questa scopa a vapore si destreggia ottimamente su piani cottura, sanitari, vetri e specchi, divani, poltrone, cuscini, materassi, tende e persino vestiti e piante.

PRO
  • Utilizzo immediato (15 secondi di attesa).
  • Presenza del dispenser Frescovapor per profumare gli ambienti.
  • Moltissimi accessori (11) a disposizione: è possibile pulire, rispettandoli, tende, vestiti e piante.
CONTRO
  • Materiali migliorabili
  • Utilizzato alla massima potenza potrebbe dar luogo a qualche alone sulla superficie.

Rowenta RY7557 Clean & Steam

LA SCOPA A VAPORE CON DOPPIO SERBATOIO

"Clean & Steam" è il nome scelto da Rowenta per questa scopa a vapore. La spazzola di aspirazione e la tecnologia ciclonica presenti assicurano un'azione ottimale su polvere e sporco. A concludere nel migliore dei modi le operazioni di pulizia è un getto di vapore particolarmente potente.

Regolazione del vapore ed efficacia sulle diverse superfici

Sono 3 i livelli (minimo, medio e massimo) di regolazione del vapore. Potrai così impiegare Rowenta Clean & Steam" su qualunque pavimento duro. Ho avuto modo di testarla sul gres porcellanato, e non sono rimasta affatto delusa. E questo impiegando esclusivamente acqua del rubinetto e rinunciando a qualsiasi detergente.

I due serbatoi

Sono due i serbatoi inseriti nella scopa. Se il primo, destinato alla raccolta della polvere, ha una capienza pari a 0,4 litri, quello per l'acqua ha una capacità di 0,7 litri. Inevitabilmente, la presenza di 2 serbatoi influisce sul peso che, in questo modello, raggiunge i 5,4 kg.
Prima di iniziare a pulire dovrai attendere una trentina di secondi, tempo necessario al vapore per riscaldarsi.

Tecnologia Cyclonic e ulteriori specifiche

La tecnologia "Cyclonic" ha una funzione precisa: separare i detriti dall'aria, riducendo le probabilità, a lungo andare, di danneggiare i filtri.
Due elementi della scopa Rowenta Clean & Steam che mi hanno particolarmente convinta sono l'ottima potenza (1700 W) e la lunghezza del cavo (7,5 metri). Peccato, invece, per un parco accessori inferiore alle aspettative (2 panni e 2 filtri anticalcare).

PRO
  • Elimina polvere e sporco e igienizza le superfici in un colpo solo.
  • Potenza massima davvero elevata.
  • Cavo molto lungo che semplifica le modalità di utilizzo.
CONTRO
  • Modello piuttosto pesante (la presenza di 2 serbatoi si fa sentire).
  • È possibile impiegarla solo su pavimenti duri.
  • Numero limitato di accessori.

Mediashopping H2O HD

LA SCOPA A VAPORE PIÙ ECONOMICA

Senza ombra di dubbio, la scopa a vapore Mediashopping H2O HD si distingue da gran parte dei modelli oggi sul mercato per il prezzo estremamente contenuto. Prima di iniziare mi sono posta la fatidica domanda: "Riuscirà a garantire buoni risultati pur costando così poco?"

Potenza e peso: confronto con un altro modello Mediashopping

Pur presentando un prezzo leggermente superiore rispetto a una scopa Mediashopping altrettanto nota come la X5 Plus, il modello H2O HD si caratterizza per una maggiore potenza (1500 W, 200 in più della precedente) e per un peso lievemente più elevato, anche se altrettanto contenuto (2,8 kg).
Oltretutto, il produttore ha cercato di bilanciare il peso, distribuendolo attentamente con l'obiettivo di massimizzare la manovrabilità.

Un modello ripiegabile

Il vero punto di forza della scopa Mediashopping è il fatto di poter essere ripiegata in due: una caratteristica fondamentale per chi ha poco spazio a disposizione. A rendere più agevoli le pulizie è la forma triangolare della testa.
Considerato il prezzo non pensavo che questo elettrodomestico potesse rivelarsi così versatile. Potrai utilizzarlo anche per pulire i vetri, o igienizzare poltrone e divani, oppure per igienizzare i vestiti riposti nell'armadio.

Il comparto accessori

Gli accessori presenti nella confezione sono i seguenti:

  • panno in microfibra,
  • triangolo per la pulizia dei tappeti,
  • ugello a getto (per angoli e fessure),
  • filtro dell'acqua,
  • spazzola in nylon per superfici dure e lucide (ad esempio i lavandini).

Ricordati che, schiacciando un unico bottone, trasformi questa scopa verticale in un diffusore di vapore: attaccando gli accessori al diffusore stesso puoi pulire in ogni momento diverse superfici nella massima comodità.

PRO
  • L'ottima capienza del serbatoio evita frequenti rabbocchi d'acqua.
  • Efficace nella pulizia di diverse superfici senza l'ausilio di detergenti.
  • Prezzo estremamente contenuto.
  • Un semplice click e la scopa verrà ripiegata.
CONTRO
  • Il costo contenuto si riflette nell'adozione di materiali di qualità solo discreta.

Black+Decker FSMH1321JMD-QS Steam-Mop

LA MIGLIORE SCOPA A VAPORE SECONDO ME

Ed ecco il modello di scopa a vapore che, in base al mio modesto parere, non ha oggi eguali sul mercato: Black + Decker Steam-Mop.

Versatilità e potenza: 17 in 1

In primis desidero citare la grande versatilità. Proprio tale caratteristica ha spinto l'azienda produttrice a definire questa scopa a vapore un dispositivo 17 in 1.
A renderla estremamente funzionale è la ricchezza di accessori; in particolare, il sistema di pulizia "SteaMitt". Pur non presentando una potenza massima elevatissima (sono 1300 i Watt offerti), i risultati ottenuti al termine delle sessioni di pulizia saranno davvero di alto livello.

Funzione extravapore, capacità del serbatoio e autonomia

In caso tu abbia a che fare con dello sporco piuttosto ostinato sarà la funzione "extravapore", azionabile con il piede, a dare maggiore efficacia alla pulizia.
L'ampio serbatoio per l'acqua (0,5 litri), una fase di riscaldamento del vapore molto veloce (circa 15 secondi) e un'autonomia che consentono un utilizzo continuato per una ventina di minuti rappresentano altre caratteristiche importanti.

Autoselect e Easy Glide

Se alla tecnologia "Autoselect" è assegnato il compito di regolare l'emissione del vapore a seconda della superficie da trattare, è la tecnologia "Easy Glide" dei panni (realizzati in nylon e microfibra) a garantire un'eccellente scorrevolezza e un'azione efficace su superfici anche molto differenti tra loro.
La testa della scopa è stata progettata per raggiungere i punti meno accessibili; per tale motivo si presenta sottile e snodabile. E se vorrai pulire cucina o bagno con ancora maggiore libertà d'azione, non dovrai far altro che staccare il generatore di vapore dalla sua sede.

Il guanto SteaMitt

Ho citato in precedenza il sistema "SteaMitt". Che cos'è? In pratica, rappresenta un guanto ideato per pulire rapidamente le superfici: il vapore esce direttamente dal guanto!
Anche senza uso del guanto, i 6 metri di lunghezza del cavo (è anche presente un comodo avvolgicavo) sono perfetti per consentirti di spostare la scopa a vapore ovunque.
A pulizie concluse occorreranno solo pochi secondi per rimuovere il panno in microfibra, lavabile in lavatrice.

PRO
  • Funzione extravapore per lo sporco ostinato.
  • Tecnologia Autoselect per la perfetta igienizzazione di ogni superficie.
  • Presenza del sistema "SteaMitt".
  • Serbatoio capiente.
CONTRO
  • Prezzo elevato, anche se rapportato alla qualità.
  • Assenza di un indicatore di livello dell'acqua residua.

Come Scegliere una Scopa a Vapore

Frequenza di utilizzo

Normalmente è sufficiente far ricorso a una scopa a vapore una volta alla settimana per assicurare all'abitazione una profonda igienizzazione. Se in casa sono presenti uno o più bambini piccoli, o vi scorrazzano cani o gatti, è consigliata una maggiore frequenza di utilizzo.
Tieni presente che, perché la pulizia sia ancora più efficace, è importante agire sullo sporco ancora "fresco". Cosa significa? Ad esempio, se il tuo cagnolino è appena entrato in casa dopo una passeggiata in giardino, lasciando macchie di fango, cerca di passare la scopa prima che il fango stesso si incrosti.

Fattori da valutare nella fase d'acquisto

Per determinare le prestazioni di una scopa a vapore è fondamentale prendere in esame: potenza, temperatura, intensità dell'emissione del vapore, capacità del serbatoio ed altro ancora… vediamoli uno alla volta.

Potenza

In questo campo il termine "potenza" è strettamente legato alle temperature raggiungibili dal vapore erogato. Ormai, quasi tutti i modelli in commercio possono essere regolati, al fine di operare in modo mirato sulle diverse superfici, riuscendo così a pulire anche quelle più delicate.
Sul mercato sono presenti scope caratterizzate da una potenza tra gli 800 e i 1800 Watt.
A parità di acqua nel serbatoio, un modello con potenza maggiore richiede tempi brevissimi per entrare in funzione (le più performanti sono pronte all'uso in una quindicina di secondi); una scopa con 800 W di potenza, invece, ti costringerà ad attendere anche un minuto.

Temperatura

Maggiore è la temperatura raggiunta dal vapore, più efficace sarà la sua azione contro lo sporco. Una scopa in grado di raggiungere i 120°C lo rimuoverà con un'unica passata; già disporre di una ventina di gradi in meno ti costringerà a ripassare almeno una seconda volta le superfici, o ad aggiungere detersivo nel serbatoio.

Intensità dell'emissione

È l'intensità a influire sulle prestazioni della scopa a vapore nel trattamento delle superfici delicate. I modelli meno recenti, privi delle funzioni di regolazione, si prestano perfettamente alla pulizia di pavimenti duri (come quelli in pietra o ceramica), moquette e tappeti.
Acquistando un prodotto più versatile, che disponga quindi di almeno 3 regolazioni diverse di emissione, potrai passare in tutta sicurezza anche su superfici delicate come il parquet. Esistono anche modelli dotati di regolazione "continua": potrai così valutare autonomamente la situazione in base alle tue esigenze, e regolare l'intensità di conseguenza.

Capacità del serbatoio

La capacità del serbatoio si lega indissolubilmente alla possibilità di impiegare la scopa senza interruzioni prima di procedere a un rabbocco d'acqua. Oggi, la maggior parte delle scope a vapore permette di effettuare un rabbocco immediato, ossia senza attendere che il serbatoio si sia raffreddato e abbia perso pressione.
I produttori tendono a montare serbatoi sempre più compatti (tra i 350 e i 500 ml) al fine di rendere molto leggere le scope (quindi più maneggevoli). Con una scopa dotata di serbatoio da 400 ml non avrai problemi nel pulire un pavimento di circa 100 mq.

Sistema anticalcare

Con l'uso, una scopa elettrica tende inevitabilmente ad accumulare calcare. E quest'ultimo finisce per ostacolare la corretta fuoriuscita del vapore, fino ad ostruirla completamente e impedendo, di fatto, l'utilizzo dell'elettrodomestico.
La presenza di filtri, siano essi permanenti o deperibili (in tal caso necessitano di una sostituzione periodica), contribuisce a rendere più efficace la scopa.
I filtri tenderanno ad accumulare più o meno calcare a seconda del grado di durezza dell'acqua. In caso di durezza estrema, o in mancanza di un sistema di filtrazione, sarà l'acqua distillata (non demineralizzata) a facilitare la pulizia della scopa.

Serbatoio per l'aggiunta di detersivo

Alcune scope a vapore affiancano al serbatoio per l'acqua un secondo serbatoio, destinato a ospitare del detersivo. Quest'ultimo è presente soprattutto nei modelli che, impossibilitati a raggiungere temperature piuttosto elevate, necessitano di un "aiuto" per massimizzare le performance.

Peso e dimensioni

Se stai pensando di regalare una scopa a vapore a persone avanti negli anni, cerca di dirottare la tua attenzione verso modelli più leggeri, ossia dotati di serbatoi contenuti. Tieni presente che questa tipologia di scope ha un peso che può variare tra i 2 kg e i 4 kg, e qualche etto in meno renderà più agevole l'impiego.

Forma dell'estremità

Se il getto regolabile ti permetterà di scegliere l'intensità del vapore in base alla superficie da trattare, la forma della "testa" (ossia della parte della scopa destinata a entrare in contatto con il pavimento) è un altro elemento che merita di essere preso in considerazione.
La testa triangolare è ideale per la pulizia di punti difficilmente raggiungibili (come gli angoli), una rettangolare ti permetterà di igienizzare velocemente superfici particolarmente ampie.

Accessori

Se è tua intenzione utilizzare la scopa a vapore non solo per i pavimenti, ma anche per trattare moquette, tappeti e tende, poter contare su una buona dotazione di accessori è fondamentale.
I modelli particolarmente versatili ti consentiranno di separare il serbatoio dalla scopa per montare specifiche bocchette o tubi flessibili.
Fanno parte degli accessori più comuni panni di ricambio, panni ravviva tessuti (potrai impiegarli per "stirare" i panni rimasti sull'omino per diversi giorni, o per pulire il divano), concentratori di vapore (perfetti per pulire le fughe tra le piastrelle), spazzole per vetri, spazzole tonde (ideali per pulire le macchie di unto) e tubi telescopici.

 

Conclusione

Una scopa tradizionale, per quanto di buona qualità, non è in grado di agire su acari, batteri e altre sostanze che, a lungo andare, potrebbero risultare dannose per la salute. Il vapore erogato a temperature elevate, invece, assicura ottimi risultati, arrivando a eliminare anche più del 99,9% delle impurità.

Cosa mi ha spinto a decretare Black+Decker FSMH1321JMD-QS Steam-Mop la scopa a vapore migliore del mercato?

Il fatto che questo modello riesca a unire estrema versatilità d'uso e performance elevate in termini di pulizia e igiene senza richiedere alcun detergente aggiuntivo, anche grazie all'eccellente funzione "extravapore". Ho trovato la scopa molto pratica e maneggevole; ti assicuro che non avrai difficoltà nel pulire qualsiasi angolo della tua abitazione.

La tecnologia "Autoselect" di regolazione permette di utilizzare la scopa su qualsiasi superficie, dal parquet al marmo, dal grès alle piastrelle, fino ai laminati.

La testa lavapavimenti snodabile, una dotazione di accessori estremamente vasta, il generatore di vapore da 1300 W, il serbatoio da 500 ml e consumi energetici piuttosto contenuti sono gli altri fattori che hanno tolto ogni dubbio in merito al posizionamento della scopa al primo posto della mia classifica.

Commenti