Nuovi notebook Macintosh, Santa Rosa inside

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

Apple aggiorna, un po’ in sordina, la gamma di portatili Macbook.

Si allarga la famiglia di MacBook con una nuova serie proposta sempre in bianco o in nero, con schermo da 13 pollici che da qualche giorno ha fatto la sua comparsa sul canale di vendita ondine. Motorizzato dal processore Santa Rosa Centrino Mobile firmato Intel come i modelli MacBook Pro, con biprocessore da 2.0 e da 2,2 GHz, il nuovo portatile della Mela monta un processore grafico Gma X3100 e bus da 800 MHz.

I nuovi notebook sono equipaggiati con un hard disk da 80Gb, 120Gb o 160Gb 5400Rpm Sata e una Sdram da 1 Gb per 667 MHz Ddr2 (Pc2-5300) con supporto per 4 Gb ma è previsto in modalità opzionale un drive da 250 Gb. Il prezzo per il modello base da 80 Gb con processore a 2.0 GHz parte da 1.099 dollari per arrivare a 1.499 per la versione da 160 Gb con Super Drive.

Il lancio della nuova serie segna il nuovo corso segnato da Apple che con Leopard Os ha lanciato il proprio sistema operativo di nuova generazione che consente di utilizzare sia piattaforme Mac che Microsoft Windows.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore