Lenovo alimenta la battaglia sui pc in Europa

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

Nonostante la presenza della coppia di leader Hp-Dell, il costruttore cinese si fa forte della propria crescita

La divisione europea del pc vendor cinese Lenovo sembra voler risolutamente trasformare la società in uno dei due principali operatori del mercato almeno sul Continente. Su questo filo conduttore ha insistito il presidente di Lenovo Emea, Milko Van Duijl, in una conferenza stampa europea, il cui punto di partenza sono stati i positivi dati di chiusura dell’ultimo trimestre. Il manager, infatti, ha fatto notare come l’azienda sia cresciuta del 15,1% a livello mondiale, ma l’Emea abbia fatto meglio, con un incremento del 19,1%, che ha prodotto un utile di 204 milioni di dollari (su un fatturato di 1,088 miliardi di dollari): “Siamo stati la regione con le migliori performance e ormai produciamo un quarto dei risultati complessivi dell’azienda”, ha commentato Van Duijl, che ha confermato tuttavia come ancora la metà del fatturato sia prodotto in Cina.

Con i risultati evidenziati, Lenovo Emea è riuscita a ridurre il gap dai leader del mercato pc, ovvero Hp e Dell: “Stando alle stime di Idc, siamo cresciuti sia nei pc sia nei laptop – ha sottolineato Van Duijl – e ci siamo riusciti grazie alla capacità di eseguire la nostra strategia. Il gap dai leader si sta riducendo”.

La strada da compiere per avvicinare ulteriormente Hp e Dell, comunque, è ancora piuttosto lunga e passa per un’azione di consolidamento del brand tuttora in corso. Questo, in fondo, è anche il motivo per cui, per lungo tempo, è stata corteggiata Packard Bell, poi finita in casa Acer, ovvero l’altro grande contender sul mercato pc. Fra le azioni di brand awareness intraprese, spiccano le sponsorizzazioni sportive, come quella dei prossimi giochi olimpici di Pechino e il mondiale di Formula Uno. La società ha però anche investito in nuovi uffici in Scozia e un impianto di produzione in Polonia.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore