Western Digital potenzia gli hard drive

Data storageWorkspace
0 0 Non ci sono commenti

Sono già disponibili, in volumi, i nuovi hard drive Caviar SE16 in formato 3.5 pollici e con una capacità di 640 Gb

Western Digital annuncia la disponibilità in volumi dei nuovi hard drive Caviar SE16 in formato 3.5 pollici e con una capacità di 640 GB. Sono basati sulla tecnologia 320 GB per platter, una piattaforma in commercio dal gennaio 2008 che costituisce la base di tutte le famiglie di dischi da 3.5 pollici dell’azienda. Dispongono della medesima densità per area che Western Digital già utilizzava per i dischi Scorpio da 2.5 pollici da 160 GB per platter (320 GB di capacità totale), in distribuzione da ottobre 2007. I nuovi disk dirve utilizzano l’interfaccia Sata, offrono un transfer rate di 3 Gbps e dispongono di 16 Mb di memoria cache.

I 640 GB sono considerati una capacità piuttosto inusuale , ma , secondo WD, gli hard drive a due piatti hanno sempre rappresentato il giusto equilibrio tra valore, capacità e prestazioni per molti clienti: “Mentre i dischi a due piatti attualmente disponibili si limitano a una capacità di 500 GB, noi la ampliano del 28% sullo stesso design con dischi e testine avanzati “.

Dal punto di vista tecnico si tratta per la società di realizzare giuste economie di scala con diverse combinazioni di piatti e testine sulla capacità base di 320 GB. Non vengono escluse evoluzioni future vero la capacità di 1 TB.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore