In ritardo i quad core di Amd

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

Entro il 2007 non saranno disponibili né i processori Barcelona né i Phenom. Ma la rivale di Intel promette il ritorno alla profittabilità

Si chiude un anno contraddittorio per Amd. C’è stato, è vero, il lancio dei processori quad core Barcelona e Phenom, ma a prezzo di un andamento finanziario non troppo positivo. Ora, è diventato ufficiale che ci sarà un ritardo nel rilascio dei nuovi processori, pur annunciando, in chiave opposta, un ritorno all’utile nel corso del 2008. I chip coinvolti sono, appunto, i Barcelona (per i server) e i Phenom (per i desktop), che saranno disponibili solo nel primo trimestre del prossimo anno.

Per converso, il direttore generale delegato del gruppo, Dirk Meyer, ha sottolineato di attendersi un aumento “molto forte” della quota di mercato e un ritorno agli utili sempre per il 2008. La previsione è di mantenersi in “zona verde” per tutto l’anno e non solo solo sporadicamente. Sarebbe una significativa inversione di tendenza, visto che Amd è in deficit da quattro trimestri consecutivi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore