L’università di Lecce e Ibm per l’e-learning

Software
0 0 Non ci sono commenti

Il progetto congiunto vince il prestigioso Brandon Hall award 2006

L’eccellenza italiana vince un prestigioso premio negli Stati Uniti. Il premio è il Brandon Hall award 2006, uno dei principali riconoscimenti internazionali destinati alle soluzioni di e-learning e a vincere la medaglia di bronzo sono stati la Scuola superiore Isufi dell’Università degli studi di Lecce e l’Ibm innovation center di Bari.

Il premio, al quale hanno partecipato 252 progetti provenienti da 140 organizzazioni di 16 Paesi, ha riconosciuto alla soluzione messa a punto in Italia il carattere di proposta innovativa. Ciò perché è stato adottato un approccio di tipo problem based learning, utilizzando le strategie denominate learning in
action
che hanno permesso di mettere a punto una soluzione di e-learning capace di integrarsi con le piattaforme di knowledge management, project management, e-business e con i sistemi di collaborazione online.

Il premio vinto dall’Università di Lecce e da Ibm è l’unico tra quelli assegnati a non essere stato sviluppato in Usa ed è la dimostrazione dell’efficacia che sono in grado di produrre i progetti che vedono lavorare insieme il pubblico e il privato.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore