Telecom fa spese in Germania e tratta con Telefonica

Software
0 0 Non ci sono commenti

Proseguono i colloqui tra gli spagnoli e Pirelli per la cessione di una quota
di Olimpia

Telecom Italia ha reso noto di avere portato a termine l’acquisizione di Aol Germania. L’operazione ha un valore di 665 milioni di euro e ha portato la società italiana a rilevare tutte le attività internet di Aol in terra tedesca che precedentemente facevano capo al gruppo statunitense Time Warner. A seguito dell’operazione Telecom Italia diventa il secondo fornitore di servizi internet in Germania con 3,1 milioni di clienti complessivi dichiarati di cui circa due milioni dotati di connessioni a banda larga. Nel frattempo continuano a inseguirsi le conferme delle trattative tra Pirelli e la spagnola Telefonica che mira ad acquisire il 30% del capitale di Olimpia la quale controlla il 18% di Telecom Italia.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore