WebSphere si verticalizza per i mercati finanziari

Software
0 0 Non ci sono commenti

Le ultime innovazioni apportate da Ibm alla piattaforma integrano nuovi protocollo-trasmessivi potenziando il messaging e le capacità di gestione dei dati di mercato.

Sono due le novità di prodotto con cui Ibm rinnova la famiglia WebSphere integrando una tecnologia che aiuta le aziende dei mercati finanziari a gestire la complessità delle informazioni che caratterizzano la loro operatività attraverso performance che consentono di processare milioni di messaggi al secondo con un livello di latenza misurabile in microsecondi.

WebSphere Mq Low Latency Messaging, ad esempio, incrementa le performance della famiglia WebSphere Mq Messaging con nuove capacità di progettazione che offrono un grado di latenza ridotto e una maggior velocità di throughtput dei messaggi. La soluzione si basa su una nuova suite di protocolli di trasmissione studiati per gestire tutta la pluralità di esigenze legate all’invio della messaggistica.

La versione 2.0 di WebSphere Front Office for Financial Markets, invece, costituisce un aggiornamento della piattaforma ad alta velocità per il rilascio dei dati di mercato ed è caratterizzata da nuove funzionalità, migliori prestazioni il tutto con modalità semplificate di gestione.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore