Da Lenovo il ThinkPad X300 a mobilità estrema

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

Ultraportatile e ultrasottile (e prezzi adeguati). Disco allo stato solido da 64 Gb

Preceduto da un’attesa quasi spasmodica e da una fama di concorrente unico del Macbook Air di Apple approda anche in Europa per un prezzo adeguato alle prestazioni il portatile di punta di Lenovo.

Sviluppato per garantire massime prestazioni e mobilità, il ThinkPad X300 si caratterizza per una serie di tecnologie come il drive allo stato solido , lo schermo a Led retroilluminato, una notevole durata della batteria fino a 4 ore di uso intenso e una connettività wireless migliorata. Il ThinkPad X300 ultraportatile pesa 1,33 kg ( al minimo delle dotazioni ) e, nel suo punto più sottile, misura meno di 2 cm. Costruita con fibra di vetro e carbonio, la roll cage di nuova generazione dell’ X300 aiuta a proteggere il notebook dalle cadute accidentali Il notebook ThinkPad dispone di un masterizzatore Dvd integrato spesso solo 7 millimetri.

Comprende inoltre casse stereo, microfono digitale e fotocamera integrata.
Gli utenti possono usufruire di una vasta gamma di opzioni di connettività, compresi i modelli abilitati per collegamenti wireless geografici con provider di Tlc , wireless Lan WiFi di tipo 802.11n , Gigabit Ethernet e modem. Il display a Led a 13,3” retroilluminato di risoluzione 1440 x 900 pixel assicura un minore consumo energetico rispetto agli schermi Lcd. Delle dotazioni di sicurezza fanno parte un lettore di impronte digitali integrato, la disattivazione della porta di I/O e una protezione della password a 32 byte Il notebook è equipaggiato con un disco allo stato solido da 64 Gb. Il processore è un Intel Core 2 Duo di ultima generazione. Fino a 4 GB la dotazione di memoria Ram.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore