Palm in vendita. Ma chi la compra?

Software
0 0 Non ci sono commenti

Attese per la settimana novità importanti. Fondi finanziari, ma anche qualche
azienda parrebbero interessate all’acquisizione.

Dopo le solite voci e indiscrezioni delle ultime settimane, pare giunto a una stretta finale il percorso di vendita di Palm, che già questa settimana potrebbe trovare un compratore disposto a spendere almeno 20 dollari per azione, secondo quanto valutato da alcuni analisti americani. Sulla base di quanto comunicato da alcuni siti Web, in prima linea per l’acquisizione ci sarebbe il fondo privato Texas Pacific Group, che però al momento non ha confermato. Ma anche Nokia e Motorola parrebbero interessate, sempre secondo quanto trapelato da ambienti finanziari Usa.

Morgan Stanley è l’intermediario incaricato della vendita e si sa che la data per chiudere l’operazione dovrebbe essere stata fissata per il 22 marzo. Il titolo in Borsa, negli ultimi giorni, ha oscillato su un valore fra i 18 e i 19 dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore