Software Ag acquista WebMethods

Software
0 0 Non ci sono commenti

La casa tedesca ha proposto un’Opa amichevole a WebMethods. Il giro d’affari
raddoppierà di colpo

Dimostra di fare sul serio Software Ag. Dieci mesi fa, circa, annunciò un piano ambizioso di sviluppo, tutto concentrato sul fronte Soa. Oggi, l’intenzione si concretizza con la proposta di acquisizione di WebMethods, ?pure player? nel comparto. L’Opa è amichevole e vale la cifra di 546 milioni di dollari. Secondo il presidente della società, Karl-Heinz Streiblich, le due aziende sono complementari e hanno un approccio simile al mercato. Entrambe realizzano tre quarti del giro d’affari nel software (nuove licenze e assistenza), ma per Software Ag solo un terzo deriva dall’offerta Soa CrossBeam, mentre il resto è ancora solidamente legato ai prodotti tradizionali, come Adabas e Natural. Con l’integrazione di WebMethods l’equilibrio nelle entrate dovrebbe essere raggiunto.

Per l’azienda tedesca, l’operazione porterà al raddoppio del fatturato e darà una maggiore visibilità sul mercato americano, con l’assorbimento di circa 1.500 clienti. Che WebMethods dovesse essere venduta appare abbastanza naturale, visto che il giro d’affari ristagna intorno ai 200 milioni di dollari e non ci può essere grande futuro in ?solitario? in un mercato dove dominano grandi nomi e ci si sviluppa solo se si individuano le nicchie giuste.

Software Ag procede così lungo la strada dello sviluppo annunciata quasi un anno fa e che prevede il raggiungimento del miliardo di euro di fatturato entro il 2011 (oggi siamo a 483 milioni).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore