Novell prepara la versione 11 di SuSe Linux Enterprise

Software
0 0 Non ci sono commenti

Al BrainShare di Salt Lake City arrivano le prime anticipazioni sulla nuova release della distribuzione Linux

Si scalda il clima del BrainShare, l’annuale conferenza di Novell, in corso di svolgimento a Salt Lake City. Dopo la conferma dell’alleanza con Hp per la vendita di pc dotati di sistema operativo Linux preinstallato, il vendor ha fatto il punto sull’evoluzione della propria distribuzione sia per la versione server che per quella client.
Cosa sarà lecito aspettarsi? Nella prossima release 11 di SuSe Linux Enterprise (la 10 risale al 2006), sono previste, sul lato server, diverse migliorie delle funzionalità di migrazione dei server Unix verso Linux, la virtualizzazione (via Xen) e l’integrazione di strumenti di Green It, pensare per ottimizzare il consumo energetico dei server. Sul lato client, Novell intende concentrarsi su tre assi per far evolvere la propria distribuzione, ovvero la facilità d’uso, i tool di collaborazione e la sicurezza.
La società dello Utah ha annunciato anche un rafforzamento della propria alleanza con Sap, che ha come obiettivo un miglior funzionamento dei pacchetti Sap in ambiente SuSe Linux, così come la creazione di nuove offerte all-in-one destinate alle piccole imprese. Un primo risultato di questa collaborazione è stato presentato di recente al Cebit.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore