Si potenzia l’offerta di governance Soa di Hp

Software
0 0 Non ci sono commenti

L’azienda di Palo Alto continua a capitalizzare sull’acquisizione, avvenuta un anno e mezzo fa, di Mercury

Costruendo sul portafoglio di tecnologia per la gestione e la governance delle Soa acquisito insieme a Mercury diciotto mesi fa, Hp ha aggiornato la propria offerta di software e servizi. Inoltre, l’azienda ha espanso il proprio Governance Interoperability Framework (Gif), specifica piuttosto nota nel campo dell’interoperabilità.

Secondo il costruttore, gli aggiornamenti dovrebbero servire per supportare le aziende nell’adozione delle Soa, aumentandone il valore di business e riducendo i rischi potenziali, come l’interruzione del servizio fornito al business. Fra le novità, troviamo Hp Validation and Implementation Services for Soa Governance, Performance and Quality, un software che dovrebbe aiutare le aziende ad accelerare il rilascio di servizi Soa, ridurre i rischi e massimizzare il riuso dei servizi. Lo strumento va a supporto anche dell’attività dei consulenti Hp, che possono aiutare meglio i clienti a valicare un set di servizi Soa, implementando un modello di governance che impiega il software Hp Soa Systinet.

Il Validation Service for Soa Performance aiuta a prevedere, misurare e ottimizzare le prestazioni di applicazioni e infrastrutture Soa, mentre la parte Quality definisce processi per la gestione dei rischi di business dei servizi Soa-enabled.

È disponibile anche una nuova suite di corsi sulle Soa, che sono pensati per aiutare i clienti a tradurre i concetti Soa in soluzioni service-based efficaci e governabili. Aggiornato, infine, anche il software Hp Soa Systinet.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore