Software

Vmware, la collaboration con Zimbra 8

Zimbra
0 0 1 commento

Zimbra, la soluzione Vmware per la collaboration, arriva alla release numero otto. Punto di forza la nuova Virtual Software Appliance e l’integrazione con le funzionalità social. Più facile recuperare item eliminati secondo le policy implementate

Vmware annuncia oggi la disponibilità di Zimbra 8.0, il server software di collaboration che offre servizi di posta elettronica, agenda, e contatti con una significativa proiezione verso l’integrazione con i sistemi social professionali e non.

Zimbra Collaboration Server 8.0 copre le esigenze delle aziende che hanno scelto di implementare soluzioni cloud private e pubbliche ed è lo strumento in mano agli amministratori delle infrastrutture per condividere le risorse di collaboration, anche basate su piattaforme proprietarie e legacy come Microsoft Exchange. Zimbra può prevedere altresì anche l’utilizzo di un client per i desktop, Zimbra Desktop, appunto, che eventualmente permette di utilizzare Zimbra tout court sia con Windows che con Linux e Mac.

Una vista del calendario di Zimbra Desktop

Zimbra che nasce per vivere in cloud è completamente basato su browser, e viene declinato poi come un’appliance virtuale software, Gli utenti si collegano alla loro cloud, gestiscono il flusso informativo di tutte le informazioni relative a posta elettronica, calendari, contatti, voce (è già in atto un accordo con Cisco e Mitel per le comunicazioni unificate), chat e social.

Tanto per spiegare meglio la soluzione uno dei punti di forza della soluzione è legata al fatto che i singoli record, di ogni applicazione, vengono condivisi con gli utenti scelti, ma ovviamente non risiedono nelle singole postazioni utente.

E’ come lavorare con un’interfaccia utente che permette di gestire quali informazioni devono essere condivise e in che modo. VMware con Cisco integra già nelle soluzioni di collaboration WebEx (per il lancio di sessioni senza uscire da Zimbra) e Jabber. La parte vocale virtualizzata è mutuata da Mitel.