OnWeb di NetManage si rinnova grazie al contributo di Ajax

Software
0 0 Non ci sono commenti

La società si ripropone al mercato aggiornando diverse linee d’offerta incrementando funzionalità e prestazioni.

NetManage deve la sua notorietà a una pietra miliare della sua offerta, ovvero il software di emulazione terminale Rumba, sinonimo di accesso host che oggi offre un nuovo screen scraper nonché il supporto Fips, uno standard crittografico richiesto per contratti a carattere governativo. La società recentemente ha aggiornato tutta l’offerta di prodotti desktop e ha potenziato le performance di OnWeb. La piattaforma, infatti, oggi supporta anche Ajax, il che significa che gli utenti possono usufruire di tutto il ventaglio applicativo Internet based connesso ai vantaggi apportati delle tecnologie Web 2.0. Se inizialmente la soluzione era nata come uno strumento per raggruppare sessioni multiple Web in un unico schermo, sotto le istanze dei propri clienti che chiedevano di poterne fare un uso che sostituiva la necessità di un’emulazione terminale lo sviluppo era proseguito con una forte focalizzazione sulle prestazioni: l’aggiornamento di una pagina Web, ad esempio, coinvolge qualcosa come 30 k di dati rispetto ai 3k di una più tradizionale soluzione Tn3270.

Grazie all’integrazione delle tecnologie Ajax oggi le performance sono addirittura triplicate rispetto al tradizionale Html, riducendo o addirittura eliminando i tempi del refresh durante la navigazione. Un’altra marcia in più della nuova versione di OnWeb è una funzione che semplifica la stampa locale attraverso un comodano, denominato “I Print” che reindirizza il lavoro di stampa dall’host per generare un file Pdf o Excel che può essere visualizzato e stampato in locale. La versione iSeries integra un nuovo plus tecnologico che consente di avere l’interattività normalmente fruita su una pagina Web attraverso una macchina batch invece che tramite un processore interattivo. In pratica questo significa più vantaggi a minor costo, dal momento che un processore bacth è più economico di un processore interattivo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore