Riorganizzazione in casa Nokia

Software
0 0 Non ci sono commenti

L’azienda si prepara a una nuova divisione in tre unità, dedicate a
dispositivi, mercati e servizi.

La numero uno mondiale della telefonia mobile, Nokia, ha annunciato una riorganizzazione che diventerà operativa il prossimo gennaio. La società sarà ripartita in tre business unit, dedicate a dispositivi, servizi (e software) e mercati. Questa tripartizione sostituisce quella attuale, che era invece costituita dalle divisioni mobile phone (modelli consumer), enterprise solutions (prodotti per il business) e multimedia (telefoni con videocamere avanzate e lettori musicali).

La nuova struttura dovrebbe servire a Nokia per gestire in modo più efficace la propria offerta, velocizzare il time to market per l’introduzione di nuovi modelli e potenziare l’efficienza del marketing e dello sviluppo tecnologico.

L’azienda ristrutturerà anche le attività di reporting finanziario, che sarà divisa in un segmento dedicato a dispositivi e servizi e in un altro chiamato Nokia Siemens Networks, che segue la joint venture infrastrutturale con Siemens.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore