Tbwa Italia si preoccupa della sicurezz@

Software
0 0 Non ci sono commenti

La filiale italiana del network pubblicitario si affida a Euronot@ries per gestire il proprio traffico e-mail.

Con 291 uffici in 77 paesi e circa 9.700 impiegati nel mondo Tbwa è tra i primi 10 network pubblicitari worldwide e parte del Gruppo Omnicom, prima holding di advertising nel mondo. TbwaItalia, branch italiana del gruppo, ha firmato un nuovo accordo con Euronot@ries, Associazione di Notai europei impegnati nella promozione di servizi per la certificazione delle transazioni digitali. Oggetto del contratto il servizio eWitness Mail, che consente alla società di monitorare e certificare il flusso di tutte le mail in uscita, avvalendosi finalmente di uno strumento di lavoro caratterizzato da elevata sicurezza e piena validità legale.

eWitness Mail, è, in estrema sintesi, la registrazione sicura di tutto il protocollo Smime di un messaggio di posta, utilizzabile non solo in Italia ma in tutto il mondo. Attivato presso TbwaItalia attraverso l’installazione della not@reyes-box, un sistema hardware a impatto zero che permette al cliente di usufruire del servizio, eWitness Mail ha lo stesso valore della raccomandata semplice e presenta numerosi vantaggi in termini di utilizzo. Il servizio, infatti, può essere utilizzato da qualsiasi indirizzo di posta elettronica in uso, le mail possono essere ricevute da qualsiasi destinatario e possono essere rilasciate copie autentiche delle ricevute di consegna e del documento inviato.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore