Sas chiude il quartiere generale europeo

Software
0 0 Non ci sono commenti

Le competenze della sede di Heidelberg saranno trasferite agli uffici
regionali

Sas ha in programma di chiudere il quartiere generale per l’area Europa, Medio Oriente e Africa entro il prossimo mese di marzo. L’Emea Hq della società statunitense, specializzata in soluzioni per la business intelligence e l’analisi analitica, si trova a Heidelberg in Germania e ospita circa seicento persone.

Le attività saranno distribuite negli uffici regionali e nella sede di Cary, nella Carolina del Nord. Nell’ambito di questo processo di ristrutturazione l’amministratore delegato di Sas Italia Alessandro Zeigner assumerà la responsabilità di vice presidente della società con responsabilità per tutti i mercati del sud Europa, mentre molti di coloro che lavorano ad Heidelberg potranno ricollocarsi nelle diverse sedi regionali.

La chiusura del quartier generale europeo non è dovuta a problemi contingenti ma è la conseguenza di un piano che la società ha adottato al fine di rendere la sua struttura più snella e capace di operare in modo dinamico sul mercato globale; operazione che non prevede più la necessità di avere un ufficio che coordina le attività delle sedi regionali che operano in Europa, mercato che per Sas vale quasi il 40% del fatturato complessivo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore