Avviata la fusione tra Dynatrace e Keynote

MiddlewareSoftware
0 0 Non ci sono commenti

Dynatrace assorbirà Keynote e le sue tecnologie, per rafforzare l’offerta di soluzioni per il monitoraggio delle performance di applicazioni e siti web

Matrimonio tra due software house focalizzate sull’ottimizzazione delle performance di applicazioni e siti web: Dynatrace assorbirà Keynote e in questo modo intende rafforzarsi come fornitore di soluzioni di digital performance management. Howard Wilson, già Chief Commercial Officer ed Executive Vice President di Keynote, sarà a capo della business unit che si occupa dei servizi cloud-based. John Van Siclen, CEO di Dynatrace, ha sottolineato che nel corso della fusione nessun cliente delle due aziende “sperimenterà servizi a singhiozzo. I clienti di entrambe le aziende continueranno a gestire la propria operatività come sempre”.

Un esempio delle funzioni di analisi delle performance di Dynatrace
Un esempio delle funzioni di analisi delle performance di Dynatrace

Da subito i clienti Keynote accederanno ai servizi cloud di Dynatrace come Real User Experience Management as-a-Service, le analitiche avanzate per le terze parti e la tecnologia PurePath. I clienti Dynatrace invece avranno accesso al servizio di consulenza Insights di Keynote. Entrambe le basi cliente avranno un aggiornamento delle funzionalità del portale.

Uno dei temi caldi della fusione è il monitoraggio sintetico, ossia in controllo delle prestazioni delle applicazioni web e mobile e l’analisi preventiva del loro comportamento dal punto di vista dell’utente. “Offrire costantemente esperienze online senza interruzioni è una sfida importante e indispensabile, soprattutto considerando il numero e le tante tipologie di dispositivi che vengono utilizzati e le aspettative dei clienti”, ha evidenziato Siclen. Per questo, secondo il CEO, grazie alle capacità di engineering congiunte di Dynatrace e Keynote “I clienti che utilizzano entrambe le tecnologie otterranno sia benefici a breve termine sia stabilità, innovazione e crescita a lungo termine”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore