Microsoft impara da Youtube e lancia Office 365 Video

OfficeSoftware
1 0 Non ci sono commenti

Il nuovo strumento video di Microsoft per Office 365 si rivolge a imprese e settore educativo

Microsoft arricchisce la sua offerta con regolarità . Da ultimo è Office 365 al centro delle attenzioni della software house e ottiene anche un portale di condivisone di video ad uso aziendale alla maniera di Youtube.Arriverà con il prossimo anno e si chiamerà Office 365 Video.
Lo strumento si rivolge agli utenti che utilizzano una licenza Enterprise o Education e permette di diffondere contenuti video a una audience ristretta. La gestione apparsa attraverso Active Directory . Le aziende che dispongono di Yammer ( social media aziendale di Microsoft) potranno servirsene per commentare i video.

office 365 video
Per utilizzare il portale basterà inserire il file aggiungere un titolo e una descrizione, mentre il servizio penserà al resto. Microsoft precisa che saranno accettati molti formati video – da AVI a Mpeg-4 a WMV , e numerosi codec audio.
I video potranno essere visti da ogni device tranne quelli di Apple dato che Office 365 Video utilizzerà Flash Player di Adobe per lo streaming e la sicurezza dei contenuti.
Microsoft si è dunque convertita a un modello cloud che fa concorrenza diretta con quello di Google. La versione consumer di Office 365 conta 7 milioni di utenti. Il fatturato legato a Office 365 è raddoppiato in un anno. Ma per mantenere la spinta Microsoft ha dovuto aprire il software verso altri sistemi operativi.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore