Microsoft mette i muscoli al proprio Crm

Software
0 0 Non ci sono commenti

La versione 4.0 di Dynamics Crm si integra con gli altri tool del costruttore, a cominciare da Office

Alla fine del 2005, Microsoft aveva lanciato la versione 3 di Dynamics Crm, che non si è rivelata un successo memorabile. Nuove e importanti speranze, ora, vengono riposte nella nuove release 4.0, appena lanciata e imperniata su un’interfaccia utente accessibile in diverse modalità, ovvero tramite un Web service, una Intranet gestita da SharePoint Portal o l’interfaccia di Outlook 2007. Quest’ultima opportunità implica che la base dei contatti possa essere sincronizzata con quella del programma di posta elettronica di Microsoft, come già nella precedente release, ma con un livello di interazione decisamente migliorata.

Dynamics 4.0 si integra in modo stretto anche con Office Communications Server 2007, cosa che permetterà agli utenti di usufruire soprattutto dell’indicatore di gestione delle presenze integrata nel server. Inoltre, il refreshmente dei dati di un foglio Excel contenente dati Crm può essere effettuata direttamente nello spreadsheet cliccando un uno specifico bottone.

Fra le altri novità, si segnala un aumento della potenza dei meccanismi di workflow, ora basati su Windows Workflow Foundation. Ora gli utenti avranno la possibilità di crearsi direttamente il proprio workflow, con l’aiuto d un wizard, senza dover chiedere supporto a un assistente umano o programmare in Visual Studio. Microsoft ha garantito anche la compatibilità con Windows Server 2008.

Saranno disponibili tre versioni server di Dynamics 4.0. La prima si chiama Workgroup Edition e supporta fino a cinque licenze. La seconda è la Professional Edition, non ha limiti nel numero di utenti, ma non permette di implementare diverse basi chiuse di clienti su un solo server. Infine, sarà disponibile la Enterprise Edition, che si indirizza alle grandi aziende, ai call center e ai partner, offrendo la possibilità di gestire diverse istanze di basi Crm sullo stesso server, oltre a un’interfaccia in 25 lingue, parametrabile dall’utente.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore