La marcia di Windows Mobile

Software
0 0 Non ci sono commenti

Gli smartphone con la versione 6 stanno arrivando alla spicciolata e
Microsoft rivela i suoi piani

Per Windows Mobile 6 , il sistema operativo in arrivo sui nuovi smartphone da questa primavera, una dichiarazione resa pubblica da Microsoft prevede 20 milioni di smartphone consegnati nel 2008. La spinta viene da una crescita di Windows Mobile che è arrivata al 40 % nel 2006.
La società ha rilasciato un comunicato ufficiale in cui fornisce alcuni dati sulla progressione di Windows Mobile.? La divisione Microsoft Communication Business prevede per il 2008 di raddoppiare il numero delle licenze software per dispositivi mobili vendute e raggiungere la quota di 20 milioni. Oggi la piattaforma Windows Mobile è disponibile in 55 paesi, su oltre 140 dispositivi e supportata da 125 operatori di telefonia e 48 produttori di dispositivi. Solo poco più di un anno fa erano 41 i produttori partner e 68 gli operatori di telefonia mobile che supportavano Windows Mobile?.

Il contesto di queste dichiarazioni può essere tratto da una ricerca Abi che ha contato 71 milioni di smartphone consegnati nel 2006, dei quali 40 milioni,ossia il 56 %, erano prodotti da Nokia. Secondo le stime di Abi il sistema operativo Symbian (Nokia, Ericsson e altri) dominava con il 73% questo mercato. Ma la quota di Symbian è giudicata in decremento progressivo fino al 46% nel 2012. L’altro contendente sul mercato smartphone, Motorola, si basa sostanzialmente sul sistema operativo Linux. E poi c’ il mondo proprietario di Blackberry, da poco aperto a Windows Mobile. Le minacce al dominio di Symbian vengono tutte da Windows Mobile

Gli analisti di mercato prevedono che il numero di smartphone venduti nel prossimo anno sarà di 100 milioni di pezzi , e Gartner stima che le vendite di smartphone dotati di sistema operativo Windows Mobile raggiungeranno i 64.5 milioni di unità entro il 2009.
Microsoft si aspetta dunque di arrivare al 15- 20 % di quote di mercato con Windows Mobile. Una stima Idc della fine del 2006 assicurava a Windows Mobile una quota del 32,3 % entro il 2010. Secondo Idc, Windows Mobile è attualmente il sistema operativo mobile con il più alto tasso di crescita e con un incremento delle vendite del 135.3% rispetto al 2006. Nello stesso periodo Nokia ha registrato un aumento delle vendite del 53.6%, BlackBerry del 41.5% e Linux del 10.3%.

In ogni caso l’investimento di Microsoft in Windows Mobile sembra cominciare a dare i suoi frutti

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore