Miglior Barbecue a Gas [Prezzi, Recensioni TOP5]

Marco Pandolfi 3/5/2020
Campingaz Adelaide 4 Classic Deluxe
Campingaz 4 Series Classic LS
Sochef Piùsaporillo Barbecue
MIGLIORE SECONDO ME
Campingaz Expert Deluxe Pietre Laviche
Campingaz Party Grill 400

  • Non c'è nulla di più gustoso di una grigliata e poco importa se sia di carne, pesce o verdure, quello che interessa è che i cibi siano cucinati senza grassi e a un calore moderato, fattori che permettono di ottenere delle pietanze decisamente più saporite. In materia di grigliate era dunque un mio obbligo prendere in considerazione i barbecue, e in particolare quelli a gas, apparecchi assai più pratici di quelli a carbonella, che invece richiedono tempi lunghi per raggiungere la giusta temperatura di cottura.
  • Come scegliere il miglior barbecue a gas per le tue esigenze? Per darti una mano ho preso in esame le caratteristiche di 5 tipologie diverse (da giardino e da campeggio) appartenenti a varie fasce di prezzo. In particolare ho soffermato la mia attenzione su:

Campingaz Adelaide 4 Classic Deluxe

MIGLIOR BARBECUE A GAS CON PIASTRE COMODE

4 bruciatori, più uno laterale ed eleganti piastre laterali in legno e ghisa smaltata.

Come è fatto?

Si propone con vasca di cottura in ghisa smaltata a 2 piani, quello sottostante suddiviso tra griglia e piastra. Al di sotto di essa è previsto lo scomparto in acciaio per riporre la bombola del gas protetto da una grata antivento in metallo. Una delle mensole laterali ospita al di sotto della copertura un ulteriore bruciatore.

Com'è la vasca di cottura?

Al suo interno ci sono 4 bruciatori in ghisa ed è dotata di coperchio con un grande manico per aprirla senza incorrere in scottature. Nel coperchio è inserito il termometro che permette di monitorare perfettamente la cottura. Le due superfici di cottura misurano ognuna 77 x 45 cm.

La cottura prevede la pietra lavica?

No.

Come si accende?

L'accensione è piezoelettrica e per ogni bruciatore è presente una manopola con la quale è possibile regolare in diverse posizioni l'intensità del fuoco.

Quanto è alto?

Il piano di cottura si trova a 85 cm di altezza.

Come si trasporta

Il barbecue è dotato di due robuste rotelle per facilitare il trasporto. Le rotelle sono bloccabili.

Quanto pesa?

54 chilogrammi.

Le mensole laterali possono essere richiuse?

Solo una, con un guadagno in spazio di una ventina di centimetri.

PRO
  • Ampia superficie di cottura con l'aggiunta di fornello laterale e piastra.
  • Accensione pratica, bruciatori in ghisa.
  • Rotelle molto robuste.
CONTRO
  • Occupa molto spazio anche richiudendo i tavolini laterali.
  • Il piano di cottura potrebbe essere più comodo con una decina di centimetri di più in altezza.
  • Consumo elevato di gas.

Campingaz 4 Series Classic LS

MIGLIOR BARBECUE A GAS PER FACILITÀ DI PULIZIA

Barbecue da giardino con tavolo laterale, fornello laterale e mobiletto chiuso da ante sotto il piano cottura.

Come è fatto?

La vasca di cottura è in acciaio smaltato e propone anche una piastra. Al di sotto di essa, il mobiletto in metallo è chiuso anteriormente da due antine. Ai lati trovi mensole in metallo e una di esse ospita un ulteriore fuoco.

Com'è la vasca di cottura?

Al piano inferiore è suddivisa tra griglia e piastra, il piano superiore ospita solo la griglia. È dotata di 4 bruciatori e nel coperchio è inserito il termometro. Tutto è realizzato in acciaio smaltato.

Come si accende?

L'accensione è piezoelettrica. Con le manopole si può poi regolare l'intensità del fuoco di ogni bruciatore.

La cottura prevede la pietra lavica?

È possibile passare alla cottura con pietra lavica, che tuttavia va acquistata a parte.

Quanto è alto?

Il piano cottura è alto 90 centimetri.

Come si trasporta

Il barbecue è dotato di 4 rotelle bloccabili.

Quanto pesa?

60 chilogrammi

Le mensole laterali possono essere richiuse?

Solo quella che non contiene il fornello con un guadagno di spazio di una ventina di centimetri.

PRO
  • Ha una superficie di cottura molto ampia (78 x 45 cm) per ognuno dei due piani.
  • Possibilità di cuocere con pietra lavica.
  • Grande facilità di pulizia grazie al sistema InstaClean che permette di rimuovere velocemente tutte le parti lavabili in lavastoviglie.
  • Consumo di gas piuttosto contenuto.
  • Buona l'altezza del piano di cottura.
CONTRO
  • È pesante con i suoi 60 chilogrammi e le 4 rotelle per il trasporto sembrano sottodimensionate.
  • Il maniglione per aprire il coperchio può scaldarsi facilmente.
  • Occupa parecchio spazio anche richiudendo il tavolino laterale

Sochef Piùsaporillo Barbecue

MIGLIOR BARBECUE A GAS PICCOLO CON PIETRA LAVICA

Barbecue a 2 bruciatori e con mensole e fornello laterale.

Come è fatto?

Realizzato in acciaio smaltato, ha una vasca di cottura con griglia. Il ripiano porta bombola è coperto e riparato da telo in tessuto, mentre anteriormente ci sono 2 ampi cestelli portaoggetti.

Com'è la vasca di cottura

Ospita due bruciatori e due griglie. Quella sottostante è piuttosto ampia, misura 50 x 35 cm, quella superiore è di profondità dimezzata. Il coperchio è in acciaio smaltato con grande maniglione per l'apertura e termometro.

Come si accende?

L'accensione è piezoelettrica. L'intensità dei bruciatori viene poi regolata grazie alle due manopole.

La cottura prevede la pietra lavica?

La cottura è a pietra lavica, che viene fornita insieme al barbecue al momento dell'acquisto.

Quanto è alto?

Il piano di cottura è posto a 1 metro di altezza.

Come si trasporta?

È dotato di due robuste ruote che facilitano gli spostamenti.

Quanto pesa?

Circa 20 chilogrammi.

Le mensole laterali possono essere richiuse?

Solo quella che non ospita il fornello permettendo di risparmiare 22 centimetri di lunghezza.

Video YouTube

PRO
  • Comoda maniglia per aprire il coperchio senza scottarsi.
  • Pratici cestelli anteriori portaoggetti.
  • Altezza adeguata del piano di cottura.
  • Pietra lavica inclusa nel prezzo d'acquisto.
  • Buona potenza dei bruciatori.
CONTRO
  • Per le dimensioni della vasca di cottura si dimostra un po' ingombrante una volta tutto aperto.

Campingaz Expert Deluxe Pietre Laviche

MIGLIOR BARBECUE A GAS SECONDO ME

Barbecue con 2 bruciatori, mensola e fornello laterale.

Come è fatto?

Al di sotto della vasca di cottura c'è il ripiano porta bombola solo parzialmente coperto da lamina in acciaio che funge anche da portaoggetti.

Com'è la vasca di cottura?

In acciaio, ospita due bruciatori in acciaio ed è chiusa da coperchio con finestra, termometro e comodo maniglione per l'apertura. Due sono le griglie, quella sottostante ampia quanto la vasca (50 x 30 cm), quella superiore è di dimensioni ridotte.

Come si accende?

L'accensione è piezoelettrica e le due manopole permettono di regolare l'intensità del fuoco dei bruciatori.

La cottura è con pietra lavica?

Sì e la pietra lavica è compresa nella confezione.

Quanto è alto?

La vasca di cottura si trova a 90 centimetri di altezza.

Come si trasporta?

Grazie alle due robuste ruote che sono bloccabili.

Quanto pesa?

23 chilogrammi.

Le mensole laterali possono essere richiuse?

Solo la mensola che non ospita il fornello laterale può essere chiusa, permettendo di risparmiare circa 20 centimetri di spazio.

Video YouTube

PRO
  • Nonostante una buona superficie di cottura si rivela compatto e poco ingombrante.
  • Altezza adeguata del piano di cottura.
CONTRO
  • La lamina d'acciaio copre solo parzialmente lo scomparto dove viene ospitata la bombola.
  • Bruciatori non eccessivamente potenti.

Campingaz Party Grill 400

MIGLIOR BARBECUE A GAS PER CAMPING

Definito anche da tavolo per le sue dimensioni ridotte, può essere utilizzato sia come fornello, sia come barbecue.

Come è fatto?

Di forma circolare, è realizzato in alluminio. Alla vaschetta possono essere aggiunti gli accessori forniti (supporto pentole, piastra griglia, vaschetta raccogligrasso e rivestimento antiaderente) per utilizzarlo come desiderI. Il coperchio tondo con due manici si trasforma in un wok. Le due gambe sono staccabili per cucinare anche su un tavolo.

Come si accende?

Una volta collegato alla bombola, basta premere e ruotare la manipola accendigas.

Quanto è alto?

Con le gambe arriva a 42 centimetri di altezza.

Quanto pesa?

Poco meno di 5 chilogrammi.

Come si trasporta?

Una volta tolte le gambe, tutti gli accessori possono essere inseriti nella vaschetta che viene richiusa con il coperchio-wok, occupando così uno spazio minimo nel bagagliaio. L'apparecchio è poi fornito di una comoda sacca in poliestere, dove puoi riporlo quando non lo utilizzi.

Video YouTube

PRO
  • Praticissimo da smontare e da portare in campeggio.
  • Tutti gli accessori sono lavabili in lavastoviglie.
  • Può essere collegato anche al gas di roulotte e camper.
  • Buona potenza di riscaldamento.
CONTRO
  • Nonostante le due gambe siano robuste, il fornello potrebbe rivelarsi poco stabile sul terreno.

Come Scegliere un Barbecue a Gas

È imprescindibile conoscere tutte le caratteristiche di un barbecue a gas, se hai deciso di acquistarne uno. Si tratta di un bene che ha una "vita" piuttosto lunga, lo utilizzerai per anni ed è perciò basilare che tu scelga un modello che sappia soddisfare appieno le tue esigenze. Ecco allora cosa devi sapere.

Come funziona un barbecue a gas?

Per capire come funziona è necessario vedere come è fatto. Al contrario dei modelli a carbonella ha una vasca di cottura in materiale refrattario dotata di coperchio. Al suo interno, nella parte inferiore si trovano i bruciatori, molto simili a quelli dei fornelli. Sopra di essi, si trovano le griglie (solitamente due sovrapposte).

Diversi barbecue propongono lateralmente un ulteriore bruciatore, che si rivela molto utile per riscaldare alcune vivande o tenerle in caldo.

Per accendere il barbecue, è sufficiente collegare la bombola del gas e girare le manopole, proprio come si fa con la cucina di casa. L'accensione può essere piezoelettrica, oppure con fiammifero o accendigas.

I barbecue sono alimentati con una bombola a gpl o a metano. Peraltro va detto che gran parte di questi apparecchi sono pensati per il gpl; nel caso tu voglia passare all'alimentazione a metano, dovrai cambiare gli ugelli.

Le bombole consigliate per i barbecue maxi sono quelle da 5 kg, che potrai collocare facilmente all'interno del mobiletto sottostante la vasca di cottura. Per i barbecue con vasche di cottura di ridotte dimensioni e per il campeggio, invece è consigliabile scegliere bombole di dimensioni minori.

Diversi modelli possono prevedere la cottura con pietra lavica, molto pratica perché non produce fumo. Altri modelli invece possono essere dotati di affumicatore per rendere i cibi più saporiti. Puoi comunque comprare la pietra lavica e l’affumicatore separatamente.

E come funzionano i barbecue con pietra lavica?

Sono di due tipi.

Alcuni, al di sopra dei bruciatori, presentano lastre in pietra lavica su cui posizionare il cibo; altri invece propongono comunque la griglia per gli alimenti, ma al di sotto di essa e comunque sopra i bruciatori si trova una lastra che accoglie dei piccoli blocchi di pietra lavica, che contribuiscono a dare più sapore ai cibi.

Se poi desideri anche il tipico profumo di affumicato, puoi acquistare un affumicatore.

Come si usa un affumicatore?

Pensato per produrre fumo di legna all'interno della vasca di cottura, puoi utilizzare l’affumicatore per qualsiasi modello di barbecue. È un piccolo box di metallo (delle dimensioni di una videocassetta) con il coperchio forato. Al suo interno devi introdurre pezzetti di legno bagnati con il rum, dopodiché basta posizionarlo sulla griglia e iniziare la cottura. Dal box esce un fumo aromatico che insaporisce i cibi… super!

Sono facilmente trasportabili?

Dipende dal modello che scegli. Quelli che hanno il mobiletto, supporti laterali e vasca di cottura in ghisa non solo rimangono piuttosto ingombranti anche se smontati, ma hanno anche un notevole peso (oltre 50 kg).

I barbecue che invece hanno solo le gambe sono invece facilmente trasportabili e sono ideali anche per il campeggio.

Finita la bella stagione, solitamente il barbecue viene riposto fino alla primavera successiva.

I modelli con mobiletto e mensole laterali non vengono smontati perché l'operazione si rivelerebbe complessa, tuttavia occupano meno spazio ripiegando le mensole laterali. I barbecue da campeggio sono invece facilmente smontabili e dunque decisamente non ingombranti.

Quanto sono alti i barbecue?

L'altezza del barbecue è molto importante per permettere al cuoco di lavorare senza doversi chinare per sorvegliare la preparazione del cibo. I più comodi sono quelli alti almeno 90 cm. Peraltro va detto che i modelli da campeggio sono decisamente più bassi, poiché solitamente utilizzati sopra il tavolo.

Come pulire i barbecue a gas e i bruciatori?

Per la pulizia del barbecue occorre seguire il libretto di istruzioni per utilizzare i giusti detergenti e per smontare le varie parti. Griglia e piastre vanno prima passate con l'apposita spazzola, trattate con uno sgrassante e quindi sciacquate. La vaschetta raccogli grasso e l'interno del coperchio vanno trattate nello stesso modo, ma senza usare spugne abrasive.

È molto importante provvedere anche alla pulizia dei bruciatori perché potrebbero essere sporchi di grasso e provocare così delle fiammate. Per capire se i bruciatori sono puliti devono produrre fiamme blu, se invece sono arancio, devi rimuovere il grasso seguendo attentamente le istruzioni del produttore.

Come evitare le fiamme nel barbecue a gas?

Le fiammate si producono quando il grasso cade sui bruciatori. Per evitare di bruciare il cibo, devi spostarlo su una parte della griglia che devi mantenere sgombra. Dovresti poi tenere il coperchio chiuso, perché la mancanza di ossigeno all'interno della vasca di cottura impedisce alle fiamme di svilupparsi.

Che tipi di barbecue a gas si trovano in commercio?

Vi sono quei modelli, che possiamo definire “da casa” per il terrazzo e il giardino, pensati per preparare grigliate abbondanti per gruppi di persone. Questi modelli hanno un ampio piano di cottura solitamente suddiviso in due piani sovrapposti.

Vi sono poi barbecue decisamente più piccoli, perfetti da portare in campeggio o da utilizzare per un picnic.

I barbecue da casa sono notevolmente più ingombranti e pesanti visto l'ampio piano di cottura in ghisa o in acciaio e magari anche la presenza di pietre laviche. Inoltre spesso sono forniti di mobiletto, mensole laterali e magari anche cassetti, mentre non è raro che siano presenti anche dei bruciatori laterali.

I modelli da campeggio, invece hanno un piano di cottura ridotto e, al posto del mobiletto, hanno gambe in metallo.

Come costruire un barbecue a gas fai-da-te?

Al pari dei modelli a carbonella, anche i barbecue a gas possono essere realizzati dagli appassionati del fai-da-te. Non devono mancarti manualità, abilità nel saldare e nelle attività edilizie, nel caso di un barbecue in muratura.

Il consiglio è quello di acquistare un bruciatore, e ne trovi in commercio di vari tipi e dimensioni, e quindi di procedere con la realizzazione dei supporti e delle griglie (in metallo o con pietra lavica). Tanto perché ti possa fare un'idea, eccoti un video.

In conclusione

Ho preso in esame diversi tipi di barbecue a gas, da quelli da giardino pensati per grigliate tra amici a quelli per grigliate in famiglia, senza dimenticare gli apparecchi che possono essere portati in campeggio con un minimo ingombro nel bagagliaio. Trattandosi di modelli così diversi l'uno dall'altro, anche i prezzi mostrano notevoli disparità.

Ovviamente ognuno deve scegliere in base alle proprie esigenze, tuttavia il Campingaz Expert Deluxe Pietre Laviche a fronte di un prezzo contenuto, offre comunque una superficie di cottura abbastanza ampia per 3/4 persone. Inoltre si mostra compatto e poco ingombrante da riporre e si può spostare facilmente visto il peso non eccessivo. La cottura con pietra lavica assicura poi la mancanza di fumo: decisamente il miglior barbecue a gas.

Commenti