La Phaser 6130 di Xerox si indirizza al mercato delle Pmi

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

La società propone una stampante a colori dalle funzionalità avanzate e di livello professionale, con un buon rapporto prezzo/prestazioni.

Xerox Phaser 6130 è una soluzione che al costo di 389 euro offre una risoluzione di 600x600x4 dpi con 16 tonalità di colore per pixel e con una velocità fino a 12 pagine al minuto a colori e 16 pagine al minuto in bianco/nero grazie al toner ecocompatibile Xerox Eahg (Emulsion Aggregation High Grade) che garantisce un testo nitido e colori uniformi. Grazie al più rapido processore a 333MHz e alla superiore capacità di memoria, fino a 1 GB, rispetto alle stampanti a colori concorrenti, questo modello è in grado di gestire con grande semplicità e immediatezza fogli di calcolo, presentazioni Ppt e documenti complessi arricchiti da grafici e diagrammi.

La stampante è dotata di un vassoio di alimentazione da 250 fogli, e offre la possibilità di stampare sulle più diverse tipologie di supporti e misure quali etichette, cartoncini, biglietti da visita e buste. Le cartucce di toner preinstallate consentono agli utenti di iniziare subito a lavorare, mentre gli indicatori presenti sul pannello frontale rivelano se il toner è sufficiente per completare un lavoro di grandi dimensioni. Gli strumenti software CentreWare Is e PrintingScout contribuiscono alla gestione dei consumabili, avvisando l’utente con un messaggio pop-up direttamente sul pc in caso di malfunzionamenti. La funzione Run Black garantisce la stampa utilizzando il toner nero anche dopo l’esaurimento delle cartucce colore. Infine, la stampante è in grado di riconoscere e saltare automaticamente le pagine all’interno di un documento prive di testi o immagini, velocizzando i tempi di stampa e riducendo lo spreco di carta.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore