Mailroom e archiviazione terziarizzati

Software
0 0 Non ci sono commenti

La divisione servizi di Pitney Bowes si occupa della gestione documentale in outsourcing per Euler Hermes e i feed back sono significativi.

Con una presenza mondiale in ben 49 Paesi, Euler Hermes è un’azienda che opera nel campo dell’assicurazione crediti. L’efficienza dei processi di back office è fondamentale per presentare un’immagine aziendale integrata e professionale; a tal fine, Euler Hermes ha deciso circa tre anni fa di effettuare la terziarizzazione di alcune funzioni aziendali, affidandosi a un fornitore esperto. Outsourcer di riferimento Pitney Bowes Management Services (Pbms), società con competenze specifiche per quanto riguarda l’intero ciclo di elaborazione della documentazione.

La natura particolarmente sensibile dei documenti contenenti dati finanziari fa sì che l’organizzazione non possa permettersi errori nello smistamento delle comunicazioni. Pbms fornisce a Euler Hermes un team incaricato del mailroom, un altro che gestisce l’archiviazione di tutta la documentazione e due receptionist, entrambe con conoscenza delle lingue straniere.

Grazie a un sistema intelligente di archiviazione e recupero dei dati i servizi finanziari sono ottimizzati: le richieste di informazioni dei clienti sono evase più rapidamente e gli adeguameti normativi sempre più rigorose in materia di archiviazione e gestione dei dati pienamente ottemperati. Inoltre, l’outsourcing di alcune funzioni come la gestione della posta e degli archivi ha apportato dei benefici in termini di contenimento dei costi. Allo stesso tempo, le competenze esercitate da aziende esterne consentono a Euler Hermes di offrire un servizio migliore alla clientela.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore