Swisscom lancia l’Opa su Fastweb

Software
0 0 Non ci sono commenti

Offerti 47 euro ad azione per un totale di 3,7 miliardi di euro

La società svizzera di telecomunicazioni Swisscom ha lanciato questa mattina un’Offerta pubblica di acquisto (Opa) sull’intero capitale di Fastweb. L’operazione che ha come prima conseguenza la sospensione del titolo di Fastweb dalle contrattazioni odierne presso la Borsa di Milano, prevede un prezzo di 47 euro per ogni azione della società italiana per un importo massimo complessivo di 3,7 miliardi di euro. Già sabato la notizia di una possibile Opa da parte di Swisscom aveva fatto capolino negli ambienti finanziari, ma solo questa mattina giunge la conferma della concreta intenzione da parte della società svizzera di assumere il controllo di Fastweb. Il consiglio di amministrazione della società fondata da Silvio Scaglia è stato convocato per una riunione straordinaria che si svolge questa mattina e che dovrà valutare la proposta giunta dalla Svizzera.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore