Microsoft punta sulla sanità

Software
0 0 Non ci sono commenti

Il colosso di Redmond perfeziona l’acquisizione di Medstory

Microsoft sembra puntare sul mercato delle soluzioni per il mondo della sanità. La società ha annunciato di avere acquisito una piccola start-up californiana conosciuta con il nome di Medstory che ha sviluppato una sofisticata piattaforma software basata su concetti di intelligenza artificiale che funge da motore di ricerca per informazioni di carattere sanitario e medico andando a consultare documenti come le pubblicazioni scientifiche e specializzate e le informazioni governative che vengono rese disponibili su internet. Microsoft non ha reso noti i termini finanziari dell’operazione ma tramite un portavoce ha enfatizzato come l’acquisizione di Medstory si inquadra nel contesto di una più ampia strategia volta a sviluppare software e servizi capaci di rendere più semplice ed efficace l’accesso e l’analisi delle informazioni mediche e sanitarie.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore