Amd: il quad core Barcelona in agosto

Workspace
0 0 Non ci sono commenti

Da settembre l’offerta dei costruttori di server. Si attendono informazioni
sulle prestazioni

Dettagli definitivi per il primo processore quad core nativo ( 4 die sullo stesso substrato di silicio) in architettura x86 di Amd. Dopo voci di ritardi Amd ha comunicato che Barcelona – questo è il nome in codice della Cpu ? verrà fornito ai costruttori Oem in agosto e sarà disponibile su schede e sistemi in settembre. La versione iniziale viaggerà con un clock di 2 Ghz in versioni sia standard che low power per crescere fino a 3 Ghz.

A questo punto gli esperti si attendono di conoscere i primi dettagli dei parametri di benchmarking per i confronti con i quad core di Intel che godono di un vantaggio iniziale per il clock a 2,67 Ghz ( Xeon 5330).
Al momento esistono solo le stime di Amd stessa che indicava pochi mesi fa in un 20% il vantaggio prestazionale sugli Xeon quad core di Intel composti da due dual core sullo stesso silicio. La tecnologia di produzione di Barcelona è a 65 nanometri e si troverà competere entro la fine dell’anno con processori Intel ( Penryn) prodotti a 45 nm. Meno nanometri significano minore dissipazione di calore. Queste in breve la caratteristiche tecniche di Barcelona: 450 milioni di transistor, ogni core ha una memoria cache di secondo livello di 512 kb e una cache in comune di terzo livello di 2Mb.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore