Un Latitude Xt per la generazione Y aziendale

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

Il nuovo modello rappresenta il debutto di Dell nel mercato dei tablet pc, oggi considerato in via di maturazione

Le aziende sono pronte a considerare pc più flessibili per i propri dipendenti e per questo Dell ha deciso di lanciare il suo primo modello Tablet Pc: Latitude Xt. Caratterizzato da un peso di meno di 1,6 chilogrammi il tablet Dell è dotato di uno schermo da 12,1 pollici di tipo daylight-viewable, adatto anche per un utilizzo in esterno. La memoria arriva a un gigabyte e la motorizzazione è data da un processore U2100 Intel Core 2 Solo Ulv a 1.06 GHz. È possible utilizzare sia la modalità touchscreen che la penna ottica, il che permette di inserire i dati come se si trattasse di scrivere su un normale foglio carta oppure si possono usare mouse e tastiera.

Secondo il portavoce aziendale, anche se la tecnologia tablet esiste da diversi anni sul mercato. Con l’ingresso nel mondo del lavoro della generazione Y, ovvero i ventenni multimediali abituati a gestire palmari, cellulari, iPod e similari, il livello informatico dell’utenza si è notevolmemte elevato e questo apre nuove prospettive ai fornitori di hardware. Inoltre, con l’uscita di Windows Vista si è reso disponibile un sistema operativo adatto ai tablet molto più di quanto non fosse Xp, soprattutto per quanto riguarda le funzionalità touchscreen. Sarà possibile acquistare Latitude Xt alla fine del mese, al costo di 2500 dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore