Iomega va in Cina

Data storageWorkspace
0 0 Non ci sono commenti

Great Wall Technology deterrà il 43% del capitale della specialista americana di storage

Iomega sta definendo la finalizzazione della propria fusione con il gruppo ExcelStor, filiale della cinese Great Wall Technology. ExcelStor è una realtà composta da ExceltStor Great Wall Technology Limited, basata alle isole Cayman, e da Shenzhen ExcelStor Technology Limited.

La fusione, che diverrà effettiva a metà 2008, si tradurrà nell’emissione di 84 milioni di azioni. Secondo i termini dell’operazione, l’azienda cinese diventerà il primo azionista dello specialista americana.

I due gruppi lavoravano già insieme da diversi anni. ExcelStor è specializzata negli hard disk e nei sistemi di memorizzazione esterni, più o meno come Iomega. Il gruppo cinese, anzi, produce alcuni degli hard disk esterni venduti da Iomega. La sua produzione è destinata soprattutto al mercato Oem, ma sono venduti anche prodotti con il marchio ExcelStor.

Nel 2006, il gruppo cinese ha dichiarato un fatturato di 707,1 milioni di dollari, contro i 230 milioni di Iomega. L‘entità che ne deriverà dovrebbe produrre un giro d’affari di 1 miliardo di dollari e impiegare oltre 3mila persone nel mondo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore