Tutto virtualizzato il futuro di Bea

Software
0 0 Non ci sono commenti

WebLogic Liquid Operations Control Center è una console di amministrazione di ambienti virtualizzati.

Con qualche mese di ritardo sulla tabella di marcia, Bea si appresta a lanciare la propria console di amministrazione per ambienti virtualizzati, che si abbina all’application server WebLogic. Liquid Operations Control Center consente di scandagliare in profondità le macchine virtuali.

Quella che viene proposta è una versione ristretta dell’application server e della virtual machine Java, Jrockit, capace di girare direttamente sopra Esx Server, strato di virtualizzazione di VmWare. Secondo Bea, la possibilità di far girare diverse istanze diWebLogic su un medesimo server e senza sistema operativo dovrebbe ottimizzare il consumo di risorse.

Per il momento, in verità, LiquidVm, edizione speciale della virtual machine, serve solo a far girare WebLogic, ma niente impedisce di usarla per altre applicazioni Java. La generalizzazione dovrebbe concretizzarsi nel 2008. Pur riconoscendo la leadership di VmWare, Bea non ha escluso di poter utilizzare altri hypervisor.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore