Hp porta i sistemi blade nella media impresa

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

I nuovi BladeSystem c3000 e Storage Works All-In-One Sb600c Storage sono
pensati per un uso all’interno di aziende di medie dimensioni e senza la
necessità di personale specializzato

Accelerare la crescita e ridurre i costi operativi. E’ questo quanto promette Hp con i nuovi annunci indirizzati alla media impresa, i BladeSystem c3000 e lo Storage Works All-In-One Sb600c Storage Blade. ?Si tratta di prodotti che riteniamo possano dare un contributo importante alla media impresa per ridisegnare la propria struttura ? ha precisato Antonia Figini, Midmarket Lead Technology Solution Group, HP Italia -. Abbiamo semplificato e messo a disposizione di realtà di più piccole dimensioni una tecnologia che fino ad ora è stata appannaggio solo delle grandi aziende. Consideriamo il midmarket come un segmento ben identificato, a cui offriamo prodotti specifici e che raggiungiamo attraverso partner tecnologici e di vendita?.

E i nuovi annunci sono pensati proprio per soddisfare le esigenze di questo segmento di mercato che è molto dinamico e presenta forti pressioni competitive. Più in dettaglio, il BladeSystem c3000, che è detto Shorty, viene destinato ai piccoli ambienti tecnologici, come filiali e postazioni remote. Il dispositivo non richiede alimentazione o raffreddamento particolari né tanto meno la presenza di uno staff specializzato. In altre parole, presenta il vantaggio di non dover essere collocato in un datacenter.
Basato su rack, c3000 ha un design compatto (è alto solo 27 cm), ospita un massimo di 8 blade, si collega alle tradizionali prese di corrente e offre diverse opportunità per il collegamento in rete. Da novembre sarà anche disponibile la versione tower, che occupa soltanto 18,5 dm quadrati di spazio a pavimento.

L’altro prodotto presentato da Hp è lo è Storage Works All-In-One Sb600c Storage Blade, Adibito a funzionare sia con i nuovi sistemi c3000 sia con i c7000, questo prodotto è progettato per contribuire alla sicurezza aziendale tramite funzioni di backup, archiviazione e disaster recovery. Caratteristica di distinzione è che per essere usato non necessità di particolari competenze in ambito storage.

In aggiunta ai due prodotti blade, Hp ha presentato anche nuove applicazioni Blueprint, denominate Solutions Blocks. Queste sono volte a semplificare e velocizzare l’integrazioni di applicazioni multiple e soluzioni per la protezione dei dati all’interno dei sistemi c3000. Per lo sviluppo di queste Solutions Blocks, Hp ha collaborato con i principali software vendor, come Oracle, Symantec, Microsoft, Citrix per citarne alcuni. Si tratta di un’ottantina di business software configuration che saranno veicolare attraverso i partner di canale Hp.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore