Checkup italiano per Microsoft Dynamics

EnterpriseWorkspace
0 0 Non ci sono commenti

Stifano (Microsoft): un Erp diverso. Punto vincente è la capacità di fornire soluzioni specifiche per i diversi settori industriali

Checkup di metà anno ( fiscale) per la piattaforma Dynamics di Microsoft. A compierlo è la rinnovata squadra della società che ha il compito di seguire marketing, vendite e canale e area tecnica. La divisione fa capo a GiovanniStifano, direttore Microsoft Dynamics per l’Italia. Responsabile delle vendite e del canale è Giorgio Cavaglieri. Giovanni Zoffoli è il responsabile del marketing, mentre Gabriele Galanti acquista la responsabilità del team di prevendita tecnica della divisione.
Quale dunque gli esiti del checkup?
I dati comunicati da Microsoft indicano un segno di crescita importante: +54% per il fatturato e + 30% per nuovi clienti, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il mercato , sia del Crm sia degli Erp, cresce a un ritmo di poco inferiore al 5 %. Ormai , a sentire i responsabili di Microsoft, il gioco, nelle intenzioni di acquisto, è ristretto a Oracle e Sap, oltre a Microsoft stessa. “ Microsoft è a metà del suo anno fiscale – spiega Stifano – ma ormai siamo sulla strada giusta per il sorpasso anche di altri vendor. Da inseguitori stiamo passando ad inseguiti”.
E le ragioni ?
“Noi di Microsoft – spiega Stifano – la pensiamo diversamente da molti nostri concorrenti. E’ il sistema Erp che si deve adattare alle esigenze dell’azienda. Non deve essere occasione di stravolgere l’organizzazione. I processi aziendali devono svolgersi in maniera coerente con i ruoli delle presone in azienda. Ad esempio, una soluzione di Crm funziona se viene dato valore alle persone che lo devono alimentare. Per di più nella soluzione di Microsoft il motore di Crm è inserito all’interno di Outlook e permette di usare l’applicazione in modo semplice”.

I confini della piattaforma Dynamics si stendono fino alle attività di Business Intelligence, mentre le funzioni di workflow e collaboration sono native. “ Una delle chiavi del successo di una tecnologia di business application sta nella sua capacità di integrarsi con il resto del software. Ma un altro punto vincente – spiega Stifano – è la capacità sviluppata da Microsoft di fornire soluzioni specifiche per i diversi settori industriali. Questa specificità è declinata attraverso i nostri partner che operano per settori di industria”.
Il gruppo ha annunciato anche in Italia la futura roadmap per la piattaforma Dynamics che nel corso di quest’anno raggiungerà tutte le tappe di un completo rinnovamento. Ricapitolando brevemente, la suite Microsoft Dynamics comprende diverse soluzioni.

L’offerta Dynamics si articola in tre soluzioni principali, tutte integrate con la tecnologia Microsoft:
– Dynamics NAV, un Erp pensato per imprese di piccole e medie dimensioni, è dotato di verticalizzazioni per numerosi settori privati e pubblici.
– Dynamics AX è una soluzione progettata sia per la media impresa sia per il mercato enterprise, che offre un Erp che consente di pianificare nel tempo gli investimenti in tecnologia e implementare per fasi solo ciò che serve.
– Dynamics CRM è la soluzione che consente di ottimizzare la gestione delle informazioni, fornendo un servizio di assistenza di qualità, controllando e integrando i dati dei clienti e le attività collegate.
E ora annunci e realtà delle versioni:
– Crm 4.0 è stato già annunciato nell’ultimo trimestre dello scorso anno.
– Ax 5.0 è in dirittura di arrivo ed è previsto entro metà anno.
– Solo a fine anno, ma Microsoft indica ufficialmente la seconda metà del 2008, arriverà NAV 6.0.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore